Random quote: dal 1988 ad oggi......una sola volta "mi hanno portato".....solo quando ho distrutto la mia Fiat Coupè Turbo 20V..... e la prossima sarà su una Mercedes a Passo lungo..... (Papo)
- (Added by: wren)
Sezione Mondo Alfa Romeo :: Forum "Fiat Notizie"

Topic: FIAT - Azienda e mercato

Moderatori: Amministratori, Moderatori
urbi
Inserito 21/7/2011 8:25 AM (#355874 - in reply to #248358)


1.9 JTDM SW Owner
Partecipazione ai raduni
Posts: 1163
672,98 ore

10001002525

Perugia

vediamo un pò, son partiti con:
"O fate come diciamo noi o chiudiamo tutto."

Ora mi spieghi dove sta la trattativa?

Schizoid Man
Inserito 21/7/2011 9:18 AM (#355880 - in reply to #355874)


Amministratore
2.0 JTDM SW Owner
Bianco Ghiaccio
[ex 1.9 JTDM SW Owner
Grigio stromboli (2)
Nero carbonio
Grigio Titanio]
"L'euristico"
Utente del mese Novembre 2006

Posts: 9939
4.913,10 ore

50002000200050010010010010025

London
A dire il vero no. La trattativa era più "se fate come diciamo noi, investiamo un fracco di soldi; altrimenti no (e inevitabilmente si chiuderà)."
Ma d'altra parte tu investiresti su un giocatore infortunato quando ne puoi prendere di sani?
Album: ~ 159 2.0 JTDm Bianco Ghiaccio - Allestimento Super ~ Essener Motorshow ~ La seconda 159
marco1975
Inserito 21/7/2011 10:32 AM (#355900 - in reply to #355874)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3696
809,17 ore

20001000500100252525

parigi / ginevra / cuneo
urbi - 21/7/2011 8:25 AM

vediamo un pò, son partiti con:
"O fate come diciamo noi o chiudiamo tutto."

Ora mi spieghi dove sta la trattativa?

Ti do' un altro punto di vista.

In quanto cliente non resta che sperare che Fiat traslochi... almeno hai i prodotti nuovi in tempo, bene assemblati, e pure meno costosi (basta guardare i listini, anche netti, americani).

In quanto italiano un tantino nazionalista (vivere all'estero sviluppa il nazionalismo) ovviamente la cosa non mi va.

Fintanto che la Fiom non agira' come parte della soluzione, pensando al cliente finale, all'interesse dell'azienda in quanto entita' che raggruppa tutti gli stakeholders operai-impiegati-azionisti, la Fiom sara' un elemento nocivo e causa principale di disoccupazione e di disindustrializzazione dell'Italia.

Ci vorrebbe un'altra marcia dei quarantamila per far capire alla Fiom in che secolo viviamo

Alfa 159 FOREVER

Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
KOKAL
Inserito 21/7/2011 3:31 PM (#355961 - in reply to #355874)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12588
4.671,40 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)
urbi - 21/7/2011 8:25 AM

vediamo un pò, son partiti con:
"O fate come diciamo noi o chiudiamo tutto."

Ora mi spieghi dove sta la trattativa?



Ma perchè ti ostini a mistificare le cose?

Fiat si è proposta in maniera molto rigida, questo è vero, ma il succo del discorso era: io investo e garantisco lavoro in cambio di una garanzia di governabilità dello stabilimento, ed in questo le sigle sindacali devono essere responsabili e garantiste.
Sui paletti posti da Fiat ci sono stati ampi (ed anche aspri) confronti, ma alla fine alcune richieste delle sigle sindacali firmatarie sono state accolte, vedi ad esempio (e non poco importante) la presenza di propri membri nell'organo di valutazione dei casi di assenteismo.

