Random quote: Al limite se vuoi venire solo domenica... il servizio taxi bah/liguria/bah verrebbe gentilmente offerto da Papo, facci sapere! (Max che ironizza su "Bah", la location di Schizoid)
- (Added by: sgatto)
Sezione Mondo Alfa Romeo :: Forum "Fiat Notizie"

Topic: FIAT - Azienda e mercato

Moderatori: Amministratori, Moderatori
cuoresportivo86
Inserito 30/12/2010 4:54 PM (#311633 - in reply to #248358)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9220
1.700,43 ore

500020002000100100

Taranto

Fiat: posta la prima pietra della fabbrica brasiliana in Pernambuco


Martedì scorso Sergio Marchionne ha posto in Brasile, alla presenza del presidente Lula, la prima pietra della nuova fabbrica che Fiat costruirà nello stato di Pernambuco. L’impianto diventerà il secondo sito Fiat in Brasile dopo Betìm, e nascerà grazie ad un investimento di circa 1,3 miliardi di euro. A partire dal 2014 nasceranno nella nuova fabbrica 200.000 auto l’anno.

Lo stabilimento, situato nell’area industriale del porto di Suape, produrrà modelli destinati ai mercati latinoamericani e vedrà nascere al suo fianco un centro di ricerca e sviluppo. Il medesimo polo industriale intorno alla fabbrica raggrupperà poi numerosi fornitori di componentistica allo scopo di ottimizzare la logistica.

Contemporaneamente, nel periodo tra il 2011 ed il 2014, grazie ad altri 3 miliardi di investimento, anche la fabbrica di Betìm crescerà, incrementando di 150.000 veicoli l’anno la propria capacità produttiva. Con questa manovra lo storico impianto arriverà a 950.000 auto l’anno e l’intera capacità produttiva di Fiat in Brasile raggiungerà quota 1.200.000 unità l’anno.






Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
johndoe
Inserito 30/12/2010 5:09 PM (#311639 - in reply to #248358)


1.9 JTDM Owner
Nero pastello
Posts: 967
253,22 ore

5001001001001002525

Cirò marina (KR), Roma ,Gioiosa Ionica RC)
Ce lo vedo Marchio nel doblò in bikini con i quattro di colore e con la collana a fiori sorridente che canticchia qualche reggae soft brasiliano e che balla la samba...

Lì non c'è mica la FIOM che lo stressa!..

Album: ~ 159 1.9 JTDm 16V nero pastello distinctive
cuoresportivo86
Inserito 30/12/2010 7:40 PM (#311677 - in reply to #248358)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9220
1.700,43 ore

500020002000100100

Taranto

Fiat: prima ricostruzione grafica della nuova citycar brasiliana


Fiat non ha ancora abbandonato del tutto il sogno di produrre una citycar che sia davvero minima, un modello che in termini di dimensioni sia addirittura un gradino sotto le attuali 500 e Panda. E che sul piano dei costi d’acquisto ed esercizio riesca a contenersi in maniera analoga. Questa ultracompatta che strizza l’occhio al low cost, nasce con in testa i mercati emergenti come il Brasile e l’India, ma potrebbe in futuro arrivare anche in Europa.

La ricostruzione grafica che vedete, poco più che un’ipotesi, richiama alla mente proprio le forme di un recente modello brasiliano, la nuova Uno, solo ridotte in scala. La futura cittadina non dovrebbe raggiungere i 340 cm di lunghezza complessiva, risultando come minimo 15 cm più corta delle già citate 500 e Panda, ma offrendo come queste un abitacolo per quattro passeggeri.






Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
Roby
Inserito 30/12/2010 8:35 PM (#311691 - in reply to #248358)


1.9 JTDM SW Owner
Grigio Stromboli
Posts: 973
348,63 ore

5001001001001002525

Brescia

.... 
Album: ~ 159 1.9 JTDm Grigio Stromboli - Interni Alfatex Ghiaccio - Cerchi 17"
cuoresportivo86
Inserito 30/12/2010 8:41 PM (#311693 - in reply to #311691)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9220
1.700,43 ore

500020002000100100

Taranto
Roby - 30/12/2010 8:35 PM

.... 


