Random quote: Chuck Norris è riuscito a far riprodurre in cattività due Panda: una 1.3 multijet e una 4x4 (ChuckNorris)
- (Added by: sgatto)
Sezione Mondo Alfa Romeo :: Forum "Alfa Notizie"

Topic: Alfa Romeo - azienda e mercato [discussione ufficiale]

Moderatori: Amministratori, Moderatori
Alpha
Inserito 28/9/2012 2:16 PM (#434050 - in reply to #434028)


Moderatore
1.9 JTDM Owner
Grigio stromboli
"Divoratore professionista"
Utente del mese Gennaio 2010

Posts: 2736
3.055,37 ore

200050010010025

Somewhere nearby the Eternal City...

emi159 - 28/09/2012 13:30

Sul l'ultimo numero di 4ruote danno per certo una Giulia Made in Usa su base Dart.
La vettura sembra bella secondo le anticipazioni di 4 ruote.
In poche parole é una sorta di Giulietta 3volumi, non si sa se prenderà il posto della futura Giulia o se sarà un segmento nuovo.

 

Ho capito, è tutta una cospirazione di VAG: hanno convinto Marchionne a far uscire la Toledo col marchio Alfa emoticon

Album: ~ Installazione Xenon aftermarket ~ Installazione Cruise Control - D001 non cablato ~ La Braciolata di Luglio 2010
marco1975
Inserito 29/9/2012 7:57 PM (#434175 - in reply to #433968)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo
perryplanet - 28/9/2012 9:57 AM
Minchia !!!
Forse ci siamo !!!

Da Corriere.it

Grugliasco farà la «nuova Alfa 164»
I motori Alfa e Maserati a Modena


L'amministratore delegato del Lingotto:
Ho già approvato il progetto per lo stabilimento ex Bertone»




Costerà 10000 euro almeno più della Giulia ma almeno sarà made in Italy... mi sa che metto i soldi da parte e aspetto il 2014 per comprarla.

Alfa 159 FOREVER

Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
kalokagathia21
Inserito 29/9/2012 8:15 PM (#434177 - in reply to #216488)


Alfista D.O.C.
Posts: 671
333,55 ore

5001002525

Torino
Su Quattroruote di questo mese ci sono le ricostruzioni di una berlina 2 volumi e mezzo marchiata Alfa Romeo del tutto simile alla Dodge Dart, sulla cui piattaforma è di fatti è basata, che si sostiene avrebbe sostituito la Giulia nei progetti della Casa. Se così fosse, non ci sarà nessuna nuova segmento D a sostituire la 159 ma una via di mezzo tra quello stesso segmento e il C della Giulietta. 

Edited by kalokagathia21 29/9/2012 8:21 PM
cuoresportivo86
Inserito 30/9/2012 3:24 AM (#434197 - in reply to #434177)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9250
1.705,12 ore

5000200020001001002525

Taranto
kalokagathia21 - 29/9/2012 8:15 PM
Su Quattroruote di questo mese ci sono le ricostruzioni di una berlina 2 volumi e mezzo marchiata Alfa Romeo del tutto simile alla Dodge Dart, sulla cui piattaforma è di fatti è basata, che si sostiene avrebbe sostituito la Giulia nei progetti della Casa. Se così fosse, non ci sarà nessuna nuova segmento D a sostituire la 159 ma una via di mezzo tra quello stesso segmento e il C della Giulietta. 


Bella merda, cosi A4, serie 3 e Classe C possono farsi guerra indisturbate Grande Marchionne
Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
kalokagathia21
Inserito 30/9/2012 9:32 AM (#434200 - in reply to #434197)


Alfista D.O.C.
Posts: 671
333,55 ore

5001002525

Torino
cuoresportivo86 - 30/9/2012 3:24 AM
kalokagathia21 - 29/9/2012 8:15 PM
Su Quattroruote di questo mese ci sono le ricostruzioni di una berlina 2 volumi e mezzo marchiata Alfa Romeo del tutto simile alla Dodge Dart, sulla cui piattaforma è di fatti è basata, che si sostiene avrebbe sostituito la Giulia nei progetti della Casa. Se così fosse, non ci sarà nessuna nuova segmento D a sostituire la 159 ma una via di mezzo tra quello stesso segmento e il C della Giulietta. 