La differenza invece sta nel fatto che le sigle firmatarie hanno messo sulla bilancia una situazione reale di un paese in via di deindustrializzazione con alcuni aspetti sui quali si poteva cedere in cambio di garanzie di investimenti e lavoro.Fiom no, pretende senza concedere nulla arroccandosi su posizioni vecchie ormai di oltre 40anni.
Per Fiom un'azienda deve investire lasciando intatte tutte le regole di governance degli stabilimenti, incluse quelle che consentono alle mele marce di fare i propri comodi....mele marce che poi ovviamente vanno ad accrescere le fila del sindacato più intransigente per far si che indirettamente tuteli i propri (sporchi) interessi.
Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
urbi
Inserito 22/7/2011 3:35 PM (#356152 - in reply to #248358)


1.9 JTDM SW Owner
Partecipazione ai raduni
Posts: 1163
672,98 ore

10001002525

Perugia
garanzia di governabilità?
e sono io che mistifico??
Il contratto è sotto gli occhi di tutti, continui a parlare di garanzia di governabilità quando le regole principali riguardano:
limitazioni al diritto di sciopero
nuovi turni con orari prolungati (10 ore + 2 di straordinario in un giorno)
limitazioni ai giorni di malattia

Forse solo il primo punto rientra con la governabilità e molto relativamente.

KOKAL
Inserito 22/7/2011 3:54 PM (#356157 - in reply to #356152)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12588
4.671,40 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)
urbi - 22/7/2011 3:35 PM
Forse solo il primo punto rientra con la governabilità e molto relativamente.


Non offenderti, ma hai una strana concezione del termine di "governabilità aziendale".
Tutti i punti citati fanno parte della governance di un'azienda poichè hanno diretto impatto sulla produttività.
Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
urbi
Inserito 23/7/2011 3:14 AM (#356221 - in reply to #248358)


1.9 JTDM SW Owner
Partecipazione ai raduni
Posts: 1163
672,98 ore

10001002525

Perugia

Hai nozioni ancora legate al mondo accademico e per questo non riesci a capire la realtà degli impianti industriali.

Li la forza lavoro è definita come una risorsa neanche fosse un pezzo di ferro.
Ora dopo aver sottoposto i lavoratori (che sono Persone/esseri umani non materie prime inerti) ad un contratto/comportamento del genere come sarà la produttività degli stessi? Quali saranno le loro reazioni?
Ecco inizi a capire quello che intendo, in pratica con questo contratto hanno creato un clima estremamente teso fra i lavoratori (non i sindacati ma i lavoratori) e l'azienda, risultato molto interessante.
Andiamo oltre.
Limitazione al diritto di sciopero; qui risparmio i miei commenti tanto già li conoscete.
Orari prolungati (come ho già scritto si può arrivare a 10 ore + 2) ovvio che nelle ultime ore la stanchezza si farà sentire, la lucidità sarà minore conseguenze: maggior difettosità della produzione, maggior rischio di infortuni sul lavoro.
Assenze dal lavoro: se andate a rileggere i post precedenti c'è riportato chiaramente l'obiettivo di arrivare ad un 2,5% di assenteismo, ora per avere quella percentuale su 200 giorni lavorativi si hanno 5 giorni di malattia, quanti giorni si sta fermi per una semplice influenza? Ecco in pratica ci saranno persone constrette a lavorare anceh se malate pur di non perdere il salario giornaliero con conseguente minor lucidità, stanchezza e quindi maggior difettosità del prodotto e maggior rischio di infortuni sul lavoro.

labbio
Inserito 23/7/2011 8:29 AM (#356226 - in reply to #248358)


Tutor
1.9 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Utente del mese Novembre 2012

Posts: 2037
1.050,38 ore

200025

Cremona
Devo averlo già scritto da qualche parte, ma visto che si torna in argomento, riadisco.
Premetto che il contratto voluto da Marchionne non mi piace tantissimo, ma ne comprendo le ragioni.
Il problema è che da noi italiani siamo tendenzialmente un popolo di furbacchioni. Se i dipendenti Fiat si fossero comportati in modo corretto, senza approffittare, spesso anche senza una vera necessità, di tutte le agevolazini contenute nel contratto precedente, Fiat non avrebbe avuto bisogno di stringere le maglie.

