Random quote: Esistono due categorie di uomini: quelli che guidano un ALFA e quelli che si girano a guardarla
- (Added by: Spinoso)
Sezione La panterona :: Forum "159 - Dati, prove e test"

Topic: Assicurazione: quanto paghiamo le nostre polizze

Moderatori: Amministratori, Moderatori
Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35
tury13
Inserito 18/6/2009 10:42 AM (#216975 - in reply to #216965)


Tutor
1.9 JTDM Owner
Nero pastello
""il pitbull""
Utente del mese Luglio 2010

Posts: 4029
7.930,58 ore

2000200025

Provincia di Novara

KOKAL - 18/6/2009 10:10 AM
CIrca il massimale: segui le sante parole di Tury13 ed anzi, per me 2,5 milioni di euro è ancora poco, minimo 5 milioni di euro (costo in più rispetto al minimo di legge circa 20-30 euro l'anno);
Non credo siano quelli da risparmiare.

nel frattempo ho controllato mia la polizza...per non sbagliare ho fatto mettere quasi 26 milioni di euro e l'aumento annuale è stato di 8, e dico 8 euro! Purtroppo, la sfga è infame e  può capitare il fattaccio a chiunque.

Album: ~ 159 1.9 JTDm Sport - Nero Pastello - Interni Alfatex Nero/Rosso - Cerchi 17
selmondo
Inserito 18/6/2009 11:26 AM (#216988 - in reply to #212014)
0 ore

Beh dovessi causare un danno da 2.500.000 di euro ed uscirne vivo....cose che nemmeno nei film di james bond si vedono....
le assicurazioni spingono a fare massimali elevati xche e statisticamente provato che incidenti di quel genere nn accadono con elevata frequenza (anzi...) altrimenti pare che moltiplicherebebro per 10 la copertura a fronte di 10E di aumento a semestre????
Per quanto riguarda la Bersani...sono d'accordo che tanto poi loro con le classi interne fanno un po cio che vogliono...ma la colpa nn e del decreto ma del fatto che nn si  rispetatno le regole.....

Ciao  a tutti!!!!
tury13
Inserito 18/6/2009 12:36 PM (#217007 - in reply to #212014)


Tutor
1.9 JTDM Owner
Nero pastello
""il pitbull""
Utente del mese Luglio 2010

Posts: 4029
7.930,58 ore

2000200025

Provincia di Novara

l'assicurazione serve a coprire un danno cagionato o subito che si ipotizza possa accadere...il "capita solo agli altri" non è la filosofia giusta. se dovesse capitare di uccidere qualcuno con la macchina 800 mila euro non bastano a risarcire i familiari. Ma poi ragazzi, si sta parlano di 10/20 all'anno per STARE TRANQUILLI. spendiamo un sacco di soldi in strte e poi piangiamo quando capitano a noi eventi come quello detto sopra.

Ognuno è libero di farsi i fatti suoi con i propri soldi ma questo è un consiglio che invito a seguire.



Edited by tury13 18/6/2009 12:37 PM
Album: ~ 159 1.9 JTDm Sport - Nero Pastello - Interni Alfatex Nero/Rosso - Cerchi 17
KizzoMN
Inserito 18/6/2009 10:20 PM (#217136 - in reply to #217007)


1.9 JTDM Owner
Argento Alfa
Posts: 80
47,62 ore

252525

Mantova
tury13 - 18/6/2009 12:36 PM

l'assicurazione serve a coprire un danno cagionato o subito che si ipotizza possa accadere...il "capita solo agli altri" non è la filosofia giusta. se dovesse capitare di uccidere qualcuno con la macchina 800 mila euro non bastano a risarcire i familiari. Ma poi ragazzi, si sta parlano di 10/20 all'anno per STARE TRANQUILLI. spendiamo un sacco di soldi in strte e poi piangiamo quando capitano a noi eventi come quello detto sopra.

Ognuno è libero di farsi i fatti suoi con i propri soldi ma questo è un consiglio che invito a seguire.

BEN DETTO!!!!