Bella merda, cosi A4, serie 3 e Classe C possono farsi guerra indisturbate Grande Marchionne
Sono 2 anni che lo dico: un uomo che viene dalla finanza, che non capisce nulla non solo di auto ma di produzione in generale, riuscirà pure a chiudere i bilanci in attivo e fare contenti gli azionisti quando questi non sono una famiglia come per le aziende sane ma gruppi d'investimento, banche e speculatori, ma non riuscirà mai a competere sul mercato sul terreno del proprio business primario.

Edited by kalokagathia21 30/9/2012 9:33 AM
cuoresportivo86
Inserito 30/9/2012 1:43 PM (#434215 - in reply to #216488)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9250
1.705,12 ore

5000200020001001002525

Taranto
Be questo lo dico pure io, Marchionne è un grande "ragioniere" ma per i prodotti ci vuole qualcun'altro
Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
marco1975
Inserito 30/9/2012 6:33 PM (#434241 - in reply to #216488)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo

Non sono d'accordo. La Dart non é affatto una Giulietta 3 volumi, é basata sul pianale CUSW ben più largo della Giulietta (e non parlo neanche della lunghezza, 469cm). Stiamo parlando di un'auto più grande della 159 !!

Alfa 159 FOREVER

Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
kalokagathia21
Inserito 30/9/2012 9:26 PM (#434254 - in reply to #434241)


Alfista D.O.C.
Posts: 671
333,55 ore

5001002525

Torino
marco1975 - 30/9/2012 6:33 PM

Non sono d'accordo. La Dart non é affatto una Giulietta 3 volumi, é basata sul pianale CUSW ben più largo della Giulietta (e non parlo neanche della lunghezza, 469cm). Stiamo parlando di un'auto più grande della 159 !!

Alfa 159 FOREVER

Io credo proprio che il pianale della Dart sia quello della Giulietta allungato e che la Dart sia per questo poco più di una segmento C. Il prezzo in USA parte da circa 15.000 $, in media con le concorrenti.
KOKAL
Inserito 30/9/2012 10:12 PM (#434258 - in reply to #434254)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12597
4.678,23 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)
kalokagathia21 - 30/9/2012 9:26 PM
Io credo proprio che il pianale della Dart sia quello della Giulietta allungato e che la Dart sia per questo poco più di una segmento C. Il prezzo in USA parte da circa 15.000 $, in media con le concorrenti.


Allungato ed allargato oltre che predisposto per la trazione integrale: in parole povere un pianale nuovo.
Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
marco1975
Inserito 30/9/2012 10:18 PM (#434259 - in reply to #216488)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo

Aggiungo che la Passat é una Golf allungata... e che tutte le future auto gruppo VW tra il segmento B e il D vengono fuori dallo stesso pianale modulare...

A chi la Giulia non basterà perché non abbastanza premium, c'é l'ammiraglia made in Grugliasco... quella é confermatissima.

Alfa 159 FOREVER

Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
cuoresportivo86
Inserito 1/10/2012 1:22 AM (#434268 - in reply to #434259)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9250
1.705,12 ore

5000200020001001002525

Taranto
marco1975 - 30/9/2012 10:18 PM

Aggiungo che la Passat é una Golf allungata... e che tutte le future auto gruppo VW tra il segmento B e il D vengono fuori dallo stesso pianale modulare...

A chi la Giulia non basterà perché non abbastanza premium, c'é l'ammiraglia made in Grugliasco... quella é confermatissima.

Alfa 159 FOREVER



Confermatissima ma stando alle parole di Marchionne o altre fonti ?
Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
kalokagathia21
Inserito 1/10/2012 9:25 AM (#434284 - in reply to #434259)


Alfista D.O.C.
Posts: 671
333,55 ore

5001002525

Torino
KOKAL - 30/9/2012 10:12 PM
kalokagathia21 - 30/9/2012 9:26 PM
Io credo proprio che il pianale della Dart sia quello della Giulietta allungato e che la Dart sia per questo poco più di una segmento C. Il prezzo in USA parte da circa 15.000 $, in media con le concorrenti.