Ad esempio, mia mamma lavorava in un istituto ospedaliero. Da contratto avevano la possibilità di sfruttare fino a sei giorni di permesso all'anno senza bisogno di accordarsi preventivamente con il caporeparto, bastava avvisare la mattina stessa. In una decina di anni mia mamma l'avrà usato quattro-cinque volte in tutto.
C'era gente che sistematicamente, tutti gli anni, li utilizzava tutti e sei per andare a fare piccoli lavoretti come tinteggiare o cose simili.
Quando si sono accorti che alcuni, in realtà una minoranza, usufruiva in modo sporporzionato di questi pemessi, li hanno tolti a tutti.

In Fiat la situazione è simile, solo che sono stati toccati anche diritti che fino a poco tempo fa si pensava inattaccabili.
I sindacata da un lato fanno bene a protestare, ma devono anche rendersi conto che se si è arrivati a questo punto la colpa è in buona parte imputabile proprio a loro. Nel corso degli anni si sono comportati come un'avvocato difensore difendendo i loro "clienti" sia che fossero colpevoli o innocenti. Invece avrebbero dovuto difendere chi subiva un torto e prendere le distanze da chi sfruttava disonsestamente le opportunità offerte dai contratti collettivi.

Come sempre a farne le spese sono i dipendenti che si sono sempre comportati correttamente e che oggi pagano le colpe di pochi.
Album: ~ La (gn)Yaris di mia moglie
KOKAL
Inserito 23/7/2011 12:14 PM (#356252 - in reply to #356221)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12588
4.671,40 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)
urbi - 23/7/2011 3:14 AM

Hai nozioni ancora legate al mondo accademico e per questo non riesci a capire la realtà degli impianti industriali.



credo tu abbia sbagliato piuttosto clamorosamente il tiro, ma l'oggetto del confronto non era il "chi ne sa di più" a livello di aziende, ergo sottoscrivo ciò che ha risposto Labbio e non mi prolungo oltre ma aggiungo solo: in Italia la stragrande maggioranza degli operai di aziende private, sottoscriverebbe ad occhi chiusi il contratto di Fabbrica Italia perchè migliorativo dell proprie attuali condizioni di lavoro reali (non teoriche contrattuali).
Trai tu le tue conclusioni.
Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
Schizoid Man
Inserito 23/7/2011 12:37 PM (#356253 - in reply to #356221)


Amministratore
2.0 JTDM SW Owner
Bianco Ghiaccio
[ex 1.9 JTDM SW Owner
Grigio stromboli (2)
Nero carbonio
Grigio Titanio]
"L'euristico"
Utente del mese Novembre 2006

Posts: 9939
4.913,10 ore

50002000200050010010010010025

London

urbi - 23/07/2011 03:14

Assenze dal lavoro: se andate a rileggere i post precedenti c'è riportato chiaramente l'obiettivo di arrivare ad un 2,5% di assenteismo, ora per avere quella percentuale su 200 giorni lavorativi si hanno 5 giorni di malattia, quanti giorni si sta fermi per una semplice influenza? Ecco in pratica ci saranno persone constrette a lavorare anceh se malate pur di non perdere il salario giornaliero con conseguente minor lucidità, stanchezza e quindi maggior difettosità del prodotto e maggior rischio di infortuni sul lavoro.


interpretazione ideologica di un testo che dice altro.

