Random quote: Il motore della pantera di Sgatto è a scoppio nucleare. (Emi159 per gli "Sgatto facts")
- (Added by: valerius)
Sezione La panterona :: Forum "159 - L'angolo del detrattore"

Topic: Indicatore livello carburante

Moderatori: Amministratori, Moderatori
Pagina: 1 2
motomimmo
Inserito 29/1/2015 8:17 PM (#526804 - in reply to #526783)

Utente
Posts: 11
8,52 ore



Roma

motomimmo - 29/1/2015 5:35 PM
Salve a tutti, io ho svuotato il serbatoio dopo un rifornimento con benzina al posto del gasolio, rimonto tutto e mi lampeggia la spia della riserva e l'indicatore sta a zero. Spero che scollegando e ricollegando dopo un po' di minuti mi sparisca come ho letto nei commenti. Vi farò sapere. Un lampeggio a tutti.

Ho spruzzato un bel po' di disossidante sui contatti della pompa carburante e lasciato scollegata la batteria per una decina di minuti. L'indicatore funziona......ma ora non mi si apre il bagagliaio

Cos'avrò fatto???

motomimmo
Inserito 29/1/2015 8:18 PM (#526805 - in reply to #526785)

Utente
Posts: 11
8,52 ore



Roma
Ho aggiornato il profilo, grazie per il promemoria

Edited by motomimmo 29/1/2015 8:19 PM
motomimmo
Inserito 29/1/2015 9:53 PM (#526808 - in reply to #526804)

Utente
Posts: 11
8,52 ore



Roma

Ho trovato la soluzione nel forum: è normale quando si stacca la batteria. Per ripristinare la funzionalità della serratura del bagagliaio basta chiudere e riaprire la macchina

Troppo bella la nostra panterona

alanford
Inserito 30/1/2015 12:01 AM (#526813 - in reply to #95469)


Tutor
2.4 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Utente del mese Maggio 2010

Partecipazione ai raduni
Posts: 3459
2.859,97 ore

200010001001001001002525

Mendicino (CS)
motomimmo Inserito 29/01/2015 8:17 PM


motomimmo Inserito 29/01/2015 8:18 PM

Scusami, ma questa non vuole essere nel modo più assoluto una persecuzione emoticon, ma solo il modo per farti prendere 
  
un po' di "confidenza"  con il  nostro forum. emoticon

Per modificare/integrare il tuo messaggio entro 30 minuti dall'invio (come potevi fare qui sopra ), usa il tasto Edit, lo trovi in alto a destra di ogni tuo post.  Per la collaborazione.



Edited by alanford 30/1/2015 12:03 AM
Album: ~ Album Alanford
arkymede74
Inserito 12/6/2017 1:44 PM (#559772 - in reply to #95469)


1.9 JTDM Owner
Blu oltremare
Posts: 1248
863,20 ore

100010010025

Rosolini (SR)
ciao a tutti!
riesumo questo thread nella speranza che sia ancora seguito da qualcuno.

L'indicatore del carburante e' legato uno a uno al galleggiante, a meno di un filtro passa basso (analogico/meccanico o digitale)?
oppure, come sulle citroen, la quantita' di carburante indicato, diminuisce secondo una stima dei chilometri percorsi e poi si resett ail tutto al successivo pieno?
Perche' chiedo sta cosa?

giorni fa la mia pantera si e' sottoposta al "quell"'intervento, che tutti possiamo immaginare.....

Mettendomi a parita' di chilometir percorsi e condizioni di percorrenza:
prima dell'interento, l'auto segnava di trip circa 17,5 kml e, da tutto pieno, consumava una tacca e mezza;
dopo l'intervento, l'auto segna di trip circa 18,3 kml (ovviamente mi aspettavo questo miglioramento, per "ottimizzazioni fluidodinamiche"!) ma, da tutto pieno mi ha consumato DUE tacche!!

se prima il trip aveva una tolleranza del 15%, adesso mi aspetto un valore del 20%/25% !!! 

non e' che devo resettare qualcosa?

Ho pure guardato sotto l'auto a motore acceso per vedere se, involontariamente, avessero pizzicato qualche tubo del gasolio provocando qualche perdita, ma sembra di no.....
Album: ~ Varie.
gianfrylive
Inserito 12/6/2017 6:00 PM (#559778 - in reply to #559772)


Amministratore
1.9 JTDM Owner
Nero pastello
Utente del mese Giugno 2010

Utente del mese Marzo 2012

Utente del mese Dicembre 2012

Partecipazione ai raduni
Posts: 14680
7.294,07 ore

5000500020002000500100252525

GINOSA (Taranto)
arkymede74 - 12/6/2017 1:44 PM
ciao a tutti!
riesumo questo thread nella speranza che sia ancora seguito da qualcuno.

