Random quote: Capito! E' uguale fare 2000 - 30% oppure 2000 x 30% giusto? (cuoresportivo86 vs l'IVA)
- (Added by: sgatto)
Sezione La panterona :: Forum "159 - Dati, prove e test"

Topic: Cambio olio Qtronic

Moderatori: Amministratori, Moderatori
Pagina: 1 2 3
emi159
Inserito 28/4/2014 11:54 PM (#508268 - in reply to #177446)


1.9 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"EPER umano"
Utente del mese Marzo 2007

Primo utente del mese 2008

Partecipazione ai raduni
Posts: 7312
2.058,97 ore

50002000100100100

Parma
Solo con il macchinario apposta si riesce a sostituire tutto l'olio.
Album: ~ secondo raduno "Terra dei motori" Bologna-Parma ~ Varano 1/2/2009 ~ desenzano 24/2/08 by emi159
emi159
Inserito 28/4/2014 11:56 PM (#508269 - in reply to #470495)


1.9 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"EPER umano"
Utente del mese Marzo 2007

Primo utente del mese 2008

Partecipazione ai raduni
Posts: 7312
2.058,97 ore

50002000100100100

Parma
Luigi77 - 23/7/2013 10:01 PM
Cambio olio fatto, hanno fatto il lavaggio 2 volte, a prima impressione mi sembra più fluida bisogna provare mettendo lo un po' alla frusta, domani ci provo autovelox permettendo, ho speso 200 eurozzi.

Perdonami ma dubito che il lavoro sia stato fatto a regola d'arte visto il prezzo. Solo di materiale al meccanico  si passano i 200€
Album: ~ secondo raduno "Terra dei motori" Bologna-Parma ~ Varano 1/2/2009 ~ desenzano 24/2/08 by emi159
fabiovise29
Inserito 22/5/2014 10:06 AM (#510002 - in reply to #177446)


2.4 JTDM Q Owner
Grigio Vesuvio
Posts: 75
65,60 ore

252525

Musile di Piave (VE)
Effettuato il cambio olio. Non è costato molto, non come si diceva qualche post fa: il costo è stato di 78 euro per 4lt di Olio (presumibilmente Fuchs dato che l'officina usa questi olii) e un'ora di manodopera, da come mi ha detto il meccanico il lavoro è stato abbastanza semplice: a caldo si è svuotato da sotto e rabboccato. L'officina è autorizzata BMW e mi ha detto che anche in BMW, come per le nostre, non è prevista la manutenzione dei cambi automatici ma lui la fa lo stesso perché in tal modo si evitano problemi. La cambiata infatti ora è molto più fluida (l'olio era in pessime condizioni avendo percorso oltre 143mila km sempre con lo stesso). Dopo il lavoro mi ha fatto fare tre decelerazioni partendo da 100 km/h in 6a, rilasciando il gas senza toccare il freno fino a fermarsi. Diceva serva per il settaggio delle cambiate.
Grazie a voi del forum per avermi dato questa dritta e aggiungo... Su libretto di uso e manutenzione, come nelle officine autorizzate non viene consigliato il cambio olio, queste cose ce le dobbiamo scoprire parlando tra di noi... A volte penso che preferiscano farci rompere... 
Comunque un grazie a voi del 159OC!
Album: ~ 159 2.4 jtdM Q-tronic ViSe
dianazza
Inserito 10/7/2014 12:06 PM (#513760 - in reply to #177446)


1.9 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
Posts: 169
75,18 ore

1002525

Brescia
Fatto ieri lavaggio e cambio olio presso il mio meccanico...ora però noto che l'auto da degli strapponi quando cambia marcia premendo a fondo il pedale: in pratica (io ho un 1.9 jtdm) il contagiri arriva oltre i 5000 prima che cambi marcia e si sente che va ben oltre il picco della curva di potenza perchè si avverte proprio un momento...attorno ai 5000 appunto... in cui l'auto non spinge più come prima ed è "fuori giri" dopodichè con uno strappone arriva la cambiata. è una cosa che succede solo spingendo a fondo, quando richiedo tutta la potenza, ma oltre ad essere fastidioso ho paura che sia pure dannoso...che può essere?
Andy
Inserito 27/7/2014 11:37 PM (#515010 - in reply to #177446)

