Random quote: Ci proverò...a non decollare subito Ma sarà difficile tenere la 159 attaccata alla strada, visto che io sarò a mezzo metro da terra (By FuturAlfa)
- (Added by: alfista)
Sezione La panterona :: Forum "159 - Diario"

Topic: Diario di matte-939

Moderatori: Amministratori, Moderatori
Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8
Muttley74
Inserito 7/11/2018 10:59 PM (#567926 - in reply to #562928)


2.0 JTDM SW Ti Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 1228
551,12 ore

100010010025

Latisana
Gran bel lavoro, complimenti! Peccato solo che il display non sia di un altro colore.
Album: ~ Giulia Veloce Q4 2.2 210 CV Rosso Alfa ~ Alfa 75 di Muttley74 ~ 500e di Muttley74
erny
Inserito 8/11/2018 11:08 AM (#567930 - in reply to #562928)

1.8 16v Owner
Rosso rubino
Posts: 158
1.049,10 ore

1002525

Dormelletto(NO)
L'aspetto è notevole.Deve essere stato un lavorone,specialmente per piazzare la sonda di pressione.Complimenti
Sono molto curioso e interessato,potresti dare più indicazioni su dove hai piazzato la sonda e dove hai passato i cavi fino allo strumento e come hai chiuso la bocchetta centrale?
Grazie
matte-939
Inserito 8/11/2018 5:38 PM (#567939 - in reply to #562928)


1750 TBi Ti SW Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 378
303,40 ore

100100100252525

Genova
Grazie a tutti!
Le sonde non sono un grosso problema, la sonda temperatura si preleva dalla coppa utilizzando un tappo con nella sua anima ricavata una filettatura femmina da accoppiare al filetto da 1/8 della sonda, mentre per la pressione ho individuato il sensore/interruttore pressione olio della vettura, messo un adattatore a T dove mettere entrambi i sensori.
Lo stesso resta nella parte posteriore del motore in corrispondenza della pompa olio.
I passaggi in abitacolo ho dovuto smontare la copertura sx dei tergi e dove c'è il tappo spesso di passaggio di altri cavi, l'ho estratto e forato per passare i cavi relativi allo strumento.
Poi occorre smontare il pannello centrale e cambio della plancia, il sottoplancia lato passeggero e la copertura mobiletto laterale.
Occorre modificare la bocchetta d'areazione centrale, utilizzando un calibro in ogni parte di taglio, per far in modo con non contrasti con lo strumento e che si mantengano nella loro posizione le graffette, e quali una volta inserite nelle sede parteciperanno alla tenuta dell'intero sistema.
Posizionadola dove io l'ho messa, in un futuro dovessi smontare il pannello centrale, non occorre estrarre la bocchetta centrale, in quanto non vi sono dietro posizionate viti di blocco.
Intorno alla corona dello strumento ho dato un giro di nastro vulcanizzato per distaccarlo appena dalla plastica, e non farlo minimamente vibrare. Infatti resta perfettamente a filo senza modificare la corona alluminio (plastica) della bocchetta.
Il lavoro ovviamente si può fare esclusivamente con questo strumento, per le sue dimensioni. Questo secondo le mie ricerche su vari modelli in commercio.
Ti metto qualche foto...








Edited by matte-939 8/11/2018 5:42 PM
Album: ~ 159 TBi Sw Turismo Internazionale
alfista 62
Inserito 8/11/2018 6:30 PM (#567940 - in reply to #562928)


1.8 16v Owner
Grigio titanio
Posts: 100
330,72 ore

100

Roma
Complimenti sia per la qualità del lavoro che per la pazienza!
Vorrei farlo anch'io perché anche a me, da quando ho preso la "panterina", da' un gran fastidio non avere davanti il manometro della pressione dell'olio ma solo quello della temperatura.
Vista già la presenza del termometro dell'acqua, non capisco il peché di questa scelta! 


Edited by alfista 62 8/11/2018 6:32 PM
erny
Inserito 8/11/2018 7:11 PM (#567945 - in reply to #562928)

1.8 16v Owner
Rosso rubino
Posts: 158
1.049,10 ore

1002525

Dormelletto(NO)
Anch'io sento la mancanza del manometro.Nelle alfette che ho avuto c'era.
Ottimo servizio fotografico ed esplicativo.
Non so se mi cimenterò almeno per il manometro.
Molte grazie per le foto.
matte-939
Inserito 8/11/2018 7:57 PM (#567946 - in reply to #562928)


1750 TBi Ti SW Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 378
303,40 ore

100100100252525

Genova
Ancora grazie per i complimenti, mi fa piacere che vi è piaciuto il lavoro!

