Random quote: Alfa 159...logora chi non ce l'ha!
- (Added by: Zagor)
Sezione La Giulia :: Forum "Giulia - Dati, prove e test"

Topic: Il 159OwnersClub alla Preview Giulia - 23 maggio 2016

Moderatori: Amministratori, Moderatori
Pagina: 1
geppito
Inserito 18/5/2016 12:54 AM (#548372)


Amministratore
1.9 JTDM Owner
Grigio Titanio
Utente del mese Luglio 2011

Posts: 10627
8.323,95 ore

5000500050010025

POTENZA
Come qualcuno già saprà , il 159OwnersClub è stato invitato da FCA per il 23 maggio 2016, come diversi altri club Alfa Romeo, alla preview più test su pista e in strada della nuova favolosa Alfa Giulia, prima dei porte aperte nelle concessionarie.
La sede era la pista di Lainate (Mi) oggi gestita da Aci/Sara, ma una volta pista storica degli attaccati e storici stabilimenti Alfa Romeo di Arese oggi sede del Museo Storico.

Per lo staff del 159OwnersClub sono stati inviati il sottoscritto e frangi99.

In questa discussione vogliamo riportare la cronaca della giornata e le impressioni (oltre foto a volontà e qualche video), per tanto inizialmente sarà una discussione chiusa, giusto per il tempo di riportare tutto quanto c'è da raccontare, dopo di che verrà aperta per vostri commenti, dubbi, domande, ecc., visto che ci hanno fatto anche una discreta formazione su tutta la Giulia e il resto della gamma, e dovremmo aver imparato/scoperto un bel po' di cose

Iniziamo col programma previsto:

Giulia


PROGRAMMA – 23 maggio 2016


09.00

|

Arrivo dei partecipanti presso parcheggio Museo Storico Alfa Romeo

Viale Alfa Romeo 1, Arese (MI)

Trasferimento mediante navetta per Circuito ACI Vallelunga, Lainate (MI)

10.00

|

Plenaria di apertura

11.00

|

Inizio attività (aula presentazione prodotto, test drive in pista, test drive su strada)

13.00

|

Pranzo

14.00

|

Ripresa delle attività

18.00

|

Fine dei lavori e trasferimento mediante navetta per Museo Storico Alfa Romeo

18.30

|

Aperitivo presso Motorvillage Alfa Romeo Arese

 

Album: ~ 159 e Brera - specifiche e informazioni ~ My 159 1/24 - Work in progress ~ 159 1.9 JTDm 150cv Distinctive Grigio Titanio
geppito
Inserito 26/5/2016 2:23 AM (#548752 - in reply to #548372)