E il bello è che stravende in brasile un'auto cosi.............
Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
johndoe
Inserito 30/12/2010 10:38 PM (#311719 - in reply to #248358)


1.9 JTDM Owner
Nero pastello
Posts: 967
253,22 ore

5001001001001002525

Cirò marina (KR), Roma ,Gioiosa Ionica RC)

Le macchine che si vendono ultimamente sono anche le lowcost....probabilmente da noi venderanno sta cosa come 600 e palio..quindi fa numero!
Album: ~ 159 1.9 JTDm 16V nero pastello distinctive
KOKAL
Inserito 31/12/2010 1:51 PM (#311787 - in reply to #248358)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12588
4.671,40 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)
Questa l'hanno coniata appositamente per Cuoresportivo86

Fiat: Marchionne uomo dell'anno secondo Il Sole 24 Ore


sergio_marchionne-1


L’edizione cartacea e il sito web de Il Sole 24 Ore di oggi aprono con il conferimento a Sergio Marchionne del titolo -simbolico, ma significativo- di uomo dell’anno. La redazione del quotidiano finanziario italiano, con il direttore in testa, ha scelto l’ad Fiat come figura emblematica del 2010 per via di quella che viene definita la sua “scelta globale”.

In quest’espressione, la testata sintetizza tutta la politica di Marchionne, improntata alla definizione di regole su scala mondiale. Una risposta moderna, necessaria, quasi l’unica possibile in un mondo globalizzato, che proprio in virtù degli assetti economici emergenti esige regole che siano globali, per l’appunto.

“Il patto con la Chrysler, benedetto dal Presidente Obama, costringe Fiat alla realtà: o si produce come produce il mondo, o l’Italia non avrà più l’industria dell’auto”. Questo è quanto si legge sulla prima pagina del quotidiano di oggi, che riconosce a Confindustria, Finmeccanica, CISL e UIL un lavoro di mediazione affinché la concertazione, dopo Mirafiori e Pomigliano “arricchisca il paese senza strappi e senza polemiche”.



Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
cuoresportivo86
Inserito 1/1/2011 6:43 PM (#311899 - in reply to #311787)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9220
1.700,43 ore

500020002000100100

Taranto
KOKAL - 31/12/2010 1:51 PM
Questa l'hanno coniata appositamente per Cuoresportivo86

Fiat: Marchionne uomo dell'anno secondo Il Sole 24 Ore


sergio_marchionne-1


L’edizione cartacea e il sito web de Il Sole 24 Ore di oggi aprono con il conferimento a Sergio Marchionne del titolo -simbolico, ma significativo- di uomo dell’anno. La redazione del quotidiano finanziario italiano, con il direttore in testa, ha scelto l’ad Fiat come figura emblematica del 2010 per via di quella che viene definita la sua “scelta globale”.

In quest’espressione, la testata sintetizza tutta la politica di Marchionne, improntata alla definizione di regole su scala mondiale. Una risposta moderna, necessaria, quasi l’unica possibile in un mondo globalizzato, che proprio in virtù degli assetti economici emergenti esige regole che siano globali, per l’appunto.

“Il patto con la Chrysler, benedetto dal Presidente Obama, costringe Fiat alla realtà: o si produce come produce il mondo, o l’Italia non avrà più l’industria dell’auto”. Questo è quanto si legge sulla prima pagina del quotidiano di oggi, che riconosce a Confindustria, Finmeccanica, CISL e UIL un lavoro di mediazione affinché la concertazione, dopo Mirafiori e Pomigliano “arricchisca il paese senza strappi e senza polemiche”.





Direi di si...........per me è una barzelletta
Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
johndoe
Inserito 2/1/2011 4:10 PM (#311957 - in reply to #248358)


1.9 JTDM Owner
Nero pastello
Posts: 967
253,22 ore

5001001001001002525

Cirò marina (KR), Roma ,Gioiosa Ionica RC)
Ma è vero cuoresportivo che la foto di cui sopra l'hai scattata tu?
E' vero che sei stato visto insieme a Marchio a brindare complimentandoti del suo successo nel bar attiguo alla sala stampa?

