Random quote: Certo che da una macchina che seghetta non ci si poteva aspettare altro che un albero in testa. (emi159)
- (Added by: Teo159)
Sezione La panterona :: Forum "159 - L'angolo del detrattore"

Topic: Stenta a partire....

Moderatori: Amministratori, Moderatori
Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18
gennifer
Inserito 24/7/2014 11:46 AM (#514784 - in reply to #514783)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio

Utente del mese Settembre 2012

Utente del mese Agosto 2013

Posts: 1546
1.415,77 ore

100050025

Napoli
Il problema (se hai voglia di leggerti quella discussione linkata) è che la pompa non si attiva sempre per la stessa durata temporale, cioè non basta inserire la chiave ed attendere: io ho fatto cos' anche per 2 minuti ma poi parte male lo stesso (è il 10% dei casi e solo in estate......). Invece se togli e metti chiave o se fai start e stop un paio di volte a pedali non toccati (key on key off per capirci), la pompa si attiva ogni volta e questo fa caricare l'impianto.
Era in questo senso la cosa. Avevo pensato al parallelo con la plafoniera ma a valle della plafoniera altrimenti accendi la pompa anche quando accendi la plafoniera o, al limite, inserire dei diodi inidiriezionali in serie alla plafoniera tra questa e il circuito originario della pompa (che deve funzionare, ovviamente, anche con il uo circuito e la sua logica originaria).
Fine O.T.


Messaggio spostato da geppito in data 24/07/2014 13:01
Album: ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V di Gennifer: impianto audio ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V -Grigio Titanio -Int. Alfatex nero- Cerchi 17' ~ Alfa 156 1.9 jtd 105cv ....dopo la cura pack sport....
pnstefano
Inserito 24/7/2014 12:08 PM (#514785 - in reply to #514784)


PR - Centro Sud
1.9 JTDM Owner
Blu oltremare
Partecipazione ai raduni
Utente del mese Aprile 2010

Utente del mese Settembre 2010

Utente del mese Luglio 2014

Posts: 4689
2.035,22 ore

20002000500100252525

Pescara
gennifer - 24/7/2014 11:46 AM
Il problema (se hai voglia di leggerti quella discussione linkata) è che la pompa non si attiva sempre per la stessa durata temporale, cioè non basta inserire la chiave ed attendere: io ho fatto cos' anche per 2 minuti ma poi parte male lo stesso (è il 10% dei casi e solo in estate......). Invece se togli e metti chiave o se fai start e stop un paio di volte a pedali non toccati (key on key off per capirci), la pompa si attiva ogni volta e questo fa caricare l'impianto.
Era in questo senso la cosa. Avevo pensato al parallelo con la plafoniera ma a valle della plafoniera altrimenti accendi la pompa anche quando accendi la plafoniera o, al limite, inserire dei diodi inidiriezionali in serie alla plafoniera tra questa e il circuito originario della pompa (che deve funzionare, ovviamente, anche con il uo circuito e la sua logica originaria).
Fine O.T.


Conosco ilproblema e si risolve il 90% dei casi con una mirata modifica alla  
Messaggio spostato da geppito in data 24/07/2014 13:01
Album: ~ Varie - allegati a 3D ~ 159 1.9 JTDm 150cv Progression - Xenon - Assetto TI - Barra Duomi - etc....
speedman
Inserito 1/8/2014 10:35 AM (#515323 - in reply to #301789)

Nuovo utente
Posts: 1
2,18 ore



Ragusa
Ciao ragazzi
ve lo dice da siciliano, e temperature quindi alte da maggio a novembre...
Se la temperatura è alta... NON PARTE al primo colpo!!!
Ho sostituito la batteria, DPF (non è un problema), controllati iniettori, pompe etc, tutto nella norma, ma questo benedettissimo motore non parte e se insito viene fuori l'errore temperatura alta, più legato all'abbassartsi della tensione della batteria a causa dello sforzo che non ad un problema al sensore ed alla valvola termostaticas (SOSTITUITE anch'esse).
Cosa penso e chiedo ai migliori di questo forum:
E se fosse qualche relè che controlla l'attuazione meccanica degli inettori che con l'innalzamento della temperatura non compie + bene il suo lavoro?? Se la molla di ritorno dello stesso con temperatura esterna vicina ai 30°, e quindi a temperature + alte DENTRO il cofano motore e ancor + nella parte abitacolo, avesse perso la sua resistenza e quindi non riesce a staccare??
E' come se mancasse proprio il gasolio per la partenza...
Poiché non si accende alcuna spia, anche con le valvole di non ritorno non cambia molto se la temperatura si alza... deve essere qualcosa legata all'innalzamento della temperatura esterna, poiché la mattina con 20° è un orologio seguendo i Vs consigli e dopo aver cambiato/controllato tutto!
In + nelle nuove versioni qs non succede.. quindi deve esserci qualcosa, magari a livello di componentistica che è stato sostituito...
Qualcuno che ha gli schemi potrebbe magari controllare se esiste un relè per l'attuazione meccanica degli iniettori??
Scusatemi se sto dicendo delle cavolate, ma prendete il mio post come un riflettere ad alta voce...
Peppino159
Inserito 11/10/2014 9:25 PM (#519975 - in reply to #301789)