Album: ~ la mia uno cinque nove ~ la mia vecchia 156 ~ gli interni della mia uno cinque nove
KOKAL
Inserito 18/6/2009 11:03 PM (#217146 - in reply to #216988)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12597
4.678,23 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)
selmondo - 18/6/2009 11:26 AM
Beh dovessi causare un danno da 2.500.000 di euro ed uscirne vivo....cose che nemmeno nei film di james bond si vedono....
le assicurazioni spingono a fare massimali elevati xche e statisticamente provato che incidenti di quel genere nn accadono con elevata frequenza (anzi...) altrimenti pare che moltiplicherebebro per 10 la copertura a fronte di 10E di aumento a semestre????


Guarda, è proprio così: aumentare il massimale dal minimo di legge a 5 milioni di euro costa una 30ina di euro l'anno.
E comunque il problema si pone solo per quest'anno: a brevissimo (mi sembra dicembre prossimo) il massimale minimo verrà innalzato a 2,5 milioni di euro ed entro il 2012 (mi pare) a 5 milioni di euro.
Questo in base al recepimento di direttive UE.
Il concetto poi con il quale si stipula la RCA non dev'essere "prima che faccio un danno simile....etc...etc." ma proprio quello correttamente espresso da Tury13, ovvero "pago l'assicurazione perchè se (grattatina) faccio fuori una famiglia intera con bimbi piccoli avrò si rimorsi psicologici per il resto della mia vita ma almeno dal punto di vista economico non mi levano anche le mutande.

selmondo - 18/6/2009 11:26 AM
Per quanto riguarda la Bersani...sono d'accordo che tanto poi loro con le classi interne fanno un po cio che vogliono...ma la colpa nn e del decreto ma del fatto che nn si  rispetatno le regole.....


Quali regole?La regola che un nuovo assicurato, quindi senza storico assicurativo, abbia diritto a duplicare la classe maturata da un altro membro della famiglia?Non ho capito....l'auto poi è e la guida il nuovo assicurato oppure  quello che ha maturato la classe?Perchè alla fine è questo quel che conta: la responsabilita civile e penale è dell'intestatario al pra in solido con il conducente....mentre la titolarità della classe CU è esclusiva dell'intestatario al pra sul quale viene parametrizzata una buona parte del fattore di rischio e conseguentemente il premio da pagare.

Al di la del fatto che le assicurazioni RCA in Italia siano troppo care, quanto sancito con la L.40/2007 mi sembra una logica perversa e sbagliata per tentare di porre rimedio alla questione ed anzi, la gente pensa realmente che Bersani abbia fatto loro un regalo ma poi nella realtà dei fatti non è così e tu ne sei la conferma: paghi il doppio rispetto a me che ho un 2.4 ma ho una CU maturata in 11 anni di guida senza sinistri.
Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
selmondo
Inserito 19/6/2009 4:03 PM (#217303 - in reply to #212014)
0 ore

Allora tu che sei da 11 anni senza sinistri prova a prendere un'auto nuova ed apri una nuova polizza....vedi senza decreto da che classe partivi....poi mi vieni a dire come stanno le cose....
Sul fatto che nn si rispettano le regole mi riferivo che il valore del premio viene poi calcolato in base alla classe interna e non alla CU...questo fa si che ciascun agenzia faccia un po come cavolo gli pare....e il tutto a scapito nostro...
Prima che ci fosse tale decreto c'era chi era fortunato e conosceva l'assicuratore e gli "regalava" la classe dei genitori o cose simili....altri invece no....alla faccia di "la legge e uguale per tutti"....
Almeno ora c'e un minimo di uguaglianza in piu...(cio nn toglie che conoscere l'assicuratore nn faccia comodo...e che cmq come gia detto da qualcuno i costi RC sono i piu alti d'europa.... )

Forse parlo cosi xche nn mi hanno mai regalato nulla....giro con una Panda del'93 a causa dei costi "accessori" che esisitono solo in questo paese....mentre gia da anni amici miei piu "fortunati" si permettono cio che vogliono....(nn mi fate aprire il capitolo agevolazioni Forze Armate...)

P.S. nel 90% dei casi un sinistro che comporta la morte di una persona nn viene liquidato con una cifra non superiore ai 200.000E....quindi 800.000 dovrebbero bastare eccome....
Poi due conticini...30 E/annui aggiuntivi per una polizza da 5.000.000 E come massimale x oltre i venti milioni di veicoli che circolano in Italia fanno tanti bei soldini in piu per loro....e un bel mucchio di garanzie in piu (inutili) x noi....

