Random quote: Alla mia Alfa voglio 4 marce, ovvero tre per le curve, una per i noiosi rettilinei...
- (Added by: patoillogico)
Sezione La panterona :: Forum "159 - Dati, prove e test"

Topic: 1.8 benzina + GPL: Controllo Gioco valvole a 30.000 km

Moderatori: Amministratori, Moderatori
Pagina: 1 2 3 4 5 6
huels
Inserito 21/6/2019 10:38 PM (#569824 - in reply to #278434)


1.8 16v Owner
Nero pastello
Posts: 97
58,03 ore

252525

Rovigo
dopo 193000 km, percorsi in gran parte a metano ho dovuto constatare anche io che le punterie sono meccaniche. Negli ultimi 6 mesi l’auto aveva praticamente zero forza da freddo, si sistemava dopo due tre chilometri. Sostituiti gli 8 bicchierini di scarico la macchina è tornata perfetta.
Viors
Inserito 14/11/2019 8:19 AM (#570685 - in reply to #278434)


1.8 Mpi SW Owner
Argento alfa
[ex 1.9 JTDM SW Owner
Argento Alfa
ex 2.2 JTS SW Owner
Nero carbonio,
ex 2.4 JTDM SW Q
Marrone luci di bosco]
57,20 ore

2525

Isernia
L'ho appena presa da un amico con 200mila km e sembra che non li ha.. Silenziosa fluida anche briosa se si spreme.. Sono alla 4a 159 e sembrerà strano, questa è quella che mi piace di piu! Cambio frizione e motore sono in perfetta sincronia. 
Ha impianto brc da quando aveva 60000km 
Unico neo c'è una perdita olio che finisce a fumare sul catalizzatore, devo capire come toglierla che puzza da far schifo, e soprattutto capire da dove, a qualcuno è capitato?
Album: ~ Raduno Garda, quantum of solace
vascomark
Inserito 14/11/2019 8:45 AM (#570686 - in reply to #278434)

1.8 16v Owner
Posts: 92
33,77 ore

252525

Bergamo
Ciao, a me era capitato. Si tratta di un coperchio che si trova sotto ai collettori. E' stato sufficiente cambiare la guarnizione. Ovviamente è un lavoro che ha fatto il mio meccanico quindi non ho altri dati da fornire.
Viors
Inserito 14/11/2019 8:56 AM (#570687 - in reply to #278434)


1.8 Mpi SW Owner
Argento alfa
[ex 1.9 JTDM SW Owner
Argento Alfa
ex 2.2 JTS SW Owner
Nero carbonio,
ex 2.4 JTDM SW Q
Marrone luci di bosco]
57,20 ore

2525

Isernia
Infatti sembra proprio che sia quello il difetto visto che nn riesco a capire da dove fuoriesce la perdita, sembra dal filtro olio o li dietro
Album: ~ Raduno Garda, quantum of solace
michele68
Inserito 14/11/2019 12:11 PM (#570689 - in reply to #278434)


PR - Nord est
1.8 Mpi SW Owner
Nero pastello
Utente del mese Luglio 2013

Posts: 1088
384,13 ore

1000252525

Cavaion veronese (VR)
A titolo informativo io ho preso la 159 a 24.000 km
A 50.000 circa ho fatto la prima cinghia di trasmissione (5 anni) e con gli alberi in mano ho fatto registrare i bicchierini
A 180.000 circa ho fatto controllare lo spessore ed era tutto ok
Ora ne ha 216.000 e problemi non ne ho

Le informazioni che fino ad ora ho raccolto mi dicono che se non si percorre troppa autostrada, le sedi valvole si consumano veramente poco
Se controllate la temperatura dell'olio potete notare che:
105° centrigradi circa nell'uso extraurbano
110° centrigradi circa in superstrada
115° centrigradi circa in autostrada

Praticamente con più sale la velocità meno l'olio riesce a raffreddarsi e le sedi valvole ne risentono

Album: ~ 159 1.8 SW - Progression - Nero pastello - GPL - Blue&Me - Sport pack
alfista 62
Inserito 15/11/2019 12:01 PM (#570690 - in reply to #570687)


1.8 16v Owner
Grigio titanio
Posts: 100
327,75 ore

100

Roma
Viors - 14/11/2019 8:56 AM
Infatti sembra proprio che sia quello il difetto visto che nn riesco a capire da dove fuoriesce la perdita, sembra dal filtro olio o li dietro