Utente
Posts: 7
26,70 ore



Palermo
Ciao a tutti, da qualche settimana ho anch'io dei problemi d'avviamento al motore.
Premessa, ad agosto si è rotto il tendicinghia  della distribuzione causando la piegatura di 7 valvole, rottura di una puleggia, puleggia della pompa a depressione e sensore di fase, il tutto per un totale di 1200€.
La settimana scorsa è iniziato il problema all'avviamento. Col meccanico abbiamo pensato inizialmente alla batteria(70Ah 540EN). Poiché è ancora in garanzia, la porto dal ricambista dove l'ho comprata. Lui ha fatto la manutenzione aggiungendo acqua distillata e successivamente messa a caricare e appena l'ho ritirata mi ha fatto vedere la prova di efficienza con lo strumento misurando la corrente di spunto risultando con una percentuale di efficienza del 95%.
Nel frattempo il meccanico mi ha prestato una batteria nuova da 80Ah 640EN riscontrando un miglioramento, ma quando ho effettuato l'ultimo avviamento prima di smontarla per rimettere la mia, ho avuto di nuovo il problema.
Strada facendo per andare a restituire la batteria avuta in prestito dal meccanico, sento odore di gasolio caldo (è più intenso del normale) mi fermo e aprendo il cofano ho visto un leggero vapore proveniente da sotto la maschera che copre il motore.
Aprendola ho trovato il motore allagato di gasolio causato dal tubicino del rifiuto gasolio degli iniettori che era lesionato. 
Successivamente Il meccanico ha sostituito il tubicino e pulito il motore, il tutto gratis.
Abbiamo pensato che la causa potesse essere questa causando la perdita di pressione del collettore rail.
Il giorno dopo avviamento senza alcun problema, vado al lavoro e appena finisco, accendendo la pantera, si fa vivo il problema.
Il mattino successivo (stando ferma 10 ore) nessun problema e all'accensione per tornare a casa di nuovo il problema( stando ferma 8 ore). Stando ferma meno tempo ha problemi e stando ferma di più non ne ha??? 
Il problema di presenta così da quattro giorni.
Facendo la diagnosi con multiecuscan registrato ho solo un errore all'interruttore del pedale freno e lo cancello. Accendo, spengo, accendo e non si presenta più. Per il resto non ci sono errori in merito all'impianto d'alimentazione.
Non so più che fare. Cosa mi consigliate?
Grazie :)
Album: ~ 159 1.9 JTDm 120 CV Grigio- Intrerni in tessuto nero- Cerchi 16''
martipie
Inserito 14/10/2014 3:49 PM (#520109 - in reply to #515323)


2.4 JTDM SW Owner
Nero oceano
Posts: 34
186,67 ore

25

Rieti
Stesso identico problema per me, da qualche anno ormai, sembra collegato alla temperatura esterna e alla durata della sosta.

Al mattino in genere l'avviamento è regolare senza borbottii, tipicamente quando al pomeriggio riprendo l'auto dal lavoro ormai quasi sempre stenta ad avviarsi. La cosa è tanto più marcata quanto maggiore è l'escursione termica fra mattino e pomeriggio, sembrerebbe dipendere da qualche sensore di temperatura che male regola la successiva accensione o regolazione degli iniettori.
Ho sostituito la termostatica, la batteria e le candelette, non ho "problemi" di EGR o DPF (), ho provato a togliere e mettere più volte la chiave prima di avviare per pressurizzare per bene il curcuito gasolio ma il problema permane.

Quando stenta ad avviarsi l'unica cosa da fare è spingere subito l'acceleratore e portare il minimo a 1500 per 2/3 secondi, grande fumata bianca di gasolio incombusto ('na vergogna per chi assiste!)!si stabilizza subito e il motore gira come un orologio.

Sembra quindi un problema legato alla variazione di temperatura, potrebbe esserci qualche sensore da far tarare ? la cosa strana è che comunque una volta riaccesa la macchina tutti gli avvii seguenti, anche a caldo, ad alte temperature, sono OK !