P.P.S. Loro ingrassano e noi ci facciamo la guerra....
tury13
Inserito 19/6/2009 4:28 PM (#217308 - in reply to #212014)


Tutor
1.9 JTDM Owner
Nero pastello
""il pitbull""
Utente del mese Luglio 2010

Posts: 4029
7.930,58 ore

2000200025

Provincia di Novara
@ selmondo: ma guarda che nessuno sta facendo la guerra con te...questo è il topic sulle assicurazioni che paghiamo e semplicemente ci diaciamo quanto e che cosa paghiamo. poi, come è giusto che sia, ognuno sceglie con la propria testa e con il proprio portafoglio.
Album: ~ 159 1.9 JTDm Sport - Nero Pastello - Interni Alfatex Nero/Rosso - Cerchi 17
KOKAL
Inserito 19/6/2009 5:31 PM (#217311 - in reply to #217303)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12597
4.678,23 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)

selmondo - 19/6/2009 4:03 PM
Allora tu che sei da 11 anni senza sinistri prova a prendere un'auto nuova ed apri una nuova polizza....vedi senza decreto da che classe partivi....poi mi vieni a dire come stanno le cose....


Se mantengo la mia attuale auto e ne prendo una seconda, partirei da una CU14 ma come classe interna non sarebbe difficile ottenere una 7 interna = sconto.

E' sempre successo.

Al di la di questo il meccanismo della RCA va capito per riuscire a barcamenarcisi nel migliore dei modi.

La RCA funziona sul principio di mutualità, ergo se le assicurazioni spendono 1000 di sicuro non possono incassare meno di 1000; se poi ci aggiungi che non sono enti di beneficenza, ecco che se spendono 1000 almeno 1200 devono incassare.

Nel caso citato: io ho un'auto, ne compro una seconda, la logica che appare corretta dice che anche la seconda vettura dovrebbe avere la stessa classe della prima.

Questo però cozza con il fatto che nella stragrande maggioranza dei casi in Italia io continuo a guidare la mia auto mentre sulla seconda in realtà poi ci va in giro mio figlio (faccio un esempio ma figli non ne ho ).

Ecco che il principio di mutualità espresso prima va in crisi: sulla seconda auto viene pagato un premio inferiore rispetto a quello che è l'effettivo fattore di rischio esistente, moltiplicalo per xxx milioni di casi, di questi prendi quelli che causano incidenti da centinaia o milioni di euro di risarcimento e viene fuori un passivo che non è sostenibile.


selmondo - 19/6/2009 4:03 PM
Sul fatto che nn si rispettano le regole mi riferivo che il valore del premio viene poi calcolato in base alla classe interna e non alla CU...questo fa si che ciascun agenzia faccia un po come cavolo gli pare....e il tutto a scapito nostro...


Le tabelle di conversione tra classe interna e CU sono sempre sottoposte al vaglio dell' Isvap che le deve convalidare.Ergo viene fatto tutto nel rispetto delle regole.


selmondo - 19/6/2009 4:03 PM

Prima che ci fosse tale decreto c'era chi era fortunato e conosceva l'assicuratore e gli "regalava" la classe dei genitori o cose simili....altri invece no....alla faccia di "la legge e uguale per tutti"....


Vedi qual'è il problema?Sai che questa cosa che hai appena descritto, prima dell'entrata in vigore del DL "Bersani bis" poi L. 40/2007, era espressamente vietata dal codice delle assicurazioni?

Sai che un assicuratore che faceva un'operazione del genere metteva a repentaglio la propria carriera ma soprattutto la validità della polizza sottoscritta dal cliente?

Prima dell'entrata in vigore dei provvedimenti legislativi citati, l'unica possibilità di ereditare la cassel di merito CU era tra coniugi rigorosamente in regime di comunione dei beni.

Tutti gli altri casi erano palesi violazioni al codice delle assicurazioni e pertanto nulli i contratti stipulati in violazione dello stesso.

In realtà la classe a cui ti riferisci era sempre una classe interna alla compagnia, vedilo come lo sconto quando vai a comprare un'auto.


selmondo - 19/6/2009 4:03 PM
Almeno ora c'e un minimo di uguaglianza in piu...(cio nn toglie che conoscere l'assicuratore nn faccia comodo...e che cmq come gia detto da qualcuno i costi RC sono i piu alti d'europa.... )


Uguaglianza? Non c'è ed io e te siamo la conferma!