Amministratore
1.9 JTDM Owner
Grigio Titanio
Utente del mese Luglio 2011

Posts: 10627
8.323,95 ore

5000500050010025

POTENZA

Le premesse per la giornata non erano ottimali, dopo giorni di sole e caldo, proprio per il 23 era previsto freddo e diluvio con temporali per tutta la giornata.
Iniziamo con l'arrivo al parcheggio del Museo Storico Alfa Romeo ad Arese. Parcheggiato il mezzo di frangi99 ci dirigiamo alla navetta che è un pullman già quasi pieno che ci porta alla pista di Lainate, poche centinaia di metri più in la.
E li incominciano le emozioni, ben cinque Giulia fiammanti schierate all'ingresso, di cui due Quadrifoglio, una rosso competizione e una nera metallizzata .
Ovviamente vari giri intorno ad ognuna di esse con relative foto a ripetizione, finchè il vento e un po' di gocce ci spingono ad entrare dentro, dove procediamo alla registrazione e riceviamo un cartellino di appartenenza ad un gruppo e un gadget. Siamo stati divisi in quattro gruppi (rosso, giallo, azzurro e verde). Io e frangi99 siamo stati inseriti nel gruppo verde. Nel frattempo che arrivassero le 10.00 come da programma, abbiamo ingannato il tempo con colazioncina offerta e foto e giri tra le Giulia fuori e una stupenda Quadrifoglio bianca scovata all'interno.
Alle 10.00 seduta plenaria al piano di sopra, dove la responsabile marketing ci illustra come si svolgerà la giornata. Avremo quattro momenti, due fasi di aula e due fasi di test, una in pista con le Quadrifoglio e le 4C, e una in strada con le altre di serie (anzi, di pre-serie come ci hanno specificato per spiegare che gli abbinamenti di colori e allestimenti che avremmo trovato non erano quelli definitivi). I quattro gruppi in cui eravamo divisi si sarebbero divisi tra le quattro fasi in momenti diversi in modo da non sovrapporsi (il nostro gruppo, come credo gli altri, era da 24 persone).
Mentre fuori si scatenava il diluvio, la parola è stata passata agli ingegneri responsabili del progetto che ci hanno raccontato, con diverse slide interessanti, tutto lo sviluppo dell'auto in costante riferimento ai target da raggiungere per battere qualsiasi concorrenza, concentrandosi particolarmente sulla bavarese di Monaco, sulla stella a tre punte e anche auto decisamente più sportive, tralasciando i 4 anelli in quanto, al contrario che da noi, dalle indagini svolte negli USA (mercato fondamentale, con la Cina, per Giulia e i numeri che dovrà fare), lì è considerata ad un livello molto inferiore per prestazioni, sportività ed esclusività rispetto alla 3 dell'elica.
Successivamente, col gruppo verde siamo passati in un'altra aula per una lezione sul commerciale di Alfa e della sua gamma, dalla Mito alla Giulietta alla 4C, con tanti dettagli soprattutto sull'ultima, mentre gli altri gruppi si dividevano, sotto l'acqua, tra test su strada, prova in pista e un'altra aula.
Intanto la pioggia cessa e lascia il posto ad un timido sole, che non riscalda, ma è sufficiente ad asciugare la pista per il momento nel frattempo arrivato per il nostro gruppo di provare finalmente la Giulia Quadrifoglio in pista!

Album: ~ 159 e Brera - specifiche e informazioni ~ My 159 1/24 - Work in progress ~ 159 1.9 JTDm 150cv Distinctive Grigio Titanio
geppito
Inserito 27/5/2016 12:32 AM (#548814 - in reply to #548752)


Amministratore
1.9 JTDM Owner
Grigio Titanio
Utente del mese Luglio 2011

Posts: 10627
8.323,95 ore

5000500050010025

POTENZA

Bene, accediamo alla pista e veniamo divisi in tre sottogruppi da otto, uno inizia subito a provare le Giulia Quadrifoglio, un altro le 4C e noi ultimi otto rientriamo per un approfondimento sulla Giulia Quadrifoglio, le sue prestazioni, il suo immenso potenziale che ha ampio margine di ulteriori miglioramenti, già a cominciare dall'arrivo prossimo del cambio automatico a 8 marce e il suo superfavoloso motore.
Ci viene raccontato del favoloso tempo al Nurburgring fatto dal figlio di Giorgio Francia, che nei mercati su cui puntano (USA e Cina) è un indice di riferimento anche per chi si intende poco di auto, ci viene spiegato che al contrario di quanto scritto in giro, il motore non è un derivato Ferrari, ma è un motore nuovo (come oltre il 90% di tutta la Giulia), sviluppato appositamente per Alfa Romeo, con la collaborazione degli ingegneri Ferrari che hanno realizzato il motore della 488, considerato da loro stessi il miglior motore mai realizzato in Ferrari, e quindi può essere considerato un fratellino piccolo,, ma tanto rabbioso di quello pur essendo sviluppato da zero.
Ma bando alle ciance, rotazione dei tre sottogruppi e tocca a noi provare la Giulia Quadrifoglio. Sono due, faremo una prova di due giri alla guida, con accanto un pilota. A noi tocca Giorgio Francia . Successivamente passeremo a fare due giri di pista con le 4C, sempre con pilota accanto e poi faremo un giro da passeggeri guidato al massimo dai loro piloti sia su 4C che su Giulia Quadrifoglio (io di nuovo con Giorgio Francia).

E a questo punto lascio la parola a quanto già raccontato da frangi99.