In altri post alcuni ipotizzavano che il lerciume accumulato nel collettore potessi sciogliersi e quindi colare all'interno dei cilindri al successivo riavvio (ma allora dovrebbe farlo sempre...), il mio meccanico ipotizza che in fase d'accensione, nei primi istanti in cui l'iniezione sia irregolare possano verificarsi dei colpi d'ariete che possano far rientrare gas di scarico dall'egr nella delicata fase d'accensione....?!!

Sinceramente non so più dove sbattere la testa...
Marco.C.
Inserito 15/10/2014 9:24 AM (#520182 - in reply to #301789)


1.9 JTDM SW Owner
Nero oceano
Posts: 205
336,97 ore

100100

Torino
Ciao, 
scusate l'ignoranza,  ma a motore caldo, o con temperatura esterna elevata,  il preriscaldo candelette avviene nella stesso identico modo di quando il motore è freddo e/o la temperatura è bassa?  È possibile che il tempo di preriscaldo candelette venga regolato in base a queste due variabili? 
gennifer
Inserito 15/10/2014 9:48 AM (#520184 - in reply to #520182)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio

Utente del mese Settembre 2012

Utente del mese Agosto 2013

Posts: 1546
1.415,77 ore

100050025

Napoli
Marco.C. - 15/10/2014 9:24 AM
Ciao, 
scusate l'ignoranza,  ma a motore caldo, o con temperatura esterna elevata,  il preriscaldo candelette avviene nella stesso identico modo di quando il motore è freddo e/o la temperatura è bassa?  È possibile che il tempo di preriscaldo candelette venga regolato in base a queste due variabili? 

Certo che è regolato in funzione delle temperature acqua motore ed esterna.

Probabile che la gestione elettronica delle candelette incida e non poco sull'avviamento stentato, in particolare non tanto l'intensità ma la durata dello stato di accensione delle candelette. Probabile che a caldo (esterno) e vettura fredda, la logica attivi le candelette per meno tempo mentre occorrerebbe lasciarle un pò di più. Intendiamoci: la logica è corretta solo che non è adattiva alle condizioni di degrado della macchina: va bene quando tutto va bene e quando tutto è nuovo.

Poi potrebbe essere anche la pompa del serbatoio immersa, potrebbe essere il sensore giri motore, il sensore pressione del rail..........insomma, onestamente, mi sono rotto il c...o di andarci appresso, faccio due o tre key on key off e poi avvio.



Edited by gennifer 15/10/2014 9:54 AM
Album: ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V di Gennifer: impianto audio ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V -Grigio Titanio -Int. Alfatex nero- Cerchi 17' ~ Alfa 156 1.9 jtd 105cv ....dopo la cura pack sport....
Peppino159
Inserito 16/10/2014 8:45 PM (#520327 - in reply to #301789)


Utente
Posts: 7
26,70 ore



Palermo
Due giorni fa ho cambiato il filtro del gasolio e sembrava fosse tornato tutto alla normalità ma oggi pomeriggio si è ripresentato il problema.
Album: ~ 159 1.9 JTDm 120 CV Grigio- Intrerni in tessuto nero- Cerchi 16''
DevilBoss86
Inserito 29/10/2014 10:12 PM (#521215 - in reply to #301789)


2.0 JTDM Ti Owner
Nero
Posts: 762
270,78 ore

5001001002525

Napoli
 ho questo problema: premo lo start ed a volte la macchina si spegne, altre volte per 1 secondo ha il minimo basso per poi stabilizzarsi. Tuttavia ho notato che quest'estate non mi ha tanto rotto le balls, differentemente con l'arrivo delle temperature più basse il problema si sta manifestando qualche volta in più.
In marcia nessun problema.

P.s. la batteria l'ho sostituita ad agosto, pensavo di aver risolto la problematica delle sporadiche mancate accensioni, ma invece niente il problema persiste anche se si manifesta sporadicamente ed anche se, per fortuna, in marcia non presenta nessun problema.
Album: ~ 159 2.0 JTD-m Nero Pastello Distinctive TI - Interno Pelle nero - Cerchi 18
poliarca
Inserito 30/10/2014 10:48 AM (#521241 - in reply to #301789)


1.9 JTDM Owner
Nero carbonio
Posts: 540
417,75 ore

50025

Roma
Può dipendere anche dal carburante e dal lerciume che pompano i distributori dai loro serbatoi. Io, per abitudine, cambio spesso gestore e evito quelli vintage. Anche se si sono evoluti con i filtri, se vedo lo scarico in atto della cisterna vado da un altro. 
Album: ~ Matrimonio Claudio e Francesca 02 giugno 2012 ~ Alfa 159 1,9 Jtdm Nero Carbonio-cerchi 17"-interni Alfatex nero-progression
DevilBoss86
Inserito 30/10/2014 1:54 PM (#521266 - in reply to #301789)