Stessa classe CU, pochi anni di differenza anagrafica ed io pago 415 euro l'anno con massimale di 5 mln di euro per un 2.4 da 200 cv....quant'era più il tuo preventivo?

Si torna al punto di partenza: è stata fatta una cosa che non ha logica ed i risultati sono pessimi.

Inoltre per quale motivo io che sono assicurato da 11 anni e mi sono guadagnato la classe CU che ho senza fare sinistri devo essere uguale al 18enne che si fa comprare dal papà la mini da 175 cv e pretende anche di risparmiare sull'assicurazione?

Li ho avuti anche io 18 anni e mi sono intestato auto e polizza pagando cifre salatissime per l'epoca (il premio annuale equivaleva ad uno stipendio medio di quei tempi così come oggi del resto).

Poi a mano a mano che passavano gli anni pagavo meno perchè non facevo incidenti.



selmondo - 19/6/2009 4:03 PM
Forse parlo cosi xche nn mi hanno mai regalato nulla....giro con una Panda del'93 a causa dei costi "accessori" che esisitono solo in questo paese....mentre gia da anni amici miei piu "fortunati" si permettono cio che vogliono....(nn mi fate aprire il capitolo agevolazioni Forze Armate...)


Un consiglio: non guardare agli altri, guarda a te: vai sul sito dell'isvap e fatti tutti i preventivatori online (sono una 40ina) per vedere qual'è la compagnia che ti fa il miglior prezzo impostando PRIMA le garanzie che vuoi: es. massimale, rinuncia a rivalse, limitazioni di età per i conducenti abilitati alla guida etc..etc.. io così solo lo scorso anno ho risparmiato quasi 200 euro su un premio proposto di circa 680 euro...

Il concetto è: se compri un'auto, ti fai fare un preventivo da una sola concessionaria? certo che no....con le assicurazioni è uguale.



selmondo - 19/6/2009 4:03 PM

P.S. nel 90% dei casi un sinistro che comporta la morte di una persona nn viene liquidato con una cifra non superiore ai 200.000E....quindi 800.000 dovrebbero bastare eccome....


Nel 90% dei casi? Lo sai che i morti sono molti meno dei feriti? Lo sai che un invalido al 100% causa incidente stradale di un'età intorno ai 50anni, quando dopo un decennio di lotte per la causa di risarcimento tra risarcimento, interessi, onorari legali, rimborsi spese mediche e via dicendo supera abbondantemente il milione di euro?Parlo per esperienza personale.....


selmondo - 19/6/2009 4:03 PM

Poi due conticini...30 E/annui aggiuntivi per una polizza da 5.000.000 E come massimale x oltre i venti milioni di veicoli che circolano in Italia fanno tanti bei soldini in piu per loro....e un bel mucchio di garanzie in piu (inutili) x noi....


Aridaje.....guarda al tuo di , è quello che deve contare per te e non quello che fanno gli altri.

Tu parli al plurale, inteso come collettivita, la quale è formata da persone perbene come magari possiamo essere io e te, ma anche da molte persone dalla dubbia onestà: hai presente quante persone truffano le assicurazioni con incidenti fasulli?Lo sai vero che per quei risarcimenti indebiti paghi anche tu ogni volta che sottoscrivi un contratto RCA?E vorresti farli risparmiare anche loro?Pensi che quando queste persone truffano le assicurazioni si facciano molti scrupoli del tipo "se poi il selmondo di turno paga di più di rca è anche colpa mia"?

Permettimi di dirti che la tua logica non fa i tuoi interessi!!! E' questo il primo errore che imho fai, e credimi  se te lo dico è solo per il tuo interesse, dopotutto a me se paghi 600 o 2000 euro di assicurazione mica mi viene in tasca qualche cosa



selmondo - 19/6/2009 4:03 PM
P.P.S. Loro ingrassano e noi ci facciamo la guerra....


Io non faccio la guerra a nessuno, tantomeno a te su una cosa che non mi crea alcun danno oltretutto.

Cerco pero', visto che siamo su un forum di discussione, di mettere a frutto quello che ho imparato.

Vedi, anche io ragionavo come te, incaxxato nero ogni volta che dovevo fare la RCA per le cifre esorbitanti che tiravo fuori (e a mio modo di vedere senza senso perchè mi sono sempre considerato un'assicurato "modello").

