Random quote: secondo me la direzione che ha preso bmw con la 5gt è giusta, non fosse che fa ribrezzo (Mr. Lazza)
- (Added by: perryplanet)
Sezione La panterona :: Forum "159 - L'angolo del detrattore"

Topic: Problema pressione turbo - auto in recovery

Moderatori: Amministratori, Moderatori
Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12
Pas77
Inserito 8/3/2018 9:13 PM (#564393 - in reply to #564381)


Tutor
2.4 JTDM+ SW Ti Owner
Nero carbonio
[ex: Brera 3.2 JTS Q4]
Utente del mese Ottobre 2012

Utente del mese Dicembre 2013

Partecipazione ai raduni
Posts: 3796
1.774,88 ore

20001000500100100252525

TORINO
emix74 - 8/3/2018 3:01 PM
Scusate se mi intrometto....ma 200-300km ogni rigenerazione sembrerebbero pochini per un filtro abbastanza pulito...
Comunque non ho risolto del tutto, oramai ci convivo da molto tempo e mi sono quasi abituato.
Vorrei provare anche io a fare una rigenerazione forzata, dato che ho pensato che pur rigenerando periodicamente intorno ai 500-600 km subito dopo l'auto(come succede a te) è molto più sciolta. Non vorrei che quando rigenera non si pulisse bene e rimanga un pò intasato, facendo l'effetto tappo. Cioè a volte i fumi fanno fatica a trovare sbocchi e da qui si crea sovrapressione fino a quando ne trova di più è stappa, erogando la giusta potenza....la sensazione è quella. Darò una controllata anche al precatalizzatore. Premetto che non ho mai visto la spia di intasamento del FAP.
A differenza della tua, la mia non accende alcuna spia di recovery. A volte ho come la sensazione che lo sia ma poco dopo si riprende, sempre senza spie.
La lancetta della turbina, mentre succede il vuoto di potenza, arriva fino a quasi 1.6 ma oltre non va, mentre quando si sblocca arriva ad un certo punto, tipo 1.4-1.5 e poi cala vistosamente per poi, subito dopo, salire e spingere come dovrebbe.
Non questo fine settimana, che sono un pò incasinato, ma il prossimo, ho intenzione di provare a fare une rigenerzione forzata con FES.
La settimana scorsa, ho fatto cambiare frizione e volano e comunque c'è stato anche un miglioramente nella linearità di marcia e confort. Ormai avevano fatto il loro lavoro egreggiamente (218.000km), la frizione non strappava o slittava ma tendeva a indurirsi molto ed era molto fastidioso, specialmente nel traffico. Adesso è come il burro
La rigenerazione forzata non pulisce di più o meglio di quella spontanea/normale, quindi se le rigenerazioni te le fa e riesci a farle completare, la forzata non serve farla. 
Zazà159
Inserito 8/3/2018 10:42 PM (#564395 - in reply to #564392)


1.9 JTDM Owner
Argento alfa
Posts: 86
185,10 ore

252525

Teramo (Abruzzo)
Pas77 - 8/3/2018 9:04 PM
Zazà159 - 8/3/2018 4:40 PM
Salve ragazzi scusate se intrometto la mia ignoranza dentro la discussione!
Ho un problema analogo ma premetto che nn ho mai registrato un recovery ne errori in centralina....
Tuttavia nel range tra i 2000 e i 2500 giri se do poco gas (e solo se ne dò poco, un filo) vedo salire lentamente la pressione turbo fino al max
e li la vedo inchiodarsi, come se la geometria variabile rimanesse chiusa. Sembra come se prendesse pressione ma non velocità! Staziona per 4/5 secondi al max (tralaltro vibra un po') finchè non la sento stapparsi, con conseguente spinta/calcio/schizzo in avanti, la pressione turbo si abbassa, e l'auto spinge normalmente dai 2500 in su, penso possa esserci un affinità col problema di Emix a quanto ho letto, e sarebbe esattamente opposto al problema di Emilio! Preciso che la cosa non succede se dò gas in maniera allegra, non si crea questo intoppo la macchina prende giri e velocità in maniera fluida, ovvero la pressione cala quando si apre la geometria per poi risalire in base alla "chiamata" o schizza al max indipendentemente da tutto se schiaccio a fondo il pedale
Per quello che posso saperne, l'unica certezza è che non è un problema di egr o dpf!
Resto sintonizzato  
Hai provato a fare la pulizia della valvola che controlla la geometria? quella che trovi sulla traversa davanti al motore, coi due tubicini.