2.0 JTDM Ti Owner
Nero
Posts: 762
270,78 ore

5001001002525

Napoli
vado sempre dallo stesso distributore, il problema si manifesta da febbraio a questa parte...
Album: ~ 159 2.0 JTD-m Nero Pastello Distinctive TI - Interno Pelle nero - Cerchi 18
poliarca
Inserito 3/11/2014 9:02 AM (#521486 - in reply to #521266)


1.9 JTDM Owner
Nero carbonio
Posts: 540
417,75 ore

50025

Roma
DevilBoss86 - 30/10/2014 1:54 PM
vado sempre dallo stesso distributore, il problema si manifesta da febbraio a questa parte...
hai provato a usare qualche additivo?
Album: ~ Matrimonio Claudio e Francesca 02 giugno 2012 ~ Alfa 159 1,9 Jtdm Nero Carbonio-cerchi 17"-interni Alfatex nero-progression
Marco.C.
Inserito 3/11/2014 1:39 PM (#521514 - in reply to #301789)


1.9 JTDM SW Owner
Nero oceano
Posts: 205
336,97 ore

100100

Torino
Ciao,  hai controllato le candelette? Magari il minimo basso è dovuto al fatto che il motore gira a 3 fino a quando non si scalda bene il cilindro che ha la candeletta che non preriscalda bene....

Edited by Marco.C. 3/11/2014 1:40 PM
gennifer
Inserito 4/11/2014 8:06 PM (#521639 - in reply to #301789)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio

Utente del mese Settembre 2012

Utente del mese Agosto 2013

Posts: 1546
1.415,77 ore

100050025

Napoli
Aggiornamento: ho cambiato il volano doppia massa in concomitanza della sostituzione del kit frizione e sembra ripeto, sembra, che la macchina si avvii in modo più regolare e più velocemente di prima.Adesso parte al primo colpo (ero già a caldo, però) e con un frrrrr piacevole e senza sussulti.

Se vi interessa, ne parlo qui:
http://www.159ownersclub.it/public/forum/forums/thread-view.asp?tid=19857&posts=87#M521638
Album: ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V di Gennifer: impianto audio ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V -Grigio Titanio -Int. Alfatex nero- Cerchi 17' ~ Alfa 156 1.9 jtd 105cv ....dopo la cura pack sport....
Marco.C.
Inserito 5/11/2014 11:11 AM (#521679 - in reply to #521639)


1.9 JTDM SW Owner
Nero oceano
Posts: 205
336,97 ore

100100

Torino
gennifer - 4/11/2014 8:06 PM
Aggiornamento: ho cambiato il volano doppia massa in concomitanza della sostituzione del kit frizione e sembra ripeto, sembra, che la macchina si avvii in modo più regolare e più velocemente di prima.Adesso parte al primo colpo (ero già a caldo, però) e con un frrrrr piacevole e senza sussulti.

Se vi interessa, ne parlo qui:
http://www.159ownersclub.it/public/forum/forums/thread-view.asp?tid=19857&posts=87#M521638
Ciao Gennifer,  quel piacevole frrrrr che senti (originato dal disco frizione nuovo) dopo qualche giorno purtroppo svanisce,  rassegnati,  ahahahahah
gennifer
Inserito 5/11/2014 5:19 PM (#521709 - in reply to #301789)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio

Utente del mese Settembre 2012

Utente del mese Agosto 2013

Posts: 1546
1.415,77 ore

100050025

Napoli

Il frrr è dato dall'avviamento in condizioni perfette con minime oscillazioni del volano, batteria OK, velocità motorino ok, pressione gasolio ok.E' così che si avvia da nuova o, perlomeno, così si avviavano quelle nuove che avevamo a fine linea......

Non c'entra nulla la frizione che, tra l'altro, è aperta, disinnestata (pedale schiacciato) quando avvio la macchina, quindi il disco è fermo assieme all'albero primario del cambio, è tutto quello che c'è intorno al disco che gira (meccanismo spingidisco, massa mobile del volano su cui lo spingidisco è avvitato, massa fissa del volano che è avvuitata all'albero motore.

L'avviamento col volano nuovo non può che eseere gestito meglio, perchè le oscillazioni e le irregolarità di moto sono inferiori.Semmai è quando degrada il volano che è come dici te, perchè ritornano le oscillazioni con ampiezza maggiore di quanto avviene a volano nuovo.

Forse conn un sensore giri dalla taratura un pò più permissiva a livello di ampiezza intervallo di accettabilità degli rpm volano letti, la logica che governa l'avviamento sarebbe più facilitata ad operare e il tutto sarebbe satto più efficace.