L'indicatore del carburante e' legato uno a uno al galleggiante, a meno di un filtro passa basso (analogico/meccanico o digitale)?
oppure, come sulle citroen, la quantita' di carburante indicato, diminuisce secondo una stima dei chilometri percorsi e poi si resett ail tutto al successivo pieno?
Perche' chiedo sta cosa?

giorni fa la mia pantera si e' sottoposta al "quell"'intervento, che tutti possiamo immaginare.....

Mettendomi a parita' di chilometir percorsi e condizioni di percorrenza:
prima dell'interento, l'auto segnava di trip circa 17,5 kml e, da tutto pieno, consumava una tacca e mezza;
dopo l'intervento, l'auto segna di trip circa 18,3 kml (ovviamente mi aspettavo questo miglioramento, per "ottimizzazioni fluidodinamiche"!) ma, da tutto pieno mi ha consumato DUE tacche!!

se prima il trip aveva una tolleranza del 15%, adesso mi aspetto un valore del 20%/25% !!! 

non e' che devo resettare qualcosa?

Ho pure guardato sotto l'auto a motore acceso per vedere se, involontariamente, avessero pizzicato qualche tubo del gasolio provocando qualche perdita, ma sembra di no.....
Purtroppo dopo quel genere di intervento l'affidabilità di ciò che dice il trip va a farsi benedire, non devi resettare nulla, ma solo amministrare meglio la gestione pedale-acceleratore....ti piace volare ogni volta che pigi eh??
Album: ~ "La mia pantera" ~ Semplicemente lei, la nuova Giulia ~ 2° Raduno del Pollino 24/4/2016
arkymede74
Inserito 12/6/2017 8:26 PM (#559780 - in reply to #559778)


1.9 JTDM Owner
Blu oltremare
Posts: 1248
863,20 ore

100010010025

Rosolini (SR)
gianfrylive - 12/6/2017 6:00 PM
arkymede74 - 12/6/2017 1:44 PM
ciao a tutti!
riesumo questo thread nella speranza che sia ancora seguito da qualcuno.

L'indicatore del carburante e' legato uno a uno al galleggiante, a meno di un filtro passa basso (analogico/meccanico o digitale)?
oppure, come sulle citroen, la quantita' di carburante indicato, diminuisce secondo una stima dei chilometri percorsi e poi si resett ail tutto al successivo pieno?
Perche' chiedo sta cosa?

giorni fa la mia pantera si e' sottoposta al "quell"'intervento, che tutti possiamo immaginare.....

Mettendomi a parita' di chilometir percorsi e condizioni di percorrenza:
prima dell'interento, l'auto segnava di trip circa 17,5 kml e, da tutto pieno, consumava una tacca e mezza;
dopo l'intervento, l'auto segna di trip circa 18,3 kml (ovviamente mi aspettavo questo miglioramento, per "ottimizzazioni fluidodinamiche"!) ma, da tutto pieno mi ha consumato DUE tacche!!

se prima il trip aveva una tolleranza del 15%, adesso mi aspetto un valore del 20%/25% !!! 

non e' che devo resettare qualcosa?

Ho pure guardato sotto l'auto a motore acceso per vedere se, involontariamente, avessero pizzicato qualche tubo del gasolio provocando qualche perdita, ma sembra di no.....
Purtroppo dopo quel genere di intervento l'affidabilità di ciò che dice il trip va a farsi benedire, non devi resettare nulla, ma solo amministrare meglio la gestione pedale-acceleratore....ti piace volare ogni volta che pigi eh??