Album: ~ 159 e Brera - specifiche e informazioni ~ My 159 1/24 - Work in progress ~ 159 1.9 JTDm 150cv Distinctive Grigio Titanio
frangi99
Inserito 23/5/2016 11:00 PM (#548816 - in reply to #548814)


Moderatore
1.9 JTDM Owner
Nero carbonio
Utente del mese Novembre 2008

Partecipazione ai raduni
Posts: 5092
3.515,92 ore

5000252525

Tezze sul Brenta (VI)
Di ritorno da Lainate, pista ACI Sara Vallelunga, praticamente di fronte al museo di Arese, dove pochi privilegiati hanno avuto la possibilità di seguire lo stesso percorso fatto fare negli ultimi 30 giorni alla rete di vendita.
Non sono un tecnico, non do giudizi tecnici e non ho preparazione per farlo, quindi spero apprezzerete solo quel battito di cuore sportivo che cercherò di farvi rivivere raccontandovi questa giornata. Vi racconto le mie impressioni da amatore, le sensazioni che ho provato a bordo della nuova Giulia, dopo averla guidata (anche la Quadrifoglio!) e dopo aver fatto da passeggero ad un pilota professionista che l'ha guidata come questo mostro merita. 
Parto da quest'ultima affermazione: un mostro. Di potenza si, 510 cavalli che scalpitano dentro il cofano non lascerebbero indifferenti alcuna vettura, ma Giulia non è solo un mostro di potenza. Il lavoro fatto in termini di meccanica è davvero molto puntiglioso, alla ricerca di caratteristiche che donassero a questa automobile la capacità di essere un gradino sopra la concorrenza. La sensazione è che ci siano riusciti, almeno nella versione top di gamma, creando un'auto che non è semplicemente tale, ma che al volante trasmette delle sensazioni da vera sportiva, dove praticamente è impossibile farla scomporre a meno che non lo si voglia. L'elettronica fa il suo mestiere fino ad un certo punto, poi la potenza esplode in un ruggito che, garantisco, toglie il fiato e che pare non finire mai.
L'handling è quasi da gokart, una precisione del volante che, pur elettrico, ottimizza gli inserimenti con precisione millimetrica. Poi il bilanciamento dei pesi fa il resto, insieme a sospensioni che rendono la vettura talmente rigida (non ho detto poco confortevole, eh) che il rollio ed il beccheggio è inesistente. Risultato? le staccate dopo le accelerazioni mozzafiato rendono l'auto sempre gestibile ed a meno di non fare delle cappelle da principianti, l'auto va dove si vuole farla andare. Sempre.
Erano disponibili solo esemplari con cambio manuale, leva cortissima, innesti precisi. Ripresa (per la Quadrifoglio) spingendo tranquillamente anche in terza all'uscita da una curva. Poi aprire a manetta, tapparsi le orecchie perchè gli scarichi urlano. Poi il giro finisce, e scendi con le gambe che tremano, ma non dalla paura, dalla consapevolezza che hai appena guidato un mostro.
Sensazioni che personalmente non avevo provato nemmeno quando ho provato Ferrari e Porsche in pista.
Veniamo alle versioni più umane: vi garantisco che dentro il lavoro è stato fatto davvero bene, la sensazione di stare su una premium è tangibile, insonorizzazione perfetta, il motore non si sente, la trazione posteriore non si sente (azz!), anche qui il bilanciamento rende l'auto talmente equilibrata che non si riesce a sentire la differenza, tranne ovviamente nella precisione degli inserimenti. Poi magari, da soli, su qualche curva, ci si potrebbe anche divertire a derapare, ma non eravamo nella condizione di poterlo fare.
La cosa che mi ha stupito di più, avendo provato sia il 150 che il 180cv è che non ho notato molta differenza fra le due versioni in termini di potenza percepita. Forse il 180, che era un po' più nuovo, non era ancora ben sciolto, ma comunque direi che il 150 ha prestazioni già sufficienti a muovere bene quest'auto che grazie all'alleggerimento importantissimo ricevuto non necessita di potenze esagerate per essere spinto.
Quindi confort generale molto alto e ottimo spazio per le gambe. Bello ed efficace (anche se un tantino invasivo, ma dicono che si possa settare) anche il sistema di controllo della distanza rispetto ai veicoli anteriori o ai pedoni che ti avvisa in caso di disattenzione.
Chicca su tutte: l'albero di trasmissione in carbonio che da solo toglie almeno una 30ina di kg all'auto ed è di serie su tutte le versioni.
Esternamente la conoscete quindi non mi esprimo se non per dire che dal vivo l'auto è molto bella, personalmente non mi convince del tutto, ma farà sicuramente numeri. Ha bisogno solo di essere provata dal vivo, ma mi pare che l'idea di marketing che ci hanno suggerito e che hanno suggerito ai concessionari vada proprio in questa direzione.
La cosa che in molti hanno sottolineato è che il progetto di Giulia è partito dalla creazione del top di gamma e che poi si è pensato alle versioni di serie, non il contrario come di solito accade.
E' stato anche dichiarato che il 2.2 non è lo stesso motore che monta Jeep Cherokee, ma un motore completamente nuovo (che fra poco sarà disponibile anche in versione 210cv insieme al cambio automatico).
A proposito di cambio automatico, abbiamo provato anche le Giulietta con il TCT. Notevoli, cambiate impercettibili. Davvero un ottimo lavoro.
Vi allego qualche foto e se riesco anche un filmato sul giro fatto a bordo della 4c, altro mostro che trova nella pista il suo habitat naturale. Se riuscite mettete le casse a palla.

