Random quote: "Chi Sceglie un' Alfa Romeo non Sceglie un' Auto ma bensi Sceglie uno STILE DI VITA" <Greg>
- (Added by: alfistarosso)
Sezione Mondo Alfa Romeo :: Forum "Alfa Notizie"

Topic: Alfa Romeo - azienda e mercato [discussione ufficiale]

Moderatori: Amministratori, Moderatori
marco1975
Inserito 12/5/2013 7:41 PM (#462001 - in reply to #460870)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo
labbio - 3/5/2013 6:41 PM

Anch'io.
Bisogna anche tener conto del fattore immagine. Purtroppo a causa di un passato con qualità decisamente peggiore e prezzi minori le auto italiano sono sempre state percepite come la scelta più economica. Comprare straniero voleva dire dimostrare di poter spendere e garantirsi un prodotto migliore. Oggi la differenza non è più così netta, ma le auto tedesche rappresentano comunque uno status simbol, paradossalmente anche nei confronti di auto più costose.
Fiat ha più volte perso il treno della rincorsa alle tedesche. Se vorrà recuperare dovrà armarsi di pazienza e impegnarsi a fondo.

Appunto, si compra tedesco per dimostrare di avere piu' soldi da spendere e perche' e' uno status symbol ... Versione piu' elegante del mio "fa figo" ma il significato e' identico. 
Anche quando il prodotto e' valido l'italiano compra tedesco. E poi si lamenta quando l'economia va a rotoli.
Alfa 159 FOREVER
Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
emi159
Inserito 13/5/2013 7:57 AM (#462028 - in reply to #216488)


1.9 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"EPER umano"
Utente del mese Marzo 2007

Primo utente del mese 2008

Partecipazione ai raduni
Posts: 7312
2.059,23 ore

50002000100100100

Parma
Io penso che una parte di gente compri tedesco perché manca il prodotto Italiano o perché non ha certe raffinatezze tecniche, spero in futuri modelli Italiani che tappino questi buchi.
Album: ~ secondo raduno "Terra dei motori" Bologna-Parma ~ Varano 1/2/2009 ~ desenzano 24/2/08 by emi159
marco1975
Inserito 14/5/2013 10:55 AM (#462190 - in reply to #462028)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo

Io invece penso che l'italiano compra tedesco anche quando l'alternativa italica c'é ed é valida.

Basta vedere il crollo verticale delle vendite tra 164 e 166 e tra Thema e K.

O, caso più recente, come la Giulietta soffre contro la concorrenza tedesca a parità di motori e di costi (o anche quando la Giulietta costa meno...).

C'é un vero problema di esterofilia acuta, caso unico in Europa. Tedeschi e francesi fanno il rovescio. E il caso francese é il più interessante, dato che i loro prodotti sono spesso non competitivi.

Alfa 159 FOREVER

Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
Lazza
Inserito 14/5/2013 11:04 AM (#462194 - in reply to #462190)


2.4 JTDM Q Owner
Grigio stromboli
"Mr. Lazza"
Utente del mese Ottobre 2007

Partecipazione ai raduni
Posts: 4754
1.621,97 ore

200020005001001002525

Verona
marco1975 - 14/5/2013 10:55 AM


C'é un vero problema di esterofilia acuta, caso unico in Europa. Tedeschi e francesi fanno il rovescio. E il caso francese é il più interessante, dato che i loro prodotti sono spesso non competitivi.


Macchè esterofilia acuta, sono i francesi ad essere acutamente nazionalisti, e basta. E per i tedeschi non è difficile esserlo...
Vorrei che mi spiegassi, come già chiedevo, perchè "fa figo" acquistare tedesco, o meglio perchè "fa sfigato" acquistare italiano.
 
Nessuno sino ad ora ha risposto (Mr.Emi e Mr.Labbio hanno sfiorato il punto)
Album: ~ 159 Sportwagon 2.4JtdM Qtronic ~ 500 1.3mjt Lounge
Lazza
Inserito 14/5/2013 11:07 AM (#462195 - in reply to #462194)


2.4 JTDM Q Owner
Grigio stromboli
"Mr. Lazza"
Utente del mese Ottobre 2007

Partecipazione ai raduni
Posts: 4754
1.621,97 ore

200020005001001002525

Verona
Ricordo a tutti che 20 anni fa acquistare un'Audi era da sfigati
Album: ~ 159 Sportwagon 2.4JtdM Qtronic ~ 500 1.3mjt Lounge
marco1975
Inserito 14/5/2013 3:29 PM (#462228 - in reply to #462194)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo
Lazza - 14/5/2013 11:04 AM
Macchè esterofilia acuta, sono i francesi ad essere acutamente nazionalisti, e basta. E per i tedeschi non è difficile esserlo...
Vorrei che mi spiegassi, come già chiedevo, perchè "fa figo" acquistare tedesco, o meglio perchè "fa sfigato" acquistare italiano.
 