Allungato ed allargato oltre che predisposto per la trazione integrale: in parole povere un pianale nuovo.
No, non penso basti a farne un pianale nuovo. Comunque le vetture realizzate su quella base a che segmento farebbero parte (considerando che si chiama CUSW)? Su Wikipedia ne se ne parla in maniera abbastanza approfondita.


marco1975 - 30/9/2012 10:18 PM

Aggiungo che la Passat é una Golf allungata... e che tutte le future auto gruppo VW tra il segmento B e il D vengono fuori dallo stesso pianale modulare...

A chi la Giulia non basterà perché non abbastanza premium, c'é l'ammiraglia made in Grugliasco... quella é confermatissima.

Alfa 159 FOREVER

Marco a leggere te sembra sempre tutto confermatissimo...

Edited by kalokagathia21 1/10/2012 9:42 AM
perryplanet
Inserito 1/10/2012 9:36 AM (#434285 - in reply to #434175)


Tutor
1.9 JTDM SW Q Owner
Verde muschio
"l' ornitorinco"
Utente del mese Ottobre 2011

Partecipazione ai raduni
Posts: 4791
5.936,58 ore

20002000500100100252525

Piacenza (Emilia_Romagna)
marco1975 - 29/9/2012 7:57 PM
perryplanet - 28/9/2012 9:57 AM
Minchia !!!
Forse ci siamo !!!

Da Corriere.it

Grugliasco farà la «nuova Alfa 164»
I motori Alfa e Maserati a Modena


L'amministratore delegato del Lingotto:
Ho già approvato il progetto per lo stabilimento ex Bertone»




Costerà 10000 euro almeno più della Giulia ma almeno sarà made in Italy... mi sa che metto i soldi da parte e aspetto il 2014 per comprarla.

Alfa 159 FOREVER


E' la mia stessa intenzione !!!
Chi vivrà vedrà.
Album: ~ 159 SW Qtronic Exclusive Verde muschio ~ Raduno Mantovano - 14/12/2008
labbio
Inserito 1/10/2012 6:54 PM (#434373 - in reply to #434177)


Tutor
1.9 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Utente del mese Novembre 2012

Posts: 2044
1.054,88 ore

200025

Cremona
kalokagathia21 - 29/9/2012 8:15 PM
Su Quattroruote di questo mese ci sono le ricostruzioni di una berlina 2 volumi e mezzo marchiata Alfa Romeo del tutto simile alla Dodge Dart, sulla cui piattaforma è di fatti è basata, che si sostiene avrebbe sostituito la Giulia nei progetti della Casa. Se così fosse, non ci sarà nessuna nuova segmento D a sostituire la 159 ma una via di mezzo tra quello stesso segmento e il C della Giulietta. 


Ho letto l'articolo. Sostanzialmente si dice che durante la presentazione della Chrysler 100 (su meccanica Dart) sia stato presentato anche uno studio di una versione Alfa Romeo. Questo che più che altro è un esercizio di stile, è piaciuto talmente tanto a Marchionne che avrebbe deciso di proseguire su questa strada congelando il progetto Giulia. Nell'articolo si fa espressamente riferimento al fatto che questo modello sarebbe, sempre nelle intenzioni di Marchionne o meglio nelle supposte intenzioni, questo modello sarebbe pensato più per il mercato Americano che Europeo, per il quale lo stesso Marchionne non si fa grandi illusioni sull'accoglienza di un prodotto come questo.

Quindi, opinione che mi sono fatto leggendo l'articolo, in attesa che l'Europa torni ad essere un mercato con numeri interessanti, meglio dare la precedenza ad un prodotto più incline ai gusti americani e dal costo sicuramente più contenuto.

In conclusione condivido la perplessità manifestata dal giornalista quando dice che a Marchionne & C, probabilmente, manca la visione di quali siano i modelli su cui puntare per rilanciare un marchio blasonato come Alfa Romeo.
Sigh, sob, sgrunt!!!
Album: ~ La (gn)Yaris di mia moglie
KOKAL
Inserito 1/10/2012 9:48 PM (#434393 - in reply to #434284)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12597
4.678,23 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)
kalokagathia21 - 1/10/2012 9:25 AM
No, non penso basti a farne un pianale nuovo. Comunque le vetture realizzate su quella base a che segmento farebbero parte (considerando che si chiama CUSW)? Su Wikipedia ne se ne parla in maniera abbastanza approfondita.


