Random quote: GTA : Una vittoria al giorno con l'auto di tutti i giorni ( Alfa Romeo )
- (Added by: 159GTA)
Sezione Mondo Alfa Romeo :: Forum "Alfa Notizie"

Topic: Alfa Romeo - azienda e mercato [discussione ufficiale]

Moderatori: Amministratori, Moderatori
sgatto
Inserito 16/6/2009 9:48 AM (#216488)


2.4 JTDM Owner
Nero oceano
Posts: 14246
5.613,23 ore

500050002000200010010025

Castelli romani
Apro questo topic per unificare notizie e indiscrezioni sull'azienda e sul mercato Alfa, in modo da avere un unico topic dove parlarne.

Cominciamo con questa notizia su "il giornale" che intervista Cravero:

«Alfa Milano in aprile, 147 resta Sarà il 2011 l’anno della svolta»

Oggi si conosceranno i dati europei sulle immatricolazioni di vetture a maggio. Per Fiat Group Automobiles, secondo le stime di Global Insight, il mese sarebbe stato positivo grazie all’aumento della quota di mercato, dall’8,7 al 9,2%, e nonostante il previsto ribasso generale delle consegne superiore al 3%. Dato per scontato il «pieno» di vendite in Germania e Francia del brand Fiat sulla scia degli eco-bonus, i dati odierni saranno significativi in particolare per Alfa Romeo, marchio dal quale Sergio Marchionne si attende molto, anche nella futura chiave americana. «Sarà il 2011 l’anno della svolta per Alfa Romeo - afferma l’amministratore delegato Sergio Cravero, ieri al centro prove di Balocco per presentare la 8C Spider (questo bolide spinto da 450 cavalli sarà prodotto in 500 esemplari; il prezzo: 213.250 euro) - quando avremo in gamma la Milano e l’offerta di MiTo completa. I nostri obiettivi sono di superare l’1% di quota mercato in Europa e arrivare al 4% in Italia. Anche sulla proposta di un modello a gas stiamo ragionando, dipende dall’evoluzione della domanda. L’augurio è che nel 2010 la maggiore richiesta di vetture torni a riguardare anche quelle di classe media, e non solo le city-car e le utilitarie».

Il giro di boa del semestre è vicino: si ritiene soddisfatto?
«MiTo ci ha dato il successo auspicato, anche se questo modello è coinvolto in una percentuale più bassa dal piano rottamazioni. Da settembre, con la disponibilità del sistema di motorizzazione Multiair, la situazione cambierà in meglio».

L’Alfa 147 sta per compiere 9 anni: ci sono conferme sulla erede, cioè la Milano?
«Arriverà in aprile (l’anteprima è fissata un mese prima al Salone di Ginevra). Da Cassino cominciano a uscire le prime scocche per il processo di verifica. Rispetto alla 147 avrà una maggiore abitabilità e più spazio per i bagagli».

Un aggiornamento anche sulla Giulia, ovvero la gamma che sostituirà l’attuale 159...
«Le idee sulla piattaforma e lo stile ci sono. Bisogna solo concretizzarle».

Brera e Spider continueranno a essere prodotte da Pininfarina?
«Fino al 2012 è previsto. Siamo soddisfatti del lavoro svolto da Pininfarina».

Ritorniamo ai numeri...
«Nel 2009 contiamo di immatricolare 125mila Alfa Romeo, 15mila in più rispetto al 2008. L’obiettivo è ovviamente di crescere e di superare quota 200mila grazie all’introduzione delle novità previste. In proposito, sarà molto importante l’impatto del sistema Multiair. Le nuove versioni da 105 e 135 cavalli di MiTo rientreranno, infatti, nei contributi statali».

L’arrivo della Milano segnerà la fine della 147?
«Nel 2010 vorremmo avere la 147, prodotta a Pomigliano, ancora in gamma, magari con una sola motorizzazione. Nel 2009 ne sono previste 25mila».