Vorrei spiegare le motivazioni richieste per la temperatura e pressione olio (almeno per mia opinione ed esigenza).
L'andamento della temperatura dell'olio non è la stessa della temperatura dell'acqua, in realtà la temperatura olio si assesta a 90° tempo dopo che l'acqua l'ha raggiunta. Ma lo stesso lavoro lo feci sulla mia 147 e posso dire che mentre la temperatura dell'acqua (come è giusto che sia) rimane costante, la temperatura dell'olio nelle percorrenze autostradali, nei lunghi passi di montagna in situazioni di stress può raggiungere e superare i 110°.
Inoltre la pressione dell'olio è strettamente legata alla temperatura dello stesso, essendo in funzione della viscosità all'aumentare della temperatura.
Per esempio:
-In inverno, temperatura esterna bassa, al primo avvio del motore la pressione sarà intorno ai 4 bar essendo molto viscoso e dovendo spingere per far circolare l'olio, e lentamente l'olio ne aumenta la temperatura, e di conseguenza la pressione di esercizio scende e si assesta a motore ben caldo. Scende la pressione e sale la temperatura fino ad esercizio.
-Passo di montagna allegro o lunga percorrenza autostradale, la temperatura è elevata (come detto sopra), e si noterà che fermandosi, l'olio motore avrà una temperatura di 110° e la pressione al minimo di 0.8 bar, essendo pochissimo viscoso, e quindi consigliando di lasciare, oltre al classico cool down, più minuti in moto il motore per riportarlo a valori normali di esercizio.

Io sulla mia precedente alfa avevo messo entrambi, e potevo ben vedere il comportamento dei due parametri nelle varie circostanze. Lo ritengo molto utile per me, e capisco non necessario (infatti non ci sono sulla vettura di serie).

Scusate se sono stato prolisso, o magari ho sbagliato qualcosa ma tenevo a puntualizzare ciò 



Edited by matte-939 8/11/2018 7:58 PM
Album: ~ 159 TBi Sw Turismo Internazionale
panteranera
Inserito 8/11/2018 8:41 PM (#567948 - in reply to #562928)


1750 TBì Ti Owner
Nero carbonio
Posts: 259
114,83 ore

1001002525

Provincia di Milano
hai fatto bene invece a spiegare
matte-939
Inserito 8/11/2018 9:07 PM (#567950 - in reply to #567948)


1750 TBi Ti SW Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 378
303,40 ore

100100100252525

Genova
panteranera - 8/11/2018 8:41 PM
hai fatto bene invece a spiegare

 
Per dare un pò più senso, e volendo applicare quello che si vede dalle schede tecniche dei vari olii, discutendo quale sia meglio, ed interpretare la viscosità a 40°, a 100°.
Ecco anche perchè se si fa, è necessario comprare uno strumento professionale, per la certezza dei dati 
Album: ~ 159 TBi Sw Turismo Internazionale
gennifer
Inserito 14/11/2018 3:02 PM (#568012 - in reply to #562928)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio

Utente del mese Settembre 2012

Utente del mese Agosto 2013

Posts: 1589
1.449,98 ore

1000500252525

Napoli

Complimenti per la reralizzazine.Solo una cosa:non è vero che la T dell'acqua rimane costante: essa oscilla tra 78 e 105°C circa e il suo segnale viene filtrato per restituire un valore a 90°C costanti.Lo vedi scendere solamente se vai fuori le soglie che ti ho detto.Il tutto è gestito dal body computer. Questo con la strumentazione di bordo di serie.Se monti un termometro acqua in parallelo ti accorgerai delle differenze: mentre quello di serie è a 90°C, quello aftermarket oscilla in continuazione a seconda del carico motore e della velocità vettura.Infatti in aftermarket, il collegamento è diretto, non passa dal body computer.

Io sulla mia 156, avevo i sensori di P olio e T olio (era una jtd per cui i sensori li avevo messi sull'attacco del fitro dell'olio inizialmente destinati all'ingresso e all'uscita dell'olio verso l'intercooler aria olio (poi sostitutioo da quello acqua olio ma rimasero i fori originali tappati) ma, questa è una soluzione non proponibile per I Mjet su 159 perchè è totalente diferente la pompa dell'olio.