No, infatti è la prima cosa che farò appena potro rivederla 
Quello che mi fa dubitare che sia lei, è il fatto che ho anche un rumore in rilascio quando tolgo gas col turbo in pressione (sempre a bassi regimi 2400/2500giri) e qui la valvola non penso c'entri qualcosa. Anche per il basso chilometraggio, dubito un po' che si sia sporcata ma non lo escludo. quel che è certo è che il circuito regge la pressione e non la perde, non fatica a prenderla, ma la geometria sembra inchiodata solo se non do gas e si crea (andando a velocità da codice e in assoluto relax) un effetto stappa attappa un po' fastidioso. 
Contemporaneamente va tutto bene, nel senso che nn sarà nulla di grave, perchè se spingo và che è un piacere!
Ad ogni modo devo pulire il filtrino sicuramente per escluderlo :)
Grazie Pas!

ps. non vorrei sviare troppo la discussione 
 chiedo scusa!
emix74
Inserito 9/3/2018 9:28 AM (#564399 - in reply to #564386)


1.9 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Posts: 115
129,22 ore

100

Vicenza
E' il mio stesso identico sintomo, pari pari....un anno che cerco la soluzione. Lo alleviato con vari interventi, tra cui pulizia e sostituzione sensore pressione, pulizia valvola Pierburg, eliminazione leggera perdita olio da depressore, pulizia debimetro e come ultimo sostituzione frizione volano ormai alla frutta. Ma purtroppo(meno evidente)ma c'è ancora...
Pas77
Inserito 9/3/2018 7:16 PM (#564409 - in reply to #445581)


Tutor
2.4 JTDM+ SW Ti Owner
Nero carbonio
[ex: Brera 3.2 JTS Q4]
Utente del mese Ottobre 2012

Utente del mese Dicembre 2013

Partecipazione ai raduni
Posts: 3796
1.774,88 ore

20001000500100100252525

TORINO
Potrebbe essere la geometria variabile del turbo che ha qualche piccolo attrito nel movimento. Che con una spinta decisa (quando affondi) si muove come deve, mentre nei movimenti più morbidi ( accelerazione leggera) non si muove e quando riceve impulso maggiore scatta dando il colpo alla spinta che senti. In questo caso risolvi solo tirando giù il turbo, purtroppo
emilio.bz
Inserito 9/3/2018 11:00 PM (#564411 - in reply to #564409)

2.0 JTDM SW Owner
Argento alfa
Posts: 35
36,15 ore

25

Bolzano
Pas77 - 9/3/2018 7:16 PM
Potrebbe essere la geometria variabile del turbo che ha qualche piccolo attrito nel movimento. Che con una spinta decisa (quando affondi) si muove come deve, mentre nei movimenti più morbidi ( accelerazione leggera) non si muove e quando riceve impulso maggiore scatta dando il colpo alla spinta che senti. In questo caso risolvi solo tirando giù il turbo, purtroppo
Riprendendo anche quello scritto da emix74, io credo che il mio problema ora sta nella geom del turbo come dice pas77... Credo di aver risolto il problema del recovery (ho cambiato debimetro, collettore debimetro-turbina, pierburg, egr) e il motore adesso va, ma se viaggio a ca. 1800-2000 giri e schiaccio, il turbo nn reagisce finche nn supero i 2200-2300 giri.
emilio.bz
Inserito 9/3/2018 11:05 PM (#564412 - in reply to #564381)

2.0 JTDM SW Owner
Argento alfa
Posts: 35
36,15 ore

25

Bolzano
emix74 - 8/3/2018 3:01 PM
Scusate se mi intrometto....ma 200-300km ogni rigenerazione sembrerebbero pochini per un filtro abbastanza pulito...
Comunque non ho risolto del tutto, oramai ci convivo da molto tempo e mi sono quasi abituato.
Vorrei provare anche io a fare una rigenerazione forzata, dato che ho pensato che pur rigenerando periodicamente intorno ai 500-600 km subito dopo l'auto(come succede a te) è molto più sciolta. Non vorrei che quando rigenera non si pulisse bene e rimanga un pò intasato, facendo l'effetto tappo.
Normalmente la rigeneraz la fa anche ogni 500 km, ma ultimamente mi muovo molto molto in citta' e l'altro giorno ha rigenerato dopo 210 km.
Zazà159
Inserito 12/3/2018 2:15 PM (#564451 - in reply to #564412)