Nessuno sino ad ora ha risposto (Mr.Emi e Mr.Labbio hanno sfiorato il punto)

Cosa c'é da aggiungere ? Le auto crucche sono "status symbol" e come tante pecore, tantissimi italiani si sentono più di moda e più "uomini di successo" solo perché c'é una VW o degli anelli sul cofano. Poi magari hanno una Up o una Polo. E poi si lamentano se Pomigliano o Melfi sono troppo spesso in cassa integrazione.

Non c'é uno straccio di ragione oggettiva per scegliere Up contro Panda o Polo contro Punto/MiTo ecc, né prezzi, né motori, né equipaggiamenti. Idem come sopra per Giulietta contro Golf, serie1, A3 ecc. Esattamente come era il caso con la 166 contro le A6 dell'epoca. Ma questa sensazione di status symbol si estende come un cancro verso i segmenti bassi del mercato e uccide i nostri marchi e le nostre fabbriche.

Guarda poi che non sono solo i francesi e i tedeschi a essere nazionalisti. Ci sono gli americani, i giapponesi, insomma chiunque abbia ancora un'industria automobilistica nazionale. Ma noi italiani preferiamo ucciderla per poi lamentarsi meglio dopo.

Pazienza chi compra tedesco oggi nei segmenti in cui non ci resta più niente, ma per il resto, chi compra crucco rovina l'Italia e non si lamenti se poi é disoccupato. E questo non é populismo o sciovinismo, é la pura realtà oggettiva dell'economia. O gli italiani lo capiscono di corsa, o il paese fa fallimento, e ci consegniamo ai tedeschi (poi c'é Grillo che dichiara che sarebbe contento se ci invadessero... é già fatto, sveglia !). Il settore auto pesa 12% del PIL italiano, e anche se include il fatturato degli importatori e concessionari stranieri, la più grande parte riguarda Fiat.

Alfa 159 FOREVER

Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
labbio
Inserito 14/5/2013 5:35 PM (#462245 - in reply to #462228)


Tutor
1.9 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Utente del mese Novembre 2012

Posts: 2044
1.054,88 ore

200025

Cremona
marco1975 - 14/5/2013 3:29 PM
Lazza - 14/5/2013 11:04 AM
Macchè esterofilia acuta, sono i francesi ad essere acutamente nazionalisti, e basta. E per i tedeschi non è difficile esserlo...
Vorrei che mi spiegassi, come già chiedevo, perchè "fa figo" acquistare tedesco, o meglio perchè "fa sfigato" acquistare italiano.
 
Nessuno sino ad ora ha risposto (Mr.Emi e Mr.Labbio hanno sfiorato il punto)

Cosa c'é da aggiungere ? Le auto crucche sono "status symbol" e come tante pecore, tantissimi italiani si sentono più di moda e più "uomini di successo" solo perché c'é una VW o degli anelli sul cofano. Poi magari hanno una Up o una Polo. E poi si lamentano se Pomigliano o Melfi sono troppo spesso in cassa integrazione.

Non c'é uno straccio di ragione oggettiva per scegliere Up contro Panda o Polo contro Punto/MiTo ecc, né prezzi, né motori, né equipaggiamenti. Idem come sopra per Giulietta contro Golf, serie1, A3 ecc. Esattamente come era il caso con la 166 contro le A6 dell'epoca. Ma questa sensazione di status symbol si estende come un cancro verso i segmenti bassi del mercato e uccide i nostri marchi e le nostre fabbriche.

Guarda poi che non sono solo i francesi e i tedeschi a essere nazionalisti. Ci sono gli americani, i giapponesi, insomma chiunque abbia ancora un'industria automobilistica nazionale. Ma noi italiani preferiamo ucciderla per poi lamentarsi meglio dopo.