Gianfry, i puledri sono rimasti invariati... per questo mi stupisco del consumo...
Album: ~ Varie.
Micro-Chip
Inserito 3/12/2019 12:36 AM (#570826 - in reply to #559780)

Nuovo utente
Posts: 0
2,07 ore



Salve, chiedo scusa in anticipo se esiste già un argomento simile ma la ricerca non mi ha portato risultati che mi potessero aiutare.
Ultimamente ho dovuto cambiare la pompa gasolio sulla mia 1.9 JTDm 150cv, la quale come penso sappiate, ha incorporato il galleggiante del gasolio. da quel preciso momento l'indicatore carburante non ha più funzionato bene, all'inizio segnava sempre zero con luce riserva sempre fissa, poi l'elettrauto con l'examiner ha fatto non so che operazione di azzeramento e dopo aver fatto il pieno ha iniziato a funzionare ma fino a un certo punto...in pratica finché c'è più di mezzo serbatoio indica correttamente, appena scende oltre, la lancetta rimane ferma sulla metà. allora ho pensato che la pompa avesse il galleggiante difettoso e ho provato a rimettere la vecchia pompa per capire se il problema era dovuto a quella nuova….il problema rimane!, se invece scollego e ricollego lo spinotto del galleggiante rimane perennemente su zero...qualcuno sa aiutarmi?
 
Messaggio spostato da gianfrylive in data 06/12/2019 15:36

Edit gianfrylive: discussione unita in quella già esistente
Alus
Inserito 10/8/2020 1:14 PM (#572167 - in reply to #95469)
12,18 ore



Friburgo (Svizzera)
Riprendo questa discussione in quanto mi sembra la più pertinente al mio problema: l'indicatore del livello carburante segna sempre zero con la spia riserva che lampeggia, anche con pieno appena fatto.

Premetto che questo e' il mio primo post dopo la presentazione quindi scusatemi se scrivo qualche inesattezza.

La mia 159 SW JTDm 2.0 170 CV ha avuto sempre questo problema fin da quando l'ho comprata, il venditore l'ha fatta vedere ad un meccanico che inizialmente sembrava aver risolto ma poi il problema si e' ripresentato subito e quindi ci siamo messi d'accordo per un'ulteriore sconto sul prezzo ed ora sta a me risolverlo.

Ho già provato le soluzioni più semplici come staccare la batteria per "resettare" e pulire i contatti dei connettori sia alla pompa che dall'altro capo dei fili, ovvero, al body computer.
Inoltre, essendo che il meccanico sospettava essere un problema elettrico e non del gruppo pompa-galleggiante ho controllato i due fili che portano il segnale del livello carburante, misurandone la resistenza alle estremità (galleggiante <-> body computer) ed entrambi mi risultano con resistenza quasi nulla quindi continui. Dunque non mi sembra essere un problema di fili interrotti.

Ho inoltre misurato la resistenza ai due contatti del galleggiante e mi risultano solo 20 Ohm, quindi prima domanda a voi esperti: e' normale un valore cosi' basso?
Quali range di resistenze ci si può aspettare dal galleggiante (immagino che ci sia un meccanismo che faccia variare la resistenza con il movimento del galleggiante)?
Giusto per capire se in realtà il problema e' proprio il galleggiante.

C'è altro che potrei verificare?
Grazie a chi vorrà aiutarmi, non mancherò di riportare gli sviluppi successivi in modo che risulti utile a tutti.

Al.
arkymede74
Inserito 10/8/2020 3:00 PM (#572168 - in reply to #572167)


1.9 JTDM Owner
Blu oltremare
Posts: 1248
863,20 ore

100010010025

Rosolini (SR)
Alus - 10/8/2020 1:14 PM
Riprendo questa discussione in quanto mi sembra la più pertinente al mio problema: l'indicatore del livello carburante segna sempre zero con la spia riserva che lampeggia, anche con pieno appena fatto.

Premetto che questo e' il mio primo post dopo la presentazione quindi scusatemi se scrivo qualche inesattezza.

La mia 159 SW JTDm 2.0 170 CV ha avuto sempre questo problema fin da quando l'ho comprata, il venditore l'ha fatta vedere ad un meccanico che inizialmente sembrava aver risolto ma poi il problema si e' ripresentato subito e quindi ci siamo messi d'accordo per un'ulteriore sconto sul prezzo ed ora sta a me risolverlo.

Ho già provato le soluzioni più semplici come staccare la batteria per "resettare" e pulire i contatti dei connettori sia alla pompa che dall'altro capo dei fili, ovvero, al body computer.
Inoltre, essendo che il meccanico sospettava essere un problema elettrico e non del gruppo pompa-galleggiante ho controllato i due fili che portano il segnale del livello carburante, misurandone la resistenza alle estremità (galleggiante <-> body computer) ed entrambi mi risultano con resistenza quasi nulla quindi continui. Dunque non mi sembra essere un problema di fili interrotti.