Album: ~ 159 2.0 JTDm Bianco Ghiaccio - Allestimento Super ~ Essener Motorshow ~ La seconda 159
marco1975
Inserito 24/7/2011 3:24 PM (#356332 - in reply to #248358)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3696
809,17 ore

20001000500100252525

parigi / ginevra / cuneo

Al di la' dello stile di Marchionne, le sue richieste sono identiche a quelle di tutti i suoi colleghi capitani d'industria. E sono accettate ovunque con entusiasmo, tranne al solito in Italia. Dove di fatti nessuno investe un soldo. La Spagna ha fabbriche Renault, Peugeot, VW, Opel. La Gran Bretagna ha piu' produzione di noi nonostante che non abbia piu' un costruttore nazionale (Ford, Vauxhall, Honda, Nissan...). In Francia, paese nazionalista all'estremo con costi altissimi, Toyota produce utilitarie Yaris. In Italia ? A parte la Fiat e qualche losca figura mangia-sussidi come Rossignolo, non c'e' nessuno.

Chi e' che pretende l'impossibile ? Marchionne o la Fiom ?

Alfa 159 FOREVER

Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
labbio
Inserito 24/7/2011 5:48 PM (#356334 - in reply to #356332)


Tutor
1.9 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Utente del mese Novembre 2012

Posts: 2037
1.050,38 ore

200025

Cremona
marco1975 - 24/7/2011 3:24 PM

Al di la' dello stile di Marchionne, le sue richieste sono identiche a quelle di tutti i suoi colleghi capitani d'industria. E sono accettate ovunque con entusiasmo, tranne al solito in Italia. Dove di fatti nessuno investe un soldo. La Spagna ha fabbriche Renault, Peugeot, VW, Opel. La Gran Bretagna ha piu' produzione di noi nonostante che non abbia piu' un costruttore nazionale (Ford, Vauxhall, Honda, Nissan...). In Francia, paese nazionalista all'estremo con costi altissimi, Toyota produce utilitarie Yaris. In Italia ? A parte la Fiat e qualche losca figura mangia-sussidi come Rossignolo, non c'e' nessuno.

Chi e' che pretende l'impossibile ? Marchionne o la Fiom ?

Alfa 159 FOREVER



Che in Italia non voglia investire quasi nessuno è un dato di fatto, che sia tutta colpa dei sindacati mi pare un po' esagerato. Ci sono ben altri fattori che tengono lontano gli investitori.
C'è anche da considerare che se da una parte le richieste di Marchionne sono al pari di altri gruppi automobilistici, dall'altra Fiat non è mai stata in grado di premiare i propri dipendenti a fronte dei sacrifici richiesti, cosa che invece all'estero avviene più frequentemente. Forse è anche per questo che al di la delle posizioni dei sindacati tra i dipendenti il nuovo contratto non è stato accolto con entusiasmo.
Album: ~ La (gn)Yaris di mia moglie
marco1975
Inserito 24/7/2011 7:32 PM (#356340 - in reply to #356334)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3696
809,17 ore

20001000500100252525

parigi / ginevra / cuneo
labbio - 24/7/2011 5:48 PM
marco1975 - 24/7/2011 3:24 PM

Al di la' dello stile di Marchionne, le sue richieste sono identiche a quelle di tutti i suoi colleghi capitani d'industria. E sono accettate ovunque con entusiasmo, tranne al solito in Italia. Dove di fatti nessuno investe un soldo. La Spagna ha fabbriche Renault, Peugeot, VW, Opel. La Gran Bretagna ha piu' produzione di noi nonostante che non abbia piu' un costruttore nazionale (Ford, Vauxhall, Honda, Nissan...). In Francia, paese nazionalista all'estremo con costi altissimi, Toyota produce utilitarie Yaris. In Italia ? A parte la Fiat e qualche losca figura mangia-sussidi come Rossignolo, non c'e' nessuno.

Chi e' che pretende l'impossibile ? Marchionne o la Fiom ?