Se può esservi d'aiuto, vi racconto ciò che successe a me, alcuni giorni dopo l'acquisto della mia panterina "gasata":
Dopo il primo...viaggio (30 km circa), si sentiva il classico odore che da' l'olio motore che cade sullo scarico.
Naturalmente, durante la verifica pre-acquisto, anche se approssimativa, vista la presenza dell' enorme protezione sotto al motore che ne impediva l'ispezione, non ho notato alcuna perdita ma, dopo la "svampata", aprendo il cofano motore, ho notato la presenza di una copiosa perdita all'altezza del filtro olio che andava a finire proprio sullo scarico, subito sotto il catalizzatore.
Essendo stato effettuato da poco il tagliando, compresi cambio olio, tutti i filtri, le cinghie ed anche i variatori di fase (il tutto verificato), ho pensato che potesse dipendere dalla guarnizione del filtro montata male o, memore della discussione di un utente, in un altro forum, che imputava la perdita sulla sua 159, ad un possibile eccesso di olio nel motore insomma, a qualcosa di risolvibile in pochi minuti per cui me la sono presa comoda ma, quando ho notato alcune gocce sul pavimento del garage, ho deciso di risolvere il problema.
Ho alzato il muso su due cavalletti e, dopo aver smontato la famosa protezione, ho avuto una brutta sorpresa. La perdita non veniva dal filtro ma dalla base del supporto dello stesso, che contiene anche un piccolo radiatore per l'olio (immagine presa in rete, dato che ero troppo "imbrattato" d'olio, per poter maneggiare il cellulare e fotografare il mio!)
Clicca sull'immagine per ingrandirlaNome:  Radiatore 0.jpgVisite: 17Dimensione:  49.5 KB

Per smontarlo, ho dovuto staccare i collettori di scarico ed un tubo metallico del liquido di raffreddamento, raccordato proprio nella parte alta del radiatore dell'olio.
Clicca sull'immagine per ingrandirlaNome:  Raccordo.jpgVisite: 15Dimensione:  92.3 KB

Nei prossimi allegati, vi mostro i passaggi dell'olio sul monoblocco...
Clicca sull'immagine per ingrandirlaNome:  Momoblocco.JPGVisite: 15Dimensione:  57.7 KB

...ed i raccordi, con i relativi alloggiamenti delle guarnizioni, sul pezzo smontato (immagini prese in rete).
Clicca sull'immagine per ingrandirlaNome:  Radiatore olio 1.jpgVisite: 9Dimensione:  45.4 KB

nel prossimo invece, si vedono le tracce delle perdite sul mio motore, chiaramente non imputabili alla guarnizione del filtro!
Clicca sull'immagine per ingrandirlaNome:  Perdita olio 2.jpgVisite: 21Dimensione:  91.8 KB

Visto che l'avevo in mano, togliendo cinque viti di fissaggio, ho "scoppiato" anche il radiatore dell'olio...
Clicca sull'immagine per ingrandirlaNome:  Radiatore 2.jpgVisite: 15Dimensione:  53.5 KB

Essendo domenica, non ho potuto acquistare le guarnizioni nuove ma, dopo aver pulito accuratamente i piani e gli alloggiamenti delle guarnizioni, ho rimontato tutto abbondando con guarnizione liquida siliconica, apposita per motori e, dopo circa 8.000 km percorsi, sembra che il problema sia stato risolto! 
Di buono, in questa storia, c'è che il lavoro non è stato difficile (ho perso più tempo ad alzare l'auto ed a smontare e rimontare la protezione del motore che per il resto! ) ed ho scoperto che, per scaricare il liquido di raffreddamento, sul radiatore è presente un rubinetto dotato di beccuccio che, applicandovi un tubicino, permette di recuperare fino all'ultima goccia di liquido. Erano secoli che non ne vedevo uno! 

huels
Inserito 20/8/2020 1:17 AM (#572200 - in reply to #570685)


1.8 16v Owner
Nero pastello
Posts: 97
58,03 ore

252525

Rovigo
Viors - 14/11/2019 8:19 AM
L'ho appena presa da un amico con 200mila km e sembra che non li ha.. Silenziosa fluida anche briosa se si spreme.. Sono alla 4a 159 e sembrerà strano, questa è quella che mi piace di piu! Cambio frizione e motore sono in perfetta sincronia. 
Ha impianto brc da quando aveva 60000km 
Unico neo c'è una perdita olio che finisce a fumare sul catalizzatore, devo capire come toglierla che puzza da far schifo, e soprattutto capire da dove, a qualcuno è capitato?

La perdita d'olio che finiva sul collettore di scarico (e quindi puzzava parecchio) io l'avevo nel supporto del filtro dell'olio. Ho dovuto ripararla con la "modica" cifra di 360 euro
Pagina: 1 2 3 4 5 6
Printer friendly version
E-mail a link to this thread
Jump to forum :

122838615 clicks e 8273216 sessioni dal 13/11/2005


Search | Articoli | Mappa | Stats | Utenti | Owner list | Webmail | Regole | HitParade | Forums | Calendars | Albums |

(Delete all cookies set by this site)
Torna su


Questo sito utilizza Google Analytics e supporta Firefox