Utente
Posts: 15
19,70 ore



Spinea (VE)
Oramai hai postato più di 2 settimane fa, e non saprei dirti cosa potrebbe essere, ma nel frattempo sei tornato dal meccanico?
dianazza
Inserito 26/2/2015 4:01 PM (#528603 - in reply to #515010)


1.9 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
Posts: 169
75,18 ore

1002525

Brescia
Andy - 27/7/2014 11:37 PM
Oramai hai postato più di 2 settimane fa, e non saprei dirti cosa potrebbe essere, ma nel frattempo sei tornato dal meccanico?

botta e risposta con tempi biblici comunque ho risolto poco dopo, in pratica avevano messo troppo olio...mah!
pericleromano
Inserito 7/2/2016 12:19 PM (#543211 - in reply to #177446)

2.4 JTDM Q Owner
Partecipazione ai raduni
Posts: 109
101,77 ore

100

Catania
Salve amici, da un po non frequento questa straordinaria piazza..... me ne spiace dopo aver conosciuto alcuni di voi e partecipato ad un paio di raduni....

Ho un problema piuttosto antipatico...... il mio qtronic in rilascio ed in particolare modo in discesa produce un preoccupante rumore simile ad un sibilo tipo cuscinetto che ha preso gioco......

Vi racconto l'antefatto: circa un anno e mezzo fa porto la pantera x il tagliando dal unica officina autorizzata di Catania (Cutugno e Randis). La pantera aveva 96000 km.

Dato il chilometraggio consulato il forum decido di far effettuare il cambio olio del qtronic.

Tagliando con cinghia etc. pago euro 1080

Dopo 3 o 4 mesi si comincia a sentire in rilascio il rumore di cui sopra...... in modo davvero leggero ma sono di orecchio fino......

Il rumore aumenta progressivamente..... fino a quando circa 6 mesi fa faccio recuperare la fattura dal commercialista e noto con grande sorpresa che mi vengono fatturati solo 3 kg e mezzo di olio cambio.....

Mi ricordavo che avevo letto sul forum che la quantità di olio corretta era circa 7 kg...... naturalmente vado a rivedere sul forum ed ho conferma...... e comincio ad incaxxarmi.....

Passo subito dal officina, gli espongo il problema senza parlargli della quantità di olio etc. Purtroppo non hanno tempo x provare la vettura e mi rimandano ad un altro giorno......

Mi informo con altre officine ed ho la conferma al mio sospetto: il centro assistenza non ha la macchina per sostituire l'olio del qtronic........

Purtroppo per impegni e forse x mancaza di voglia di far discussioni (bisognerebbe farlo 100 volte al giorno di questi tempi.....) lascio passare altri 6 mesi.....

Lo so sono stato leggero........ ma è stato davvero un periodaccio......

Ora la pantera ha 126.000 ed il rumore in rilascio è davvero preoccupante....

Stamattina passo dal centro assistenza, provano la pantera e constatano il problema. Gli chiedo spiegazioni circa la esigua quantità di olio del qtronic che mi era stata fatturata e gli faccio notare che mi ero documentato e che la quantità di olio doveva essere almeno doppia e che da un centro autorizzato mi sarei aspettato che fossero dotati dell attrezzature idonee alla corretta manutenzione.......

Il titolare era perplesso come chi non è informato dell'argomento in questione..... si limita a dirmi che di queste manutenzioni ne fanno a centinaia (di qtronic a Catania c'è ne sono pochissime... ed un cambio olio al cambio automatico si fa ad ogni morte  Papa......). In ogni caso va subito a consultarsi con uno dei suoi meccanici, poco dopo torna e mi conferma che è vero che il cambio contiene 7 kg ma questa è la quantità che si mette a secco cioè quando il cambio è nuovo....... i normali cambi di olio sono da 3 kg e mezzo esattamente come fatto nella mia pantera......

Pertanto tutto regolare ed il problema è a mio carico.....

Ho il sospetto che abbiano fatto pochissime sostituzioni olio nel qtronic e che nulla sappiano circa il controllo della temperatura e del corretto livello.......