Quando manca l'avviamento si sente che è mancatra alimentazione iniettori o perchè l'impianto carburante non è ancora in pressione o perchè la logica non avvia qualche iniettore per i motivi di cui sopra, La conseguente accensione di spie e controspie ne è la prova: è un evento non gestito o non contemplato dalle logiche di saving per cui la ECU non sa cosa fare e avvia segnalazioni e allarmi inutili, perchè calcolati con parametric che non sono quelli di un mancato avviamento per errata lettura giri: nel sw non è contemplate questa evenienza, perchè questo è stato redatto con pezzi (volano compreso) tutti a nuovo........

Comunque, stamattina avviamento perfetto.

Stasera, quando esco dal lavoro, avvio allo spegnimento candelette (prima dell'avviso a display "premere pedale frizione e/o freno e avviare" e vediamo se fa qualche scherzo.Se inizia ad avviarsi correttamente anche lì allora forse siamo vicini ad una pseudosoluzione..........

Saluti.



Edited by gennifer 5/11/2014 5:24 PM
Album: ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V di Gennifer: impianto audio ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V -Grigio Titanio -Int. Alfatex nero- Cerchi 17' ~ Alfa 156 1.9 jtd 105cv ....dopo la cura pack sport....
Marco.C.
Inserito 6/11/2014 12:34 PM (#521794 - in reply to #301789)


1.9 JTDM SW Owner
Nero oceano
Posts: 205
336,97 ore

100100

Torino
Ciao,  pensavo alludessi al rumore che fa il disco frizione nuovo quando lavora sul volano,  un rumore quasi impercettibile che fanno tutte le frizioni nuove, che sparisce non appena il disco si usura di quel poco che basta per adattarsi allo spingidisco. La mia macchina lo faceva, come anche tutte le altre macchine passate in officina ed a cui ho sostituito la frizione. 
gennifer
Inserito 6/11/2014 3:42 PM (#521821 - in reply to #301789)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio

Utente del mese Settembre 2012

Utente del mese Agosto 2013

Posts: 1546
1.415,77 ore

100050025

Napoli

Infatti nel mio post parlavo di migliorie durante l'avvio della vettura.

Ora, per avviamento intendo la messa in moto della vettura, quelli che molti troppo spesso confondono con "accensione", che è un'altra cosa (combustione miscela aria carburante nei cilindri).

Forse tu intendevi nello spunto da fermo (incipiente pattinamento frizione), quello che è il brusio fruizione ed è normale esattamente descritto come hai fatto tu.

Da non confondere, a sua volta, conn il muggito frizione che è il rumore tipo "muuuuuu" di bassa frequenza che produce il complessivo frizione sollecitato da un'attacco troppo violento e prolungato nel tempo, come una RM in salita che produce vibrazioni del complessivo frizione prossime alla sua frequenza di risonanza.

Ovviamente le altre sono delle caratteristiche mentre quest'ultimo è un difetto (leggi eliminazione am ianto dalla mescola della sup. di attrito del disco........)-

E la confusione è completa..........



Edited by gennifer 6/11/2014 3:56 PM
Album: ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V di Gennifer: impianto audio ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V -Grigio Titanio -Int. Alfatex nero- Cerchi 17' ~ Alfa 156 1.9 jtd 105cv ....dopo la cura pack sport....
gennifer
Inserito 6/11/2014 3:45 PM (#521822 - in reply to #521709)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio

Utente del mese Settembre 2012

Utente del mese Agosto 2013

Posts: 1546
1.415,77 ore

100050025

Napoli
gennifer - 5/11/2014 5:19 PM

Il frrr è dato dall'avviamento in condizioni perfette con minime oscillazioni del volano, batteria OK, velocità motorino ok, pressione gasolio ok.E' così che si avvia da nuova o, perlomeno, così si avviavano quelle nuove che avevamo a fine linea......

Non c'entra nulla la frizione che, tra l'altro, è aperta, disinnestata (pedale schiacciato) quando avvio la macchina, quindi il disco è fermo assieme all'albero primario del cambio, è tutto quello che c'è intorno al disco che gira (meccanismo spingidisco, massa mobile del volano su cui lo spingidisco è avvitato, massa fissa del volano che è avvuitata all'albero motore.

L'avviamento col volano nuovo non può che eseere gestito meglio, perchè le oscillazioni e le irregolarità di moto sono inferiori.Semmai è quando degrada il volano che è come dici te, perchè ritornano le oscillazioni con ampiezza maggiore di quanto avviene a volano nuovo.

Forse conn un sensore giri dalla taratura un pò più permissiva a livello di ampiezza intervallo di accettabilità degli rpm volano letti, la logica che governa l'avviamento sarebbe più facilitata ad operare e il tutto sarebbe satto più efficace.