E gli Stati Uniti?
«L’alleanza con Chrysler ci assicurerà un impulso importante. Per Alfa Romeo è una grande opportunità».
Album: ~ Alfa del passato e del presente ~ Secondo raduno abruzzese 17-28 09 2011 ~ Stranezze
tury13
Inserito 16/6/2009 10:00 AM (#216498 - in reply to #216488)


Tutor
1.9 JTDM Owner
Nero pastello
""il pitbull""
Utente del mese Luglio 2010

Posts: 4014
7.923,58 ore

20002000

Provincia di Novara

cavolo...la 147 non molla mai! Come la 59 è nel suo segmento, la 47 rimane tra le più belle del segmento C. 9 anni e non sentirli. Se la 59 non mi fosse piaciuta avrei sicuramente preso la "nasona".

A mio parere avrebbero dovuto annunciare prima la sovrapposizione temporanea 147/Milano anche perchè molti "afficionados" della 47 hanno cambiato direzione convinti che a settembre 2009, con l'uscita della Milano, il valore di mercato della 47 sarebbe caduto verticalmente.

Album: ~ 159 1.9 JTDm Sport - Nero Pastello - Interni Alfatex Nero/Rosso - Cerchi 17
Dannatio
Inserito 16/6/2009 10:17 AM (#216503 - in reply to #216488)


PR - Centro Nord
1750 TBi SW Owner
Bianco ghiaccio
[ex: 2.4 JTDM SW
Nero oceano]
"Raffinato Bizantino"
Utente del mese Giugno 2007

Partecipazione ai raduni
Posts: 2511
1.468,40 ore

2000500

Bologna
Mah.....  alla faccia delle risposte interlocutorie...... Tutte cose che sapevamo già, in un modo o nell'altro!

Mi sorprende che tardino un altro anno intero ( APRILE????) per far uscire la 149/Milano......


E soprattutto che si riferisca alla gamma ALfa Romeo sottintendendo  Mito e Milano.......
Album: ~ Raduno Terra dei Motori 2009 ~ Il DAN a Varano 18/04/2009 ~ Le foto di VIOLA
Alpha
Inserito 16/6/2009 1:08 PM (#216564 - in reply to #216488)


Moderatore
1.9 JTDM Owner
Grigio stromboli
"Divoratore professionista"
Utente del mese Gennaio 2010

Posts: 2736
3.055,37 ore

200050010010025

Somewhere nearby the Eternal City...

Centro stile Alfa

ARESE, ADDIO

Sene va un pezzo di storia dell'automobile. Anche se da Torino nonarrivano conferme ufficiali, il Centro stile di Arese sembra di fattochiuso. I suoi dipendenti da oggi, lunedì 15, sono in cassaintegrazione per sette settimane e, secondo diverse fonti, al terminedi questo periodo non rientreranno in sede. L'accorpamento del designAlfa con quello degli altri marchi del gruppo nel nuovo - fu inauguratodue anni fa - Centro stile a Torino fa parte di un normale processo dirazionalizzazione. Resta il fatto che la scomparsa di un "pensatoio"milanese - se confermata - creerà sconcerto tra gli appassionati: eral'ultimo filo che legava il marchio Alfa alle sue radici.

Il Centro stile di Arese fu creato nel 1990, sotto l'egida dell'alloraamministratore delegato Giovanni Battista Razelli, a opera di Walterde' Silva e di un gruppo di giovani designer, tra cui Wolfgang Egger(oggi capo dello stile Audi). Dagli uffici di Arese uscirono la 145 ediverse vetture sperimentali, dalla Proteo alla Nuvola, che avrebberoinfluenzato la successiva produzione di serie. Ma i modelli consacratialla storia del design sono stati la 156, l'auto che risollevò l'Alfanel 1998, e la successiva 147. La stessa MiTo e la futura Milano, erededella 147, portano nelle loro carrozzerie il marchio di Arese.