Pensi male perchè se allunghi i punti di applicazione delle forze (allungamento del passo ed allargamento della carreggiata), tutto quello che sta in mezzo e distribuisce i carichi va ri-dimensionato, nel caso dell'automotive, attraverso calcoli FEM.
Inoltre la pagina di wikipedia che linki contiene notevoli imprecisioni, quali ad esempio la non distinzione tra pianale compact (quello di Bravo e Delta) e C-Evo (quello di Giulietta), nel quale cambia qualcosa come passo e geometria delle sospensioni.
Il CUSW è un'ulteriore derivazione del C-Evo con le considerazioni di cui al mio post precedente che bastano per poterlo definire un pianale praticamente ex-novo.
Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
kalokagathia21
Inserito 2/10/2012 8:59 AM (#434417 - in reply to #434393)


Alfista D.O.C.
Posts: 671
333,55 ore

5001002525

Torino
KOKAL - 1/10/2012 9:48 PM
kalokagathia21 - 1/10/2012 9:25 AM
No, non penso basti a farne un pianale nuovo. Comunque le vetture realizzate su quella base a che segmento farebbero parte (considerando che si chiama CUSW)? Su Wikipedia ne se ne parla in maniera abbastanza approfondita.


Pensi male perchè se allunghi i punti di applicazione delle forze (allungamento del passo ed allargamento della carreggiata), tutto quello che sta in mezzo e distribuisce i carichi va ri-dimensionato, nel caso dell'automotive, attraverso calcoli FEM.
Inoltre la pagina di wikipedia che linki contiene notevoli imprecisioni, quali ad esempio la non distinzione tra pianale compact (quello di Bravo e Delta) e C-Evo (quello di Giulietta), nel quale cambia qualcosa come passo e geometria delle sospensioni.
Il CUSW è un'ulteriore derivazione del C-Evo con le considerazioni di cui al mio post precedente che bastano per poterlo definire un pianale praticamente ex-novo.
Quindi sostieni che il pianale CUSW non sarebbe la base di vetture del segmento C leggermente più grandi della Giulietta? Quello di cui si parlava è la ricostruzione comparsa questo mese su Quattroruote di una due volumi è mezzo costruita su quel pianale che avrebbe sostituito la Giulia nei piani della Fiat, ed io ho detto che se è così non avremo più una segmeto D, per cui il Gruppo sta sviluppando un pianale apposito, ma una segmento C più lunga e larga.
Alpha
Inserito 2/10/2012 9:27 AM (#434419 - in reply to #434417)


Moderatore
1.9 JTDM Owner
Grigio stromboli
"Divoratore professionista"
Utente del mese Gennaio 2010

Posts: 2736
3.055,37 ore

200050010010025

Somewhere nearby the Eternal City...

kalokagathia21 - 02/10/2012 08:59
Quindi sostieni che il pianale CUSW non sarebbe la base di vetture del segmento C leggermente più grandi della Giulietta? Quello di cui si parlava è la ricostruzione comparsa questo mese su Quattroruote di una due volumi è mezzo costruita su quel pianale che avrebbe sostituito la Giulia nei piani della Fiat, ed io ho detto che se è così non avremo più una segmeto D, per cui il Gruppo sta sviluppando un pianale apposito, ma una segmento C più lunga e larga.

 

Perdonami, ma il tuo ragionamento fa acqua... sostieni quindi che se si realizza una vettura con un pianale derivato da quello di una "segmento C" si ottiene necessariamente un'altra "segmento C"?

 

Allora dimmi, la Skoda Superb secondo te a quale segmento appartiene? Immagino tu risponda "D". Bene, ti faccio presente - qualora non lo sapessi - che utilizza un pianale derivato da quello della Golf VI...

