Random quote: Alfisti si nasce, non si diventa!!!
- (Added by: Nos78)
Sezione Mondo Alfa Romeo :: Forum "Alfa Notizie"

Topic: Alfa Romeo - azienda e mercato [discussione ufficiale]

Moderatori: Amministratori, Moderatori
KOKAL
Inserito 27/12/2010 3:07 PM (#310822 - in reply to #310817)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12598
4.679,32 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)
urbi - 27/12/2010 2:53 PM
Ho chiesto dove sono i meriti, non girare la frittata


In una parola: risanamento e nuova politica globale per la più grande azienda Italiana, i risultati?Li giudicheremo quando sarà il momento di tirare il bilancio.

urbi - 27/12/2010 2:53 PM
comunque questa me la devi spiegare:

KOKAL - 27/12/2010 2:17 PM
urbi - 27/12/2010 11:49 AM


Su maglioncino, non ha salvato proprio niente, eventi principali degli ultimi anni:
gm per non prendersi fiat ha sborsato una barca di soldi


Mi risulta che la decisione sia opera proprio del duo Marchionne-Montezemolo.


Cioè m & m sono dirigenti delle general motors?
E' gm che ha deciso di sganciare i soldi pur di non prendersi fiat, in questa decisione loro 2 cosa centrano? 


Hai presente come si svolge una trattativa? Ecco, con Wagoner fu proprio Marchionne a trattare "l'opzione put", ovviamente concorde con Montezemolo.


urbi - 27/12/2010 2:53 PM
Ti ricordo che una persona per essere considerata un grande capitano d'industria dovrebbe avere qualche merito, io di meriti non ne vedo proprio.




Ti ricordo che è un malcostume tutto italiano osteggiare cambiamenti che possono divenire epocali, sopratutto, siamo nel paese dove quando si parla di nazionale di calcio, sono tutti commissari tecnici, quando di gestione aziendale, tutti imprenditori di successo, quando di politica, tutti grandissimi statisti.......

ribadisco: i conti si fanno alla fine, partendo da dov'era Fiat nel 2004 ed arrivando ad oggi, non si puo' far finta di nulla circa un'intelligente ma difficile politica di risanamento societario.
E' vero, la gamma dei marchi FGA langue, c'è una marea di lavoro da fare sul core-business FGA, ma è inutile curare un malato terminale con la morfina, prima bisogna tentare di estirparne il cancro, poi si puo' pensare di migliorare tutta la sua situazione clinica e, possibilmente, portarlo alla completa guarigione.

Qui invece si critica il lavoro altrui perchè Marchionne non ha ancora guarito Fiat, e non conta una mazza il fatto che non aveva neppure i soldi per le medicine.
Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
kalokagathia21
Inserito 27/12/2010 3:29 PM (#310833 - in reply to #216488)


Alfista D.O.C.
Posts: 671
333,55 ore

5001002525

Torino
Mi torna in mente il paragone col tessile che ho fatto qualche tempo fa: così come ormai non possiamo più pensare di poter competere nella produzione di mutande e calzini da vendere sulle bancarelle dei mercati rionali con la formula "3 paia ad 1 euro", allo stesso modo Fiat sbaglia ad emarginarsi nei segmenti più bassi perchè tra qualche anno sbarcheranno sui mercati le utilitarie low cost da 5000 euro. A quel punto, per rimanere competitivi, che farà il Marchionne di turno? Chiuderà anche in Serbia, Polonia e Brasile e si sposterà in Zimbawe? Questo continuo gioco al ribasso sulla pelle dei lavoratori, a lungo andare, è deleterio anche per le aziende.
La causa, però, ha un nome ed è speculazione finanziaria: finchè i cda saranno concentrati sull'obiettivo di breve termine di aumentare il valore delle azioni e, quindi, i dividendi per gli azionisti che li hanno scelti, in funzione delle proprie stock options, l'ottica di gestione sarà sempre questa. Marchionne proviene da questa scuola, non ha nessuna competenza e interesse nella produzione di auto e, dunque, non è capace di far competere Fiat con i suoi concorrenti più avanzati. Questa è la critica fondamentale che gli viene mossa. Se Fiat non appartenesse a banche e fondi d'investimento privati ma fosse ancora nelle mani della famiglia che l'ha fondata come succede per Peugeot, VW-Porsche etc, le cose andrebbero diversamente.


Edited by kalokagathia21 27/12/2010 3:43 PM
SportKnight
Inserito 27/12/2010 3:45 PM (#310842 - in reply to #310801)


1.9 JTDM SW Owner
Nero carbonio
Utente del mese Dicembre 2010

Utente del mese Novembre 2014

Posts: 5487
1.782,83 ore

5000100100100100252525

Matera
urbi - 27/12/2010 1:45 PM
SportKnight - 27/12/2010 12:40 PM
il problema del surriscaldamento dei freni è per uso gravoso.....
anche le alfa hanno quel problema 

gli "autobloccanti" elettronici usano i freni per simulare l'effetto dei differenziali autobloccanti meccanici, nella golf si ha questo problema sui freni, mi domandavo se venisse fuori anche in alfa.


te l'ho appena detto....
Album: ~ il book fotografico di SportKnight - Pantera e non solo!! ~ Primo Incontro Sacco(Sa) Campania
marco1975
Inserito 27/12/2010 6:15 PM (#310883 - in reply to #310833)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo
kalokagathia21 - 27/12/2010 3:29 PM
Mi torna in mente il paragone col tessile che ho fatto qualche tempo fa: così come ormai non possiamo più pensare di poter competere nella produzione di mutande e calzini da vendere sulle bancarelle dei mercati rionali con la formula "3 paia ad 1 euro", allo stesso modo Fiat sbaglia ad emarginarsi nei segmenti più bassi perchè tra qualche anno sbarcheranno sui mercati le utilitarie low cost da 5000 euro. A quel punto, per rimanere competitivi, che farà il Marchionne di turno? Chiuderà anche in Serbia, Polonia e Brasile e si sposterà in Zimbawe? Questo continuo gioco al ribasso sulla pelle dei lavoratori, a lungo andare, è deleterio anche per le aziende.
La causa, però, ha un nome ed è speculazione finanziaria: finchè i cda saranno concentrati sull'obiettivo di breve termine di aumentare il valore delle azioni e, quindi, i dividendi per gli azionisti che li hanno scelti, in funzione delle proprie stock options, l'ottica di gestione sarà sempre questa. Marchionne proviene da questa scuola, non ha nessuna competenza e interesse nella produzione di auto e, dunque, non è capace di far competere Fiat con i suoi concorrenti più avanzati. Questa è la critica fondamentale che gli viene mossa. Se Fiat non appartenesse a banche e fondi d'investimento privati ma fosse ancora nelle mani della famiglia che l'ha fondata come succede per Peugeot, VW-Porsche etc, le cose andrebbero diversamente.