Album: ~ 159 1.9 JTDm 16V nero pastello distinctive
Comprex
Inserito 2/1/2011 5:10 PM (#311969 - in reply to #311899)


1.9 JTDM Owner
Argento Alfa
Posts: 1068
297,90 ore

10002525

Roma
cuoresportivo86 - 1/1/2011 6:43 PM
KOKAL - 31/12/2010 1:51 PM
Questa l'hanno coniata appositamente per Cuoresportivo86

Fiat: Marchionne uomo dell'anno secondo Il Sole 24 Ore


sergio_marchionne-1


L’edizione cartacea e il sito web de Il Sole 24 Ore di oggi aprono con il conferimento a Sergio Marchionne del titolo -simbolico, ma significativo- di uomo dell’anno. La redazione del quotidiano finanziario italiano, con il direttore in testa, ha scelto l’ad Fiat come figura emblematica del 2010 per via di quella che viene definita la sua “scelta globale”.

In quest’espressione, la testata sintetizza tutta la politica di Marchionne, improntata alla definizione di regole su scala mondiale. Una risposta moderna, necessaria, quasi l’unica possibile in un mondo globalizzato, che proprio in virtù degli assetti economici emergenti esige regole che siano globali, per l’appunto.

“Il patto con la Chrysler, benedetto dal Presidente Obama, costringe Fiat alla realtà: o si produce come produce il mondo, o l’Italia non avrà più l’industria dell’auto”. Questo è quanto si legge sulla prima pagina del quotidiano di oggi, che riconosce a Confindustria, Finmeccanica, CISL e UIL un lavoro di mediazione affinché la concertazione, dopo Mirafiori e Pomigliano “arricchisca il paese senza strappi e senza polemiche”.





Direi di si...........per me è una barzelletta

ma che ca...ata



Edited by Comprex 2/1/2011 5:10 PM
Album: ~ varie
marco1975
Inserito 2/1/2011 10:34 PM (#312007 - in reply to #248358)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3696
809,17 ore

20001000500100252525

parigi / ginevra / cuneo
Intanto se non era per lui nel 2005 passavamo in General Motors e nel 2008 facevamo fallimento.
E allora ci saremmo fatti 4 risate a vedere come i nostri bravi sindacalisti avrebbero difeso Pomigliano, Mirafiori, ecc.
Perche' senza la Fiat e senza Marchionne si chiude tutto.
Tranne Arese dove magari VW costruisce una pista di karting e un concessionario Audi Romeo
E poi vorrei vedere cosa avreste fatto voi
Alfa 159 FOREVER
Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
johndoe
Inserito 3/1/2011 1:25 AM (#312033 - in reply to #312007)


1.9 JTDM Owner
Nero pastello
Posts: 967
253,22 ore

5001001001001002525

Cirò marina (KR), Roma ,Gioiosa Ionica RC)
marco1975 - 2/1/2011 10:34 PM
Intanto se non era per lui nel 2005 passavamo in General Motors e nel 2008 facevamo fallimento.
E allora ci saremmo fatti 4 risate a vedere come i nostri bravi sindacalisti avrebbero difeso Pomigliano, Mirafiori, ecc.
Perche' senza la Fiat e senza Marchionne si chiude tutto.
Tranne Arese dove magari VW costruisce una pista di karting e un concessionario Audi Romeo
E poi vorrei vedere cosa avreste fatto voi
Alfa 159 FOREVER