Il Centro Stile era una delle ultime attività ad Arese, dove fino a unadecina d'anni fa si effettuavano ancora produzioni, seppure di nicchia,come quelle di Spider e GTV. L'altra attività residua riguarda unadivisione di Fiat Powertrain, con 186 dipendenti. Di questi, oltre uncentinaio condividono la sorte dei colleghi del Centro stile: cassaintegrazione per quasi due mesi. Sospesi anche i lavori per lacostruzione di un nuovo, moderno, museo Alfa, che nei piani dovevaessere una struttura all'avanguardia che unisse l'esposizione dellevetture storiche, con attività ludiche e di divulgazione per il grandepubblico. Se la sostituta della 147 si chiamerà davvero Milano, saràl'unico legame dell'Alfa con la città che le diede i natali.
Album: ~ Installazione Xenon aftermarket ~ Installazione Cruise Control - D001 non cablato ~ La Braciolata di Luglio 2010
sgatto
Inserito 16/6/2009 3:55 PM (#216595 - in reply to #216564)


2.4 JTDM Owner
Nero oceano
Posts: 14246
5.613,23 ore

500050002000200010010025

Castelli romani
Purtroppo di Arese si commemorano le gesta da molti anni, questo trasferimento è solo l'epilogo... annunciato peraltro qualche settimana fa.

La mia sensazione è che questo nuovo AD sia parecchio moscio: si è insediato da qualche mese ormai e non circola quasi niente come interviste o come annunci. La cosa è preoccupante... anche alla luce dell'intervista su il giornale...
Album: ~ Alfa del passato e del presente ~ Secondo raduno abruzzese 17-28 09 2011 ~ Stranezze
cuoresportivo86
Inserito 17/6/2009 5:25 AM (#216699 - in reply to #216488)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9223
1.700,65 ore

500020002000100100

Taranto
Molto deluso......cosi tagliano definitivamente il legame con Alfa Romeo, e di questo marchio rimarrà (in teoria visto che fin'ora c'è stato) il design e speriamo le prestazioni in futuro (abbiamo ottimi diesel e l'ottimo TBI per i benzina).

Ma perchè gestiscono cosi male Alfa Romeo? Chissà che fine faranno quelle persone..........

Però non c'è stata la conferma ufficiale eh.
Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
KOKAL
Inserito 17/6/2009 12:00 PM (#216765 - in reply to #216699)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12588
4.671,52 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)
cuoresportivo86 - 17/6/2009 5:25 AM
Però non c'è stata la conferma ufficiale eh.


No eh....l'ha detto solo l'AD di AR.
Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
Schizoid Man
Inserito 17/6/2009 12:30 PM (#216770 - in reply to #216488)


Amministratore
2.0 JTDM SW Owner
Bianco Ghiaccio
[ex 1.9 JTDM SW Owner
Grigio stromboli (2)
Nero carbonio
Grigio Titanio]
"L'euristico"
Utente del mese Novembre 2006

Posts: 9939
4.913,10 ore

50002000200050010010010010025

London
sgatto - 16/6/2009 9:48 AM
Rispetto alla 147 avrà una maggiore abitabilità e più spazio per i bagagli».

mi sembra un buon indicatore di quanto questo tale abbia capito di Alfa Romeo.
Album: ~ 159 2.0 JTDm Bianco Ghiaccio - Allestimento Super ~ Essener Motorshow ~ La seconda 159
cuoresportivo86
Inserito 17/6/2009 1:05 PM (#216780 - in reply to #216765)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9223
1.700,65 ore

500020002000100100

Taranto
KOKAL - 17/6/2009 12:00 PM
cuoresportivo86 - 17/6/2009 5:25 AM
Però non c'è stata la conferma ufficiale eh.


No eh....l'ha detto solo l'AD di AR.


Mi riferivo ad Arese e non all'intervista.
Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
KOKAL
Inserito 17/6/2009 1:11 PM (#216785 - in reply to #216780)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12588
4.671,52 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)
cuoresportivo86 - 17/6/2009 1:05 PM
Mi riferivo ad Arese e non all'intervista.