Poi un giorno mi si è accesa la lampadina ed ho capito che la mia era ignoranza; da li ho iniziato a seguire la regola del "se voglio evitare che mi freghino devo informarmi".
Detto, fatto: ho iniziato a frequentare un newsgroup a tema su usenet, e nel giro di pochi mesi avevo già appreso molti concetti di funzionamento del ramo rca (sul ng in questione scrivono molti professionisti del settore) e....casualmente dal rinnovo successivo ho iniziato a risparmiare sull'assicurazione RCA pur non rinunciando alle garanzie che sono fondamentali per giustificare tale costo.

Spero di non averti annoiato, e mi scuso per la lunghezza eccessiva del mio post.

Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
selmondo
Inserito 23/6/2009 2:55 PM (#218169 - in reply to #212014)
0 ore

Ho appena fatto il preventivo sul sito dell isvap....sembra che si risparmi qualcosa
il piu conveniente è:

Genialloyd ---> 767E solo RC

poi pero se provo a fare il preventivo direttamente dal sito della compagnia il premio e di 842E solo RC....

Come mai???
KOKAL
Inserito 23/6/2009 3:43 PM (#218184 - in reply to #218169)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12597
4.678,23 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)

selmondo - 23/6/2009 2:55 PM
Ho appena fatto il preventivo sul sito dell isvap....sembra che si risparmi qualcosa
il piu conveniente è:

Genialloyd ---> 767E solo RC

poi pero se provo a fare il preventivo direttamente dal sito della compagnia il premio e di 842E solo RC....

Come mai???

Orpo, è arrivato finalmente il nuovo prenventivatore per confrontare le proposte delle varie compagnie rispetto al proprio profilo....erano almeno un paio d'anni che ne parlavano (e ci è costato qualcosa come 400 milioni di euro ).

La compilazione è tutt'altro che intuitiva e semplice, ora vediamo come funziona.

Per la differenza di premio che trovi è sicuramente dovuta a qualche parametro compilato in maniera diversa tra i 2 preventivatori.

Tieni sempre conto che quello sicuro è quello sul sito della compagnia (infatti il mio indicarti il sito isvap era solo indirizzarti verso l'elenco completo dei preventivatori online poichè non sapevo che il preventivatore "globale" fosse divenuto operativo).

Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
sgatto
Inserito 23/6/2009 4:17 PM (#218191 - in reply to #218184)


"Mr. President"
2.4 JTDM Owner
Nero oceano
Posts: 14245
5.613,77 ore

500050002000200010010025

Castelli romani
per chi non lo sapesse, questo è il preventiatore unico: http://isvap.sviluppoeconomico.gov.it/prevrca/prvportal/index.php/login
Album: ~ Alfa del passato e del presente ~ Secondo raduno abruzzese 17-28 09 2011 ~ Stranezze
selmondo
Inserito 23/6/2009 4:40 PM (#218207 - in reply to #218184)
0 ore

KOKAL - 23/6/2009 3:43 PM

selmondo - 23/6/2009 2:55 PM
Ho appena fatto il preventivo sul sito dell isvap....sembra che si risparmi qualcosa
il piu conveniente è:

Genialloyd ---> 767E solo RC

poi pero se provo a fare il preventivo direttamente dal sito della compagnia il premio e di 842E solo RC....

Come mai???

Orpo, è arrivato finalmente il nuovo prenventivatore per confrontare le proposte delle varie compagnie rispetto al proprio profilo....erano almeno un paio d'anni che ne parlavano (e ci è costato qualcosa come 400 milioni di euro ).

La compilazione è tutt'altro che intuitiva e semplice, ora vediamo come funziona.

Per la differenza di premio che trovi è sicuramente dovuta a qualche parametro compilato in maniera diversa tra i 2 preventivatori.

Tieni sempre conto che quello sicuro è quello sul sito della compagnia (infatti il mio indicarti il sito isvap era solo indirizzarti verso l'elenco completo dei preventivatori online poichè non sapevo che il preventivatore "globale" fosse divenuto operativo).