Che Fiat debba saper battersi al di sopra dei segmenti A e B siamo d'accordo.
Ma non e' che Fiat sia contenta di ritrovarsi in questa situazione, al contrario.
Infatti la prima ragione della presa di controllo della Chrysler e' proprio per potere tornare sui segmenti C, D e E con volumi sufficienti per poter investire i miliardi di euro necessari senza portare la Fiat al fallimento.
Guarda un po' e' proprio Marchionne che ha spinto per questa strategia.
Al solito, lo prendi per uno sprovveduto che non capisce niente di auto... ma un po' di moderazione e di umilita' no eh ?
.
Inoltre, la quota di controllo della famiglia Agnelli lascia loro ancora il pieno controllo del gruppo. Se mai e' proprio VW che e' nelle mani dello stato sassone e dei fondi arabi e asiatici. Quindi il tuo argomento ti si gira contro...
.
Alfa 159 FOREVER
Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
johndoe
Inserito 27/12/2010 7:59 PM (#310910 - in reply to #216488)


1.9 JTDM Owner
Nero pastello
Posts: 967
253,22 ore

5001001001001002525

Cirò marina (KR), Roma ,Gioiosa Ionica RC)
Low cost? Se ne vendono e prducono un distrastro dove la Fiat le vende...vedasi la linea, siena, palio, attualmente la Uno in brasile ecc..ora come ora non c'è un programma aziendale concreto in Italia sulle auto da 5.000,00 €, chi le compra in Italia (vedasi la palio)? Siamo tutti gran signori qui nel bel paese...la politica del risanamento consiste di fare utili prima di tutto, in una fetta di mercato dove siamo rimasti indietro, per poi investire..al momento giusto..
Effettivamente, sfornare adesso progetti pronti ed attuali, con la crisi che imperversa...meglio spianarsi la strada in america ed approffitarne quando i i modelli delle altre case sono in auge da 2-3 anni per "lanciare" il prodotto nuovo...

Quoto quanto sopra: i conti si fanno alla fine..
Album: ~ 159 1.9 JTDm 16V nero pastello distinctive
Schizoid Man
Inserito 27/12/2010 10:24 PM (#310945 - in reply to #310910)


Amministratore
2.0 JTDM SW Owner
Bianco Ghiaccio
[ex 1.9 JTDM SW Owner
Grigio stromboli (2)
Nero carbonio
Grigio Titanio]
"L'euristico"
Utente del mese Novembre 2006

Posts: 9933
4.913,10 ore

50002000200050010010010010025

London

ma sì dimentichiamo la fiat del 2004 con un management di cariatidi e quella del 2010 con un management giovane, formato sui mercati, capace di guardare all'estero e non solo all'Italia...

dimentichiamo che la fiat non faceva utili da 10 anni e che con il maglionato sono 4 anni che li fa, stabilmente, anche con il mercato in contrazione.

Dimentichiamo come nasce FPT, dai dispersi reparti motori di FIAT, che ora si pone non solo come sviluppo interno ma anche come apprezzato (ed in utile) fornitore esterno...

Dimentichiamoci che Iveco è diventato un serio competitor dei best in class e dimentichiamo pure tutti i risultati di CNH.

Dimentichiamoci che le azioni erano carta straccia ed ora valgono qualcosa.

 

 

ma no, cambiamo la produzione domani. Mettiamoci a produrre limousine e fuoriserie, ma certo in volumi sufficienti a saturare mirafiori.. o perchè no, facciamone 50 al mese, ma reimpieghiamo gli operai di Mirafiori per fare i tessuti e le imbottiture dei sedili, o per stampare la plastica.. E magari a riscrivere SAP così li impieghiamo tutti. E chiudiamo Tichy ed assumiamo qualche altro migliaio di italiani per riportare la produzione nel belpaese.

Album: ~ 159 2.0 JTDm Bianco Ghiaccio - Allestimento Super ~ Essener Motorshow ~ La seconda 159
urbi
Inserito 27/12/2010 10:37 PM (#310949 - in reply to #310822)


1.9 JTDM SW Owner
Partecipazione ai raduni
Posts: 1163
672,98 ore

10001002525

Perugia
KOKAL - 27/12/2010 3:07 PM
urbi - 27/12/2010 2:53 PM
Ho chiesto dove sono i meriti, non girare la frittata


In una parola: risanamento e nuova politica globale per la più grande azienda Italiana, i risultati?Li giudicheremo quando sarà il momento di tirare il bilancio.

urbi - 27/12/2010 2:53 PM
comunque questa me la devi spiegare:

KOKAL - 27/12/2010 2:17 PM
urbi - 27/12/2010 11:49 AM


Su maglioncino, non ha salvato proprio niente, eventi principali degli ultimi anni:
gm per non prendersi fiat ha sborsato una barca di soldi


Mi risulta che la decisione sia opera proprio del duo Marchionne-Montezemolo.


Cioè m & m sono dirigenti delle general motors?
E' gm che ha deciso di sganciare i soldi pur di non prendersi fiat, in questa decisione loro 2 cosa centrano? 


Hai presente come si svolge una trattativa? Ecco, con Wagoner fu proprio Marchionne a trattare "l'opzione put", ovviamente concorde con Montezemolo.


urbi - 27/12/2010 2:53 PM
Ti ricordo che una persona per essere considerata un grande capitano d'industria dovrebbe avere qualche merito, io di meriti non ne vedo proprio.




Ti ricordo che è un malcostume tutto italiano osteggiare cambiamenti che possono divenire epocali, sopratutto, siamo nel paese dove quando si parla di nazionale di calcio, sono tutti commissari tecnici, quando di gestione aziendale, tutti imprenditori di successo, quando di politica, tutti grandissimi statisti.......

ribadisco: i conti si fanno alla fine, partendo da dov'era Fiat nel 2004 ed arrivando ad oggi, non si puo' far finta di nulla circa un'intelligente ma difficile politica di risanamento societario.
E' vero, la gamma dei marchi FGA langue, c'è una marea di lavoro da fare sul core-business FGA, ma è inutile curare un malato terminale con la morfina, prima bisogna tentare di estirparne il cancro, poi si puo' pensare di migliorare tutta la sua situazione clinica e, possibilmente, portarlo alla completa guarigione.

Qui invece si critica il lavoro altrui perchè Marchionne non ha ancora guarito Fiat, e non conta una mazza il fatto che non aveva neppure i soldi per le medicine.

La nuova politica globale era iniziata da un pezzo, tanto per ricordarvelo fiat era in brasile già ai tempi della uno.
Quanto al risanamento, quello è partito con i soldi sganciati da gm.