Album: ~ Installazione Xenon aftermarket ~ Installazione Cruise Control - D001 non cablato ~ La Braciolata di Luglio 2010
labbio
Inserito 2/10/2012 11:25 AM (#434425 - in reply to #434417)


Tutor
1.9 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Utente del mese Novembre 2012

Posts: 2044
1.054,88 ore

200025

Cremona
kalokagathia21 - 2/10/2012 8:59 AM
Quindi sostieni che il pianale CUSW non sarebbe la base di vetture del segmento C leggermente più grandi della Giulietta? Quello di cui si parlava è la ricostruzione comparsa questo mese su Quattroruote di una due volumi è mezzo costruita su quel pianale che avrebbe sostituito la Giulia nei piani della Fiat, ed io ho detto che se è così non avremo più una segmeto D, per cui il Gruppo sta sviluppando un pianale apposito, ma una segmento C più lunga e larga.


Ormai la tendenza delle maggiori case automobilistiche è quella di avere un pianale modulare. Guarda Volkswagen che ha progettato una famiglia di pianali modulari in cui l'unico parametro costante è l'interasse tra il mozzo anteriore ed il pedale dell'acceleratore.
Poi scusa, se non basta ampliare passo e carreggiata ed irrigidire di conseguenza la struttura, cosa altro ci vuole per avere una classe D? Cosa potrebbe mai garantire un pianale apposito (di cui per altro è la prima volta che sento parlare, ma potrebbe essermi sfuggito) rispetto ad uno già in casa e modificato.
Anche per la progettazione di un pianale apposito non sarebbero certo partiti dal foglio bianco, avrebbero preso dati e calcoli già disponibili, ovvero quelli del pianale C o Cwide.

Il problema non è su quale pianale sarà fatta la prossima Giulia, ma quando il progetto avrà finalmente luce verde.

Album: ~ La (gn)Yaris di mia moglie
kalokagathia21
Inserito 2/10/2012 12:04 PM (#434430 - in reply to #434419)


Alfista D.O.C.
Posts: 671
333,55 ore

5001002525

Torino
Alpha - 2/10/2012 9:27 AM

kalokagathia21 - 02/10/2012 08:59
Quindi sostieni che il pianale CUSW non sarebbe la base di vetture del segmento C leggermente più grandi della Giulietta? Quello di cui si parlava è la ricostruzione comparsa questo mese su Quattroruote di una due volumi è mezzo costruita su quel pianale che avrebbe sostituito la Giulia nei piani della Fiat, ed io ho detto che se è così non avremo più una segmeto D, per cui il Gruppo sta sviluppando un pianale apposito, ma una segmento C più lunga e larga.

 

Perdonami, ma il tuo ragionamento fa acqua... sostieni quindi che se si realizza una vettura con un pianale derivato da quello di una "segmento C" si ottiene necessariamente un'altra "segmento C"?

 

Allora dimmi, la Skoda Superb secondo te a quale segmento appartiene? Immagino tu risponda "D". Bene, ti faccio presente - qualora non lo sapessi - che utilizza un pianale derivato da quello della Golf VI...

Ma il prototipo di cui parlo è una Dart marchiata Alfa (vedi 4R di ottobre) che è una segmento C leggermente più grande delle concorrenti, come si può sostenere che cambiando lo stemma sul cofano cambi pure il segmento?
Il tuo esempio non calza: sarebbe più corretto dire che una Golf a cui viene aggiunto un mezzo volume è e rimane nel segmento C, non passa al D per quei pochi cm.


labbio - 2/10/2012 11:25 AM
kalokagathia21 - 2/10/2012 8:59 AM
Quindi sostieni che il pianale CUSW non sarebbe la base di vetture del segmento C leggermente più grandi della Giulietta? Quello di cui si parlava è la ricostruzione comparsa questo mese su Quattroruote di una due volumi è mezzo costruita su quel pianale che avrebbe sostituito la Giulia nei piani della Fiat, ed io ho detto che se è così non avremo più una segmeto D, per cui il Gruppo sta sviluppando un pianale apposito, ma una segmento C più lunga e larga.