Si immagino sia dovuto a qualche discrepanza tra le opzioni inserite nel fare i due diversi preventivi....cmq nel pdf che ho ricevuto dal preventivatore c'e scritto "I preventivi elaborati dal sistema sono vincolanti per le imprese per almeno 60 giorni dalla data del loro ricevimento e comunque non oltre la durata della tariffa in corso".....questo vuol dire che la società deve farmi perforza quel prezzo li indindicato???

sgatto
Inserito 23/6/2009 4:43 PM (#218209 - in reply to #218191)


"Mr. President"
2.4 JTDM Owner
Nero oceano
Posts: 14245
5.613,77 ore

500050002000200010010025

Castelli romani
ho fatto il preventivo col sito dell'isvap. la sapete la novità ? l'rca minima la pago già due anni fa ho girato tutto il web per fare preventivi e la situazione non è cambiata: genialloyd straccia la concorrenza.

secondo l'isvap pagherei (ne cito alcune):

genialloyd: 598
dialogo: 805
sai: 882
ina: 1073
padana: 1594

l'ultima è la più cara... sarà la camicia verde !

anche quest'anno rinnovo genialloyd !
Album: ~ Alfa del passato e del presente ~ Secondo raduno abruzzese 17-28 09 2011 ~ Stranezze
sgatto
Inserito 23/6/2009 4:44 PM (#218210 - in reply to #218207)


"Mr. President"
2.4 JTDM Owner
Nero oceano
Posts: 14245
5.613,77 ore

500050002000200010010025

Castelli romani
selmondo - 23/6/2009 4:40 PM
questo vuol dire che la società deve farmi perforza quel prezzo li indindicato???


yes !
Album: ~ Alfa del passato e del presente ~ Secondo raduno abruzzese 17-28 09 2011 ~ Stranezze
KOKAL
Inserito 23/6/2009 4:45 PM (#218211 - in reply to #218207)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12597
4.678,23 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)

selmondo - 23/6/2009 4:40 PM
cmq nel pdf che ho ricevuto dal preventivatore c'e scritto "I preventivi elaborati dal sistema sono vincolanti per le imprese per almeno 60 giorni dalla data del loro ricevimento e comunque non oltre la durata della tariffa in corso".....questo vuol dire che la società deve farmi perforza quel prezzo li indindicato???


Certamente, ma in base alle informazioni che hai fornito tu compilando i campi.

Quindi controlla minuziosamente di non aver sbagliato qualcosa.

Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
KOKAL
Inserito 23/6/2009 4:47 PM (#218213 - in reply to #218184)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12597
4.678,23 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)
KOKAL - 23/6/2009 3:43 PM

Orpo, è arrivato finalmente il nuovo prenventivatore per confrontare le proposte delle varie compagnie rispetto al proprio profilo....erano almeno un paio d'anni che ne parlavano (e ci è costato qualcosa come 400 milioni di euro ).


da una rapida ricerca ho trovato stanziamenti per 300 mila euro.....ora ho trovato l'avviso di aggiudicazione del bando di gara che recita 154mila euro + iva.

Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
ontheair
Inserito 23/6/2009 5:30 PM (#218229 - in reply to #212014)


1.9 JTDM SW Owner
Nero oceano
Posts: 414
131,98 ore

100100100100

Pomezia (RM)

una piccola precisazione

ATTENZIONE al preventivatore isvap: lui si limita a riportare i prezzi di "listino" delle compagnie (che sono tenute per legge a fare appunto dei listini sui vari prodotti).

La grossa differenza tra le telefoniche e le classiche agenzie sta nel fatto che le telefoniche hanno tariffa FISSA (scontabile solo in caso di promo standard, tipo se hai macchina e moto, se porti un famigliare, etc), mentre il classico agente assicurativo, pur avendo listini più alti, ha comunque una sua personale facoltà di fare o meno degli sconti, anche notevoli, sul prezzo di listino proposto dalla compagnia.

sgatto
Inserito 23/6/2009 5:45 PM (#218235 - in reply to #218229)


"Mr. President"
2.4 JTDM Owner
Nero oceano
Posts: 14245
5.613,77 ore

500050002000200010010025

Castelli romani
ontheair - 23/6/2009 5:30 PM

ATTENZIONE al preventivatore isvap


quando le tradizionali vedranno la fuga di clienti (che c'è già da anni...) abbasseranno i listini e si adegueranno

Album: ~ Alfa del passato e del presente ~ Secondo raduno abruzzese 17-28 09 2011 ~ Stranezze
pinux
Inserito 23/6/2009 6:05 PM (#218248 - in reply to #218209)


"Pinux-IN"
Utente del mese Ottobre 2008

Posts: 2205
1.439,93 ore

2000100100

sgatto - 23/6/2009 4:43 PM
padana: 1594

l'ultima è la più cara... sarà la camicia verde !