Dai che la situazione si sta muovendo...dal 2005 è partita una bella campagna di risanamento per riportare il marchio che intende qualità:
Prendi la felpa "FIAT", costava uno sproposito, ma la gente la comprava perchè era una marca d'elite, anche se non possedeva una FIAT..quel capo d'abbigliamento era divenuto status ed immagine...
La punto, la croma e via dicendo sino ai giorni nostri..La Fiat risale...poi con la 500 Boom! Piccola chic! Contraria all'antenata, ma poi belle macchine prodotte e di qualità..
Sicuramente bisogna sempre aggiornarsi per essere competitivi ma la Fiat ultimamente ha realizzato buone auto...le abarth, mito e giulietta...ma si attende per il rinnovo sempre la produzione e l'uscita del nuovo modello ...
Prendi auto recenti, alcune non sono paragonabili alle nostre pantere che sono nate da un vecchio progetto eppure, sterzi in curva, come gira una A5 del 2011...uguale......
Per le motorizzazioni è vero, siamo un pò carenti, ma ora, i 3000 a benzina chi li compra? Se devi viaggiare le motorizzazioni giuste ci sono e ci sono i veicoli adatti..Dalla Croma alla Delta e non ultimo il 159...
Marchionne è un grande ed anche invidiato A.D. che sta portando avanti un'azienda oltremare con segni positivi....
Anche questa è competitività. lascio le audi a chi se le vuole comprare per quanto mi riguarda...anche se ti fanno l'edizione di punta che poi esce di produzione dopo due mesi come l'A3....
Sicuramente la mia prossima auto sarà sempre una Fiat...
Album: ~ 159 1.9 JTDm 16V nero pastello distinctive
geppito
Inserito 3/1/2011 1:10 PM (#312085 - in reply to #311787)


Amministratore
1.9 JTDM Owner
Grigio Titanio
Utente del mese Luglio 2011

Posts: 10359
8.077,38 ore

500050001001001002525

POTENZA
KOKAL - 31/12/2010 1:51 PM
Questa l'hanno coniata appositamente per Cuoresportivo86

Fiat: Marchionne uomo dell'anno secondo Il Sole 24 Ore

[cut]


Cioè l'ha scelto quest'uomo...

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=BY0mBZWnmmI

 e chi poteva scegliere se non quello che riteneva più vicino al suo filoamericanismo...
Album: ~ My 159 1/24 - Work in progress ~ 159 e Brera - specifiche e informazioni ~ 159 1.9 JTDm 150cv Distinctive Grigio Titanio
KOKAL
Inserito 3/1/2011 3:23 PM (#312116 - in reply to #248358)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12588
4.671,40 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)

Ancora critica la situazione Mirafiori


Fiat ha debuttato questa mattina in borsa con il nuovo doppio titolo Fiat Industrial e Fiat Spa, ma tutta l’attenzione è spostata sulla delicata situazione di Mirafiori, in attesa dell’esito del referendum dei lavoratori. “Se vince il no con il 51%, la Fiat non farà l’investimento” ha dichiarato Marchionne a Repubblica, aggiungendo anche che “La Fiat è capace di produrre vetture con o senza la Fiom. La condizione dell’accordo è garantire la governabilità dello stabilimento. Se andiamo a impedire la governabilità avremo dei problemi: l’accordo verrà preso con la maggioranza dei sindacati”.

Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
johndoe
Inserito 3/1/2011 10:58 PM (#312184 - in reply to #248358)


1.9 JTDM Owner
Nero pastello
Posts: 967
253,22 ore

5001001001001002525

Cirò marina (KR), Roma ,Gioiosa Ionica RC)
Chissà perchè ho una vocina dentro di me che suggerisce che....si vince pure stavolta.
Album: ~ 159 1.9 JTDm 16V nero pastello distinctive
labbio
Inserito 4/1/2011 9:41 AM (#312240 - in reply to #312033)


Tutor
1.9 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Utente del mese Novembre 2012

Posts: 2035
1.049,50 ore

200025

Cremona
johndoe - 3/1/2011 1:25 AM
Sicuramente la mia prossima auto sarà sempre una Fiat...