Ho inoltre misurato la resistenza ai due contatti del galleggiante e mi risultano solo 20 Ohm, quindi prima domanda a voi esperti: e' normale un valore cosi' basso?
Quali range di resistenze ci si può aspettare dal galleggiante (immagino che ci sia un meccanismo che faccia variare la resistenza con il movimento del galleggiante)?
Giusto per capire se in realtà il problema e' proprio il galleggiante.

C'è altro che potrei verificare?
Grazie a chi vorrà aiutarmi, non mancherò di riportare gli sviluppi successivi in modo che risulti utile a tutti.

Al.

Avrai un problema al "galleggiante"...

fai questa prova: misura la resistenza del reostato in due condizioni molto diverse (ad esempio serbatoio 3/4 e 1/4). Se vedi che il valore cambia di pochissimo, allora è lui il colpevole.. 

Facci sapere.



Edited by arkymede74 10/8/2020 3:11 PM




Album: ~ Varie.
Alus
Inserito 10/8/2020 8:07 PM (#572170 - in reply to #572168)
12,18 ore



Friburgo (Svizzera)
arkymede74 - 10/8/2020 3:00 PM
Avrai un problema al "galleggiante"...

fai questa prova: misura la resistenza del reostato in due condizioni molto diverse (ad esempio serbatoio 3/4 e 1/4). Se vedi che il valore cambia di pochissimo, allora è lui il colpevole.. 

Facci sapere.


Grazie arkymede74 per la pronta risposta: era esattamente il tipo di informazioni che stavo cercando!
Il valore di 20 Ohm l'ho misurato con il serbatoio pieno, ora faro' come dici: tra circa un 700-600 km (il serbatoio sarà a circa 1/4 stimato) ripeterò la misura e vedremo...
In ogni caso la documentazione che hai allegato parla di 300 Ohm valore ben diverso da 20 Ohm quindi i sospetti si concentrano li'.
Potrei anche provare ad attaccarci una resistenza da 300 Ohm sul connettore della pompa e vedere cosi' se indica qualcosa...

arkymede74
Inserito 11/8/2020 1:58 PM (#572172 - in reply to #572170)


1.9 JTDM Owner
Blu oltremare
Posts: 1248
863,20 ore

100010010025

Rosolini (SR)
Alus - 10/8/2020 8:07 PM
arkymede74 - 10/8/2020 3:00 PM
Avrai un problema al "galleggiante"...

fai questa prova: misura la resistenza del reostato in due condizioni molto diverse (ad esempio serbatoio 3/4 e 1/4). Se vedi che il valore cambia di pochissimo, allora è lui il colpevole.. 

Facci sapere.


Grazie arkymede74 per la pronta risposta: era esattamente il tipo di informazioni che stavo cercando!
Il valore di 20 Ohm l'ho misurato con il serbatoio pieno, ora faro' come dici: tra circa un 700-600 km (il serbatoio sarà a circa 1/4 stimato) ripeterò la misura e vedremo...
In ogni caso la documentazione che hai allegato parla di 300 Ohm valore ben diverso da 20 Ohm quindi i sospetti si concentrano li'.
Potrei anche provare ad attaccarci una resistenza da 300 Ohm sul connettore della pompa e vedere cosi' se indica qualcosa...


Ciao Alus,

il valore di 300 Ohm è riferito al valore nomimale del reostato, che dovresti misurare quando tutta la resistenza è "inserita", ovvero cursore del reostato a fondo scala. Da capire però se il "tutto inserito" si ha con serbatoio vuoto o serbatoio pieno...

Fai la prova che ti ho detto e risentiamoci.. 
Casomai proseguirai con la prova suggerita da te, ovvero il collegamento diretto di un resistore da 300 ohm


Edited by arkymede74 11/8/2020 1:59 PM
Album: ~ Varie.
Alus
Inserito 12/8/2020 12:08 PM (#572176 - in reply to #572172)
12,18 ore



Friburgo (Svizzera)
arkymede74 - 11/8/2020 1:58 PM
Ciao Alus,

il valore di 300 Ohm è riferito al valore nomimale del reostato, che dovresti misurare quando tutta la resistenza è "inserita", ovvero cursore del reostato a fondo scala. Da capire però se il "tutto inserito" si ha con serbatoio vuoto o serbatoio pieno...