Pazienza chi compra tedesco oggi nei segmenti in cui non ci resta più niente, ma per il resto, chi compra crucco rovina l'Italia e non si lamenti se poi é disoccupato. E questo non é populismo o sciovinismo, é la pura realtà oggettiva dell'economia. O gli italiani lo capiscono di corsa, o il paese fa fallimento, e ci consegniamo ai tedeschi (poi c'é Grillo che dichiara che sarebbe contento se ci invadessero... é già fatto, sveglia !). Il settore auto pesa 12% del PIL italiano, e anche se include il fatturato degli importatori e concessionari stranieri, la più grande parte riguarda Fiat.

Alfa 159 FOREVER



Io non credo che acquistare italiano faccia sfigato, però i marchi italiani (escludendo Ferrari e Maserati) non sono percepiti come marchi di prestigio. Ci sono marchi che per antonomasia sono legati al concetto di lusso e a volte vengono usati proprio per ostentare la propria ricchezza, vera o presunta che sia.
Qualche anno fa un tipo che conosco dopo anni di Range Rover ha voluto provare a comprarsi una Classe E. Allora come oggi un Range Rover costava molto di più di una Classe E, ma molti dei suoi clienti non si sono risparmiati battute sul fatto che avesse fatto i soldi perchè si era comprato una Mercedes.

Se uniamo la nomea di scarsa affidabilità alla mancanza di appeal che i nostri marchi sanno suscitare ecco spiegato perchè comprae italiano non è cool.
Ovviamente il discorso vale di più sui segmenti alti perchè difficilmente una Up potrà mai rappresentare uno status symbol, ma già a partire dalla Polo secondo me questo ragionamento può filare, anche se non lo si condivide.


Poi c'è chi prova un'auto straniera e si accorge che in alcuni dettagli sono più curate e magari difficilmente torna indietro. Ridendo e scherzando l'hai detto spesso anche tu Mr.Lazza. Purtroppo spesso la auto italiane arrivano in ritardo con soluzioni che il mercato chiede a gran voce. Che la 156 non avesse una versione diesel automatica è stato a dir poco scandaloso. Negli anni in cui l'automatico è spopolato Fiat si è fatta trovare impreparata e non ha fatto nulla per correre ai ripari.
Così come nel passaggio Thema-Kappa e 164-166 qualcosa si è perso e soprattutto non si è riusciti a restare al passo con la concorrenza in termini di prestazioni o equipaggiamenti.
Come fa notare Mr.Lazza, 20 anni fa comprare Audi era da sfigati. La prima A6 non era minimamente competitiva nei confronti di Serie 5 e Classe E, veniva asfaltata in termini di vendita anche dalle italiane. E se torniamo indietro di altri 10 anni, Audi era un marchio praticamente sconosciuto. Non è solo esterofilia degli italiani. Sono stati bravi loro ad imporsi, anche e soprattutto fuori dai propri confini.
In un mondo globalizzato il ragionamento di Marco1975 non sta in piedi. Non si può chiedere agli italiani di essere sciovinisti, perchè ormai la supremazia sul mercato nazionale non basta. Le recenti vicissitudini del gruppo Citroen-Peugeot insegnano. Fiat si è fatta trovare impreparata nel momento peggiore del mercato auto. Ora se ne saranno in grado dovranno restare a galla in questo periodo di magra ed essere pronti a conquistarsi, un pezzo alla volta come ha fatto Audi, fette di mercato quando il settore ripartirà. Certo i segnali che circolano non lasciano intendere che a Torino (o Detroit) abbiano le idee chiare per il futuro... chi vivrà vedrà.

P.S. Per chi si scandalizza dell'egemonia tedesca e inorridisce all'idea che possano diventare il marchio egemone per l'Europa, ricordo che tra le poche cose in cui aveva visto giusto tale Marx, c'è la tendenza del capitalismo a creare oligarchie con il rischio di vederle trasformate in monopoli. È brutto ammetterlo, ma noi siamo rimarsti un po' troppo giù dal treno e a volte i treni non ripassano... sperem!


Album: ~ La (gn)Yaris di mia moglie
Lazza
Inserito 14/5/2013 5:39 PM (#462248 - in reply to #462245)


2.4 JTDM Q Owner
Grigio stromboli
"Mr. Lazza"
Utente del mese Ottobre 2007

Partecipazione ai raduni
Posts: 4754
1.621,97 ore

200020005001001002525

Verona
labbio - 14/5/2013 5:35 PM

Non è solo esterofilia degli italiani. Sono stati bravi loro ad imporsi, anche e soprattutto fuori dai propri confini.