1.9 JTDM Owner
Argento alfa
Posts: 86
185,10 ore

252525

Teramo (Abruzzo)
Ieri ho fatto la pulizia della valvola pierburg (quella sulla traversa del faro anteriore
Staccato i tubicini, pulita la spugnetta con sapone (era abbastanza sporca) e spruzzato wd40 all'interno del cilindretto.
Tralaltro ho un piccolo dubbio: la spugnetta ha un incasso preciso quando va rimontata? perchè ho notato che dal lato in cui aveva le tacchè c'è un dentino che nn capisco se funge da verso anche perchè la spugnetta era un po' "acciaccata" dal lato interno, ma non ha una guida ben precisa! l'ho rimessa cercando di far combaciare il sengo, ma nn sono sicuro di esserci andato alla perfezione!

Comunque sulle prime ho notato una gestione del turbo un po' più pronta, mi sembra "fatichi" meno ad aprire la geometria, ovvero devo affondare meno e la trovo un pizzico più pronta. Tuttavia non ho risolto, quello scalino c'è sempre andando a filo di gas..
roba da perfezionisti (o malati ) ma sicuramente nn tirerò giù il turbo, almeno non fino a segnali di morte imminente!

Il prox fine settimana vorrei pulire il sensore pressione assoluta, quello sul collettore di aspirazione.
Sapete per caso se c'è un tutorial/guida qui sul forum da qualche parte? 

Un caro saluto
geppito
Inserito 12/3/2018 2:22 PM (#564452 - in reply to #564451)


Amministratore
1.9 JTDM Owner
Grigio Titanio
Utente del mese Luglio 2011

Posts: 11080
8.682,48 ore

500050001000252525

POTENZA
Certo che c'è, basta usare il Cerca nel forum 

Per l'operazione che hai già fatto, invece c'è questa 
Album: ~ 159 e Brera - specifiche e informazioni ~ My 159 1/24 - Work in progress ~ 159 1.9 JTDm 150cv Distinctive Grigio Titanio
emix74
Inserito 12/3/2018 3:45 PM (#564456 - in reply to #445581)


1.9 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Posts: 115
129,22 ore

100

Vicenza
La butto lì. Potrebbe centrale qualcosa il potenziometro(magari sporco,ossidato o malfuzionante)?
emix74
Inserito 13/3/2018 2:44 PM (#564476 - in reply to #445581)


1.9 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Posts: 115
129,22 ore

100

Vicenza
Oggi noto,(lo scrivo per confrontarmi con emilio e zazà), a differenza dei giorni precedenti, che fa più fatica a sbloccarsi. Questa cosa la fà ad ogni ciclo e la cosa che mi fa pensare comunque al fap come una delle concause del fenomeno, è che sono in zona rigenerazione. Mi spiego meglio....la mia pantera rigenera generalmente ogni 600-700 km circa... bene sono proprio in quest'area. La sensazione è quella che durante le rigenerazioni, la stessa non riesca a bruciare lo zoccolo duro del particolato, non so porcheria accumulata negli anni che non si smuove. A mio parere, questo crea una sorta di restringimento/tappo che rende comunque difficoltosa la fuoriuscita agevole del fumo, creando sovrapressione e sballando tutto il lavoro della turbina. Subito dopo, la pantera và molto meglio e scatta molto più facilmente, sempre però non rendendo come dovrebbe. Bah......

Edited by emix74 13/3/2018 2:45 PM
Zazà159
Inserito 13/3/2018 5:22 PM (#564480 - in reply to #564476)


1.9 JTDM Owner
Argento alfa
Posts: 86
185,10 ore

252525

Teramo (Abruzzo)
emix74 - 13/3/2018 2:44 PM
Oggi noto,(lo scrivo per confrontarmi con emilio e zazà), a differenza dei giorni precedenti, che fa più fatica a sbloccarsi. Questa cosa la fà ad ogni ciclo e la cosa che mi fa pensare comunque al fap come una delle concause del fenomeno, è che sono in zona rigenerazione. Mi spiego meglio....la mia pantera rigenera generalmente ogni 600-700 km circa... bene sono proprio in quest'area. La sensazione è quella che durante le rigenerazioni, la stessa non riesca a bruciare lo zoccolo duro del particolato, non so porcheria accumulata negli anni che non si smuove. A mio parere, questo crea una sorta di restringimento/tappo che rende comunque difficoltosa la fuoriuscita agevole del fumo, creando sovrapressione e sballando tutto il lavoro della turbina. Subito dopo, la pantera và molto meglio e scatta molto più facilmente, sempre però non rendendo come dovrebbe. Bah......