Sul contratto siamo passati da decisione a trattativa, ok, gm aveva deciso di comprarsi la fiat e c'erano dei contratti firmati (verba volant), poi di fronte alla situazione finanziaria di fiat hanno valutato (i dirigenti gm) conveniente non concludere l'acquisizione, e di conseguenza hanno dovuto pagare la penale, m&m eventualmente entrano in gioco in questa fase nelle trattative per stabilire l'importo da sganciare.
Di calcio non ne capisco una mazza, di statisti in italia non ne abbiamo da più di un secolo, quanto ad imprenditori stiamo poco meglio. L'intelligente politica di rilancio ha una serie di problemi e se non possiamo parlarne perche non siamo grandi imprenditori di cosa dobbiamo parlare in questo post?

kalokagathia21
Inserito 27/12/2010 10:53 PM (#310960 - in reply to #310945)


Alfista D.O.C.
Posts: 671
333,55 ore

5001002525

Torino
Schizoid Man - 27/12/2010 10:24 PM

ma sì dimentichiamo la fiat del 2004 con un management di cariatidi e quella del 2010 con un management giovane, formato sui mercati, capace di guardare all'estero e non solo all'Italia...

dimentichiamo che la fiat non faceva utili da 10 anni e che con il maglionato sono 4 anni che li fa, stabilmente, anche con il mercato in contrazione.

Dimentichiamo come nasce FPT, dai dispersi reparti motori di FIAT, che ora si pone non solo come sviluppo interno ma anche come apprezzato (ed in utile) fornitore esterno...

Dimentichiamoci che Iveco è diventato un serio competitor dei best in class e dimentichiamo pure tutti i risultati di CNH.

Dimentichiamoci che le azioni erano carta straccia ed ora valgono qualcosa.

 

 

ma no, cambiamo la produzione domani. Mettiamoci a produrre limousine e fuoriserie, ma certo in volumi sufficienti a saturare mirafiori.. o perchè no, facciamone 50 al mese, ma reimpieghiamo gli operai di Mirafiori per fare i tessuti e le imbottiture dei sedili, o per stampare la plastica.. E magari a riscrivere SAP così li impieghiamo tutti. E chiudiamo Tichy ed assumiamo qualche altro migliaio di italiani per riportare la produzione nel belpaese.

Che se ne fanno l'Italia in generale e i lavoratori di FAG in particolare di un'azienda con i conti a posto, tanti e grandi dividendi per gli azionisti e laute stock options per il cda se in tutto questo loro non solo non vanno a guadagnarci ma addirittura ci perdono perchè viene caricato sulle loro spalle tutto il costo sociale di questi risultati?
Comunque, ho già detto cosa penso di un management concentrato tutto sulla vita finanziaria dell'azienda e per nulla interessato ai molteplici aspetti che liguardano la produzione (sbaglio o le aziende dovrebbero prima di tutto fare questo?).
Poi ciascuno è libero di pensare ciò che vuole, anche che si possa tornare alla schiavitù, perchè no?
Schizoid Man
Inserito 27/12/2010 11:30 PM (#310971 - in reply to #310960)


Amministratore
2.0 JTDM SW Owner
Bianco Ghiaccio
[ex 1.9 JTDM SW Owner
Grigio stromboli (2)
Nero carbonio
Grigio Titanio]
"L'euristico"
Utente del mese Novembre 2006

Posts: 9933
4.913,10 ore

50002000200050010010010010025

London

kalokagathia21 - 27/12/2010 22:53
Che se ne fanno l'Italia in generale e i lavoratori di FAG in particolare di un'azienda con i conti a posto, tanti e grandi dividendi per gli azionisti e laute stock options per il cda se in tutto questo loro non solo non vanno a guadagnarci ma addirittura ci perdono perchè viene caricato sulle loro spalle tutto il costo sociale di questi risultati?

AVRANNO UN LAVORO DOMANI... RIESCI A CAPIRLO!??!

 

ad ogni modo, è evidente che essendo tu coinvolto in prima persona non sei in grado di fare un ragionamento macro, ma sei attento alla prospettiva micro (e ne hai tutto il diritto). E' pertanto inutile proseguire un dibattito senza possibilità di convergenza ergo torno alle mie attività burocratiche.

Album: ~ 159 2.0 JTDm Bianco Ghiaccio - Allestimento Super ~ Essener Motorshow ~ La seconda 159
emi159
Inserito 27/12/2010 11:32 PM (#310972 - in reply to #216488)


1.9 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"EPER umano"
Utente del mese Marzo 2007

Primo utente del mese 2008

Partecipazione ai raduni
Posts: 7312
2.059,23 ore

50002000100100100

Parma
Non sono certo la persona più titolata per scrivere in questo topic, ma siamo sicuri che in certe aziende ci sono dei lavoratori.
Penso che la parola lavoratori sia ultimamente un po' troppo abusata. Certamente nelle fabbriche ci sono degli ottimi lavoratori, ma la percentuali di furbetti ultimamente è un po' troppo aumentata(come quella di certi imprenditori) e dato che il sindacato invece di proteggere i veri lavoratori bada solo ai numeri ci si trova a dover ridiscutere i contratti.
Album: ~ secondo raduno "Terra dei motori" Bologna-Parma ~ Varano 1/2/2009 ~ desenzano 24/2/08 by emi159
kalokagathia21
Inserito 27/12/2010 11:49 PM (#310979 - in reply to #310971)


Alfista D.O.C.
Posts: 671
333,55 ore

5001002525

Torino
Schizoid Man - 27/12/2010 11:30 PM

kalokagathia21 - 27/12/2010 22:53
Che se ne fanno l'Italia in generale e i lavoratori di FAG in particolare di un'azienda con i conti a posto, tanti e grandi dividendi per gli azionisti e laute stock options per il cda se in tutto questo loro non solo non vanno a guadagnarci ma addirittura ci perdono perchè viene caricato sulle loro spalle tutto il costo sociale di questi risultati?

AVRANNO UN LAVORO DOMANI... RIESCI A CAPIRLO!??!

 

ad ogni modo, è evidente che essendo tu coinvolto in prima persona non sei in grado di fare un ragionamento macro, ma sei attento alla prospettiva micro (e ne hai tutto il diritto). E' pertanto inutile proseguire un dibattito senza possibilità di convergenza ergo torno alle mie attività burocratiche.

Lavorare per vivere o vivere per lavorare? Per avere un lavoro bisogna barattarlo con la qualità della propria vita? Tutti i lavori sono in qualche modo usuranti, fisicamente o psichicamente, e per questo al lavoro deve essere riconosciuto il valore che merita. Ci sono particolari lavori, poi, che sono particolarmente usuranti: dopo 35 anni in catena di montaggio, con i diritti e le tutele che oggi esistono ancora, si è cotti. Pensate senza.