Punto e a capo
Album: ~ 159 Sportwagon 2.4JtdM Qtronic ~ 500 1.3mjt Lounge
Lazza
Inserito 14/5/2013 5:41 PM (#462249 - in reply to #462228)


2.4 JTDM Q Owner
Grigio stromboli
"Mr. Lazza"
Utente del mese Ottobre 2007

Partecipazione ai raduni
Posts: 4754
1.621,97 ore

200020005001001002525

Verona
marco1975 - 14/5/2013 3:29 PM

Guarda poi che non sono solo i francesi e i tedeschi a essere nazionalisti. Ci sono gli americani, i giapponesi, insomma chiunque abbia ancora un'industria automobilistica nazionale. 

Gli americani sono il mercato principale dei costruttori tedeschi.
I giapponesi acquistano molto le loro piccole auto per le loro piccole strade...
Album: ~ 159 Sportwagon 2.4JtdM Qtronic ~ 500 1.3mjt Lounge
marco1975
Inserito 14/5/2013 5:43 PM (#462252 - in reply to #462249)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo
Lazza - 14/5/2013 5:41 PM
marco1975 - 14/5/2013 3:29 PM

Guarda poi che non sono solo i francesi e i tedeschi a essere nazionalisti. Ci sono gli americani, i giapponesi, insomma chiunque abbia ancora un'industria automobilistica nazionale. 

Gli americani sono il mercato principale dei costruttori tedeschi.
I giapponesi acquistano molto le loro piccole auto per le loro piccole strade...

I giapponesi comprano a oltre il 90% solo auto giapponesi... e quanto agli americani, oggi i tedeschi detengono il 5% del mercato nordamericano mentre i marchi locali rappresentano ancora ben più della metà delle vendite.... senza dimenticare che i tedeschi producono sempre di più in loco... mentre da noi si compra tedesco made dappertutto tranne in Italia. Masochismo imperat...

Alfa 159 FOREVER



Edited by marco1975 14/5/2013 5:52 PM
Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
marco1975
Inserito 14/5/2013 5:51 PM (#462255 - in reply to #462245)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo

labbio - 14/5/2013 5:35 PM
In un mondo globalizzato il ragionamento di Marco1975 non sta in piedi. Non si può chiedere agli italiani di essere sciovinisti, perchè ormai la supremazia sul mercato nazionale non basta. Le recenti vicissitudini del gruppo Citroen-Peugeot insegnano. Fiat si è fatta trovare impreparata nel momento peggiore del mercato auto.

Condivido il tuo intervento tranne naturalmente il pezzo che ho estratto ... se non controlli il tuo mercato nazionale sei morto e spacciato. Tedeschi, americani e giapponesi conquistano il mondo partendo da basi nazionali fortissime (come minimo il 50% del mercato nazionale). La Francia non basta più ai suoi costrutturi e di fatti Renault ha fatto come Fiat alleandosi a uno dei colossi, Nissan, mentre PSA affonda. L'Italia, già di per sé mercato piccolo, é per il 70% acquirente di prodotti stranieri. Come dicono i preti, ite missa est...

L'unica cosa per cui per fortuna Fiat si é fatta trovare preparatissima, é stata di acchiappare Chrysler e - come Renault con Nissan - avvinghiarsi a un costruttore di un paese con un grosso mercato nazionale e dove i clienti locali hanno ancora un minimo di amor patrio (tutto il rovescio degli italiani). Proprio come Renault vivrà sempre più di Nissan, Fiat a poco a poco sparirà dentro Chrysler... ma non dite poi che é la colpa di Marchionne...

Alfa 159 FOREVER

Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
Lazza
Inserito 14/5/2013 5:54 PM (#462258 - in reply to #462252)


2.4 JTDM Q Owner
Grigio stromboli
"Mr. Lazza"
Utente del mese Ottobre 2007

Partecipazione ai raduni
Posts: 4754
1.621,97 ore

200020005001001002525

Verona
marco1975 - 14/5/2013 5:43 PM

mentre da noi si compra tedesco made dappertutto tranne in Italia. Masochismo imperat...