Allora la prossima volta ricorda di inserire il soggetto
Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
cuoresportivo86
Inserito 17/6/2009 7:18 PM (#216867 - in reply to #216785)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9223
1.700,65 ore

500020002000100100

Taranto
KOKAL - 17/6/2009 1:11 PM
cuoresportivo86 - 17/6/2009 1:05 PM
Mi riferivo ad Arese e non all'intervista.


Allora la prossima volta ricorda di inserire il soggetto


Hai ragione scusa
Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
marco1975
Inserito 17/6/2009 10:30 PM (#216905 - in reply to #216770)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3701
811,50 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo

Schizoid Man - 17/6/2009 12:30 PM
sgatto - 16/6/2009 9:48 AM
Rispetto alla 147 avrà una maggiore abitabilità e più spazio per i bagagli».

mi sembra un buon indicatore di quanto questo tale abbia capito di Alfa Romeo.

E se pensi che prima era il capo del marketing Alfa... viene da piangere...

Coraggio Alfa...

Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
Salvador
Inserito 18/6/2009 1:01 AM (#216919 - in reply to #216488)

Cuore sportivo
Posts: 1304
302,62 ore

1000100100100

Formia (LT)

sgatto - 16/6/2009 9:48 AM
L’Alfa 147 sta per compiere 9 anni: ci sono conferme sulla erede, cioè la Milano?
Rispetto alla 147 avrà una maggiore abitabilità e più spazio per i bagagli».

Ma a questo buon uomo gli hanno spiegato che sta alla guida del marchio Alfa Romeo? Oppure pensa che sta alla guida della divisione veicoli commerciali e pensa di parlarde del Fiorino, del Doblò e dello Scudo.

Ragà,  siamo ridotti male, MOLTO MALE.

frangi99
Inserito 18/6/2009 12:07 PM (#216998 - in reply to #216919)


Moderatore
1.9 JTDM Owner
Nero carbonio
Utente del mese Novembre 2008

Partecipazione ai raduni
Posts: 5092
3.515,92 ore

5000252525

Tezze sul Brenta (VI)

Parlare di abitabilità e spazio per i bagagli è il minimo che si possa fare per considerare un'auto che avrà un bacino di utenza particolare. L'avesse fatto parlando di una spider o della 8c mi sarei scandalizzato anche io, ma sinceramente non vedo alcun problema nelle considerazioni fatte nell'intervista.

Caro Salvador, e bastaaaa!! quando la smetterai di continuare a passare a bordo del tuo mezzo da queste parti a...

Salvador - 18/6/2009 1:01 AM

 

Ragà,  siamo ridotti male, MOLTO MALE.

ps: Visto le considerazioni che fai, ti suggerisco di parlare in prima persona...


[edit successivo, non mi ero accorto]

ps2: e pure tu Schizzo... maggior spazio per i bagagli non significa certo aver pensato ad un monovolume o peggio ad un furgoncino... dimensionare in maniera più importante può conciliare anche sportività con qualità della vita a bordo. O pensate che si debba viaggiare solo in abitacoli da formula 1?

Album: ~ Raduno Pugliese agosto 09 ~ Raduno Ligure 7/8 febbraio 09 ~ Raduno Mantovano 14 dicembre 08
emi159
Inserito 18/6/2009 1:52 PM (#217019 - in reply to #216488)


1.9 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"EPER umano"
Utente del mese Marzo 2007

Primo utente del mese 2008

Partecipazione ai raduni
Posts: 7312
2.058,88 ore

50002000100100100

Parma

scajola: «No a licenziamenti, saranno usati ammortizzatori sociali»

Fiat, Marchionne a Palazzo Chigi:
«Razionalizzare la produzione»

L'ad: «Restiamo a Termini Imerese, ma non per l'auto. A Pomigliano nuova piattaforma dopo il 2010»