Edited by kalokagathia21 27/12/2010 11:50 PM
KOKAL
Inserito 28/12/2010 1:40 AM (#311015 - in reply to #310979)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12598
4.679,32 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)
kalokagathia21 - 27/12/2010 11:49 PM
Lavorare per vivere o vivere per lavorare?


Lavorare per vivere, ovviamente.

kalokagathia21 - 27/12/2010 11:49 PM
Per avere un lavoro bisogna barattarlo con la qualità della propria vita?


La risposta è: nel 2010, in Italia, Si.


kalokagathia21 - 27/12/2010 11:49 PM
 Tutti i lavori sono in qualche modo usuranti, fisicamente o psichicamente, e per questo al lavoro deve essere riconosciuto il valore che merita. Ci sono particolari lavori, poi, che sono particolarmente usuranti: dopo 35 anni in catena di montaggio, con i diritti e le tutele che oggi esistono ancora, si è cotti. Pensate senza.


Se è per quello esistono lavori ben peggiori della catena di montaggio, non ti farà piacere sapere che 35 anni non bastano più per andare in pensione e neppure che oggi per lavorare bisogna scendere a grossi compromessi.

Vedi quanto ti dico che non hai il contatto con la realtà del mondo del lavoro?E non è una colpa ovviamente.....

Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
ml14
Inserito 29/12/2010 1:07 AM (#311217 - in reply to #310945)

2.0 JTDM SW Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 201
132,43 ore

100100

Firenze
Schizoid Man - 27/12/2010 10:24 PM

Dimentichiamoci che Iveco è diventato un serio competitor dei best in class e dimentichiamo pure tutti i risultati di CNH.

Guarda, su tutto il resto avrai anche ragione, ma avendo a che fare tutti i giorni con prodotti Iveco da quattro anni a questa parte, io di questo me ne dimenticherei veramente...

Per quanto riguarda gli altri discorsi che ho fatto e letto, che dire....avrà anche ragione chi dice che le scelte di Marchionne sono giuste, che la FIOM sbaglia a non accettare certi contratti, che bisogna adattarsi, io però, sbagliando, continuo a pensare che a pagare il conto non possono e non debbano essere sempre gli ultimi, vale a dire gli operai. Siccome però io non sono nessuno per dire nulla, nel mio piccolo mi limiterò a far sì che i quasi 36.000 Euro provento di lavoro "operaistico" che il gruppo Fiat si è preso in cambio della mia 159 siano gli ultimi che gli dò; d'ora in avanti, fermi restando questi accordi con gli operai, per me il gruppo Fiat potrà anche fare la miglior auto dell'universo, ma piuttosto compro la dr.

Album: ~ 159 2.0 JTDm SW Bianco Ghiaccio - Interni pelle/tessuto - cerchi 17' titan
marco1975
Inserito 29/12/2010 2:33 PM (#311309 - in reply to #311217)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo
ml14 - 29/12/2010 1:07 AM
Schizoid Man - 27/12/2010 10:24 PM

Dimentichiamoci che Iveco è diventato un serio competitor dei best in class e dimentichiamo pure tutti i risultati di CNH.

Guarda, su tutto il resto avrai anche ragione, ma avendo a che fare tutti i giorni con prodotti Iveco da quattro anni a questa parte, io di questo me ne dimenticherei veramente...

Per quanto riguarda gli altri discorsi che ho fatto e letto, che dire....avrà anche ragione chi dice che le scelte di Marchionne sono giuste, che la FIOM sbaglia a non accettare certi contratti, che bisogna adattarsi, io però, sbagliando, continuo a pensare che a pagare il conto non possono e non debbano essere sempre gli ultimi, vale a dire gli operai. Siccome però io non sono nessuno per dire nulla, nel mio piccolo mi limiterò a far sì che i quasi 36.000 Euro provento di lavoro "operaistico" che il gruppo Fiat si è preso in cambio della mia 159 siano gli ultimi che gli dò; d'ora in avanti, fermi restando questi accordi con gli operai, per me il gruppo Fiat potrà anche fare la miglior auto dell'universo, ma piuttosto compro la dr.



Bravissimo compra la dr, cosi' fai lavorare gli operai cinesi pagati 200 euro al mese, senza nessun diritto e senza pensione.
Che bella logica. Marchionne a confronto con gli imprenditori cinesi del settore auto e' un santo.
Faccio poi notare che gli ultimi non sono gli operai, sono i disoccupati. E va un po' a chiedere ai disoccupati cosa pensano della Fiom.
Alfa 159 FOREVER
Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
marco1975
Inserito 29/12/2010 2:39 PM (#311310 - in reply to #310979)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo
kalokagathia21 - 27/12/2010 11:49 PM
Schizoid Man - 27/12/2010 11:30 PM

kalokagathia21 - 27/12/2010 22:53
Che se ne fanno l'Italia in generale e i lavoratori di FAG in particolare di un'azienda con i conti a posto, tanti e grandi dividendi per gli azionisti e laute stock options per il cda se in tutto questo loro non solo non vanno a guadagnarci ma addirittura ci perdono perchè viene caricato sulle loro spalle tutto il costo sociale di questi risultati?

AVRANNO UN LAVORO DOMANI... RIESCI A CAPIRLO!??!

 

ad ogni modo, è evidente che essendo tu coinvolto in prima persona non sei in grado di fare un ragionamento macro, ma sei attento alla prospettiva micro (e ne hai tutto il diritto). E' pertanto inutile proseguire un dibattito senza possibilità di convergenza ergo torno alle mie attività burocratiche.

Lavorare per vivere o vivere per lavorare? Per avere un lavoro bisogna barattarlo con la qualità della propria vita? Tutti i lavori sono in qualche modo usuranti, fisicamente o psichicamente, e per questo al lavoro deve essere riconosciuto il valore che merita. Ci sono particolari lavori, poi, che sono particolarmente usuranti: dopo 35 anni in catena di montaggio, con i diritti e le tutele che oggi esistono ancora, si è cotti. Pensate senza.


Kalo sei proprio incredibile. Non so come farai ad adattarti al mondo del lavoro.
Spero per te che monterai la tua propria ditta, perche' come lavoratore dipendente nessun capo ti sopporterebbe...
Preferisci sparare grandi teorie filosofiche (manco in fabbrica ci fossero solo schiavi... hai una visione della fabbrica che e' degna dell'inghilterra di Dickens nell'ottocento) a una proposta di aumento di stipendio, di garanzia di lavoro, ecc.
Alfa 159 FOREVER
Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
marche11
Inserito 29/12/2010 4:27 PM (#311336 - in reply to #216488)


1.9 JTDM Owner
389,30 ore

1000100100

Montevarchi
Io penso che oggi ci siano tanti oneri e pochi doveri..!!!!!
Si deve avere qui, si deve avere di là....
Mio padre s'è fatto il  nel proprio negozio per 50 e passa anni e tutt'oggi continua....Essendo l'attività di sua proprietà....
ma sapete quanti sacrifici ha fatto..???e soprattutto quanti operai pezzi di M....A fannulloni e vagabondi ha avuto??? certificati a ruota falsi etc etc....sapete cosa hanno sempre detto i sindacati....??:" bhè sa che ci vuole fare le leggi sono queste...se mandano i certificati non ci si può far niente....."e mio padre a stroncarsi la schiena per cercare di fare il doppio e sopperire alla mancanza degli operai..che intanto se la spassavano e inventavano certificati per restare a casa e godersi il tutto..!!!!
L'imprenditore in questo caso chi lo tutela???????????????????????????