Quando manca l'avviamento si sente che è mancatra alimentazione iniettori o perchè l'impianto carburante non è ancora in pressione o perchè la logica non avvia qualche iniettore per i motivi di cui sopra, La conseguente accensione di spie e controspie ne è la prova: è un evento non gestito o non contemplato dalle logiche di saving per cui la ECU non sa cosa fare e avvia segnalazioni e allarmi inutili, perchè calcolati con parametric che non sono quelli di un mancato avviamento per errata lettura giri: nel sw non è contemplate questa evenienza, perchè questo è stato redatto con pezzi (volano compreso) tutti a nuovo........

Comunque, stamattina avviamento perfetto.

Stasera, quando esco dal lavoro, avvio allo spegnimento candelette (prima dell'avviso a display "premere pedale frizione e/o freno e avviare" e vediamo se fa qualche scherzo.Se inizia ad avviarsi correttamente anche lì allora forse siamo vicini ad una pseudosoluzione..........

Saluti.

 

gennifer - 4/11/2014 8:06 PM
Aggiornamento: ho cambiato il volano doppia massa in concomitanza della sostituzione del kit frizione e sembra ripeto, sembra, che la macchina si avvii in modo più regolare e più velocemente di prima.Adesso parte al primo colpo (ero già a caldo, però) e con un frrrrr piacevole e senza sussulti.
Se vi interessa, ne parlo qui: http://www.159ownersclub.it/public/forum/forums/thread-view.asp?tid=19857&posts=87#M521638

Aggiornamento:

stamattina a freddo (+18°C esterni, macchina ferma da 12 ore), solo attendendo lo spegnimento delle candelette e senza aspettare anche il messaggio "premere pedale frizione bla bla bla.....", ==> l'avviamento è perfetto, un altro frrrrrrr.



Edited by gennifer 6/11/2014 3:55 PM
Album: ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V di Gennifer: impianto audio ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V -Grigio Titanio -Int. Alfatex nero- Cerchi 17' ~ Alfa 156 1.9 jtd 105cv ....dopo la cura pack sport....
gennifer
Inserito 6/11/2014 10:14 PM (#521866 - in reply to #521822)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio

Utente del mese Settembre 2012

Utente del mese Agosto 2013

Posts: 1546
1.415,77 ore

100050025

Napoli
gennifer - 6/11/2014 3:45 PM
gennifer - 5/11/2014 5:19 PM

Il frrr è dato dall'avviamento in condizioni perfette con minime oscillazioni del volano, batteria OK, velocità motorino ok, pressione gasolio ok.E' così che si avvia da nuova o, perlomeno, così si avviavano quelle nuove che avevamo a fine linea......

Non c'entra nulla la frizione che, tra l'altro, è aperta, disinnestata (pedale schiacciato) quando avvio la macchina, quindi il disco è fermo assieme all'albero primario del cambio, è tutto quello che c'è intorno al disco che gira (meccanismo spingidisco, massa mobile del volano su cui lo spingidisco è avvitato, massa fissa del volano che è avvuitata all'albero motore.

L'avviamento col volano nuovo non può che eseere gestito meglio, perchè le oscillazioni e le irregolarità di moto sono inferiori.Semmai è quando degrada il volano che è come dici te, perchè ritornano le oscillazioni con ampiezza maggiore di quanto avviene a volano nuovo.

Forse conn un sensore giri dalla taratura un pò più permissiva a livello di ampiezza intervallo di accettabilità degli rpm volano letti, la logica che governa l'avviamento sarebbe più facilitata ad operare e il tutto sarebbe satto più efficace.

Quando manca l'avviamento si sente che è mancatra alimentazione iniettori o perchè l'impianto carburante non è ancora in pressione o perchè la logica non avvia qualche iniettore per i motivi di cui sopra, La conseguente accensione di spie e controspie ne è la prova: è un evento non gestito o non contemplato dalle logiche di saving per cui la ECU non sa cosa fare e avvia segnalazioni e allarmi inutili, perchè calcolati con parametric che non sono quelli di un mancato avviamento per errata lettura giri: nel sw non è contemplate questa evenienza, perchè questo è stato redatto con pezzi (volano compreso) tutti a nuovo........

Comunque, stamattina avviamento perfetto.

Stasera, quando esco dal lavoro, avvio allo spegnimento candelette (prima dell'avviso a display "premere pedale frizione e/o freno e avviare" e vediamo se fa qualche scherzo.Se inizia ad avviarsi correttamente anche lì allora forse siamo vicini ad una pseudosoluzione..........

Saluti.