Chiaramente per quanto concerne l'olio motore, la t dell'olio e la sua pressione sono funzione della Temperatura, ma anche della vecchiaia dell'olio, tutti fattori che influenzano la viscosità.Chiaro che la T dell'olio sia più lenta a salire rispetto a quella dell'acqua.Dipende pure da dove piazzi le sonde:la coppa e la pompa dell'olio sono quelli più freddi, per esempio,e più esspoti alla ventilazione dinamica.Meglio sarebbe (ma è complesso farlo) piazzare un sensore di T sul basamento).

Un'ultima cosa: sul Tbi e anche sul jts o sul 1.8 Opel, è di serie il lettore T olio, sul Mjet no: l'olio non è monitorato nè in pressione nè in temperatura.Praticamente impossibile inserire la sonda di pressione olio in paralleo con quella della T con una sonda ad Y, per esempio, a meno di bricolaggi pesanti in corrispondenza della pompa olio e infatti, anche su internet non ne trovi praticamente nessuna.

Infine riguardo le temperature:quella dell'olio, se metti la sonda sul corpo pompa olio, sta al amx 20 gradi più su di quella del'acqua ma solo pechè avviene il raffreddamento con lo scambiatore acqua (sempre intorno a 90_100°C in tiro) e l'olio stesso, un attimo prima di entrare nella pompa.Se metti la sonda nella coppa, leggi altre temperature, sicuramente più infleunzate dalla ventilzaione dinamica e per il fatto che con il sensore annegato nella coppa leggi la T di una massa di volume di olio a pressione static negativa e portata nulla (la coppa è in depresione e l'olio ci fa per caduta), all'uscita della pompa invece, leggi la T di un flusso ad una certa portata e in condizioni di pressione statica zero. Diciamo che è più veritiera nel secondo caso.

Ciao.



Edited by gennifer 14/11/2018 3:29 PM

Album: ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V di Gennifer: impianto audio ~ 159 Sportwagon 1.9 JTDm 16V -Grigio Titanio -Int. Alfatex nero- Cerchi 17' ~ Alfa 156 1.9 jtd 105cv ....dopo la cura pack sport....
matte-939
Inserito 14/11/2018 8:12 PM (#568013 - in reply to #562928)


1750 TBi Ti SW Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 378
303,40 ore

100100100252525

Genova
Ti ringrazio per queste spiegazioni, alcune cose le ignoravo/trascuravo.
Non pensavo che l'acqua avesse tali fluttuazioni, certo che dalla stessa non si possa trarre conclusioni per quella relativa all'olio motore.
Certo che hai ragione nei vari siti di prelievo giusti per una rilevazione corretta, ma che come dicevi è impossibile mettere tutte le sonde nei pressi della pompa olio.
Io ho fatto fare dei raccordi da una ditta di oleodinamica che produce per automotive e mezzi pesanti, in questo modo ho messo la pressione olio in parallelo con il sensore originale per mezzo di una T e qualche raccordo per adattare diametri diversi (M14-1/8"), mentre la temperatura l'ho prelevata in coppa, sempre con un adattatore, almeno per avere un valore indicativo della stessa non condizionata dal raffreddamento dello scambiatore.
Sulla 147 avevo messo il "sandwich" interposto al filtro e le misure erano attendibili in base alle diverse situazioni.
Album: ~ 159 TBi Sw Turismo Internazionale
matte-939
Inserito 16/11/2018 8:43 PM (#568026 - in reply to #562928)


1750 TBi Ti SW Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 378
303,40 ore

100100100252525

Genova
Ragazzi ci sono news, ed è mio interesse per voi pubblicare ciò per non fare un errore del tutto inaspettato.
Bene, oggi ho finito di montare la parte idraulica dei collegamenti temperatura e pressione.
Nota positiva, la sonda temperatura funziona egregiamente con il raccordo descritto per la coppa olio.
Nota negativa, ma esiste soluzione, la sonda pressione olio originale della pantera non funziona ad olio , ora rido ma ho pianto molto.
Ebbene, la sonda è montata sullo scambiatore di calore, non ho bene inteso il suo funzionamento, ma sicuro funziona con vapori d'olio aria, quindi è la spinta della stessa a fungere da on/off semplicemente, come certezza per il computer di bordo che funzioni la pompa, ma solo questo, non rileva un bel niente sulla reale pressione dell'olio motore.
Pensate che funziona normalmente senza avarie anche a sensore completamente estratto e disinserito 
Quindi ho individuato il tubo di mandata olio lubrificazione verso la turbina, estratto la tubazione e sostituita da un bullone forato doppio per accogliere una doppia tubazione ad occhiello.
Mi sono fatto fare una tubazione rinforzata per olio come quella per la mandata originale, lunga un metro con gli estremi adeguatamente raccordati e portata al retro motore per collegare sonda e parte elettrica 
Provata la macchina, funziona tutto egregiamente. Vedremo ora usandola.