Fai la prova che ti ho detto e risentiamoci.. 
Casomai proseguirai con la prova suggerita da te, ovvero il collegamento diretto di un resistore da 300 ohm


Ciao arkymede74,

mi serve solo un po' di tempo: appena avrò bruciato abbastanza gasolio da avere il serbatoio nettamente più vuoto ripeterò la misura e vedremo.

Nel frattempo ho provato tramite ODB a leggere la memoria guasti del body computer ed infatti l'unico errore riscontrato e':
B1006 - Fuel level sensor

Al.






Edited by Alus 12/8/2020 12:09 PM
Alus
Inserito 13/8/2020 11:40 PM (#572186 - in reply to #572176)
12,18 ore



Friburgo (Svizzera)
Buonasera Alfisti,

dunque ho continuato con le mie prove:
  • dopo aver percorso 600 Km dal pieno (livello stimato a poco più di 1/3 del serbatoio) alla misura di resistenza ai contatti del galleggiante risultano 139 Ohm
  • ci ho quindi versato 12 litri di gasolio da una tanica ed il valore in effetti e' cambiato: 96 Ohm
  • Ho provato a collegare direttamente una resistenza da 220 Ohm sul connettore che si attacca pompa ma continua a non indicare nulla
Verrebbe quindi da pensare che, come sosteneva il meccanico, il galleggiante in realtà funzioni (sembra essere: 300 Ohm = vuoto, 30 Ohm = pieno).

Le prossime prove che vorrei fare:
  • Misurare la resistenza agli altri capi dei fili, cioè al connettore che si attacca al body computer
  • Verificare se un filo non e' per caso messo a massa
  • Eventualmente verificare che non ci sia qualche problema con il connettore al body computer
Che altro potrei fare?

Al.
arkymede74
Inserito 15/8/2020 11:54 AM (#572188 - in reply to #572186)


1.9 JTDM Owner
Blu oltremare
Posts: 1248
863,20 ore

100010010025

Rosolini (SR)
Alus - 13/8/2020 11:40 PM
Buonasera Alfisti,

dunque ho continuato con le mie prove:
  • dopo aver percorso 600 Km dal pieno (livello stimato a poco più di 1/3 del serbatoio) alla misura di resistenza ai contatti del galleggiante risultano 139 Ohm
  • ci ho quindi versato 12 litri di gasolio da una tanica ed il valore in effetti e' cambiato: 96 Ohm
  • Ho provato a collegare direttamente una resistenza da 220 Ohm sul connettore che si attacca pompa ma continua a non indicare nulla
Verrebbe quindi da pensare che, come sosteneva il meccanico, il galleggiante in realtà funzioni (sembra essere: 300 Ohm = vuoto, 30 Ohm = pieno).

Le prossime prove che vorrei fare:
  • Misurare la resistenza agli altri capi dei fili, cioè al connettore che si attacca al body computer
  • Verificare se un filo non e' per caso messo a massa
  • Eventualmente verificare che non ci sia qualche problema con il connettore al body computer
Che altro potrei fare?

Al.

ciao Alus,

le prove da te indicate sarebbero le stesse che eseguirei io.
Aggiungo che se il valore misurato ai terminali dei conduttori che si innestno al BC è UGUALE (a meno di 1-2 Ohm) a quello misurato direttamente sul reostato allora, ahimè, è l'ingresso del body computer che è andato.
Se il valore è diverso, potresti avere ancora una speranza nel pensare che il guasto sia lungo i conduttori elettrici.


Aggiornaci: la cosa mi incuriosisce!!
Album: ~ Varie.
Alus
Inserito 19/8/2020 9:01 PM (#572199 - in reply to #572188)
12,18 ore



Friburgo (Svizzera)
arkymede74 - 15/8/2020 11:54 AM
ciao Alus,

le prove da te indicate sarebbero le stesse che eseguirei io.
Aggiungo che se il valore misurato ai terminali dei conduttori che si innestno al BC è UGUALE (a meno di 1-2 Ohm) a quello misurato direttamente sul reostato allora, ahimè, è l'ingresso del body computer che è andato.
Se il valore è diverso, potresti avere ancora una speranza nel pensare che il guasto sia lungo i conduttori elettrici.


Aggiornaci: la cosa mi incuriosisce!!