Ciao Emix!
Normale che la senti cosi, sia un po' attappata prima della rigenerazione, sia più sciolta dopo!
Potrebbe anche essere come dici che nn riesca a pulire il 100% visto che ad ogni modo la vita del dpf è limitata e che ad ogni rigenerazione perde un po' la sua funzione filtrante fino a diventare un blocchetto di carbone!
Non credo però che centri qualcosa perchè potresti vedere le prestazioni peggiorare a ridosso delle rigenerazioni, ma sei vicino ad un punto critico, e visto che il tuo intervallo è di 6/700 km direi che è ancora nel fiore degli anni il filtro, quindi lo escluderei! Inoltre nel mio caso l'ipotesi è da scartare 

Io direi (sempre se abbiamo lo stesso problema s'intende) che la geometria è un po' inchiodata, ovvero che le palette danno l'idea di nuoversi di scatto, ma qui si apre un mondo... 
Vorrei chiedere ai più esperti...

Il polmoncino che comanda l'apertura delle palette potrebbe avere qualche problematica per cui apre o chiude di scatto? Cercando in rete ho letto che sulla 156 si raccomandava di lubrificare il pistoncino (attuatore) della geom. perchè tendeva ad inchiodarsi, ma nn so se il sistema è lo stesso!
Si fà qualcosa di analogo sulla 159? (da premettere che lo sbuffo d'aria allo spegnimento lo sento)

Un altra cosa... Nelle oscurità del web ho letto anche che nei tubi che portano olio al turbo, da qualche parte (nella mandata credo) c'è un filtrino che in alcuni casi si attappa, causa sporco, e nn permette una corretta lubrificazione della turbina! Quest'ultima cosa forse è poco attinente, ma ve lo chiedo per curiosità!!
saluto!! 


Edited by Zazà159 13/3/2018 5:25 PM
ernestus
Inserito 13/3/2018 7:16 PM (#564490 - in reply to #445581)


1.9 JTDM SW Owner
Nero carbonio
Posts: 377
179,60 ore

100100100252525

roma
i tubicinino che alimenta il turbo è privo di filtrino
Pas77
Inserito 13/3/2018 10:37 PM (#564496 - in reply to #445581)


Tutor
2.4 JTDM+ SW Ti Owner
Nero carbonio
[ex: Brera 3.2 JTS Q4]
Utente del mese Ottobre 2012

Utente del mese Dicembre 2013

Partecipazione ai raduni
Posts: 3796
1.774,88 ore

20001000500100100252525

TORINO
Il tubo che porta olio al turbo ha un filtrino, contenuto nel raccordo del tubo. Ma se quello si tappa, saluti il turbo praticamente all istante. E comunque quell olio va solo all alberino, non a palette o movimenti della geometria variabile
ernestus
Inserito 14/3/2018 7:41 PM (#564515 - in reply to #445581)


1.9 JTDM SW Owner
Nero carbonio
Posts: 377
179,60 ore

100100100252525

roma
sul tubo di mandata non cè nesun filtrino,ho' ricontrollato proprio oggi.a meno che per filtrino intendi il bullone forato di accoppiamento?.io parlo del 1,9 150cv.poi mi è capitata la giulietta 1750 e anche li' niente filtrino.posta una foto che famo prima.
Pas77
Inserito 14/3/2018 11:20 PM (#564519 - in reply to #564515)


Tutor
2.4 JTDM+ SW Ti Owner
Nero carbonio
[ex: Brera 3.2 JTS Q4]
Utente del mese Ottobre 2012