Il datore di lavoro è giusto che rispetti l'operaio....ma anche l'operaio è giusto che rispetti il proprio posto di lavoro... e LAVORI per quello che è pagato!!!!E se Fiat ha avuto la crisi...parte della colpa è dovuta anche ai fannulloni alle catene di montaggio!!!
Mi fanno ridere quelli che parlano dei sindacati...che fanno solo bene etc....la maggior parte crede ancora che i sindacati e politici facciano per noi...!! Illusi...se non ci alziamo la mattina per andare a lavorare...Il pane a casa non ce lo porta nessuno..!!!!

Alfa Romeo fa schifo??? Alfa Romeo è Fantastica???Boh...ognuno la vede come la vuole...Ma se guardiamo i numeri, Alfa Romeo ha segnato un +23% rispetto all'anno scorso, grazie alle vendite di Mi.To e Giulietta....

A Marchionne questo dato gli basta e gli avanza nel trarre la conclusione che la strada del guadagno è quella giusta..!!!
Album: ~ 159 1.9 jtdM 16V Grigio Stromboli- interni alfatex Nero - 17 pollici
johndoe
Inserito 29/12/2010 4:54 PM (#311342 - in reply to #216488)


1.9 JTDM Owner
Nero pastello
Posts: 967
253,22 ore

5001001001001002525

Cirò marina (KR), Roma ,Gioiosa Ionica RC)

Kalo non so che titolo di studio hai ma se continui con le tue idee e ti laureri puoi essere un buon sindacalista...


L'alfa ha registrato un + perchè la Fiat sta facendo buone maccine..dalla mito alla giulietta.
Album: ~ 159 1.9 JTDm 16V nero pastello distinctive
marco1975
Inserito 30/12/2010 11:44 AM (#311524 - in reply to #311342)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo
johndoe - 29/12/2010 4:54 PM

Kalo non so che titolo di studio hai ma se continui con le tue idee e ti laureri puoi essere un buon sindacalista...


L'alfa ha registrato un + perchè la Fiat sta facendo buone maccine..dalla mito alla giulietta.


Si' un ottimo sindacalista del tipo di quelli che sono riusciti a far chiudere Arese e per poco anche Pomigliano e Mirafiori.
Conoscono un solo termine "no".
Alfa 159 FOREVER
Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
ml14
Inserito 31/12/2010 5:14 PM (#311828 - in reply to #311309)

2.0 JTDM SW Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 201
132,43 ore

100100

Firenze

marco1975 - 29/12/2010 2:33 PM
Bravissimo compra la dr, cosi' fai lavorare gli operai cinesi pagati 200 euro al mese, senza nessun diritto e senza pensione.
Che bella logica. Marchionne a confronto con gli imprenditori cinesi del settore auto e' un santo.
Faccio poi notare che gli ultimi non sono gli operai, sono i disoccupati. E va un po' a chiedere ai disoccupati cosa pensano della Fiom.
Alfa 159 FOREVER

Salvo il fatto che mi risulta dr assembli a Macchia d'Isernia e non tramite operai cinesi da 200 Euro al mese, il discorso non è dr in quanto dr, ma qualsiasi altro costruttore piuttosto che Fiat. Detto questo Marco, riguardo alla logica, potrei dire anche io lo stesso della tua. Non c'è lavoro? Si è disoccupati? Bene, allora accettiamo uno stipendio basso, una pensione che c'è (oggi, del doman non v'è certezza...) seppur piuttosto bassa, l'imposizione di stare in catena di montaggio anche per 10 ore al giorno (io avendolo provato posso dire che otto sono più che abbastanza), accettiamo di non aver rappresentanza sindacale (anche qui potrei dirne, vivendo la cosa in prima persona...), accettiamo che sia violata la Costituzione e si perda il diritto allo sciopero (perchè se lo si fa si viene licenziati), accettiamo di ridurre le pause. E domani? Continuerà la crisi? I cinesi da 200 Euro al mese senza diritti invaderanno i nostri mercati coi loro modelli? C'è rischio di chiudere baracca e burattini? Bene, rinunciamo a qualcosa? Facciamo 12 ore anzichè 10 di lavoro? Lasciamo sul tavolo un centinaio di Euro di stipendio? Riduciamo le ferie pagate a 20 giorni l'anno? E allora di domanda te ne faccio un'altra: visto che un imprenditore (giustamente) cerca di fare il proprio interesse in primis, dov'è che mettiamo l'asticella? Dico questo perchè domani un Marchionne (o chi per lui, ovviamente) potrebbe prendere e dire: "Signori, ma se i cinesi lavorano per 200 Euro al mese senza diritti, voi perchè volete i diritti e 1.200 Euro? Siete forse più belli di loro?" Ed io eviterei di mettere di mezzo i furbi: modi per smascherarli ce ne sono, e se non ce ne sono se ne adottino.

Album: ~ 159 2.0 JTDm SW Bianco Ghiaccio - Interni pelle/tessuto - cerchi 17' titan
marco1975
Inserito 1/1/2011 4:48 PM (#311880 - in reply to #311828)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo
ml14 - 31/12/2010 5:14 PM

marco1975 - 29/12/2010 2:33 PM
Bravissimo compra la dr, cosi' fai lavorare gli operai cinesi pagati 200 euro al mese, senza nessun diritto e senza pensione.
Che bella logica. Marchionne a confronto con gli imprenditori cinesi del settore auto e' un santo.
Faccio poi notare che gli ultimi non sono gli operai, sono i disoccupati. E va un po' a chiedere ai disoccupati cosa pensano della Fiom.
Alfa 159 FOREVER