Ciao arkymede74,

scusa il ritardo, purtroppo il tempo che ho a disposizione per queste prove e' veramente limitato, comunque stasera sono riuscito a trovare un momento per continuare:
  • 362 Km percorsi dall'ultimo pieno, serbatoio stimato a circa poco meno di 2/3
  • il reostato del galleggiante mi da 91 Ohm, ho quindi misurato agli altri capi dei fili al connettore che si innesta sul BC e risultano 92 Ohm
  • Ho provato a collegare sul connettore della pompa la solita resistenza da 220 Ohm ed in effetti tale valore risulta anche al connettore del BC.
  • I due fili non risultano in corto con massa
Ne deduco quindi che il problema e' al body computer...

Inoltre volevo riportare un particolare: quando provai la macchina per la prima volta, prima di mettere in moto notai la spia riserva che lampeggiava e quindi lo segnalai al venditore, che, credendo che fosse completamente vuota, venne con me durante il test drive per mettere un po' di gasolio, ma la lancetta non si mosse e la spia continuo' a lampeggiare se non dopo un po' per indicare mezzo serbatoio (unica volta che l'ho vista indicare qualcosa) e alla fine per segnare di nuovo vuoto a spia lampeggiante. Rimanemmo d'accordo che quello andava sistemato cosa che purtroppo non e' stata risolta.

Nelle prossime prove proverò quindi a smontare il body computer, cercare di aprirlo e vedere se si può fare qualcosa sui contatti del livello carburate...
Qualche suggerimento?

Al.
arkymede74
Inserito 28/8/2020 8:54 PM (#572231 - in reply to #95469)


1.9 JTDM Owner
Blu oltremare
Posts: 1248
863,20 ore

100010010025

Rosolini (SR)
ciao Alus.

hai poi smontato il body computer?
Album: ~ Varie.
Alus
Inserito 2/9/2020 12:58 PM (#572258 - in reply to #572231)
12,18 ore



Friburgo (Svizzera)
Ciao arkymede74,

grazie per l'interessamento!
Purtroppo, per via di vari impegni (di lavoro e non) non sono ancora riuscito a smontare il body computer.
Se avrò tempo ci provo questo weekend e riporterò qui quanto riscontrato.

Saluti,

Al.
Alus
Inserito 13/9/2020 10:19 PM (#572291 - in reply to #95469)
12,18 ore



Friburgo (Svizzera)
Ho finalmente trovato il tempo di smontare il body computer. Vi posto qualche foto:

Ecco come si presenta appena aperto lo sportello a sinistra sotto al volante, la scatola fusibili e' montata sopra al body computer.

Questo connettore grigio sta all'interno (nella parte bassa) del connettore nero che si attacca al BC in basso a sinistra.
I due fili che vanno al reostato del galleggiante sono quello grigio-blu in posizione 15 e quello viola-rosso in posizione 4.

Ecco qui il BC smontato, il connettore che ci interessa in questa foto e' quello in alto a destra.
La presa verticale invece e' dove si innesta direttamente la scatola fusibili che si incastra qui sopra.

Ecco la scheda all'interno, i pin che ci interessano qui sono in basso a destra

Il retro della scheda dove sono andato a risaldare i pin in questione (notare colore diverso), qui in basso a destra

Ecco come si presentavano inizialmente.

Purtroppo pero' il problema NON si e' risolto. Su uno dei pin ho potuto verificare che e' effettivamente collegato alla pista ma sull'altro non posso perché c'è sopra il connettore.
Quindi il problema potrebbe essere altrove. A questo punto sto pensando di recuperare un altro BC, ma non sembra facile trovarne uno questo codice: 50517813

Suggerimenti?
Che ci sia qualche procedura di reset da fare tramite FES?



Alus
Inserito 17/9/2020 11:37 AM (#572317 - in reply to #95469)
12,18 ore



Friburgo (Svizzera)
Intanto ho trovato ed ordinato un body computer con esattamente lo stesso codice.
Mi deve ancora arrivare, non e' usato, e' proprio nuovo ed ovviamente ci sarà da fare la procedura di allineamento proxy.

Mi chiedo pero' cosa dovrò fare per la codifica delle chiavi, ho cercato un po' in giro trovando pero' informazioni discordanti.
  1. Dovrò usare il key code attuale (che tra l'altro non ho, ho chiesto a chi mi ha venduto la macchina vediamo se salta fuori)?
  2. Oppure dovrò fare una qualche procedura per impostare un nuovo key code sul nuovo body computer?
E' in particolare il secondo punto che mi preoccupa, si potrà fare con FES? O dovrò andare in concessionaria?