Sergio Marchionne
Sergio Marchionne
TORINO
- La Fiat sta gestendo «una situazione drammatica in modo assolutamente responsabile». È quanto ha assicurato l'amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, secondo quanto riferiscono fonti presenti all'incontro di Palazzo Chigi. Al tavolo ha partecipato anche il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, che in apertura dell'incontro - secondo quanto riferito da una fonte sindacale - ha garantito che il governo «sarà vicino a tutte le persone in difficoltà. Non lasceremo nessuno da solo in questa crisi». E più tardi, il ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola, ha garantito che i piani della Fiat «saranno portati avanti senza licenziamenti, ma con l'uso degli ammortizzatori sociali».

PREVISIONI DIFFICILI - La Fiat, ha spiegato Marchionne, non ha «denunciato eccedenze strutturali e ha fatto ricorso solo alla cassa integrazione ordinaria. Stiamo usando - ha aggiunto - tutti gli ammortizzatori sociali possibili anche se si avvicina il limite delle 52 settimane Cig nell'ultimo quadrimestre 2009 per almeno 10 stabilimenti». Per la Fiat, ha aggiunto l'amministratore delegato Fiat, «non è possibile ora fare previsioni precise: ci sono variabili difficili e non si possono indicare prospettive di lungo periodo».

PRODUZIONE - Di fronte alla «crisi globale del settore auto - ha aggiunto - c'è necessità di razionalizzazione per contrastare una sovra-capacità produttiva cronica». E proprio per quanto riguarda la produzione, Marchionne avrebbe informato che nello stabilimento di Pomigliano d'Arco sarà mantenuta fino al 2010 la produzione dell'Alfa 159 Berlina e Alfa 147 GT e che successivamente saranno assegnate nuove piattaforme con uno o più modelli. La Fiat inoltre intende mantenere la propria presenza industriale a Termini Imerese, ma con una produzione diversa dall'auto. Marchionne ha spiegato che la produzione della Lancia Y è confermata fino al 2011 nello stabilimento siciliano. Poi la produzione industriale del Lingotto a Termini Imerese sarà diversa dall'auto e per questo si dovrà rivedere l'accordo di programma.

RADICI ITALIANE - In ogni caso, non si può immaginare Fiat senza forti radici in Italia. Secondo quanto riferiscono sempre le fonti sindacali, il manager ha aggiunto che «Fiat è un pezzo importante della storia del Paese e vogliamo che sia un pezzo importante del suo futuro se ognuno farà la propria parte di responsabilità e di impegno evitando conseguenze dolorose». «Ritengo - ha assicurato - che sia una sfida alla nostra portata». «La Fiat non intende nascondersi dietro il paravento della crisi - ha detto Marchionne - ma i grandi traguardi non si raggiungono da soli».

ONERI - L'ad ha sottolineato che «ci sono ricadute positive degli incentivi al mercato e in tutti gli stabilimenti c'è una buona raccolta ordini». Però, ha aggiunto Marchionne, «c'è un eccesso di regolamentazione in Europa, in particolare sull'ambiente. Troppe norme che comportano oneri per le imprese di circa 45 miliardi all'anno, bisognerebbe sospenderle».


18 giugno 2009

Album: ~ secondo raduno "Terra dei motori" Bologna-Parma ~ Varano 1/2/2009 ~ desenzano 24/2/08 by emi159
Felix
Inserito 18/6/2009 2:04 PM (#217021 - in reply to #216488)


2.0 JTDM SW Owner
Grigio Stromboli
Posts: 317
166,97 ore

100100100

Parma
Propongo una moratoria per Salvador... non trattatelo sempre così male!!