Foto troppo pesanti, guardatevele qui domani cerco di inserire i video.
Messaggio spostato da geppito in data 27/05/2016 00:36
Album: ~ Raduno Pugliese agosto 09 ~ Raduno Ligure 7/8 febbraio 09 ~ Raduno Mantovano 14 dicembre 08
geppito
Inserito 27/5/2016 1:34 AM (#548817 - in reply to #548814)


Amministratore
1.9 JTDM Owner
Grigio Titanio
Utente del mese Luglio 2011

Posts: 10627
8.323,95 ore

5000500050010025

POTENZA

Bene, ora facendo un passo indietro, torniamo al mio test in pista. Confermo tutto quanto detto da Frangi, compreso il fatto che alla fine scendi con una tale carica di adrenalina addosso, che ti continuano a tremare le gambe , ma è tempo di salire sulla 4C. Non mi dilungherò su di lei, vi dirò solo che è fatta per la pista, un vero go-kart, soprattutto con i paddles al volante. Poi passiamo al posto del passeggero della 4C per un giro mozzafiato con alla guida un vero pilota. Stessa cosa subito dopo con la Giulia Quadrifoglio, pilota (anzi vola) Giorgio Francia. Roba non adatta ai deboli di cuore .
Pausa per il pranzo e nuova fase di aula per conoscere tutto quanto c'è sulla nuova Giulia. Una cosa è chiarissima, stavolta le cose sono state fatte al massimo, pensando a tutto e non tralasciando niente. Quindi tutto quello che c'è o che non c'è nella Giulia non è casuale o frutto di dimenticanze o sviste, ma frutto di scelte deliberate.
Abbiamo appreso delle favolose sospensioni evolute, degne eredi altamente migliorate di quelle della 159, del nuovo sistema infotaiment e della scelta consapevole di non seguire le mode del touch screen (col touch per premere un pulsante devi distogliere lo sguardo dalla strada per guardare lo schermo, i tasti o le manopole puoi riconoscerle anche al solo tatto, mantenendo lo sguardo sulla strada). Abbiamo appreso dell'enorme lavoro aerodinamico fatto perché la Giulia smaltisca in fretta i flussi d'aria dall'anteriore al posteriore sia sotto che sulle fiancate, in modo da aumentare l'aderenza alla strada, ridurre gli attriti e di conseguenza i consumi. Abbiamo potuto osservare dal vivo l'albero di trasmissione in fibra di carbonio, scoperto che per la Giulia non sono previsti fendinebbia, se non per le versioni con fari alogeni, perché i fari xenon sviluppati da Magneti Marelli hanno un fascio di luce così profondo e direzionato da renderli inutili. Di conseguenza la funzione di cornering è stata sostituita da due faretti piccolini all'interno del faro che si accendono curvando e che sono puntati verso l'esterno laterale del faro. Nei fari xenon da 35W gira anche la parabola. I fari xenon sono da 25W (che per legge non necessitano di lavafari perché, appunto, fino a 25W) e da 35W (con lavafari).
Freno evoluto con servofreno eliminato, nel senso che non ci sono più la pompa e gli altri elementi del servofreno. C'è una centralina che svolge le stesse funzioni, ma ovviamente è rimasta la pompa dei freni, perché in caso di guasto si deve poter comunque frenare. Organi di sterzo che eliminano l'inclinazione delle ruote a fine corsa delle sterzate, in modo da mantenere gli pneumatici a terra sempre perpendicolari, anche in massima sterzata, con eliminazioni di sottosterzi e aumento ulteriore di aderenza. E infine il sistema di frenata automatica e tutti gli altri sistemi di assistenza elettronica.