 

gennifer - 4/11/2014 8:06 PM
Aggiornamento: ho cambiato il volano doppia massa in concomitanza della sostituzione del kit frizione e sembra ripeto, sembra, che la macchina si avvii in modo più regolare e più velocemente di prima.Adesso parte al primo colpo (ero già a caldo, però) e con un frrrrr piacevole e senza sussulti.
Se vi interessa, ne parlo qui: http://www.159ownersclub.it/public/forum/forums/thread-view.asp?tid=19857&posts=87#M521638

Aggiornamento:

stamattina a freddo (+18°C esterni, macchina ferma da 12 ore), solo attendendo lo spegnimento delle candelette e senza aspettare anche il messaggio "premere pedale frizione bla bla bla.....", ==> l'avviamento è perfetto, un altro frrrrrrr.



Aggiornamento:
stasera ore 18,20 più o meno stessa temperatura di stamattina, avviamento perfetto allo spegnimento delle candelette.
Dopo la partita di calcetto (ebbene sì......) macchina fredda, l'ho avviata senza attendere nemmeno le candelette e anche stavolta tutto ok, partenza frrrrrrr e via.

Album: ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V di Gennifer: impianto audio ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V -Grigio Titanio -Int. Alfatex nero- Cerchi 17' ~ Alfa 156 1.9 jtd 105cv ....dopo la cura pack sport....
gennifer
Inserito 7/11/2014 8:50 AM (#521891 - in reply to #521866)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio

Utente del mese Settembre 2012

Utente del mese Agosto 2013

Posts: 1546
1.415,77 ore

100050025

Napoli
gennifer - 6/11/2014 10:14 PM
gennifer - 6/11/2014 3:45 PM
gennifer - 5/11/2014 5:19 PM

Il frrr è dato dall'avviamento in condizioni perfette con minime oscillazioni del volano, batteria OK, velocità motorino ok, pressione gasolio ok.E' così che si avvia da nuova o, perlomeno, così si avviavano quelle nuove che avevamo a fine linea......

Non c'entra nulla la frizione che, tra l'altro, è aperta, disinnestata (pedale schiacciato) quando avvio la macchina, quindi il disco è fermo assieme all'albero primario del cambio, è tutto quello che c'è intorno al disco che gira (meccanismo spingidisco, massa mobile del volano su cui lo spingidisco è avvitato, massa fissa del volano che è avvuitata all'albero motore.

L'avviamento col volano nuovo non può che eseere gestito meglio, perchè le oscillazioni e le irregolarità di moto sono inferiori.Semmai è quando degrada il volano che è come dici te, perchè ritornano le oscillazioni con ampiezza maggiore di quanto avviene a volano nuovo.

Forse conn un sensore giri dalla taratura un pò più permissiva a livello di ampiezza intervallo di accettabilità degli rpm volano letti, la logica che governa l'avviamento sarebbe più facilitata ad operare e il tutto sarebbe satto più efficace.

Quando manca l'avviamento si sente che è mancatra alimentazione iniettori o perchè l'impianto carburante non è ancora in pressione o perchè la logica non avvia qualche iniettore per i motivi di cui sopra, La conseguente accensione di spie e controspie ne è la prova: è un evento non gestito o non contemplato dalle logiche di saving per cui la ECU non sa cosa fare e avvia segnalazioni e allarmi inutili, perchè calcolati con parametric che non sono quelli di un mancato avviamento per errata lettura giri: nel sw non è contemplate questa evenienza, perchè questo è stato redatto con pezzi (volano compreso) tutti a nuovo........

Comunque, stamattina avviamento perfetto.

Stasera, quando esco dal lavoro, avvio allo spegnimento candelette (prima dell'avviso a display "premere pedale frizione e/o freno e avviare" e vediamo se fa qualche scherzo.Se inizia ad avviarsi correttamente anche lì allora forse siamo vicini ad una pseudosoluzione..........

Saluti.

 

gennifer - 4/11/2014 8:06 PM
Aggiornamento: ho cambiato il volano doppia massa in concomitanza della sostituzione del kit frizione e sembra ripeto, sembra, che la macchina si avvii in modo più regolare e più velocemente di prima.Adesso parte al primo colpo (ero già a caldo, però) e con un frrrrr piacevole e senza sussulti.
Se vi interessa, ne parlo qui: http://www.159ownersclub.it/public/forum/forums/thread-view.asp?tid=19857&posts=87#M521638

Aggiornamento:

stamattina a freddo (+18°C esterni, macchina ferma da 12 ore), solo attendendo lo spegnimento delle candelette e senza aspettare anche il messaggio "premere pedale frizione bla bla bla.....", ==> l'avviamento è perfetto, un altro frrrrrrr.