 
Ti sbagli. Sbaglia chiunque dia la colpa al mercato per la scarsità delle proprie vendite.
Album: ~ 159 Sportwagon 2.4JtdM Qtronic ~ 500 1.3mjt Lounge
marco1975
Inserito 14/5/2013 5:58 PM (#462260 - in reply to #462258)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo
Lazza - 14/5/2013 5:54 PM
marco1975 - 14/5/2013 5:43 PM

mentre da noi si compra tedesco made dappertutto tranne in Italia. Masochismo imperat...


 
Ti sbagli. Sbaglia chiunque dia la colpa al mercato per la scarsità delle proprie vendite.

Ma di fatti non do' nessuna colpa alla nozione astratta di "mercato". Ho solo voglia di prendere a calci i consumatori che a parità di prodotto e di performance spendono di più per comprare tedesco.

Quanto avremmo da imparare dai nostri vicini...

Alfa 159 FOREVER

Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
Lazza
Inserito 14/5/2013 6:31 PM (#462266 - in reply to #462260)


2.4 JTDM Q Owner
Grigio stromboli
"Mr. Lazza"
Utente del mese Ottobre 2007

Partecipazione ai raduni
Posts: 4754
1.621,97 ore

200020005001001002525

Verona
marco1975 - 14/5/2013 5:58 PM
Lazza - 14/5/2013 5:54 PM
marco1975 - 14/5/2013 5:43 PM

mentre da noi si compra tedesco made dappertutto tranne in Italia. Masochismo imperat...


 
Ti sbagli. Sbaglia chiunque dia la colpa al mercato per la scarsità delle proprie vendite.

Ma di fatti non do' nessuna colpa alla nozione astratta di "mercato". Ho solo voglia di prendere a calci i consumatori che a parità di prodotto e di performance spendono di più per comprare tedesco.

Quanto avremmo da imparare dai nostri vicini...

Alfa 159 FOREVER

Dai nostri vicini tedeschi sicuramente
Album: ~ 159 Sportwagon 2.4JtdM Qtronic ~ 500 1.3mjt Lounge
Niko71
Inserito 14/5/2013 8:34 PM (#462275 - in reply to #462260)


1.9 JTDM Owner
Argento Alfa
Posts: 1716
1.149,27 ore

1000500100100

Salerno
marco1975 - 14/5/2013 5:58 PM
Lazza - 14/5/2013 5:54 PM
marco1975 - 14/5/2013 5:43 PM

mentre da noi si compra tedesco made dappertutto tranne in Italia. Masochismo imperat...


 
Ti sbagli. Sbaglia chiunque dia la colpa al mercato per la scarsità delle proprie vendite.

Ma di fatti non do' nessuna colpa alla nozione astratta di "mercato". Ho solo voglia di prendere a calci i consumatori che a parità di prodotto e di performance spendono di più per comprare tedesco.

Quanto avremmo da imparare dai nostri vicini...

Alfa 159 FOREVER


Mi sembra che tu stia generalizzando, specie con quel "a parita' di prodotti". E' proprio qui che (imho) ti sbagli, la parita' di prodotto e' sempre piu' rara, Panda, Cinquecento (anche la L), per certi versi anche Giulietta, ma poi io tutta sta parita' non la vedo, anzi non vedo proprio i prodotti. Mi ripeto fino alla noia, e se domani mi servisse una seg. D? O magari una seg. C SW? O un suv di piccole dimensioni? Dai non scherziamo, la verita' pura e semplice e' che al momento FGA non puo' competere con certi grossi gruppi, o almeno non in determinati segmenti. Gia' con l'acquisizione di Chrysler qualcosa e' cambiato ma la strada e' ancora lunga. Dare la colpa di certi insuccessi solo ed esclusivamente alla esterofilia di certi italiani e' quantomeno riduttivo.

Album: ~ Pantera di Niko71
KOKAL
Inserito 14/5/2013 9:23 PM (#462280 - in reply to #462275)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12597
4.678,23 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)
Niko71 - 14/5/2013 8:34 PM
 la verita' pura e semplice e' che al momento FGA non puo' competere con certi grossi gruppi, o almeno non in determinati segmenti.