Alfa 159 FOREVER



Che in Italia non voglia investire quasi nessuno è un dato di fatto, che sia tutta colpa dei sindacati mi pare un po' esagerato. Ci sono ben altri fattori che tengono lontano gli investitori.
C'è anche da considerare che se da una parte le richieste di Marchionne sono al pari di altri gruppi automobilistici, dall'altra Fiat non è mai stata in grado di premiare i propri dipendenti a fronte dei sacrifici richiesti, cosa che invece all'estero avviene più frequentemente. Forse è anche per questo che al di la delle posizioni dei sindacati tra i dipendenti il nuovo contratto non è stato accolto con entusiasmo.

Mah qualche dubbio ce l'ho. L'Italia e' il paese al mondo con piu' auto a testa e il mercato vale quasi 2 milioni di auto nuove all'anno, con % altissime di finizioni elevate full optional e di modelli lussuosi come grandi SUV e ultime Mini, Bmw, Audi appena uscite.

Lo stato e' pronto a coprire di sussidi chi apre fabbriche (anche a sproposito, come per la DeTommaso...).

La manodopera di fatto costa meno che altrove in Europa nonostante abbondanza di ingegneri e operai specializzati.

Vero, l'energia costa di piu' e i trasporti sono solo su ruota e piu' costosi.

Ma guardando al bilancio complessivo, la turbolenza sindacale ha il suo peso eccome.

Alfa 159 FOREVER

Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
labbio
Inserito 24/7/2011 9:29 PM (#356346 - in reply to #356340)


Tutor
1.9 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Utente del mese Novembre 2012

Posts: 2037
1.050,38 ore

200025

Cremona
marco1975 - 24/7/2011 7:32 PM
labbio - 24/7/2011 5:48 PM

Ci sono ben altri fattori che tengono lontano gli investitori.

Ma guardando al bilancio complessivo, la turbolenza sindacale ha il suo peso eccome.

Alfa 159 FOREVER



Mi riferivo a corruzione e criminalità organizzata
Album: ~ La (gn)Yaris di mia moglie
urbi
Inserito 25/7/2011 12:21 AM (#356359 - in reply to #356346)


1.9 JTDM SW Owner
Partecipazione ai raduni
Posts: 1163
672,98 ore

10001002525

Perugia
marco1975 - 24/7/2011 7:32 PM
labbio - 24/7/2011 5:48 PM

Ci sono ben altri fattori che tengono lontano gli investitori.

Ma guardando al bilancio complessivo, la turbolenza sindacale ha il suo peso eccome.

Alfa 159 FOREVER


Tutto quello che è infrastruttura, cioè non legato allo stabilimento ma ciò che lo circonda in italia è a livello dozzinale, inziando dai trasporti per finire nella sicurezza il tutto condito da un regime fiscale estremamente gravoso.
Questi sono fattori che vengono presi in considerazione dagli investitori, uniscici anche un bilancio statale messo decisamente male e capisci perche non abbiano voglia di venire in italia
marco1975
Inserito 25/7/2011 11:23 AM (#356389 - in reply to #356359)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3696
809,17 ore

20001000500100252525

parigi / ginevra / cuneo

urbi - 25/7/2011 12:21 AM
Tutto quello che è infrastruttura, cioè non legato allo stabilimento ma ciò che lo circonda in italia è a livello dozzinale, inziando dai trasporti per finire nella sicurezza il tutto condito da un regime fiscale estremamente gravoso.
Questi sono fattori che vengono presi in considerazione dagli investitori, uniscici anche un bilancio statale messo decisamente male e capisci perche non abbiano voglia di venire in italia

Tieni conto che se investi in Italia tra fondi statali, enti locali e UE ti coprono di centinaia di milioni senza manco guardare la tua proposta industriale. Guarda il caso De Tommaso...

Quindi regime fiscale gravoso ... e' vero per i lavoratori dipendenti, certamente non per un investitore di alto livello.