Infine test della gamma su strada. Ora abbastanza di traffico, ma comunque potuto apprezzare abbastanza le auto provate.
Abbiamo iniziato con la nuova Giulietta 1.6 120cv con TFT, per poi passare alla Giulia 150cv e chiudere con la 180cv.
E qui rimando di nuovo alle impressioni del Frangi. Di mio aggiungo che lo sterzo elettrico è leggerissimo ma allo stesso tempo precisissimo. Per chi  è abituato allo sterzo puramente idraulico della 159 è un attimo spiazzante all'inizio, ma si impara subito ad apprezzarlo. Frizione morbida, tutto il resto favoloso. Ho preso un po' di distanza da chi ci precedeva ogni tanto per provare le riprese, con occhio al contagiri. Volevo confrontare il turbolag rispetto alla 159, per cui cercavo di far scendere i giri sotto i 1500 per poi affondare.
Premesso che sulla mia 159 riprendo senza vuoti dai 1250 giri, non si può non notare che comunque su Giulia la risposta è migliore, anche, secondo me, per una migliore gestione elettronica che in marcia, anche in rilascio, tende a mantenere il motore sui 1500, per farlo scendere sotto devi proprio volerlo, aspettarlo. Altra cosa che mi ha colpito è il suono del motore che non sembra un diesel, è basso e continuo quasi come un benzina.

Differenza tra il 150 e il 180cv? Confermo quant detto dal Frangi, con l'alleggerimento pazzesco della Giulia rispetto alla 159, i 150cv sono già tanta roba, il 180 si sente, ma probabilmente si può apprezzare di più potendo avere più strada, e noi per il traffico di quell'ora non l'avevamo.
Credo sia un po' come la differenza tra il 136 e il 170cv della 159, che ai bassi non si avverte tanto.
Infine rientrati al circuito, saluti, ritorno in navetta al Museo Alfa Romeo, aperitivo al Motor Village e rientro ognuno a casa sua.

In conclusione, state attenti, perchè se ci entrate in contatto ve ne innamorerete perdutamente.
Bene, credo di aver finito. Lascio a voi commenti, domande, curiosità e quant'altro.
Qui sotto trovate il link all'album creato con le foto fatte in quella stupenda giornata, e colgo l'occasione per ringraziare lelesch81 dell'Alfa Virtual Club che me ne ha girate gentilmente moltissime.


Album del 159OwnersClub alla Preview Giulia del 23 maggio 2016

Album: ~ 159 e Brera - specifiche e informazioni ~ My 159 1/24 - Work in progress ~ 159 1.9 JTDm 150cv Distinctive Grigio Titanio
alex94
Inserito 24/5/2016 9:43 AM (#548818 - in reply to #548817)


2.0 JTDM SW Owner
Nero carbonio
Posts: 713
233,75 ore

500100100

NOVARA(oleggio)
frangi99 - 23/5/2016 11:00 PM
Di ritorno da Lainate, pista ACI Sara Vallelunga, praticamente di fronte al museo di Arese, dove pochi privilegiati hanno avuto la possibilità di seguire lo stesso percorso fatto fare negli ultimi 30 giorni alla rete di vendita.

Wow bellissima recensione, anche se non l'ho guidata ancora e spero di guidarla presto, sei riuscito a trasmettermi delle emozioni come se la stessi guidando io, bravo!!! Complimenti davvero e beato te che le hai provate
Messaggio spostato da geppito in data 27/05/2016 01:35
Album: ~ 159 SW 2.0 ECO 170cv JTDm ~ Raduno alfa 159 lago di garda 2016
alessandro155
Inserito 27/5/2016 9:25 AM (#548835 - in reply to #548372)


2.0 JTDM SW Owner
Nero pastello
Utente del mese Aprile 2014

Posts: 1307
630,33 ore

1000100100100

Udine
  
Album: ~ 159 2.0 JTDm Nero Pastello - Interni Nero/grigio - Cerchi 18'' a Turbina ~ Alfa 33 1.7 IE Q.V. - Prima serie ~ RADUNO NAZIONALE ABRUZZO 31 MAGGIO - GIUGNO 2014
gianfrylive
Inserito 27/5/2016 9:30 AM (#548839 - in reply to #548372)