Ormai la tendenza delle maggiori case automobilistiche è quella di avere un pianale modulare. Guarda Volkswagen che ha progettato una famiglia di pianali modulari in cui l'unico parametro costante è l'interasse tra il mozzo anteriore ed il pedale dell'acceleratore. 
Poi scusa, se non basta ampliare passo e carreggiata ed irrigidire di conseguenza la struttura, cosa altro ci vuole per avere una classe D? Cosa potrebbe mai garantire un pianale apposito (di cui per altro è la prima volta che sento parlare, ma potrebbe essermi sfuggito) rispetto ad uno già in casa e modificato.
Anche per la progettazione di un pianale apposito non sarebbero certo partiti dal foglio bianco, avrebbero preso dati e calcoli già disponibili, ovvero quelli del pianale C o Cwide.

Il problema non è su quale pianale sarà fatta la prossima Giulia, ma quando il progetto avrà finalmente luce verde.

Mi riferisco al D-Evo, erede del Premium sviluppato con GM ed usato solo per la 159.


Edited by kalokagathia21 2/10/2012 12:20 PM
labbio
Inserito 2/10/2012 1:27 PM (#434435 - in reply to #434430)


Tutor
1.9 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Utente del mese Novembre 2012

Posts: 2044
1.054,88 ore

200025

Cremona
kalokagathia21 - 2/10/2012 12:04 PM

Mi riferisco al D-Evo, erede del Premium sviluppato con GM ed usato solo per la 159.


Non so cosa ti faccia pensare che per la nuova Giulia si sarebbe preso in considerazione il pianale D-evo. Ormai da almeno un anno tutte le fonti parlano di un pianale derivato dal C-evo o dal Cusw visto che nel frattempo c'è già questo ulteriore sviluppo/versione. Parte dell'insuccesso gestionale delle 159 dipende proprio dall'impiego di un pianale esclusvio e troppo pesante. Non avrebbe senso ripetere lo stesso errore per un modello nuovo.
Album: ~ La (gn)Yaris di mia moglie
Alpha
Inserito 2/10/2012 1:33 PM (#434437 - in reply to #434430)


Moderatore
1.9 JTDM Owner
Grigio stromboli
"Divoratore professionista"
Utente del mese Gennaio 2010

Posts: 2736
3.055,37 ore

200050010010025

Somewhere nearby the Eternal City...

kalokagathia21 - 02/10/2012 12:04
Alpha - 2/10/2012 9:27 AM

kalokagathia21 - 02/10/2012 08:59
Quindi sostieni che il pianale CUSW non sarebbe la base di vetture del segmento C leggermente più grandi della Giulietta? Quello di cui si parlava è la ricostruzione comparsa questo mese su Quattroruote di una due volumi è mezzo costruita su quel pianale che avrebbe sostituito la Giulia nei piani della Fiat, ed io ho detto che se è così non avremo più una segmeto D, per cui il Gruppo sta sviluppando un pianale apposito, ma una segmento C più lunga e larga.

 

Perdonami, ma il tuo ragionamento fa acqua... sostieni quindi che se si realizza una vettura con un pianale derivato da quello di una "segmento C" si ottiene necessariamente un'altra "segmento C"?

 

Allora dimmi, la Skoda Superb secondo te a quale segmento appartiene? Immagino tu risponda "D". Bene, ti faccio presente - qualora non lo sapessi - che utilizza un pianale derivato da quello della Golf VI...

Ma il prototipo di cui parlo è una Dart marchiata Alfa (vedi 4R di ottobre) che è una segmento C leggermente più grande delle concorrenti, come si può sostenere che cambiando lo stemma sul cofano cambi pure il segmento?

Il tuo esempio non calza: sarebbe più corretto dire che una Golf a cui viene aggiunto un mezzo volume è e rimane nel segmento C, non passa al D per quei pochi cm.

 

Io non ho visto il prototipo di Quattroruote, che peraltro non so nemmeno quanto possa essere indicativo delle reali caratteristiche della futura Giulia.

Stavo invece rispondendo alla tua affermazione secondo cui una vettura sviluppata su un pianale derivato dal C-Evo (o dal CUSW) dovrà necessariamente essere una "segmento C", e ti ho dimostrato con una analogia (del tutto calzante, ribadisco) che ciò non è vero.