Raccordo temperatura olio sulla coppa




Connettore e sonda pressione



Edited by matte-939 16/11/2018 8:51 PM
Album: ~ 159 TBi Sw Turismo Internazionale
matte-939
Inserito 18/11/2018 9:52 AM (#568036 - in reply to #562928)


1750 TBi Ti SW Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 378
303,40 ore

100100100252525

Genova
Già che c'ero ho sostituito la sonda lambda a monte, con una nuova Bosch e fino ad ora in questi avviamenti e prove ho risolto il problema del minimo ballerino a freddo e dei ben noti problemi. Ho pulito bene il connettore con un rinnova contatti e messo a nuovo, eliminato l'avaria con MES... nelle foto sopra la potete vedere 
Album: ~ 159 TBi Sw Turismo Internazionale
gianfrylive
Inserito 18/11/2018 5:15 PM (#568039 - in reply to #562928)


Amministratore
1.9 JTDM Owner
Nero pastello
Utente del mese Giugno 2010

Utente del mese Marzo 2012

Utente del mese Dicembre 2012

Partecipazione ai raduni
Posts: 14736
7.319,20 ore

500050002000200050010010025

GINOSA (Taranto)

Cavolo che lavoraccio e che pazienza.....
Mi piacerebbe vedere una foto dello strumento integrato in plancia...magari una di giorno e una di notte con l'illuminazione dello strumento per la pressione dell'olio.

Ancora una volta devi farti i miei più sinceri e soprattutto meritati complimenti per il lavoro svolto e per la costanza nel rincorrere soluzioni estreme, bravo!!!  

Album: ~ "La mia pantera" ~ Semplicemente lei, la nuova Giulia ~ 2° Raduno del Pollino 24/4/2016
matte-939
Inserito 18/11/2018 5:42 PM (#568040 - in reply to #562928)


1750 TBi Ti SW Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 378
303,40 ore

100100100252525

Genova
Grazie sei gentilissimo!!!! Apprezzo che hai visto quanto lavoro dietro... se vai alla pagina 3 in fondo vedrai le foto in plancia e nelle diverse colorazioni 
Vi metto anche la plancetta con  l'interruttore per staccare alimentazione sia alla strumentazione che all'autoradio durante prolungati fermi eventuali, e l'interruttore illuminato a led per rendere meno luminoso lo strumento di notte.
Il tutto wrappato in velluto nero.





Edited by matte-939 18/11/2018 6:00 PM
Album: ~ 159 TBi Sw Turismo Internazionale
panteranera
Inserito 18/11/2018 6:22 PM (#568041 - in reply to #568036)


1750 TBì Ti Owner
Nero carbonio
Posts: 259
114,83 ore

1001002525

Provincia di Milano
matte-939 - 18/11/2018 9:52 AM
Già che c'ero ho sostituito la sonda lambda a monte, con una nuova Bosch e fino ad ora in questi avviamenti e prove ho risolto il problema del minimo ballerino a freddo e dei ben noti problemi. Ho pulito bene il connettore con un rinnova contatti e messo a nuovo, eliminato l'avaria con MES... nelle foto sopra la potete vedere 
 

interessante questa cosa! La sonda che hai sostituito è quella visibile sul collettore aprendo il cofano, nella paratia paracalore tra motore e radiatore?

p.s. il logo ti sul cruscotto non l'avrei messo… ho sempre paura che possa partire in caso di apertura air-bag o comprometterne il funzionamento...
matte-939
Inserito 18/11/2018 6:54 PM (#568042 - in reply to #562928)


1750 TBi Ti SW Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 378
303,40 ore

100100100252525

Genova
Si esattamente quella, alla dx del collettore di scarico.
Abbastanza scomoda da estrarre, più semplice mettere la nuova.

Album: ~ 159 TBi Sw Turismo Internazionale
gianfrylive
Inserito 19/11/2018 5:20 PM (#568048 - in reply to #562928)


Amministratore
1.9 JTDM Owner
Nero pastello
Utente del mese Giugno 2010

Utente del mese Marzo 2012

Utente del mese Dicembre 2012

Partecipazione ai raduni
Posts: 14736
7.319,20 ore

500050002000200050010010025

GINOSA (Taranto)
Per la pupazza...quelle foto mi erano completamente sfuggite!!!  Non ho parole, sembra un'integrazione originale.
Album: ~ "La mia pantera" ~ Semplicemente lei, la nuova Giulia ~ 2° Raduno del Pollino 24/4/2016
panteranera
Inserito 19/11/2018 5:30 PM (#568049 - in reply to #568042)


1750 TBì Ti Owner
Nero carbonio
Posts: 259
114,83 ore

1001002525

Provincia di Milano
matte-939 - 18/11/2018 6:54 PM
Si esattamente quella, alla dx del collettore di scarico.
Abbastanza scomoda da estrarre, più semplice mettere la nuova.