Dopotutto il fatto stesso che come vendite globali VAG abbia non solo superato Toyota, ma insinui anche la leadership di GM mentre Fiat-Chrysler se la gioca con Renault-Nissan e PSA per il 5°-6°-7° posto, qualcosa vorrà pur dire!
Anche se poi ci sarebbe da considerare il discorso redditività, ma anche in questo a Wolfsburg non sono mica fessi!
Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
emi159
Inserito 14/5/2013 9:41 PM (#462284 - in reply to #216488)


1.9 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"EPER umano"
Utente del mese Marzo 2007

Primo utente del mese 2008

Partecipazione ai raduni
Posts: 7312
2.059,23 ore

50002000100100100

Parma
Ok visto che secondo Marco la Giulietta vende di meno della Golf solo perché gli Italiani e il resto degli Europei sono esterofili, mi può configurare un 1600 tdi con cambio doppia frizione a 7 marce, o un utilitaria sotto i 4 metri con 5 stelle euroncap o una segmento d o un Suv italiano.
Mettiamo che voglio un monovolume a metano o magari una segmento d sw o una c sw.
A si sono proprio un esterofilo masochista.
Album: ~ secondo raduno "Terra dei motori" Bologna-Parma ~ Varano 1/2/2009 ~ desenzano 24/2/08 by emi159
labbio
Inserito 15/5/2013 6:59 AM (#462297 - in reply to #462284)


Tutor
1.9 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Utente del mese Novembre 2012

Posts: 2044
1.054,88 ore

200025

Cremona
emi159 - 14/5/2013 9:41 PM
Ok visto che secondo Marco la Giulietta vende di meno della Golf solo perché gli Italiani e il resto degli Europei sono esterofili, mi può configurare un 1600 tdi con cambio doppia frizione a 7 marce, o un utilitaria sotto i 4 metri con 5 stelle euroncap o una segmento d o un Suv italiano.
Mettiamo che voglio un monovolume a metano o magari una segmento d sw o una c sw.
A si sono proprio un esterofilo masochista.


Hai centrato li problema, la sovrapposizione di prodotti è limitata a pochissimi esemplari nel momento in cui si cominciano a guardare gli allestimenti.
È triste, ma è così. Negarlo non serve a nulla.
Album: ~ La (gn)Yaris di mia moglie
emi159
Inserito 15/5/2013 7:59 AM (#462299 - in reply to #216488)


1.9 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"EPER umano"
Utente del mese Marzo 2007

Primo utente del mese 2008

Partecipazione ai raduni
Posts: 7312
2.059,23 ore

50002000100100100

Parma
Mi sono dimenticato poi le trazioni integrali, vorrei una d 4x4 o anche una c integrale, poi vorrei qualche sistema di sicurezza attiva.
Probabilmente la crisi economica aiuterà le vendite di modelli meno tecnologici e costosi e questo potrebbe essere un vantaggio per il gruppo Fiat, ma attenzione che gli altri non dormono e hanno già pronti i marchi Seat e Skoda con soluzioni economiche, poi ci sono sempre i Coreani che basta vedere i dati della Cruze nel mondo o di Kia e Hiunday.

P.s temo che la vera battaglia non sia contro i tedeschi ma contro chi ha gli occhi a mandorla visto il target.
Album: ~ secondo raduno "Terra dei motori" Bologna-Parma ~ Varano 1/2/2009 ~ desenzano 24/2/08 by emi159
marco1975
Inserito 15/5/2013 10:28 AM (#462307 - in reply to #462275)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo
Niko71 - 14/5/2013 8:34 PM

Mi sembra che tu stia generalizzando, specie con quel "a parita' di prodotti". E' proprio qui che (imho) ti sbagli, la parita' di prodotto e' sempre piu' rara, Panda, Cinquecento (anche la L), per certi versi anche Giulietta, ma poi io tutta sta parita' non la vedo, anzi non vedo proprio i prodotti. Mi ripeto fino alla noia, e se domani mi servisse una seg. D? O magari una seg. C SW? O un suv di piccole dimensioni? Dai non scherziamo, la verita' pura e semplice e' che al momento FGA non puo' competere con certi grossi gruppi, o almeno non in determinati segmenti. Gia' con l'acquisizione di Chrysler qualcosa e' cambiato ma la strada e' ancora lunga. Dare la colpa di certi insuccessi solo ed esclusivamente alla esterofilia di certi italiani e' quantomeno riduttivo.

Io parlo dei segmenti dove ci resta qualcosa.

E parlo di quando i prodotti li avevamo.