 

Ti pregherei peraltro di non mettermi in bocca parole che non ho detto: è ovvio che cambiando stemma non cambia la sostanza, ma tieni presente che già la Dart è più grande della 159. Siamo sicuri che, per gli standard europei, sia "solo" una "segmento C"? E cosa sappiamo realmente della nuova Giulia per poter dire che non avrà caratteristiche e sostanza da "segmento D"? Stiamo ragionando su ipotesi talmente vaghe... tutto il tuo discorso è fin troppo campato per aria.

 

L'unica cosa certa è che da una eventuale evoluzione del C-Evo (o del CUSW) può teoricamente essere sviluppata una "segmento D". Se e come questo avverrà, lo vedremo...

Album: ~ Installazione Xenon aftermarket ~ Installazione Cruise Control - D001 non cablato ~ La Braciolata di Luglio 2010
frangi99
Inserito 2/10/2012 1:44 PM (#434439 - in reply to #216488)


Moderatore
1.9 JTDM Owner
Nero carbonio
Utente del mese Novembre 2008

Partecipazione ai raduni
Posts: 5092
3.515,92 ore

5000252525

Tezze sul Brenta (VI)
Ragazzi, qua la barca affonda e stiamo a scegliere il colore delle vele...

Album: ~ Raduno Pugliese agosto 09 ~ Raduno Ligure 7/8 febbraio 09 ~ Raduno Mantovano 14 dicembre 08
Alpha
Inserito 2/10/2012 1:54 PM (#434441 - in reply to #434439)


Moderatore
1.9 JTDM Owner
Grigio stromboli
"Divoratore professionista"
Utente del mese Gennaio 2010

Posts: 2736
3.055,37 ore

200050010010025

Somewhere nearby the Eternal City...

frangi99 - 02/10/2012 13:44
Ragazzi, qua la barca affonda e stiamo a scegliere il colore delle vele...

 

Certo! Bisogna affondare con stile... emoticon

Album: ~ Installazione Xenon aftermarket ~ Installazione Cruise Control - D001 non cablato ~ La Braciolata di Luglio 2010
kalokagathia21
Inserito 2/10/2012 2:05 PM (#434443 - in reply to #434435)


Alfista D.O.C.
Posts: 671
333,55 ore

5001002525

Torino
labbio - 2/10/2012 1:27 PM
kalokagathia21 - 2/10/2012 12:04 PM

Mi riferisco al D-Evo, erede del Premium sviluppato con GM ed usato solo per la 159.


Non so cosa ti faccia pensare che per la nuova Giulia si sarebbe preso in considerazione il pianale D-evo. Ormai da almeno un anno tutte le fonti parlano di un pianale derivato dal C-evo o dal Cusw visto che nel frattempo c'è già questo ulteriore sviluppo/versione. Parte dell'insuccesso gestionale delle 159 dipende proprio dall'impiego di un pianale esclusvio e troppo pesante. Non avrebbe senso ripetere lo stesso errore per un modello nuovo.
Hai ragione sul fallimento del pianale Premium usato alla fine solo su 159 per ripiego ma inadatto ad una segmento D di 4,66 metri, essendo stato pensato per berline di segmento E più grandi ed equipaggiate con motori più potenti. 

Alpha - 2/10/2012 1:33 PM

kalokagathia21 - 02/10/2012 12:04
Alpha - 2/10/2012 9:27 AM

kalokagathia21 - 02/10/2012 08:59
Quindi sostieni che il pianale CUSW non sarebbe la base di vetture del segmento C leggermente più grandi della Giulietta? Quello di cui si parlava è la ricostruzione comparsa questo mese su Quattroruote di una due volumi è mezzo costruita su quel pianale che avrebbe sostituito la Giulia nei piani della Fiat, ed io ho detto che se è così non avremo più una segmeto D, per cui il Gruppo sta sviluppando un pianale apposito, ma una segmento C più lunga e larga.

 

Perdonami, ma il tuo ragionamento fa acqua... sostieni quindi che se si realizza una vettura con un pianale derivato da quello di una "segmento C" si ottiene necessariamente un'altra "segmento C"?

 

Allora dimmi, la Skoda Superb secondo te a quale segmento appartiene? Immagino tu risponda "D". Bene, ti faccio presente - qualora non lo sapessi - che utilizza un pianale derivato da quello della Golf VI...