 

codice bosch 0258017111 OEM 552040050
Per toglierla hai preso l'apposita chiave per sonde?

Grazie, ciao


Edited by panteranera 19/11/2018 5:36 PM
matte-939
Inserito 19/11/2018 5:45 PM (#568051 - in reply to #562928)


1750 TBi Ti SW Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 378
303,40 ore

100100100252525

Genova
Si proprio quella!
Per toglierla ho usato una classica chiave inglese beta, e molto sbloccante wd40... è molto dura, bisogna un po’ menargliela avanti e indietro e la protezione inferiore dei collettori rompe parecchio le scatole. Metterla è molto più semplice.
Album: ~ 159 TBi Sw Turismo Internazionale
matte-939
Inserito 19/11/2018 5:47 PM (#568052 - in reply to #568048)


1750 TBi Ti SW Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 378
303,40 ore

100100100252525

Genova
gianfrylive - 19/11/2018 5:20 PM
Per la pupazza...quelle foto mi erano completamente sfuggite!!!  Non ho parole, sembra un'integrazione originale.

Infatti il mio intento è sempre fare lavori puliti ma ciò implica molto impegno e ricerca dei prodotti giusti. E pensando ad un sistema smontabile e sostituibile.
Album: ~ 159 TBi Sw Turismo Internazionale
panteranera
Inserito 19/11/2018 5:57 PM (#568054 - in reply to #568051)


1750 TBì Ti Owner
Nero carbonio
Posts: 259
114,83 ore

1001002525

Provincia di Milano
matte-939 - 19/11/2018 5:45 PM
Si proprio quella!
Per toglierla ho usato una classica chiave inglese beta, e molto sbloccante wd40... è molto dura, bisogna un po’ menargliela avanti e indietro e la protezione inferiore dei collettori rompe parecchio le scatole. Metterla è molto più semplice.
 

Grazie!
L'hai presa on-line o da ricambista?
matte-939
Inserito 19/11/2018 8:47 PM (#568056 - in reply to #562928)


1750 TBi Ti SW Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 378
303,40 ore

100100100252525

Genova
Prego, l'ho presa online su autodoc, ci sono delle offerte ottime fino al 23% di sconto a 100€ spedita , viene dalla Germania e sono però un pò lunghi prima che arrivi, anche se pagata con PayPal, ci ha messo 7-8 giorni.
Ma tanto fretta non ne avevo. Il codice lo sai e mi raccomando prendi Bosch 




Edited by matte-939 19/11/2018 9:00 PM
Album: ~ 159 TBi Sw Turismo Internazionale
panteranera
Inserito 20/11/2018 8:16 PM (#568061 - in reply to #562928)


1750 TBì Ti Owner
Nero carbonio
Posts: 259
114,83 ore

1001002525

Provincia di Milano
presa ieri su mister-auto.it, mio fornitore abituale di ricambi, pagata 107,90€ + 7,95 € di spedizione  

piccolo offtopic: autodoc e tutti auto pezzi non hanno i magazzini in italia, al contrario di mister-auto... l'avevo scelto al tempo perché aveva feedback e transit time migliori 


Edited by panteranera 20/11/2018 8:21 PM
matte-939
Inserito 21/11/2018 11:06 AM (#568063 - in reply to #562928)


1750 TBi Ti SW Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 378
303,40 ore

100100100252525

Genova
Bene a sapersi! Non avevo fretta ma mi segno il sito che mi hai detto 
Album: ~ 159 TBi Sw Turismo Internazionale
matte-939
Inserito 25/2/2019 6:03 PM (#568948 - in reply to #562928)


1750 TBi Ti SW Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 378
303,40 ore

100100100252525

Genova

Ed è subito sera...

Album: ~ 159 TBi Sw Turismo Internazionale
Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8
Printer friendly version
E-mail a link to this thread
Jump to forum :

124856427 clicks e 8353290 sessioni dal 13/11/2005


Search | Articoli | Mappa | Stats | Utenti | Owner list | Webmail | Regole | HitParade | Forums | Calendars | Albums |

(Delete all cookies set by this site)
Torna su


Questo sito utilizza Google Analytics e supporta Firefox