Segmento E :

Trovatemi perché la 166 ha venduto esattamente il 30% della 164 (100K contro 350K). Forse che la 166 a fine anni '90 era cosi' inferiore rispetto alla concorrenza dell'epoca ? Meritava di essere un insucesso clamoroso ?

Stesso discorso per la Lancia K che ha registrato un -75% rispetto alla Thema.

Segmento D :

Facile dire che non ce ne sono più. Negli anni '90 Fiat proponeva 3 modelli (Dedra e Tempra grandi successi commercali, 155 cosi' cosi'). Fine anni '90 la Lybra vende 1/4 della Dedra e Lancia abbandona. Resta solo più Alfa. Dopo la 156 la nostra mitica panterona. Dal 2008 in poi la 159 si vende a 20K esemplari l'anno. Per essere redditizi ne servono 100K l'anno. Oggi non ne abbiamo più manco una. E tutti a lamentarsi. E comprarne una quando ce n'erano ben 3 a listino ??? No eh ?

Segmento C :

Lasciamo da parte il discorso SW. Restiamo sulle berline. Ancora oggi ne restano ben 3, una che costa poco, una spaziosa elegante e una sportiva moderna. Le prime 2 sono spacciate, se ne vendono 20K l'anno ciascuna. La Giulietta comincia a crollare nelle vendite dopo manco 2 anni. E che non si venga a dire che é perché manca il cambio automatico sulla 1.6 diesel... in Europa il 10% delle vendite di segmento C e D sono a cambio automatico e soprattutto sulle grosse cilindrate.

.

Alfa 159 FOREVER

Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
marco1975
Inserito 15/5/2013 10:33 AM (#462308 - in reply to #462284)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo
emi159 - 14/5/2013 9:41 PM
Ok visto che secondo Marco la Giulietta vende di meno della Golf solo perché gli Italiani e il resto degli Europei sono esterofili, mi può configurare un 1600 tdi con cambio doppia frizione a 7 marce, o un utilitaria sotto i 4 metri con 5 stelle euroncap o una segmento d o un Suv italiano.
Mettiamo che voglio un monovolume a metano o magari una segmento d sw o una c sw.
A si sono proprio un esterofilo masochista.

Non cambiamo le carte in tavola. Quando un prodotto italiano c'é, non vende. E' ovvio che non possiamo battersi nei SUV se di SUV non ne abbiamo (e ancora, ne abbiamo uno il Freemont, che per ora é in testa al segmento D, e uno piccolo - Sedici - che a lungo era leader dei crossover). Le D SW ? Ne avevamo ben 3, Croma, Lybra SW, 159SW. Peccato che gli italiani non le hanno comprate quando c'erano.

Alfa 159 FOREVER

Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
Niko71
Inserito 15/5/2013 12:49 PM (#462332 - in reply to #216488)


1.9 JTDM Owner
Argento Alfa
Posts: 1716
1.149,27 ore

1000500100100

Salerno

@Marco1975: guarda un po' il caso parli con uno che ha avuto negli anni proprio le auto che hai elencato (Dedra, 156, Lybra, 159), e se oggi volessi sostituire l'attuale auto con un'ennesima italiana? La colpa e' degli italiani che non comprano italiano? O forse anche di Fiat che negli anni buoni (8o/90) ha un pochettino dormito sugli allori?

Ps: la 166 non poteva competere con le Bmw e Mercedes dell'epoca, neanche lontanamente, o almeno non come avevan fatto 166 e Thema anni prima (imho). 

Album: ~ Pantera di Niko71
emi159
Inserito 15/5/2013 1:36 PM (#462343 - in reply to #462308)


1.9 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"EPER umano"
Utente del mese Marzo 2007

Primo utente del mese 2008

Partecipazione ai raduni
Posts: 7312
2.059,23 ore

50002000100100100

Parma
marco1975 - 15/5/2013 10:33 AM
emi159 - 14/5/2013 9:41 PM
Ok visto che secondo Marco la Giulietta vende di meno della Golf solo perché gli Italiani e il resto degli Europei sono esterofili, mi può configurare un 1600 tdi con cambio doppia frizione a 7 marce, o un utilitaria sotto i 4 metri con 5 stelle euroncap o una segmento d o un Suv italiano.
Mettiamo che voglio un monovolume a metano o magari una segmento d sw o una c sw.
A si sono proprio un esterofilo masochista.