Salvo il fatto che mi risulta dr assembli a Macchia d'Isernia e non tramite operai cinesi da 200 Euro al mese, il discorso non è dr in quanto dr, ma qualsiasi altro costruttore piuttosto che Fiat. Detto questo Marco, riguardo alla logica, potrei dire anche io lo stesso della tua. Non c'è lavoro? Si è disoccupati? Bene, allora accettiamo uno stipendio basso, una pensione che c'è (oggi, del doman non v'è certezza...) seppur piuttosto bassa, l'imposizione di stare in catena di montaggio anche per 10 ore al giorno (io avendolo provato posso dire che otto sono più che abbastanza), accettiamo di non aver rappresentanza sindacale (anche qui potrei dirne, vivendo la cosa in prima persona...), accettiamo che sia violata la Costituzione e si perda il diritto allo sciopero (perchè se lo si fa si viene licenziati), accettiamo di ridurre le pause. E domani? Continuerà la crisi? I cinesi da 200 Euro al mese senza diritti invaderanno i nostri mercati coi loro modelli? C'è rischio di chiudere baracca e burattini? Bene, rinunciamo a qualcosa? Facciamo 12 ore anzichè 10 di lavoro? Lasciamo sul tavolo un centinaio di Euro di stipendio? Riduciamo le ferie pagate a 20 giorni l'anno? E allora di domanda te ne faccio un'altra: visto che un imprenditore (giustamente) cerca di fare il proprio interesse in primis, dov'è che mettiamo l'asticella? Dico questo perchè domani un Marchionne (o chi per lui, ovviamente) potrebbe prendere e dire: "Signori, ma se i cinesi lavorano per 200 Euro al mese senza diritti, voi perchè volete i diritti e 1.200 Euro? Siete forse più belli di loro?" Ed io eviterei di mettere di mezzo i furbi: modi per smascherarli ce ne sono, e se non ce ne sono se ne adottino.



Un momento : intanto la DR fa puro assemblaggio di pezzi CKD importati gia' fatti in Cina. Tutto e' cinese, motori inclusi. L'assemblaggio di componenti CKD e' solo un artifizio per ridurre i dazi doganali in entrata, ma limita il valore aggiunto dell'assemblaggio finale a circa 20% del prodotto finito. Quindi il discorso tiene eccome.
Riguardo poi ai diritti, ricordo giusto che la Fiat era in stato di fallimento nel 2005 e che la priorita' oggi e' preservare posti di lavoro in Italia. Una volta che una ditta come la Fiat spende miliardi per modelli il cui ciclo di vita e' di 7 anni, non e' che ogni anno si rinegozia l'accordo al ribasso a danno dei dipendenti. E nel frattempo si crea un cerchio virtuoso con investimenti delle ditte fornitrici, si rinforza un indotto che oggi e' moribondo, la Fiat torna a generare profitti e a investire in nuovi prodotti. Questo genera vendite e rinforza il gruppo. Quando tra 7 anni bisognera' pensare a sostituire i prodotti, se le nostre fabbriche italiane avranno lavorato bene, la gestione Fiat dovrebbe essere folle per pensare a investire altrove. Ma questo tipo di cerchio virtuoso deve mettersi in moto. Altrimenti e' chiaro che non c'e' futuro.
Alfa 159 FOREVER
Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
cuoresportivo86
Inserito 1/1/2011 6:29 PM (#311897 - in reply to #310674)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9250
1.705,15 ore

5000200020001001002525

Taranto
KOKAL - 26/12/2010 7:58 PM



Informati meglio tu.

Cito:

" Nei progetti GM-Fiat la presenza del pianale Premium continuò a rimanere un'esclusiva delle future ammiraglie mentre per berline medie (segmento D) era prevista la Piattaforma Epsilon progettata dalla GM nei primi anni 2000 e già in uso in Europa dalle Opel Vectra e Saab 9-3 (lanciate entrambe del 2002). Il pianale Epsilon era destinato, oltre che alla Fiat Croma del 2005, anche all'erede dell'Alfa Romeo 156 che avrebbe perso lo schema sospensivo dotato di quadrilateri anteriori e McPherson posteriori per adottare i McPherson all'anteriore e un Multilink a 4 bracci al posteriore (schema più economico che avrebbe sacrificato le doti stradali e dinamiche delle vettura). La Fiat allora decise di estendere al pianale Premium anche la futura Alfa 159 che avrebbe sfruttato un'architettura di sospensioni raffinata e sportiva.

In seguito all'approvazione del progetto da parte dei tecnici Fiat la General Motors abbandonò il progetto a causa dei costi di produzione e il gruppo torinese lo terminò accorciandolo fino a 4,50-4,60 metri e adattandolo alla silhouette della 159.
La piattaforma Premium debuttò per la produzione nel 2005 con l'Alfa Romeo 159[3] e subito trovò numerosi lodi per quanto riguarda il punto di vista della sicurezza, grazie alla notevole stabilità, ma riscontrò numerose critiche nel campo delle prestazioni a causa del peso fin troppo elevato per una segmento D. Il principale motivo era l'uso di un telaio destinato ad ammiraglie con dimensioni intorno ai 5 metri quindi non destinato a vetture con dimensioni minori come questa."


Ti consiglio di prendere le informazioni da gente che in Fiat/Alfa ci "lavora" e non da wikipedia.


KOKAL - 26/12/2010 7:58 PM
Il progetto 159 quando Marchionne ha assunto la direzione di FGA, era già pronto e marciante.
Casomai a Marchionne si puo' imputare lo sviluppo delle fasi di aggiornamento della vettura negli anni dal 2005 in poi.


Anche qui, informati bene da gente "infiltrata" quanto zampino di Marchionne c'è. Sul fatto poi che non aggiorna le auto meglio lasciar stare, ci sarebbero troppe critiche su di lui, dato che è l'unico che ancora non ha capito come va curato un prodotto anche dopo 3 anni che è sul mercato. Lui conosce solo la parola "abbandono".........



KOKAL - 26/12/2010 7:58 PM
Ti ho dato delle date per farti capire che:

Giugno 2004 Marchionne assume la direzione di FGA
Settembre 2004 la 159 viene presentata a pochi eletti, l'auto è finita e marciante.

Nonostante questo tu asserisci che in 3 mesi ha avuto tutto il tempo per stravolgerla.


Idem come sopra.


KOKAL - 26/12/2010 7:58 PM
L' Haldex su VW è montato come giunto tra gli assali anteriore e posteriore sulle versioni 4motion, ergo stiamo parlando di trazione integrale.


Appunto? Dove sono le versioni di Giulietta a trazione integrale? Almeno la QV che ha 235 potevano dotarla.......ma poi costa troppo Fa niente poi che quando si andrà a scontrare con la concorrenza che non è a trazione anteriore con quei cavalli, andrà "peggio" delle altre........l'importante è aver risparmiato Nota: la Golf da 210cv è a trazione anteriore, la QV ne ha 235 e la integrale non avrebbe guastato, mentre la Golf R ne ha 270 con trazione integrale............vuoi scommettere che semmai vedremo una Giulietta GTA, avrà la trazione anteriore? Evidentemente la 147 GTA non ha insegnato nulla...........A3 e serie1 meglio che non le citiamo perchè li si va di QUATTRO a go go oltre certe potenze, e l'altra è a trazione posteriore direttamente.