Il fatto è che non ti vogliono
prova a rifarla dicendo che ti chiami Brambilla Ambrogio e che abiti al di sopra del Po


selmondo
Inserito 23/6/2009 7:08 PM (#218267 - in reply to #218248)
0 ore

pinux - 23/6/2009 6:05 PM
sgatto - 23/6/2009 4:43 PM
padana: 1594

l'ultima è la più cara... sarà la camicia verde !



Il fatto è che non ti vogliono
prova a rifarla dicendo che ti chiami Brambilla Ambrogio e che abiti al di sopra del Po






Ahahahahahahhh...
selmondo
Inserito 23/6/2009 7:17 PM (#218269 - in reply to #218213)
0 ore

KOKAL - 23/6/2009 4:47 PM
KOKAL - 23/6/2009 3:43 PM

Orpo, è arrivato finalmente il nuovo prenventivatore per confrontare le proposte delle varie compagnie rispetto al proprio profilo....erano almeno un paio d'anni che ne parlavano (e ci è costato qualcosa come 400 milioni di euro ).


da una rapida ricerca ho trovato stanziamenti per 300 mila euro.....ora ho trovato l'avviso di aggiudicazione del bando di gara che recita 154mila euro + iva.




mila o milioni????
KOKAL
Inserito 23/6/2009 8:21 PM (#218296 - in reply to #218235)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12597
4.678,23 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)
sgatto - 23/6/2009 5:45 PM

quando le tradizionali vedranno la fuga di clienti (che c'è già da anni...) abbasseranno i listini e si adegueranno 



Le "dirette" sono spesso emanazione delle stesse compagnie tradizionali.
Se guardi la composizione dei gruppi assicurativi, scoprirai che ogni tradizionale ha la sua diretta.
Le dirette consentono si un prezzo più concorrenziale perchè sfruttano tutto il background (amministrazione,gestione sinistri, liquidatori, periti) delle tradizionali ed in più non hanno reti di agenzie.
La realtà è che con le dirette è il cliente a doversi confrontare con quello che sta "comprando", e la stragrande maggioranza delle persone della rca guarda solo il prezzo del premio.
Massimali, clausole di esclusione della garanzia e/o rivalse e tutto quanto compone la polizza (condizioni generali di polizza) spesso e volentieri non vengono neppure degnate di lettura.
Le compagnie hanno scoperto questo e si adeguano, con buona pace degli agenti delle tradizionali che sulle polizze rca guadagnano delle vere miserie.
P.s. Se vai a cercare di dati di flussi delle polizze rca scoprirai che casomai è da qualche anno che gli assicurati tornano verso le tradizionali

@selmondo: sono migliaia di euro, avevo esagerato nel mio primo post.
Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
sgatto
Inserito 23/6/2009 8:38 PM (#218312 - in reply to #218296)


"Mr. President"
2.4 JTDM Owner
Nero oceano
Posts: 14245
5.613,77 ore

500050002000200010010025

Castelli romani
non sono d'accordo. commercialmente è un suicidio fare una controllata che non deve sopportare costi fissi e/o personale per vendere un prodotto ad un costo inferiore. credo invece che l'idea di fondo sia di aumentare il bacino d'utenza allargandolo ai giovani e a quelli che usano Internet (abbattendo i prezzi) mantenendo gli altri sui livelli abituali per fare più cassa. solitamente chi ha la polizza "tradizionale" non è più un giovanotto (diciamo che ha passato i 45-50) e fa meno incidenti, per cui è un cliente "migliore" che fa guadagnare di più. secondo me quindi le agenzie hanno ancora parecchio margine grazie alla differenziazione non del prodotto ma della tipologia di cliente.

questa è solo un'ipotesi ovviamente, ho cercato i dati che dicevi tu ma non ne ho trovati...

se così non fosse, mi aspetterei una netta separazione tra le polizze danni e le altre (vita, ...). non avrebbe senso continuare a pagare l'intermediazione delle agenzie.
Album: ~ Alfa del passato e del presente ~ Secondo raduno abruzzese 17-28 09 2011 ~ Stranezze
KOKAL
Inserito 23/6/2009 9:23 PM (#218358 - in reply to #218312)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12597
4.678,23 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)
sgatto - 23/6/2009 8:38 PM
non sono d'accordo. commercialmente è un suicidio fare una controllata che non deve sopportare costi fissi e/o personale per vendere un prodotto ad un costo inferiore.