Schizoid Man
Inserito 18/6/2009 2:51 PM (#217039 - in reply to #216998)


Amministratore
2.0 JTDM SW Owner
Bianco Ghiaccio
[ex 1.9 JTDM SW Owner
Grigio stromboli (2)
Nero carbonio
Grigio Titanio]
"L'euristico"
Utente del mese Novembre 2006

Posts: 9939
4.913,10 ore

50002000200050010010010010025

London
frangi99 - 18/6/2009 12:07 PM


[edit successivo, non mi ero accorto]

ps2: e pure tu Schizzo... maggior spazio per i bagagli non significa certo aver pensato ad un monovolume o peggio ad un furgoncino... dimensionare in maniera più importante può conciliare anche sportività con qualità della vita a bordo. O pensate che si debba viaggiare solo in abitacoli da formula 1?


di un nuovo schermo a led da 50" e spesso 1 cm, tu pubblicizzeresti la qualità audio?
Album: ~ 159 2.0 JTDm Bianco Ghiaccio - Allestimento Super ~ Essener Motorshow ~ La seconda 159
sgatto
Inserito 18/6/2009 3:14 PM (#217046 - in reply to #217019)


2.4 JTDM Owner
Nero oceano
Posts: 14246
5.613,23 ore

500050002000200010010025

Castelli romani
emi159 - 18/6/2009 1:52 PM

Marchionne avrebbe informato che nello stabilimento di Pomigliano d'Arco sarà mantenuta fino al 2010 la produzione dell'Alfa 159 Berlina e Alfa 147 GT e che successivamente saranno assegnate nuove piattaforme con uno o più modelli.


questo potrei quasi interpretarlo come positivo...

Album: ~ Alfa del passato e del presente ~ Secondo raduno abruzzese 17-28 09 2011 ~ Stranezze
cuoresportivo86
Inserito 18/6/2009 3:46 PM (#217062 - in reply to #217046)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9223
1.700,65 ore

500020002000100100

Taranto
sgatto - 18/6/2009 3:14 PM
emi159 - 18/6/2009 1:52 PM

Marchionne avrebbe informato che nello stabilimento di Pomigliano d'Arco sarà mantenuta fino al 2010 la produzione dell'Alfa 159 Berlina e Alfa 147 GT e che successivamente saranno assegnate nuove piattaforme con uno o più modelli.


questo potrei quasi interpretarlo come positivo...



Su quella frase ho però dei dubbi :

- fino al 2010 intendono compreso tutto il 2010?
- in virtù di questo, significherebbe che la 159 viene prodotta altrove poi o che viene sostituita? Perchè che io sappia la nuova 159 arriverà tra il 2011 e il 2012........


Edited by cuoresportivo86 18/6/2009 3:47 PM
Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
frangi99
Inserito 18/6/2009 4:17 PM (#217069 - in reply to #217039)


Moderatore
1.9 JTDM Owner
Nero carbonio
Utente del mese Novembre 2008

Partecipazione ai raduni
Posts: 5092
3.515,92 ore

5000252525

Tezze sul Brenta (VI)

Schizoid Man - 18/6/2009 2:51 PM
di un nuovo schermo a led da 50" e spesso 1 cm, tu pubblicizzeresti la qualità audio?

Perchè no? se i precedenti modelli avevano schermo da 50" ma audio che lasciava a desiderare.

Oggi la filosofia costruttiva si sta uniformando alla commercialità, per cui chi compra un'auto vuole un mix di tutto, sportività, confort, prestazioni, capacità di carico...

Solo pochi privilegiati possono permettersi la coupè per il weekend e farsi la corsetta e un'auto "da famiglia", la maggioranza cerca il compromesso.

E dato (mi pare che poi l'argomento di discussione sia proprio questo) che Alfa Romeo, in braccio a mamma Fiat, segua in questo momento una logica di tipo commerciale, è ovvio che si reclamizzi che la nuova Milano "farà anche il caffè a bordo".

Spiace, ovviamente, per la caratterizzazione storica sportiva del marchio, ma se i parrucconi (per me son sempre tali) non vendono, con che la pagano la Chrysler e compagnia bella?

La cosa che trovo stupida è che avendo tre marchi (oggi 4), l'idea di fare auto per la massa con Fiat, sportive con AR e confortable con Lancia non era così malsana. Se continuano così, sinceramente, non vedo che senso abbia mantenere tre marchi distinti.