Ma il prototipo di cui parlo è una Dart marchiata Alfa (vedi 4R di ottobre) che è una segmento C leggermente più grande delle concorrenti, come si può sostenere che cambiando lo stemma sul cofano cambi pure il segmento?

Il tuo esempio non calza: sarebbe più corretto dire che una Golf a cui viene aggiunto un mezzo volume è e rimane nel segmento C, non passa al D per quei pochi cm.

 

Io non ho visto il prototipo di Quattroruote, che peraltro non so nemmeno quanto possa essere indicativo delle reali caratteristiche della futura Giulia.

Stavo invece rispondendo alla tua affermazione secondo cui una vettura sviluppata su un pianale derivato dal C-Evo (o dal CUSW) dovrà necessariamente essere una "segmento C", e ti ho dimostrato con una analogia (del tutto calzante, ribadisco) che ciò non è vero.

 

Ti pregherei peraltro di non mettermi in bocca parole che non ho detto: è ovvio che cambiando stemma non cambia la sostanza, ma tieni presente che già la Dart è più grande della 159. Siamo sicuri che, per gli standard europei, sia "solo" una "segmento C"? E cosa sappiamo realmente della nuova Giulia per poter dire che non avrà caratteristiche e sostanza da "segmento D"? Stiamo ragionando su ipotesi talmente vaghe... tutto il tuo discorso è fin troppo campato per aria.

 

L'unica cosa certa è che da una eventuale evoluzione del C-Evo (o del CUSWpuò teoricamente essere sviluppata una "segmento D". Se e come questo avverrà, lo vedremo...

Io sto dicendo che la Dart è una segmento C, quindi una Dart rimarchiata Alfa rimane una segmento C. Nell'articolo, che è ciò di cui stiamo parlando, si dice infatti che se venisse sostituito questo progetto alla Giulia non si avrebbe più una segmento D vera e propria come quella che si stava sviluppando sul nuovo pianale D-Evo, più piccolo del vecchio Premium della 159, ma una via di mezzo tra il C e il D.
Ovvio che i discorsi in materia sono campati per aria basandosi su indiscrezioni giornalistiche magari pure infondate.


Edited by kalokagathia21 2/10/2012 2:10 PM
Alpha
Inserito 2/10/2012 2:51 PM (#434454 - in reply to #434443)


Moderatore
1.9 JTDM Owner
Grigio stromboli
"Divoratore professionista"
Utente del mese Gennaio 2010

Posts: 2736
3.055,37 ore

200050010010025

Somewhere nearby the Eternal City...

kalokagathia21 - 02/10/2012 14:05

Io sto dicendo che la Dart è una segmento C, quindi una Dart rimarchiata Alfa rimane una segmento C. Nell'articolo, che è ciò di cui stiamo parlando, si dice infatti che se venisse sostituito questo progetto alla Giulia non si avrebbe più una segmento D vera e propria come quella che si stava sviluppando sul nuovo pianale D-Evo, più piccolo del vecchio Premium della 159, ma una via di mezzo tra il C e il D.

 

Anche questa, permettimi, è una considerazione abbastanza opinabile: la Dart è lunga 183,9'' il che - se i miei calcoli sono esatti - dovrebbe corrispondere a circa 467 cm (1 in più della 159) e ha un passo di 106,4'' (270 cm, identico a quello della 159). Siamo sicuri - ripeto - che per gli standard europei sia solo una "segmento C"?

 

Mi sembra che ci stiamo fossilizzando su discorsi sterili, con l'aggravante di basarci sui pochi rumors a disposizione...

Album: ~ Installazione Xenon aftermarket ~ Installazione Cruise Control - D001 non cablato ~ La Braciolata di Luglio 2010
Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79
Printer friendly version
E-mail a link to this thread
Jump to forum :

107080363 clicks e 6748631 sessioni dal 13/11/2005


Search | Articoli | Mappa | Stats | Utenti | Owner list | Webmail | Regole | HitParade | Forums | Calendars | Albums |

(Delete all cookies set by this site)
Torna su


Questo sito utilizza Google Analytics e supporta Firefox