Alfa 159 FOREVER

Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
perryplanet
Inserito 25/7/2011 3:24 PM (#356435 - in reply to #248358)


Tutor
1.9 JTDM SW Q Owner
Verde muschio
"l' ornitorinco"
Utente del mese Ottobre 2011

Partecipazione ai raduni
Posts: 4781
5.895,82 ore

20002000500100100252525

Piacenza (Emilia_Romagna)

Fiat Industrial
ricavi in crescita

Il colosso torinese ha chiuso il secondo trimestre con ricavi pari a 6,3 miliardi di euro (5,7 miliardi di euro nel secondo trimestre del 2010), in crescita del 10,6% per effetto dell'incremento dei volumi di tutti i settori



Da Repubblica.it

Album: ~ 159 SW Qtronic Exclusive Verde muschio ~ Raduno Mantovano - 14/12/2008
taxi79
Inserito 25/7/2011 4:52 PM (#356450 - in reply to #356221)


2.0 JTDM SW Owner
Nero Carbonio
Posts: 71
91,82 ore

2525

Biella
urbi - 23/7/2011 3:14 AM

Ora dopo aver sottoposto i lavoratori (che sono Persone/esseri umani non materie prime inerti) ad un contratto/comportamento del genere come sarà la produttività degli stessi? Quali saranno le loro reazioni?
Limitazione al diritto di sciopero; qui risparmio i miei commenti tanto già li conoscete.
Orari prolungati (come ho già scritto si può arrivare a 10 ore + 2) ovvio che nelle ultime ore la stanchezza si farà sentire, la lucidità sarà minore conseguenze: maggior difettosità della produzione, maggior rischio di infortuni sul lavoro.
Assenze dal lavoro: se andate a rileggere i post precedenti c'è riportato chiaramente l'obiettivo di arrivare ad un 2,5% di assenteismo, ora per avere quella percentuale su 200 giorni lavorativi si hanno 5 giorni di malattia, quanti giorni si sta fermi per una semplice influenza? Ecco in pratica ci saranno persone constrette a lavorare anceh se malate pur di non perdere il salario giornaliero con conseguente minor lucidità, stanchezza e quindi maggior difettosità del prodotto e maggior rischio di infortuni sul lavoro.

Limitazione del diritto di sciopero sui punti del contratto firmati dai sindacati: ti sembrerebbe giusto che oggi io firmo per far fare l'investimento all'azienda e domani sciopero contro le richieste presenti nel contratto da me firmato?

L'obbiettivo del 2,5% di assenteismo è ambizioso... che però vuol forzare il sistema ad evitare picchi che vanno oltre il 20% (nei periodi di raccolta dei pomodori, vendemmia, raccolta olive...)...motivi non legati alla malattia... poi chissà perchè molte persone si ammalano proprio in quei periodi...mistero...

La maggior flessibilità legata agli straordinari dovrebbe essere temporanea o comunque legata a periodi di tempo limitati...ricordo in ogni caso che le postazioni di lavoro vengono monitorate con strumenti di valutazione del rischio ergonomico per tutelare la salute delle persone (e questo punto è inserito nel contratto)...non si richiedono quindi sforzi che possano portare a malattie professionali...

cuoresportivo86
Inserito 14/8/2011 3:41 PM (#358526 - in reply to #248358)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9221
1.700,53 ore

500020002000100100

Taranto
- http://www.quattroruote.it/notizie/economia/fiat-marchionne-la-cina-il-brasile-e-gli-usa
Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
cuoresportivo86
Inserito 18/8/2011 4:34 PM (#359233 - in reply to #248358)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9221
1.700,53 ore

500020002000100100

Taranto
- http://www.borsaitaliana.it/borsa/notizie/ansa/dettaglio.html?newsId=305687
Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
patoillogico
Inserito 18/8/2011 6:05 PM (#359248 - in reply to #248358)


PR - Centro Nord
2.4 JTDM SW Owner
Blu oltremare
[ex: 2.2 JTS
Argento Alfa]
Utente del mese Novembre 2011