Si chiama logica di profitto, mi pare. Ma l'importante è cercare di tener fuori almeno la testa per respirare, anche se si respira puzza di mda. Questo passa il convento...

Album: ~ Raduno Pugliese agosto 09 ~ Raduno Ligure 7/8 febbraio 09 ~ Raduno Mantovano 14 dicembre 08
sgatto
Inserito 18/6/2009 4:36 PM (#217072 - in reply to #217069)


2.4 JTDM Owner
Nero oceano
Posts: 14246
5.613,23 ore

500050002000200010010025

Castelli romani
secondo me avere una SPORTIVA che carica i pacchi di ikea serve solo a prendere bei voti su 4R (vedi 7er)

un'Alfa, anche nel mercato odierno, non ha bisogno di bagagliaio per vendere. La prova è l'auto che avete sotto al sedere: capiente ma difficile da stivare. Anzi, chi ha comprato la SW lo dimostra ancora di più

concordo che se l'obiettivo di Alfa deve essere avere bagagliai migliori... abbiamo perso.
Album: ~ Alfa del passato e del presente ~ Secondo raduno abruzzese 17-28 09 2011 ~ Stranezze
Felix
Inserito 18/6/2009 5:33 PM (#217086 - in reply to #217072)


2.0 JTDM SW Owner
Grigio Stromboli
Posts: 317
166,97 ore

100100100

Parma
Mi permetto di obiettare che io guido solo Alfa ma che, lavorandoci, ho bisogno di un bagagliaio capiente.
Inoltre ho famiglia e, nei viaggi, bagagliaio e abitabilità sono criteri di scelta fondamentali.
Sono d'accordo che chi sceglie AR lo fa per avere un'Alfa, ma se poi quest'Alfa non si addice ai bisogni di famiglia e lavoro, a che mi serve?
Sarò strano ma, appena vedo delle news su nuovi modelli (di Alfa, Audi e BMW) guardo subito la capienza del bagagliaio, l'abitabilità e la possibilità di montare la ruota di scorta.
Nota che ho detto Alfa, Audi e BMW: ovvero auto che mi devono dare per scontate qualità e sportività.

cuoresportivo86
Inserito 18/6/2009 7:23 PM (#217101 - in reply to #216488)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9223
1.700,65 ore

500020002000100100

Taranto
L'articolo di Autoblog mi sembra piu dettagliato:

Si è svolto oggi a Palazzo Chigi un incontro tra Sergio Marchionne,il governo, i sindacati ed i rappresentanti di alcune amministrazioniregionali per fare il punto sui piani futiuri di Fiat in Italia. Nettaal riguardo la posizione dell’ad di Torino: “Fiat non delocalizzerà”,come ribadito dal Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Le misure che prenderà il Lingotto saranno piuttosto diriconversione produttiva, precisamente per quanto riguarda TerminiImerese e Pomigliano d’Arco. Non manca comunque un campanellod’allarme: Marchionne ha dichiarato esplicitamente che fare previsioniper gli sviluppi sul lungo termine, in questo momento critico per ilsettore, è molto difficile.

Ma veniamo ad analizzare nel dettaglio cosa succederà alle fabbricheitaliane di Fiat Automobiles. Dunque, accennavamo a Termini Imerese: lostabilimento siciliano, nel 2011, perderà la produzione automobilistica(lì viene realizzata la Lancia Ypsilon) in vista di una riconversione completa. Pomigliano d’Arco invece, la fabbrica campana di Alfa Romeo, continuerà a realizzare 147, GT e 159 fino al 2010, quando arriverà una piattaforma tutta nuova sulla quale verranno realizzati più modelli.