Amministratore
1.9 JTDM Owner
Nero pastello
Utente del mese Giugno 2010

Utente del mese Marzo 2012

Utente del mese Dicembre 2012

Partecipazione ai raduni
Posts: 13985
7.013,18 ore

5000500020001000500100100100100252525

GINOSA (Taranto)
Bene ragazzi, dopo un certo prurito alle mani (non so se provenivano dal fatto che avrei voluto strozzare il mio collega geppito e il nostro moderatore Frangi99 perché hanno provato la Giulia e io no) ho avuto la gioia di essere chiamato dalla concessionaria Alfa Romeo Rosso Racing di Matera, dove mi dicevano che era prenotato a mio nome il test drive per la..........udite udite...la nuova e sexy GIULIA!!!! Domani mattina alle 09.15 (sabato 28 maggio) mi aspetta una certa signorina di cui non faccio nome perché sono un gentiluomo per farmi un bel giro, proverò la Giulia 2.2 allestimento sport da 150cv e da 180 cv. Mentre dovrò aspettare almeno un'altra settimana per poter mettere il   sulla tanto amata Quadrifoglio, intanto mi hanno già prenotato il test drive...miiiiiiiii che emozione!!!!!! Farò anche io una breve recensione, se smetteranno di tremarmi le mani.....
Album: ~ "La mia pantera" ~ Semplicemente lei, la nuova Giulia ~ 2° Raduno del Pollino 24/4/2016
alessandro155
Inserito 27/5/2016 9:35 AM (#548842 - in reply to #548839)


2.0 JTDM SW Owner
Nero pastello
Utente del mese Aprile 2014

Posts: 1307
630,33 ore

1000100100100

Udine
Attento Gianf non far scendere la mano sotto la cintura quando pensi alla Giulia o siamo finiti!
     
Vai zio non vedo l'ora che la provi e ci fai sapere!
Album: ~ 159 2.0 JTDm Nero Pastello - Interni Nero/grigio - Cerchi 18'' a Turbina ~ Alfa 33 1.7 IE Q.V. - Prima serie ~ RADUNO NAZIONALE ABRUZZO 31 MAGGIO - GIUGNO 2014
geppito
Inserito 30/5/2016 12:38 AM (#548993 - in reply to #548842)


Amministratore
1.9 JTDM Owner
Grigio Titanio
Utente del mese Luglio 2011

Posts: 10627
8.323,95 ore

5000500050010025

POTENZA
Finito ora di caricare la selezione di foto nell'album

Ora restano solo da finire le descrizioni e caricare i tre o quattro video.

Nel frattempo:
BUONA VISONE!

Album del 159OwnersClub alla Preview Giulia del 23 maggio 2016
Album: ~ 159 e Brera - specifiche e informazioni ~ My 159 1/24 - Work in progress ~ 159 1.9 JTDm 150cv Distinctive Grigio Titanio
paolo159q-tronik
Inserito 13/6/2016 4:17 PM (#549635 - in reply to #548372)


1.9 JTDM SW Q Owner
Nero Carbonio
Utente del mese Febbraio 2012

Posts: 1490
663,25 ore

1000100100100100252525

cisterna di latina
......invidiaaaaaa!!!!!!
complimenti per tutto e grazie delle splendide foto

non so se a voi ha fatto la stessa sensazione, dopo aver visto e esserci salito, non provato, la mia 159 mi è apparsa di colpo vecchia


Edited by paolo159q-tronik 13/6/2016 4:20 PM
Album: ~ 159 q-tronik nero carbonio interni pelle
geppito
Inserito 20/6/2016 11:32 PM (#550087 - in reply to #548993)


Amministratore
1.9 JTDM Owner
Grigio Titanio
Utente del mese Luglio 2011

Posts: 10627
8.323,95 ore

5000500050010025

POTENZA
geppito - 30/5/2016 12:38 AM
Finito ora di caricare la selezione di foto nell'album

Ora restano solo da finire le descrizioni e caricare i tre o quattro video.