Piacerebbe anche a me, ma volendo acquistare un segmento D station wagon oggi come oggi le uniche possibilità sono due auto a fine carriera (159 e Croma) e all'orizzonte non si vedono grandi novità.
Giulia sportwagon? Chissa se e quando si farà
Thema (300) station? Anche questa è solo un'ipotesi ed un po' troppo cara (si parla di un prezzo base di 45.000)
Album: ~ La (gn)Yaris di mia moglie
marco1975
Inserito 4/1/2011 12:39 PM (#312272 - in reply to #312240)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3696
809,17 ore

20001000500100252525

parigi / ginevra / cuneo
labbio - 4/1/2011 9:41 AM
johndoe - 3/1/2011 1:25 AM
Sicuramente la mia prossima auto sarà sempre una Fiat...


Piacerebbe anche a me, ma volendo acquistare un segmento D station wagon oggi come oggi le uniche possibilità sono due auto a fine carriera (159 e Croma) e all'orizzonte non si vedono grandi novità.
Giulia sportwagon? Chissa se e quando si farà
Thema (300) station? Anche questa è solo un'ipotesi ed un po' troppo cara (si parla di un prezzo base di 45.000)


O puoi aspettare ottobre 2012 per la Giulia sportwagon o in effetti resti sulla pantera o compri straniero. Io ho optato per la seconda soluzione con il back-up di una Crosswagon Q4 usata.
Maledetti buchi nelle nostre gamme... Ma tappare questi buchi richiede tempo (3 anni per modello) e soldi (1 miliardo per modello).
Alfa 159 FOREVER
Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
kalokagathia21
Inserito 4/1/2011 1:24 PM (#312283 - in reply to #248358)


Alfista D.O.C.
Posts: 671
333,55 ore

5001002525

Torino
Dopo lo spin-off e l'esordio dei due titoli in borsa, paradossalmente sta andando meglio Fiat Spa, nonostante quello di ieri sia stato il giorno dei dati pessimi sul mercato dell'auto e sulla quota di Fiat.
Secondo gli analisti, la causa sta nella speculazione dei mercati su un titolo, Fiat Spa appunto, che in futuro potrebbe riservare diverse sorprese, rispetto a Fiat Industrial che invece è dato per più solido.
A questo punto, credo si tratti della conferma definitiva della cessione in un futuro molto prossimo di Alfa Romeo, Magneti Marelli e una buona quota di Ferrari, ma si è cominciato a parlare anche di Iveco e non ricordo cos'altro al Gruppo Daimler-Mercedes Benz.
Il 2011 sarà l'anno in cui FGA porterà a compimento la strategia industriale predisposta da Marchionne in questi anni di mandato: trasformare l'azienda in un costruttore low-cost/low value i cui competitors non saranno più le Case storiche europee, giapponesi e presto cinesi ma quelli dei Paesi in via di sviluppo, in cui tra l'altro saranno collocati gli stabilimenti produttivi.
Lasciare definitivamente l'Italia non sarà neanche troppo difficile: si è riusciti a far passare presso l'opinione pubblica l'idea che nel nostro Paese non si riesca a produrre per cause indipendenti dalla volontà delle aziende, e non c'è stato nessun impegno in senso contrario da parte delle istituzioni politiche ed economiche, che anzi hanno avallato il piano industriale di FGA.


Edited by kalokagathia21 4/1/2011 1:38 PM
simo166
Inserito 4/1/2011 2:01 PM (#312294 - in reply to #312283)

3.2 JTS Owner
Nero carbonio
Posts: 449
298,98 ore

10010010010025

Poggiridenti (SO)

kalokagathia21 - 4/1/2011 1:24 PM
Dopo lo spin-off e l'esordio dei due titoli in borsa, paradossalmente sta andando meglio Fiat Spa, nonostante quello di ieri sia stato il giorno dei dati pessimi sul mercato dell'auto e sulla quota di Fiat.
Secondo gli analisti, la causa sta nella speculazione dei mercati su un titolo, Fiat Spa appunto, che in futuro potrebbe riservare diverse sorprese, rispetto a Fiat Industrial che invece è dato per più solido.
A questo punto, credo si tratti della conferma definitiva della cessione in un futuro molto prossimo di Alfa Romeo, Magneti Marelli e una buona quota di Ferrari, ma si è cominciato a parlare anche di Iveco e non ricordo cos'altro al Gruppo Daimler-Mercedes Benz.
Il 2011 sarà l'anno in cui FGA porterà a compimento la strategia industriale predisposta da Marchionne in questi anni di mandato: trasformare l'azienda in un costruttore low-cost/low value i cui competitors non saranno più le Case storiche europee, giapponesi e presto cinesi ma quelli dei Paesi in via di sviluppo, in cui tra l'altro saranno collocati gli stabilimenti produttivi.
Lasciare definitivamente l'Italia non sarà neanche troppo difficile: si è riusciti a far passare presso l'opinione pubblica l'idea che nel nostro Paese non si riesca a produrre per cause indipendenti dalla volontà delle aziende, e non c'è stato nessun impegno in senso contrario da parte delle istituzioni politiche ed economiche, che anzi hanno avallato il piano industriale di FGA.