A Melfi, subito dopo le ferie di agosto, partirà la produzione della Grande Punto restyling,che verrà ribattezzata Punto Evo e riceverà gli attesissimi motoriMultiair. La fabbrica lucana continuerà a produrre anche la versioneante-restyling, che rimarrà in listino con prezzi ridotti, una sceltache stanno facendo molti costruttori generalisti europei. A Cassinoinvece, al fianco di Bravo, Delta e Croma, arriveranno le linee dell’Alfa Milano, che sarà in vendita da aprile 2010.

A Mirafiori rimarranno Alfa MiTo, Fiat Idea, Lancia Musa, Punto Classic e Multipla,la cui erede sembra sia stata rimandata a tempo indeterminato. Perquanto riguarda la Ypsilon infine, il nuovo modello arriverà nel 2011,ma rimane da definire lo stabilimento che ne ospiterà la produzione: sedovesse nascere su base Panda, potrebbe anche essere destinato al nuovo stabilimento in Serbia, assieme alla Topolino.

I piani Fiat, tutto sommato, sono stati apprezzati da CGIL, CISL eGoverno: “Non possiamo mettere in conto di depotenziare glistabilimenti del meridione, in particolare di Napoli e Palermo, maognuno deve fare la sua parte creando le premesse per una discussioneresponsabile. Avevamo sperato molto in un accordo Fiat-Opel. È chiaro che dobbiamo affrontare sfide inedite per il settore auto”, ha dichiarato Bonanni, leader CISL.

Più cauto Epifani, CGIL: “Marchionne ha fatto una fotografia onestadelle difficoltà, ma ha delineato solo un quadro a breve termine che siferma al 2010-2011 e su alcuni nodi, come Termini Imerese, è statotroppo generico. Per questo servono rassicurazioni sul futuro”.

Berlusconi dal canto suo ha sottolineato l’importanza dell’intesa con Chrysler.“Si tratta di un accordo importantissimo, perché rappresenta unconsolidamento internazionale del gruppo. Ne abbiamo parlato con Obama,che ha manifestato un grande apprezzamento, per una operazione checambierà le abitudini degli americani, in particolare sul fronte delleauto ecologiche”.

Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
marco1975
Inserito 18/6/2009 10:08 PM (#217133 - in reply to #216488)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3701
811,50 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo

In effetti non si capisce dove va a finire la 159 dopo il 2010... sostituita da una D-Evo (argh...) ? Fanno meglio a chiarire in fretta o ce la seppelliscono la pantera !

Fra l'altro complimentoni a chi ha deciso che la Multipla é eterna (addio rimpiazzo) e a chi ha deciso che l'Ypsilon va bene cosi' fino al 2011.

Forza Alfa 159

Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
cuoresportivo86
Inserito 18/6/2009 10:30 PM (#217140 - in reply to #217133)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9223
1.700,65 ore

500020002000100100

Taranto
marco1975 - 18/6/2009 10:08 PM

In effetti non si capisce dove va a finire la 159 dopo il 2010... sostituita da una D-Evo (argh...) ? Fanno meglio a chiarire in fretta o ce la seppelliscono la pantera !

Fra l'altro complimentoni a chi ha deciso che la Multipla é eterna (addio rimpiazzo) e a chi ha deciso che l'Ypsilon va bene cosi' fino al 2011.

Forza Alfa 159



Infatti io come ho detto prima non capisco questo:

- fino al 2010 intendono compreso tutto il 2010?
- in virtù diquesto, significherebbe che la 159 viene prodotta altrove poi o cheviene sostituita? Perchè che io sappia la nuova 159 arriverà tra il2011 e il 2012........


Complimenti come al solito per la chiarezza e la gestione dei singoli modelli (anche quelli non Alfa)
Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79
Printer friendly version
E-mail a link to this thread
Jump to forum :

89326720 clicks e 5831118 sessioni dal 13/11/2005


Search | Articoli | Mappa | Stats | Utenti | Owner list | Webmail | Regole | HitParade | Forums | Calendars | Albums |

(Delete all cookies set by this site)
Torna su


Questo sito utilizza Google Analytics e supporta Firefox