Nel frattempo:
BUONA VISONE!

Album del 159OwnersClub alla Preview Giulia del 23 maggio 2016

Terminate le didascalie delle foto. A breve i video.
Album: ~ 159 e Brera - specifiche e informazioni ~ My 159 1/24 - Work in progress ~ 159 1.9 JTDm 150cv Distinctive Grigio Titanio
geppito
Inserito 28/6/2016 12:50 AM (#550426 - in reply to #550087)


Amministratore
1.9 JTDM Owner
Grigio Titanio
Utente del mese Luglio 2011

Posts: 10627
8.323,95 ore

5000500050010025

POTENZA
Ed ecco finalmente i video, caricati sul canale YouTube 159OwnersClub:

frangi99 testa la Quadrifoglio in pista

Il sound della Quadrifoglio

geppito testa la Quadrifoglio in pista

geppito passeggero sulla Quadrifoglio

frangi99 passeggero sulla 4C

geppito testa la Giulia Super 150 cv

Buona visione!
Album: ~ 159 e Brera - specifiche e informazioni ~ My 159 1/24 - Work in progress ~ 159 1.9 JTDm 150cv Distinctive Grigio Titanio
Piccione
Inserito 28/6/2016 9:49 AM (#550432 - in reply to #548372)


Tutor
Giulietta 1.4 Owner
Nero pastello
[ex 1.9 JTDM
Rosso rubino]
Utente del mese Marzo 2010

Posts: 3630
3.184,38 ore

2000100050010025

Roma
Dire che vi odi....invidio è riduttivo.....
AlphaLimaEcho
Inserito 20/7/2016 1:28 PM (#551183 - in reply to #549635)

1.9 JTS Owner
Rosso rubino
Utente del mese Ottobre 2014

Posts: 190
148,27 ore

100252525

Dublin, Republic of Ireland
paolo159q-tronik - 13/6/2016 3:17 PM

non so se a voi ha fatto la stessa sensazione, dopo aver visto e esserci salito, non provato, la mia 159 mi è apparsa di colpo vecchia


A me in realta' questo effetto non l'ha fatto; Va detto pero' che la Giulia non l'ho guidata ma ci sono solo salito (qulla Quadrifoglio, peraltro). Ovviamente l'abitacolo della nuova Alfa e' piu' moderno, ha una impostazione "futuristica" che personalmente mi piace molto e trovo abbia molta personalita', in particolare paragonato alle proposte Audi/BMW/Mercedes, tutte viste e "toccate" ovviamente da vicino.

Ma la 159 ha resistito al tempo molto meglio di tante coetanee, qualsiasi cosa si voglia dire riguardo gli interni. Hanno caratteristiche che mancano alle altre auto, l'impostazione "aviatoria" che una volta era condivisa solo con SAAB che purtroppo non fa piu' auto (ma gli aerei si!) ed un chiaro focus verso il guidatore che manca su altri marchi.

Proprio qualche sera fa davo un passaggio ad un amico che ha poca familiarita' con Alfa Romeo (e le auto in generale); Si guarda intorno e fa "prima volta che vedo una macchina cosi'...e' proprio evidente che sia stata progettata di proposito attorno al posto di guida!".
AlphaLimaEcho
Inserito 21/7/2016 2:08 AM (#551197 - in reply to #548372)

1.9 JTS Owner
Rosso rubino
Utente del mese Ottobre 2014

Posts: 190
148,27 ore

100252525

Dublin, Republic of Ireland
Piccolo addendum - non so di cosa essere piu' geloso se del fatto che abbiate guidato la Giulia Quadrifoglio, o che abbiate avuto l'onore di percorrere alcuni giri di pista con alla guida il Maestro Giorgio Francia...ancora mi ricordo da bimbo, attaccato alla TV quando la RAI ancora trasmetteva il SuperTurismo, ad ammirare le sue gesta sulla 75 Turbo Evoluzione!
Pagina: 1
Printer friendly version
E-mail a link to this thread
Jump to forum :

91577642 clicks e 5956727 sessioni dal 13/11/2005


Search | Articoli | Mappa | Stats | Utenti | Owner list | Webmail | Regole | HitParade | Forums | Calendars | Albums |

(Delete all cookies set by this site)
Torna su


Questo sito utilizza Google Analytics e supporta Firefox