Leonardo, togli DirectLine e forse nessun'altra e vedi che quando sottoscrivi una polizza con qualsiasi "diretta" in caso di sinistro risponde l'organizzazione della compagnia "madre".
Commercialmente forse non ho spiegato bene dove sta l'arcano: per abbassare i prezzi ti vendono un prodotto con meno rischi (per loro) e garanzie (per l'assicurato) e lo fanno in maniera diretta, ovvero senza intermediazioni di professionisti (responsabili).
La gente non sa/non vuole sapere nulla di più del prezzo che deve essere necessariamente più basso, ed il cerchio è chiuso.
Ovviamente non è una cosa universale: esistono il Leonardo o il Marco di turno che sia che sottoscrivano con una diretta sia che lo facciano con una tradizionale sanno cosa andare a guardare per confrontare realisticamente il prodotto con quello della concorrenza, ma credimi che siamo la minoranza.


sgatto - 23/6/2009 8:38 PM
se così non fosse, mi aspetterei una netta separazione tra le polizze danni e le altre (vita, ...). non avrebbe senso continuare a pagare l'intermediazione delle agenzie.


Ecco, citi rami differenti e la spiegazione è sempre la stessa: il cliente orienta il marketing delle compagnie.
L' rca è percepita come una tassa, le polizze danni e le altre (vita, fondi pensione etc...) sono percepiti come investimenti.
Questo scaturisce interessamenti diversi a capire cosa si sta sottoscrivendo, e le compagnie si adeguano.
Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
sgatto
Inserito 23/6/2009 9:39 PM (#218367 - in reply to #218358)


"Mr. President"
2.4 JTDM Owner
Nero oceano
Posts: 14245
5.613,77 ore

500050002000200010010025

Castelli romani
KOKAL - 23/6/2009 9:23 PM
Leonardo, togli DirectLine e forse nessun'altra e vedi che quando sottoscrivi una polizza con qualsiasi "diretta" in caso di sinistro risponde l'organizzazione della compagnia "madre".


e fin qui...

KOKAL - 23/6/2009 9:23 PM
Commercialmente forse non ho spiegato bene dove sta l'arcano: per abbassare i prezzi ti vendono un prodotto con meno rischi (per loro) e garanzie (per l'assicurato) e lo fanno in maniera diretta, ovvero senza intermediazioni di professionisti (responsabili).


io posso darti la mia di esperienza. con RAS tradizionale pagavo qualcosa in più di adesso e non avevo la kasko (ne parziale ne completa). e guarda caso genialloyd è proprio allianz!

cmq io non ho detto che i consumatori sono molto attenti, ho detto che immagino che i clienti via internet o telefono siano + giovani e + fonte di sinistri mentre quelli "tradizionalisti" siano non + giovani e - fonte di sinistri.

KOKAL - 23/6/2009 9:23 PM
Ecco, citi rami differenti e la spiegazione è sempre la stessa: il cliente orienta il marketing delle compagnie.
L' rca è percepita come una tassa, le polizze danni e le altre (vita, fondi pensione etc...) sono percepiti come investimenti.


ma io non ho detto questo... io volevo solo differenziare le polizze che oggi si fanno online da quelle che invece ti fai cucire addosso dal consulente presso l'agenzia. sinceramente io una polizza vita non la farei mai online... sarà ignoranza ma tant'è... una rca lo sanno tutti cos'è, una polizza vita no. men che meno la gente sa che cometa è in mano a aig... insomma è un mondo decisamente differente, con rischi troppo elevati. la rca è quasi come un pacchetto di vigorsol !
Album: ~ Alfa del passato e del presente ~ Secondo raduno abruzzese 17-28 09 2011 ~ Stranezze
Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35
Printer friendly version
E-mail a link to this thread
Jump to forum :

107146315 clicks e 6753436 sessioni dal 13/11/2005


Search | Articoli | Mappa | Stats | Utenti | Owner list | Webmail | Regole | HitParade | Forums | Calendars | Albums |

(Delete all cookies set by this site)
Torna su


Questo sito utilizza Google Analytics e supporta Firefox