Utente del mese Dicembre 2013

Partecipazione ai raduni
Posts: 3796
1.774,88 ore

20001000500100100252525

TORINO
ernestus - 14/3/2018 7:41 PM
sul tubo di mandata non cè nesun filtrino,ho' ricontrollato proprio oggi.a meno che per filtrino intendi il bullone forato di accoppiamento?.io parlo del 1,9 150cv.poi mi è capitata la giulietta 1750 e anche li' niente filtrino.posta una foto che famo prima.
Esattamente il bullone di cui parli, al suo interno ha un filtro, i passaggi non sono liberi come di solito in quei bulloni. Si vede. Non quello che attacca al turbo ma quello all altro capo del tubo, sul blocco motore.
emix74
Inserito 15/3/2018 12:28 PM (#564522 - in reply to #564496)


1.9 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Posts: 115
129,22 ore

100

Vicenza
comunque sia filtrino o non filtrino, come dice Pas, se si blocca quel tubo si brucia tutto e comunque non credo proprio che vada a influenzare la geometria variabile.
Prima di un eventuale smontaggio del turbo, vorrei provare(come ultima spiaggia) un metodo visto su youtube su più macchine, e cioè quello di innondare la zona geometria con schiuma per pulire i forni(Fornet). Ho pensato che passando dal foro per il tubo che và all'EGR, sarebbe un problema dato che si rischierebbe di spruzzare la schiuma verso i collettori, mentre tirando giù il precatalizzatore(così vedo come è messo), inserendo una piccola canula tra le alette della turbina in uscita, raggiungerei pienamente la geometria. A quel punto(come nel video) si lascia macerare per un paio d'ore e ogni quarto d'ora si fa fare dei movimenti all'astina della geometria così da smuoverla....se non funziona neanche questa allora me la metto via, appena ho un pò di tempo e non piove proverò a fare questa operazione e magaro faccio o un video o delle foto....
emilio.bz
Inserito 15/3/2018 9:50 PM (#564530 - in reply to #564476)

2.0 JTDM SW Owner
Argento alfa
Posts: 35
36,15 ore

25

Bolzano
emix74 - 13/3/2018 2:44 PM
Oggi noto,(lo scrivo per confrontarmi con emilio e zazà), a differenza dei giorni precedenti, che fa più fatica a sbloccarsi. Questa cosa la fà ad ogni ciclo e la cosa che mi fa pensare comunque al fap come una delle concause del fenomeno, è che sono in zona rigenerazione. Mi spiego meglio....la mia pantera rigenera generalmente ogni 600-700 km circa... bene sono proprio in quest'area. La sensazione è quella che durante le rigenerazioni, la stessa non riesca a bruciare lo zoccolo duro del particolato, non so porcheria accumulata negli anni che non si smuove. A mio parere, questo crea una sorta di restringimento/tappo che rende comunque difficoltosa la fuoriuscita agevole del fumo, creando sovrapressione e sballando tutto il lavoro della turbina. Subito dopo, la pantera và molto meglio e scatta molto più facilmente, sempre però non rendendo come dovrebbe. Bah......
Ciao, all'inizio la mia rigenerava ogni 4-500 km e andava benone (il precedente prop aveva fatto fare la rigen forzata ca. 5-6000 km prima di venderla)... con il tempo siamo arrivati a max 150-200 km. E adesso che mi ci fai pensare, i miei problemi sono cominciati proprio quando le rigenerazioni sono diventati piu frequenti... Noto inoltre che dopo la rigenerazione il problema e' molto meno evidente (per i primi forse 20-30 km). A questo punto potrei pensare di avere un problema di filtro e non di turbo (o tutti e due!!!!)
emilio.bz
Inserito 15/3/2018 10:12 PM (#564531 - in reply to #445581)

2.0 JTDM SW Owner
Argento alfa
Posts: 35
36,15 ore

25

Bolzano
Aggiungo che ho risolto il problema del recovery facendo pulizia dell'egr e posso dedurre che il problema che ho da qualche tempo (scarse prestazioni in determinate condizioni di marcia) nn abbia a che fare con il recovery. Uno alla volta, spero di risolverli...
emix74
Inserito 27/3/2018 10:14 AM (#564718 - in reply to #445581)