KOKAL - 26/12/2010 7:58 PM
La Golf, sulle versioni a trazione anteriore, monta esattamente un sistema elettronico di ripartizione della coppia concettualmente equivalente all'electronic Q2.



Sulle versioni normali, bene



KOKAL - 26/12/2010 7:58 PM
Alfa Romeo, in tempi moderni, non è mai stato un marchio premium , incluso il ventennio pre-Marchionne.
Se oggi lanciano una vettura di seg. C con una collocazione appena sotto i prodotti premium, è una scelta, dettata da delle ragioni valide.
Se devi fare obbligatoriamente volumi di vendita, non puoi orientarti verso un prodotto d'elite nel proprio segmento.
A3 ed 1er lo sono, costano di più ma vendono meno della Golf che è la best seller del seg. C.
Normale che la Giulietta sia stata pensata e commercializzata per tentare di competere con la Golf e non con le premium del segmento.


Partiamo dal presupposto che Alfa Romeo di quello che è stata ce ne freghiamo, Alfa è un marchio premium e andrebbe sviluppato in tal senso. Ora, dove sbagli tu secondo me è che CREDI che Marchionne, stia adottando una strategia di "raccolgo soldi con vetture di un certo tipo per poi sviluppare auto piu costose/premium con certe finezze tipiche" (concetto detto molto terra terra e sbrigativo). Bene, questa fidati che è una pura illusione...........lui proprio non ha questo concetto di auto, di prodotto, ne per Lancia ne per Alfa, per lui sono tutte Fiat.

Prima lo capisci, meglio è Dopo sarà solo illusione. Certi prodotto si potranno vedere solo con altri AD.

kalokagathia21 - 27/12/2010 3:29 PM
Mi torna in mente il paragone col tessile che ho fatto qualche tempo fa: così come ormai non possiamo più pensare di poter competere nella produzione di mutande e calzini da vendere sulle bancarelle dei mercati rionali con la formula "3 paia ad 1 euro", allo stesso modo Fiat sbaglia ad emarginarsi nei segmenti più bassi perchè tra qualche anno sbarcheranno sui mercati le utilitarie low cost da 5000 euro. A quel punto, per rimanere competitivi, che farà il Marchionne di turno? Chiuderà anche in Serbia, Polonia e Brasile e si sposterà in Zimbawe? Questo continuo gioco al ribasso sulla pelle dei lavoratori, a lungo andare, è deleterio anche per le aziende.
La causa, però, ha un nome ed è speculazione finanziaria: finchè i cda saranno concentrati sull'obiettivo di breve termine di aumentare il valore delle azioni e, quindi, i dividendi per gli azionisti che li hanno scelti, in funzione delle proprie stock options, l'ottica di gestione sarà sempre questa. Marchionne proviene da questa scuola, non ha nessuna competenza e interesse nella produzione di auto e, dunque, non è capace di far competere Fiat con i suoi concorrenti più avanzati. Questa è la critica fondamentale che gli viene mossa. Se Fiat non appartenesse a banche e fondi d'investimento privati ma fosse ancora nelle mani della famiglia che l'ha fondata come succede per Peugeot, VW-Porsche etc, le cose andrebbero diversamente.


Quotone




Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
cuoresportivo86
Inserito 1/1/2011 6:30 PM (#311898 - in reply to #310883)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9250
1.705,15 ore

5000200020001001002525

Taranto
marco1975 - 27/12/2010 6:15 PM

Che Fiat debba saper battersi al di sopra dei segmenti A e B siamo d'accordo.
Ma non e' che Fiat sia contenta di ritrovarsi in questa situazione, al contrario.
Infatti la prima ragione della presa di controllo della Chrysler e' proprio per potere tornare sui segmenti C, D e E con volumi sufficienti per poter investire i miliardi di euro necessari senza portare la Fiat al fallimento.
Guarda un po' e' proprio Marchionne che ha spinto per questa strategia.
Al solito, lo prendi per uno sprovveduto che non capisce niente di auto... ma un po' di moderazione e di umilita' no eh ?
.
Inoltre, la quota di controllo della famiglia Agnelli lascia loro ancora il pieno controllo del gruppo. Se mai e' proprio VW che e' nelle mani dello stato sassone e dei fondi arabi e asiatici. Quindi il tuo argomento ti si gira contro...
.
Alfa 159 FOREVER


Ma che umiltà? Perchè credi che con chrysler lui voglia ritornare su quei segmenti perchè ha capito che siamo assenti? E come, cambiando stemma all'auto e basta? Ma tu guarda l'arroganza che ha Marchionne, il quale è convinto di prenderci tutti per il culo spacciando un'auto uguale ad un'altra, per completamente diversa Se fa la stronzata poi di mettere lo stesso cruscotto come su Bravo e Delta, è proprio "unico"

Quello manco sa cosa vuol dire fare economie di scala, per carità giuste se fatte con criterio. Vedi VAG che usa lo stesso telaio e meccanica per piu modelli di diversi marchi, ma non hanno niente in comunque esteticamente. Almeno un'Audi non puzzerà mai di Skoda.


urbi - 27/12/2010 11:49 AM


Su maglioncino, non ha salvato proprio niente, eventi principali degli ultimi anni:
gm per non prendersi fiat ha sborsato una barca di soldi

tagli ai costi in tutti i settori; compreso il blocco degli investimenti sui nuovi modelli






Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
KOKAL
Inserito 1/1/2011 11:54 PM (#311926 - in reply to #311897)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12598
4.679,32 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)
cuoresportivo86 - 1/1/2011 6:29 PM
Ti consiglio di prendere le informazioni da gente che in Fiat/Alfa ci "lavora" e non da wikipedia.




Anche qui, informati bene da gente "infiltrata" quanto zampino di Marchionne c'è. Sul fatto poi che non aggiorna le auto meglio lasciar stare, ci sarebbero troppe critiche su di lui, dato che è l'unico che ancora non ha capito come va curato un prodotto anche dopo 3 anni che è sul mercato. Lui conosce solo la parola "abbandono".........


1) la gente infiltrata è quella che scrive a te sui forum? Attendibilità da 1 a 10: -10
2) il pianale Premium parte come base dall' Epsilon: una struttura in alluminio  non puo' derivare da una in acciaio; va rifatta da zero.