E' non e' ancora detto che tutto questo risolverà il problema del maledetto indicatore di carburante...
Qui stiamo andando un po' OT pero', forse sarebbe il caso di continuare la discussione riguardo la sostituzione del body computer in un altro thread più appropriato...

Alus
Inserito 21/9/2020 11:56 AM (#572353 - in reply to #95469)
12,18 ore



Friburgo (Svizzera)
Il nuovo body computer mi e' arrivato e quindi ho provato a montarlo.

Appena inserisco la chiave non succede assolutamente nulla e sul display non viene visualizzato niente.
Se tengo premuto start/stop compare la scritta "chiave non riconosciuta".
Non riesco a collegarmi per fare l'allineamento proxy: da errore di connessione, e' come se non ci fosse.
Invece pero' riesco a collegarmi al modulo "TEG reader" per il riconoscimento delle chiavi (che quindi mi permetterebbe di fare la ricodifica della chiavi).

Qualcuno mi può confermare se questo e' il normale funzionamento per un body computer in cui la codifica delle chiavi e allineamento proxy devono essere ancora fatti?
Chi mi ha venduto la macchina ha chiesto ad Alfa Romeo un duplicato del key code, appena ce l'avrò potrò quindi tentare una ricodifica delle chiavi con il nuovo body computer installato, mi chiedo pero' se poi questo mi permetterà di collegarmi per fare l'allineamento proxy. Qualcuno di voi ha avuto esperienze simili?

Ho quindi dovuto rimontare il vecchio BC per poter usare la macchina, dopo aver resettato i vari errori di chiave non riconosciuta ho pero' constatato che non mi funziona più il navigatore: ora mi chiede un codice di attivazione per le mappe.

arkymede74
Inserito 22/9/2020 10:02 PM (#572382 - in reply to #95469)


1.9 JTDM Owner
Blu oltremare
Posts: 1248
863,20 ore

100010010025

Rosolini (SR)
Alus, vorrei con tutto il cuore aiutarti... ma sinceramente non ho idea su come avvenga la ricodifica chiavi.

Intanto: VERAMENTE COMPLIMENTI per la maniacale pazienza che hai dimostrato nello smontare e disassemblare il BC  .

riguardo il vecchio BC, potresti provare a seguire le due piste sul PCB per vedere se portano a qualche componente in serie. Potrebbe essere semplicemente una resistenza SMD bruciata. Queste ultime vengono montate a mò di fusibili per proteggere la circuiteria a valle da eventuali sovraccarichi (almeno, io da designer elettronico farei così).

Un abbraccio
Album: ~ Varie.
Alus
Inserito 23/9/2020 12:00 PM (#572387 - in reply to #572382)
12,18 ore



Friburgo (Svizzera)
arkymede74 - 22/9/2020 10:02 PM
riguardo il vecchio BC, potresti provare a seguire le due piste sul PCB per vedere se portano a qualche componente in serie. Potrebbe essere semplicemente una resistenza SMD bruciata. Queste ultime vengono montate a mò di fusibili per proteggere la circuiteria a valle da eventuali sovraccarichi (almeno, io da designer elettronico farei così).


Ciao arkymede74,

per il supporto!

Ci ho provato a seguire le piste, con una si riesce ma l'altra e' dall'altra parte dove c'è il connettore sopra e quindi non riesco a capire dove porta a meno di non rimuovere anche il connettore. Ma avendo trovato un BC nuovo, con lo stesso codice, a buon prezzo pensai di far che cambiare il BC. Qualora non riuscissi ad usare quello nuovo ci riproverò a seguire quelle piste per vedere se qualche componenti in serie può essere sostituito.

Nel frattempo ho ottenuto il key code (quello della tessera blu di 5 cifre) quindi appena avrò tempo potrei tentare nuovamente con il nuovo BC facendo prima una ricodifica delle chiavi sperando che poi sia possibile fare il riallineamento proxy...

Cercherò di documentare e riportare il tutto qui; qualora ci riuscissi potrebbe tornare molto utile anche ad altri nella stessa situazione.

Al.
Pagina: 1 2
Printer friendly version
E-mail a link to this thread
Jump to forum :

120460753 clicks e 8015908 sessioni dal 13/11/2005


Search | Articoli | Mappa | Stats | Utenti | Owner list | Webmail | Regole | HitParade | Forums | Calendars | Albums |

(Delete all cookies set by this site)
Torna su


Questo sito utilizza Google Analytics e supporta Firefox