Mi spieghi cosa c'è di male nel piano industriale di Fiat? Da Alfista posso dirmi molto deluso ma dal punto di vista imprenditoriale non si può dare torto a Marchionne.

kalokagathia21
Inserito 4/1/2011 2:23 PM (#312301 - in reply to #312294)


Alfista D.O.C.
Posts: 671
333,55 ore

5001002525

Torino
simo166 - 4/1/2011 2:01 PM


Mi spieghi cosa c'è di male nel piano industriale di Fiat? Da Alfista posso dirmi molto deluso ma dal punto di vista imprenditoriale non si può dare torto a Marchionne.

Non si tratta di distinguere il bene dal male, ma il giusto e l'utile dallo sbagliato e dal dannoso.
Il Piano "Fabbrica Italia" è una summa di promesse di investimenti tutti rimandati ad un futuro indefinito, un libro dei sogni in cui non si chiarisce come si intendano reperire le risorse da investire in una situazione in cui nessuna banca farebbe mai un prestito a Fiat e in cui non si capisce cosa dovrebbero produrre gli operai in mancanza di nuovi prodotti.
In realtà, si vuole trasformare Fiat in quello che ho detto sopra, e l'applicazione del Wolrd Calss Manufacturing ne è la prova.


Edited by kalokagathia21 4/1/2011 2:25 PM
kalokagathia21
Inserito 4/1/2011 3:46 PM (#312337 - in reply to #312301)


Alfista D.O.C.
Posts: 671
333,55 ore

5001002525

Torino
Se volessimo fidarci degli analisti, la fiducia dei mercati nei confronti di Fiat Spa nonostante i dati sulle vendite sarebbe da attribuire a prossime azioni che porteranno liquidità nel Gruppo, e si fa riferimento alla cessione non solo di Alfa Romeo ma anche di Magneti Marelli, una quota di Ferrari e, ho letto, anche di parti di Fiat Industrial tra cui Iveco.
Notare che si tratta dei marchi più avanzati in termini d'innovazione del prodotto che il Gruppo possegga, quelli che richiedono maggiori investimenti in ricerca e sviluppo per mantenere gli standard che li contraddistinguono. Rimarranno, a meno di altre soprese, Fiat, Fiat Professional, Abarth, Lancia/Chrysler, Maserati, una quota Ferrari, Jeep, Dodge, Ram e poi Fiat Powertrain, Mopar, Teksid e Comau, che credo non saranno più realtà nettamente distinte come sono ora.
Messaggio spostato da KOKAL in data 04/01/2011 15:54


Edited by kalokagathia21 4/1/2011 4:12 PM
urbi
Inserito 4/1/2011 3:58 PM (#312339 - in reply to #312301)


1.9 JTDM SW Owner
Partecipazione ai raduni
Posts: 1163
672,98 ore

10001002525

Perugia
kalokagathia21 - 4/1/2011 2:23 PM
simo166 - 4/1/2011 2:01 PM


Mi spieghi cosa c'è di male nel piano industriale di Fiat? Da Alfista posso dirmi molto deluso ma dal punto di vista imprenditoriale non si può dare torto a Marchionne.