Non cambiamo le carte in tavola. Quando un prodotto italiano c'é, non vende. E' ovvio che non possiamo battersi nei SUV se di SUV non ne abbiamo (e ancora, ne abbiamo uno il Freemont, che per ora é in testa al segmento D, e uno piccolo - Sedici - che a lungo era leader dei crossover). Le D SW ? Ne avevamo ben 3, Croma, Lybra SW, 159SW. Peccato che gli italiani non le hanno comprate quando c'erano.

Alfa 159 FOREVER

La Croma all'inizio vendeva, poi è stata abbandonata, stessa sorte per la 159, la Lybra ormai era vecchissima e non passava nessun test euroncap. Se permetti la Bravo non può certo competere con la concorrenza ed anche lei da quando è nata è stata abbandonata insieme alla Delta, l'unica alternativa è la Giulietta, ma mi ripeto è un ottima vettura, ma non da grandi numeri dato che strizza l'occhio a una clientela sportiva e manca di cambi automatici nelle versioni base, di trazione integrale di una versione sw. Poi per mè la Giulietta andrebbe benissimo ma se pensiamo solamente a una piccola casa come Volvo che ha presentato la v40 con molte piu motorizzazioni e soluzioni della Giulietta un po' mi viene da pensare.
Album: ~ secondo raduno "Terra dei motori" Bologna-Parma ~ Varano 1/2/2009 ~ desenzano 24/2/08 by emi159
marco1975
Inserito 15/5/2013 2:15 PM (#462353 - in reply to #462332)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo
Niko71 - 15/5/2013 12:49 PM

@Marco1975: guarda un po' il caso parli con uno che ha avuto negli anni proprio le auto che hai elencato (Dedra, 156, Lybra, 159), e se oggi volessi sostituire l'attuale auto con un'ennesima italiana? La colpa e' degli italiani che non comprano italiano? O forse anche di Fiat che negli anni buoni (8o/90) ha un pochettino dormito sugli allori?

Ps: la 166 non poteva competere con le Bmw e Mercedes dell'epoca, neanche lontanamente, o almeno non come avevan fatto 166 e Thema anni prima (imho). 

Sono contento che tu abbia fatto parte di chi ha comprato quei modelli. Il problema é che siamo 4 gatti e che la maggioranza degli italiani hanno via via abbandonato i marchi nazionali, rendendo il rinnovamento di quei modelli sempre più difficile da sostenere economicamente.

Io per ora tengo perché ho cambiato la mia 159SW1.9 con ben due pantere, 159SW2.4Q4 del 2010 e 1592.2selespeed del 2009. Comprando 2 usati recenti ho speso meno che comprando una tedesca nuova.

Ovvio che se nel 2014/15 non c'é ancora nessuna segmento D o E Alfa all'orizzonte, allora saro' nei guai. Per ora va bene.

Tornando al caso della 166 della fine degli anni 90, aveva turbodiesel 5 cilindri assolutamente all'avanguardia common rail (quando le audi ancora avevano le injector pump rumorose, poco affidabili e che consumavano parecchio) e aveva il mitico Busso V6 che si difendeva benissimo nelle varianti benzina (addirittura la V6 turbo, una favola).

Alfa 159 FOREVER

PS : ho appena comprato un'ora fa una 75 2.0 Twin Spark del '90 praticamente perfetta per 3000 euro. Chi dice poi che non ci si puo' divertire



Edited by marco1975 15/5/2013 2:18 PM
Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
cuoresportivo86
Inserito 15/5/2013 2:24 PM (#462354 - in reply to #216488)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9250
1.705,12 ore

5000200020001001002525

Taranto
Menomale che non sono l'unico a lamentarsi dell'assenza di trazioni integrali, cambi automatici e doppia frizione anche nel basso di gamma..............Qui tagliano solamente di brutto, stop. Ogni MY è solo un economia di scala vergognosa, mentre gli altri apportano novità a vagonate 
Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79
Printer friendly version
E-mail a link to this thread
Jump to forum :

107079202 clicks e 6748552 sessioni dal 13/11/2005


Search | Articoli | Mappa | Stats | Utenti | Owner list | Webmail | Regole | HitParade | Forums | Calendars | Albums |

(Delete all cookies set by this site)
Torna su


Questo sito utilizza Google Analytics e supporta Firefox