1.9 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Posts: 115
129,22 ore

100

Vicenza
Domenica, dopo aver notato un paio di tacche in meno di olio durante l'accensione, ho controllato ed effettivamente un pò d'olio mancava e quindi ne ho aggiunto. Ieri l'auto è andata bene senza quei vuoti per quasi tutto il giorno........ Inizia a venirmi il dubbio, che aprendo il tappo dell'olio, abbia sfogato della pressione.
Vorrei controllare il decanter dei vapori dell'olio, dato che non vorrei fosse intasato e quindi mi crea sovrapressioni. Inoltre facendo delle ricerche su internet(l'argomento è poco trattato) l'intasamento di questo sistema può creare quel sintomo, addirittura fino alla morte della turba. Ho visto che nel forum c'è anche la guida per effettuare questa pulizia, metterò in programma l'intervento dato che è anche a costo 0(a parte le imprecazioni, ma quelle si mettono sempre in preventivo )...provate(a chi ha lo stesso sintomo) a fare la prova, così ne approfittate per controllare il livello dell'olio...
Rubens
Inserito 27/3/2018 3:16 PM (#564739 - in reply to #564718)


1.9 JTDM SW Q Owner
Nero carbonio
Posts: 58
87,57 ore

2525

Parma
emix74 - 27/3/2018 10:14 AM
Domenica, dopo aver notato un paio di tacche in meno di olio durante l'accensione, ho controllato ed effettivamente un pò d'olio mancava e quindi ne ho aggiunto. Ieri l'auto è andata bene senza quei vuoti per quasi tutto il giorno........ Inizia a venirmi il dubbio, che aprendo il tappo dell'olio, abbia sfogato della pressione.
Vorrei controllare il decanter dei vapori dell'olio, dato che non vorrei fosse intasato e quindi mi crea sovrapressioni. Inoltre facendo delle ricerche su internet(l'argomento è poco trattato) l'intasamento di questo sistema può creare quel sintomo, addirittura fino alla morte della turba. Ho visto che nel forum c'è anche la guida per effettuare questa pulizia, metterò in programma l'intervento dato che è anche a costo 0(a parte le imprecazioni, ma quelle si mettono sempre in preventivo )...provate(a chi ha lo stesso sintomo) a fare la prova, così ne approfittate per controllare il livello dell'olio...



Nella 159, mi pare di aver capito che il decanter vapori olio, non è sostituibile.... ma mi sembra strano... magari è come nella mia EX 330D, che non era segnato come intervento di manutenzione ordinaria, ma che io sostituivo perchè se si rompe la molla del decanter, c'è come ha detto tu, il rischio che la turbina ci abbandoni
Se mi indichi dove sta il decanter, do una controllata anche io.... la 159 ce l'ho da poco, ed essendo praticamente rifatta a nuovo a livello do motore, ho aperto il cofano solo per aggiungere acqua al lavavetri...
Poi in rete, lo schema Alfa Romeo delle parti meccaniche è molto meno intuititvo del REALOEM della BMW se devo essere sincero....
Ergo: non si capisce un emerito ca..o
Album: ~ 159 1.9 JTDm Q Tronic Nero Carbonio - Interni Alfatex Beige
emix74
Inserito 27/3/2018 3:31 PM (#564741 - in reply to #445581)


1.9 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Posts: 115
129,22 ore

100

Vicenza
Io ho una 1.9 jtdm 150CV e il decanter è proprio dietro al collettore aspirazione, tra poampa alta pressione e EGR comunque basta che segui i tubi dei vapori olio e lo trovi. Altro particolare che mi fa pensare e parecchia trasudazione nella zona corpo farfallato....
capyuri
Inserito 27/3/2018 4:47 PM (#564744 - in reply to #445581)


2.4 JTDM Owner
Argento alfa
Posts: 111
58,07 ore

100

Cerveteri (Roma)
La trasudazione nella zona corpo farfallato, almeno nel mio caso, è data dalla fessurazione del tubo recupero vapori olio che si innesta di fianco al tappo dell'olio. Il tubo si è indurito e spaccato, appena ordinato in Alfa... 90€ 
Rubens
Inserito 27/3/2018 6:20 PM (#564746 - in reply to #564744)


1.9 JTDM SW Q Owner
Nero carbonio
Posts: 58
87,57 ore

2525

Parma
capyuri - 27/3/2018 4:47 PM
La trasudazione nella zona corpo farfallato, almeno nel mio caso, è data dalla fessurazione del tubo recupero vapori olio che si innesta di fianco al tappo dell'olio. Il tubo si è indurito e spaccato, appena ordinato in Alfa... 90€ 