Utente del mese Aprile 2012

Posts: 6779
1.853,55 ore

50001000500100100252525

Trani (BA)

"padroni" e "operai" vogliono la "moglie ubriaca e la botte piena". classico

Album: ~ 159 2.4 JTDm - Blu oltremare - Interni Alfatex nero - Cerchi 17" multirazza ~ Alfa Romeo MiTo 1.4 Turbo Benzina 155 cv + GPL - Distinctive + Sport Pack
marco1975
Inserito 18/8/2011 10:32 PM (#359301 - in reply to #359248)


Tutor
2.4 JTDM SW Q4 Owner
Nero carbonio
Utente del mese Agosto 2010

Posts: 3696
809,17 ore

20001000500100252525

parigi / ginevra / cuneo
patoillogico - 18/8/2011 6:05 PM

"padroni" e "operai" vogliono la "moglie ubriaca e la botte piena". classico

Tranne che spesso i "padroni" sono i poveri cristi piccoli azionisti oppure chi (soprattutto americani) investono nei fondi pensione.

E visti certi scempi a Pomigliano ma anche a Mirafiori e Melfi, perche' questi "padroni" dovrebbero perdere quel po' di soldi che hanno ?

Gli Agnelli tramite Exor hanno solo il 30% della Fiat. Meditate gente, meditate

Alfa 159 FOREVER

Album: ~ dedra integrale 1991 grigio quartz - interni alcantara blu ~ Retromobile 2014 Parigi ~ 159 2.4 JTDm Q4 Nero Carbonio - Interni pelle beige
patoillogico
Inserito 18/8/2011 11:13 PM (#359309 - in reply to #359301)


PR - Centro Nord
2.4 JTDM SW Owner
Blu oltremare
[ex: 2.2 JTS
Argento Alfa]
Utente del mese Novembre 2011

Utente del mese Aprile 2012

Posts: 6779
1.853,55 ore

50001000500100100252525

Trani (BA)
marco1975 - 18/8/2011 10:32 PM
patoillogico - 18/8/2011 6:05 PM

"padroni" e "operai" vogliono la "moglie ubriaca e la botte piena". classico

Tranne che spesso i "padroni" sono i poveri cristi piccoli azionisti oppure chi (soprattutto americani) investono nei fondi pensione.

E visti certi scempi a Pomigliano ma anche a Mirafiori e Melfi, perche' questi "padroni" dovrebbero perdere quel po' di soldi che hanno ?

Gli Agnelli tramite Exor hanno solo il 30% della Fiat. Meditate gente, meditate

Alfa 159 FOREVER

qui parliamo di un sistema gestito male
Album: ~ 159 2.4 JTDm - Blu oltremare - Interni Alfatex nero - Cerchi 17" multirazza ~ Alfa Romeo MiTo 1.4 Turbo Benzina 155 cv + GPL - Distinctive + Sport Pack
cuoresportivo86
Inserito 1/9/2011 7:07 PM (#362358 - in reply to #248358)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9221
1.700,53 ore

500020002000100100

Taranto
- http://www.quattroruote.it/notizie/industria/john-elkann-fiat-l-italia-decida-se-vuole-puntare-sull-auto
Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
cuoresportivo86
Inserito 1/9/2011 7:10 PM (#362360 - in reply to #248358)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9221
1.700,53 ore

500020002000100100

Taranto
L'ennesima fuga 

- http://archiviostorico.corriere.it/2011/agosto/30/Fiat_Formica_lascia_Marchionne_chiama_co_9_110830001.shtml
Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82
Printer friendly version
E-mail a link to this thread
Jump to forum :

85378996 clicks e 5570657 sessioni dal 13/11/2005


Search | Articoli | Mappa | Stats | Utenti | Owner list | Webmail | Regole | HitParade | Forums | Calendars | Albums |

(Delete all cookies set by this site)
Torna su


Questo sito utilizza Google Analytics e supporta Firefox