Aggiornamento:
stasera ore 18,20 più o meno stessa temperatura di stamattina, avviamento perfetto allo spegnimento delle candelette.
Dopo la partita di calcetto (ebbene sì......) macchina fredda, l'ho avviata senza attendere nemmeno le candelette e anche stavolta tutto ok, partenza frrrrrrr e via.

Aggiornamento:

Stamattina, temperatura esterna 18,0°C, fredda da più di 12 ore, avviamento perfetto senza nemmeno attendere le candelette (inserimento chiave nel teg, pedale frizione e start).

Album: ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V di Gennifer: impianto audio ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V -Grigio Titanio -Int. Alfatex nero- Cerchi 17' ~ Alfa 156 1.9 jtd 105cv ....dopo la cura pack sport....
gennifer
Inserito 11/11/2014 12:08 AM (#522241 - in reply to #301789)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio

Utente del mese Settembre 2012

Utente del mese Agosto 2013

Posts: 1546
1.415,77 ore

100050025

Napoli
Continuano gli avviamenti regolari in tutte le condizioni di attesa, addirittura prima di far accendere le candelette, avvio e tutto ok.
A freddo a caldo, sempre tutto ok.
Ora si tratterebbe di fare le stesse verifiche quando fuori è caldo (>25°C) e la macchina è fredda.
Ma già possiamo trarre la conclusione che la sostituzione del volano ha risolto il problema......
Album: ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V di Gennifer: impianto audio ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V -Grigio Titanio -Int. Alfatex nero- Cerchi 17' ~ Alfa 156 1.9 jtd 105cv ....dopo la cura pack sport....
gennifer
Inserito 14/6/2015 8:55 PM (#534960 - in reply to #301789)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio

Utente del mese Settembre 2012

Utente del mese Agosto 2013

Posts: 1546
1.415,77 ore

100050025

Napoli
Aggiornamento...con l'estate ritorna il problema dell'avviamento a freddo (macchina ferma da 8 ore) e temperatura esterna calda (macchina ferma sotto tettoia sotto il sole).
Ho sostiutio, in occasione dell'ultimo tagliando, il sensore giri motore (vedi foto).
Vi aggiorno.
Finora tutte gli avviamenti sono regolari ma, non sono mai stato nelle condizioni di motore freddo.



Edited by gennifer 14/6/2015 8:57 PM




Album: ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V di Gennifer: impianto audio ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V -Grigio Titanio -Int. Alfatex nero- Cerchi 17' ~ Alfa 156 1.9 jtd 105cv ....dopo la cura pack sport....
Diego0180
Inserito 14/6/2015 9:24 PM (#534961 - in reply to #301789)


Tutor
1.9 JTDM SW Owner
Argento Alfa
"il Gianduia"
Utente del mese Giugno 2013

Utente del mese Settembre 2014

Posts: 3474
2.362,33 ore

200010001001001001002525

TORINO
Da quando ho eseguito la pulizia del collettore di aspirazione eliminando le swirl,posso dire con certezza che il problema è assolutamente sparito.

Album: ~ 500 Abarth Bianco Gara!! ~ 159 1.9 JTDm argento-interni pelle beige-cerchi 19"TI ~ Incontro Piacenza 27 Ottobre 2013
gennifer
Inserito 18/6/2015 12:17 AM (#535229 - in reply to #534960)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio

Utente del mese Settembre 2012

Utente del mese Agosto 2013

Posts: 1546
1.415,77 ore

100050025

Napoli
gennifer - 14/6/2015 8:55 PM
Aggiornamento...con l'estate ritorna il problema dell'avviamento a freddo (macchina ferma da 8 ore) e temperatura esterna calda (macchina ferma sotto tettoia sotto il sole).
Ho sostiutio, in occasione dell'ultimo tagliando, il sensore giri motore (vedi foto).
Vi aggiorno.
Finora tutte gli avviamenti sono regolari ma, non sono mai stato nelle condizioni di motore freddo.



Niente da fare: a freddo con T esterna calda (tipo 8 ore parcheggio sotto il sole) la vettura stenta a partire ancora.
.
Album: ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V di Gennifer: impianto audio ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V -Grigio Titanio -Int. Alfatex nero- Cerchi 17' ~ Alfa 156 1.9 jtd 105cv ....dopo la cura pack sport....
Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18
Printer friendly version
E-mail a link to this thread
Jump to forum :

94946250 clicks e 6192959 sessioni dal 13/11/2005


Search | Articoli | Mappa | Stats | Utenti | Owner list | Webmail | Regole | HitParade | Forums | Calendars | Albums |

(Delete all cookies set by this site)
Torna su


Questo sito utilizza Google Analytics e supporta Firefox