Riesci a fare foto per caso del  pezzo incriminato??
E se lo cambi tu, anche un paio di foto descrizione  
Album: ~ 159 1.9 JTDm Q Tronic Nero Carbonio - Interni Alfatex Beige
Zazà159
Inserito 28/3/2018 11:54 AM (#564778 - in reply to #564718)


1.9 JTDM Owner
Argento alfa
Posts: 86
185,10 ore

252525

Teramo (Abruzzo)
emix74 - 27/3/2018 10:14 AM
Domenica, dopo aver notato un paio di tacche in meno di olio durante l'accensione, ho controllato ed effettivamente un pò d'olio mancava e quindi ne ho aggiunto. Ieri l'auto è andata bene senza quei vuoti per quasi tutto il giorno........ Inizia a venirmi il dubbio, che aprendo il tappo dell'olio, abbia sfogato della pressione.
Vorrei controllare il decanter dei vapori dell'olio, dato che non vorrei fosse intasato e quindi mi crea sovrapressioni. Inoltre facendo delle ricerche su internet(l'argomento è poco trattato) l'intasamento di questo sistema può creare quel sintomo, addirittura fino alla morte della turba. Ho visto che nel forum c'è anche la guida per effettuare questa pulizia, metterò in programma l'intervento dato che è anche a costo 0(a parte le imprecazioni, ma quelle si mettono sempre in preventivo )...provate(a chi ha lo stesso sintomo) a fare la prova, così ne approfittate per controllare il livello dell'olio...


Ciao Emix
Il tuo spunto è interessante e sicuramente è un particolare in più da tenere presente!
Tutto può essere (a questo punto nn escludo più niente) tanto che ieri sera sono andato a dare un occhiata..
Il decanter mi è sembrato pulito, senza trasudi cosi come le tubazioni ma ho trovato delle strane chiazze li vicino 
(appena posso posterò delle foto) nei paraggi della egr, quindi in effetti devo fare un controllo approfondito dei vari tubi e tubetti per escludere la cosa! Anche un controllo al corpo farfallato non è da escludere (a proposito, sulla nostra panterozza dove si trova? in basso dopo il filtro aria?)

Tuttavia... secondo me c'è un ulteriore controllo da fare, quello alla valvola wastegate!
potrebbe essere lei che apre e chiude male o che si incanta del tutto! Io all'inizio pensavo ci fosse un polmoncino a depressione, ma un amico meccanico (vecchia guardia) mi ha indirizzato li.
Tralaltro ho uno scuotimento quando spengo l'auto (leggero) e ho sempre pensato fosse il volano, leggendo però ho appreso che può venire proprio dalla wastegate... anche se i motivi mi sfuggono!


La domanda è.. come si controlla? dove sta questa valvola? si pulisce? si sblocca? si butta?
Sto dicendo minchiate? 


ammazza quante domande! Un saluto 

 


emix74
Inserito 28/3/2018 2:49 PM (#564786 - in reply to #445581)


1.9 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Posts: 115
129,22 ore

100

Vicenza
Allora, la valvola farfallata e attaccata al collettore di aspirazione, guardando il motore sulla sinistra, vicinissima all'egr.
Nel 159 non c'è la wastegate ma una valvola che prende il nome del produttore(Pierburg) da cui parte il tubicino che va all'attuatore della geometria variabile. Fai una ricerca o comunque torna indietro di varie pagine in questa discussione e troverai pagine e pagine tra guide e consigli dato che è stato trattato molte volte.
La valvola in questione è proprio sulla battuta del cofano e dispone di un tubicino che arriva dal depressore e uno che và all'attuatore. Stacca i tubicini(senza romperli) e smontala dal telaio. su un fianco vedrai che è presente un piccolo coperchio tondo con una tacca per inserire un piccolo cacciavite e aprirlo. All'interno troverai un filtrino e un foro. Bene, lava accuratamente il filtrino e lascialo asciugare completamente. Nel frattempo spruzza all'interno del foro del wd40 senza sporcare la sede del filtrino. Rimonta il tutto e dovresti già avere dei miglioramenti.
Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12
Printer friendly version
E-mail a link to this thread
Jump to forum :

120408860 clicks e 8009103 sessioni dal 13/11/2005


Search | Articoli | Mappa | Stats | Utenti | Owner list | Webmail | Regole | HitParade | Forums | Calendars | Albums |

(Delete all cookies set by this site)
Torna su


Questo sito utilizza Google Analytics e supporta Firefox