Non si tratta di distinguere il bene dal male, ma il giusto e l'utile dallo sbagliato e dal dannoso.
Il Piano "Fabbrica Italia" è una summa di promesse di investimenti tutti rimandati ad un futuro indefinito, un libro dei sogni in cui non si chiarisce come si intendano reperire le risorse da investire in una situazione in cui nessuna banca farebbe mai un prestito a Fiat e in cui non si capisce cosa dovrebbero produrre gli operai in mancanza di nuovi prodotti.
In realtà, si vuole trasformare Fiat in quello che ho detto sopra, e l'applicazione del Wolrd Calss Manufacturing ne è la prova.

2 Precisazioni:
le banche a fiat nella situazione attuale i soldi li presterebbero
il piano "fabbrica italia" non è un piano nel senso che non è stato definito nessun piano industriale. 

kalokagathia21
Inserito 4/1/2011 4:09 PM (#312342 - in reply to #312339)


Alfista D.O.C.
Posts: 671
333,55 ore

5001002525

Torino
urbi - 4/1/2011 3:58 PM

le banche a fiat nella situazione attuale i soldi li presterebbero

Lo dici perchè non c'è niente di più solido di un Gruppo che riesce ad imporre ciò che vuole ai suoi dipendenti e ad ottenere di lavorare in deroga alle leggi dei Paesi? L'attuale debolezza dell'Italia è la forza di FGA?


Edited by kalokagathia21 4/1/2011 4:14 PM
KOKAL
Inserito 4/1/2011 4:13 PM (#312343 - in reply to #312339)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12588
4.671,40 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)
urbi - 4/1/2011 3:58 PM

2 Precisazioni:
le banche a fiat nella situazione attuale i soldi li presterebbero
il piano "fabbrica italia" non è un piano nel senso che non è stato definito nessun piano industriale. 



A maggior ragione le banche presterebbero soldi a Fiat che comunque, ed è dato del 2009, ha triplicato la propria liquidità a circa 13 Mln di Euro.

Il piano "Fabbrica Italia" fa parte del piano industriale presentato nell'Aprile 2010.

kalokagathia21 - 4/1/2011 4:09 PM
Lo dici perchè non c'è niente di più solido di un Gruppo che riesce ad imporre ciò che vuole ai suoi dipendenti e ad ottenere di lavorare in deroga alle leggi dei Paesi?


Veramente il belpaese è proprio famoso per il fatto che i dipendenti giocano sui propri diritti per fare ciò che vogliono (ovviamente generalizzando perchè non è universalmente così).
In più non mi risulta sia stata violata alcuna legge, tanto è vero che nessuna procura ha avviato indagini.

kalokagathia21 - 4/1/2011 4:09 PM
L'attuale debolezza dell'Italia è la forza di FGA?



L'attuale forza di FGA è riconducibile unicamente al distacco da quello che il connubio politico-sociale italiano ha prodotto in decenni: il declino.
Questo è possibile solo grazie ad una coraggiosa operazione di apertura verso il mecato globale e le conseguenti condizioni produttive.Un piano coraggioso dalla dubbia riuscita, viste le notevoli e granitiche resistenze del "sistema italia".
Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
kalokagathia21
Inserito 4/1/2011 4:48 PM (#312349 - in reply to #312343)


Alfista D.O.C.
Posts: 671
333,55 ore

5001002525

Torino
KOKAL - 4/1/2011 4:13 PM

Veramente il belpaese è proprio famoso per il fatto che i dipendenti giocano sui propri diritti per fare ciò che vogliono (ovviamente generalizzando perchè non è universalmente così).
In più non mi risulta sia stata violata alcuna legge, tanto è vero che nessuna procura ha avviato indagini.

Fiat esce dal CCNL e probabilmente da Confindustria e limita il diritto di sciopero sancito dalla Costituzione.
Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82
Printer friendly version
E-mail a link to this thread
Jump to forum :

84453885 clicks e 5486446 sessioni dal 13/11/2005


Search | Articoli | Mappa | Stats | Utenti | Owner list | Webmail | Regole | HitParade | Forums | Calendars | Albums |

(Delete all cookies set by this site)
Torna su


Questo sito utilizza Google Analytics e supporta Firefox