Smetti di credere agli asini che volano sol perchè te lo dice un infiltrato o presunto tale, in Italia vige il brutto vizio di gettare palate di letame sulle scelte della dirigenza dell'azienda di cui si fa parte.





cuoresportivo86 - 1/1/2011 6:29 PM
Appunto? Dove sono le versioni di Giulietta a trazione integrale? Almeno la QV che ha 235 potevano dotarla.......ma poi costa troppo Fa niente poi che quando si andrà a scontrare con la concorrenza che non è a trazione anteriore con quei cavalli, andrà "peggio" delle altre........l'importante è aver risparmiato Nota: la Golf da 210cv è a trazione anteriore, la QV ne ha 235 e la integrale non avrebbe guastato, mentre la Golf R ne ha 270 con trazione integrale............vuoi scommettere che semmai vedremo una Giulietta GTA, avrà la trazione anteriore? Evidentemente la 147 GTA non ha insegnato nulla...........A3 e serie1 meglio che non le citiamo perchè li si va di QUATTRO a go go oltre certe potenze, e l'altra è a trazione posteriore direttamente.


La Golf ha 210cv TA e 270 cv TI, la Giulietta ne ha 235 e come prestazioni è molto vicina al 210cv VW, ergo la scelta della TA è più che giustificabile se si fa il raffronto con la concorrenza.
Le versioni TI non ci sono....ancora, chi dice che non arriveranno?
Un Giulietta GTA TA?Non hanno forse fatto la Focus RS con oltre 300 cv TA e nessuno ha gridato allo scandalo?Ha il torsen e dei McPherson all'anteriore resi concettualmente simili al quadrilatero.
Ma poi.....che numeri fanno certe versioni?Io la stragrande maggioranza delle Giulietta che vedo in giro hanno un solo scarico....ergo sono 1.4 turbo 120cv e 1.6 jtdm 105cv.
Tu e la realtà del mercato siete 2 cose agli antipodi....e l'Alfa se vuole avere un futuro deve fare numeri, N-U-M-E-R-I, undestrand?e non li fai con versioni da oltre 200cv.



cuoresportivo86 - 1/1/2011 6:29 PM
KOKAL - 26/12/2010 7:58 PM
La Golf, sulle versioni a trazione anteriore, monta esattamente un sistema elettronico di ripartizione della coppia concettualmente equivalente all'electronic Q2.


Sulle versioni normali, bene


No, normali non c'entra nulla, stiamo parlando della gamma TA, GTI inclusa, quindi della quasi totalità della gamma.


cuoresportivo86 - 1/1/2011 6:29 PM
Partiamo dal presupposto che Alfa Romeo di quello che è stata ce ne freghiamo, Alfa è un marchio premium e andrebbe sviluppato in tal senso. Ora, dove sbagli tu secondo me è che CREDI che Marchionne, stia adottando una strategia di "raccolgo soldi con vetture di un certo tipo per poi sviluppare auto piu costose/premium con certe finezze tipiche" (concetto detto molto terra terra e sbrigativo). Bene, questa fidati che è una pura illusione...........lui proprio non ha questo concetto di auto, di prodotto, ne per Lancia ne per Alfa, per lui sono tutte Fiat.


Partiamo dal presupposte che se per porsi un obiettivo, devi obbligatoriamente partire dalla situazione reale in cui versi, ergo fregarsene è il primo errore per fallire l'obiettivo.
Quello che credo io è l'esatto opposto di quel che credi tu, non è detto che si rivelerà giusto quel che mi aspetto io come non è detto che accadrà quel che dici tu.
Una cosa: io vedo movimenti e scelte razionali da parte dell'AD FGA attuale, tu auspichi altri....che in realtà già ci sono già stati prima ed hanno portato il gruppo sull'orlo del baratro.
Inoltre tu blateri sui forum lamentandoti a destra e a manca dell'operato di quest'uomo per poi lagnarti che la sua prima creatura a marchio Alfa Romeo (la Gpunto ricarrozzata che risponde al nome di MiTo) l'hai ordinata e non ti arriva.
Io che non l'ho giudicato un prodotto consone alle mie esigenze e con un rapporto qualità/prezzo accettabile, mi godo la Fiesta consegnata in 7 gg dalla firma del contratto, pagata meno e con dotazioni che la tua Mito, pur costando sensibilmente di più, si sogna.
Inoltre già nei primi 200 km mi sta sbalordendo per tenuta di strada, agilità e sicurezza.
Contento tu......



cuoresportivo86 - 1/1/2011 6:29 PM
Prima lo capisci, meglio è Dopo sarà solo illusione. Certi prodotto si potranno vedere solo con altri AD.


Chi ti dice che sia per forza io a dover capire?E se tra qualche anno sarà dimostrato che eri tu ad aver torto?


Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
marco1975
Inserito 2/1/2011 10:31 PM (#312006 - in reply to #216488)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3704
813,93 ore

20001000500100100

parigi / ginevra / cuneo
Trovo comico per non dire patetico chi pretende dare lezioni a Marchionne... di errori ne ha fatti, non e' certo un alfista, ma dargli lezioni di strategia aziendale e' come l'asino che da' lezioni alla volpe...
Non parliamo poi di chi pretende che Marchionne non ha capito niente perche' copia e incolla automobili, mentre il leader del mercato Volkswagen lo fa in continuazione.
Cuore, non confondere le tue opinioni con le 4 balle che dei pretesi infilitrati scrivono su un forum... nonche' con il buon senso.
Alfa 159 FOREVER
Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
kalokagathia21
Inserito 5/1/2011 3:25 PM (#312583 - in reply to #216488)


Alfista D.O.C.
Posts: 671
333,55 ore

5001002525

Torino
Una chicca sul tema: la settimana scorsa, nello stabilimento VAG di Sant'Agata Bolognese dove si producono le Lamborghini, è stato sottoscritto un accordo tra azienda ed RSU che recepisce il contratto unitario firmato da tutti i sindacati nel 2008. Dunque, in Italia come in Germania ed ovunque produca le sue vetture, VAG adotta una politica di relazioni opposta a quella da terzo mondo di Minchionne.
E, sia ben chiaro, insieme a VAG lo stanno continando a fare anche altre aziende italiane, dalla Indesit alla Ilva. Questo giusto per dimostrare che in Italia si può produrre anche accogliendo le richieste del sindacato più rappresentativo dei lavoratori: la FIOM-CGIL.
Piuttosto, non è che Fiat sta preparando il terreno fertile per poter dire, appena lo riterrà il momento, di essere costretta ad andarsene? A quel punto, con gli accordi separati che si stanno firmando di conseguenza anche in altre realtà sulla sua scia, ci ritroveremo in un colpo solo con un bel po' di lavoratori meno tutelati e senza più l'industria automobilistica (dopo aver già perso nei decenni la chimica e l'elettronica).


Edited by kalokagathia21 5/1/2011 3:46 PM
Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79
Printer friendly version
E-mail a link to this thread
Jump to forum :

109819759 clicks e 6938994 sessioni dal 13/11/2005


Search | Articoli | Mappa | Stats | Utenti | Owner list | Webmail | Regole | HitParade | Forums | Calendars | Albums |

(Delete all cookies set by this site)
Torna su


Questo sito utilizza Google Analytics e supporta Firefox