Oggi pomeriggio porto la pantera da uno specialista in cambi automatici e mi conferma che un cambio di olio fatto senza criterio può provocare danni col tempo.....

Considero già vergognoso che Alfa prevede uno specifico olio per il qtronic ma non vi è un intervallo di manutenzione programmato....... ma scherziamo?
Non è che ci marciano per non rispondere dei problemi in quanto è di produzione orientale?

In ogni caso sono disposto ad adire per vie legali, non mi va proprio di spendere cifre da capogiro per responsabilità di una officina che non ha nemmeno la necessaria attrezzatura per effettuare la manutenzione.......

Chiedo a voi qualche consiglio, soprattutto sapete se esiste qualche documentazione Alfa dove si evince la quantità corretta di olio che va nel qtronic e magari la procedura ufficiale della casa madre per la sostituzione dello stesso?

Grazie in anticipo


Edited by pericleromano 7/2/2016 12:21 PM
Album: ~ luca159 ~ luca
brx80
Inserito 20/10/2016 11:32 PM (#554094 - in reply to #177446)

Utente
Posts: 19
7,53 ore



Sesto Fiorentino (FI)
Ciao a tutti, io da oltre 1 mese telefono a un meccanico di Calenzano (FI) per farmi fare un preventivo. Direi anche il nome ma per la privacy non lo so se si può. A metà settembre a voce mi disse "circa 350 euro" per lavaggio del cambio con sostituzione olio con la macchinetta adatta, mi disse ci vogliono circa 10 litri d'olio + additivo pulente + additivo protettivo + filtro e manodopera 2/3 ore. Mi disse pure che si poteva fare di sabato mattina. Ho chiesto un preventivo scritto e in caso avrei prenotato l'appuntamento. Ieri mi ha fatto andare da lui (premetto che non abito vicino, ma in un altro paese ed è dal lato opposto rispetto a dove lavoro, quindi non proprio dietro l'angolo). Credevo mi avesse preparato un preventivo come si deve e magari voleva farmene firmare una copia come Ok ai lavori e magari mi chiedeva un acconto. Invece si è solo fatto la fotocopia del libretto, che aveva già in quanto gliel'ho mandato 2 volte per e-mail (confermato che l'hanno ricevuto da un suo collega). Niente preventivo e dietro mia richiesta ha detto che oggi mi ritelefonava. Non ci speravo neanche più dato che questa frase me l'ha detta 15 o 20 volte in 2 mesi, invece oggi mi ha telefonato: dice "scusa ma il lavoro viene 450 euro e non 350" io chiedo come mai è lui mi spiega che per attaccare la macchinetta al mio cambio QTronic della 159 occorre smontare lo scambiatore di calore e quindi ci vuole più tempo, e aggiunge che non si può più fare di sabato mattina ma gliela devo lasciare un giorno intero in settimana. E cgi si fida più a questo punto? Ho chiesto: ok al posto di 2/3 ore di manodopera quanto tempo ci vuole? 4 ore o 5 o 6? Mi può mandare un preventivo scritto? Dice che i 2 additivi costano 20 euro ciascuno e che il macchinario costa caro, non ce l'ha quasi nessuno e quindi il lavoro costa di più perché lui deve ammortizzare il costo. A quel punto ho pensato che per me, il macchinario gli può rimanere lì a fare la ruggine! Ora però non so più se fare questo lavaggio e dove farlo fare. Salta sempre la marcia tra la seconda e la terza come molti di voi hanno segnalato, ma di spendere 2 o 3 mila euro per revisionare il cambio non me lo posso permettere. Boh, per adesso ci cammino piano, cambiando con dolcezza, ho appena rinnovato l'assicurazione e a dicembre mi scade il bollo, spero di riuscire ad arrivare a gennaio senza peggiorare la situazione è in caso userò la 13esima. Ciao a tutti, naturalmente ogni consiglio o commento è più che gradito. Buona serata
Muttley74
Inserito 21/10/2016 10:48 AM (#554101 - in reply to #554094)


2.0 JTDM SW Ti Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 753
379,77 ore

5001001002525

Latisana
brx80 - 20/10/2016 11:32 PM
Ciao a tutti, io da oltre 1 mese telefono a un meccanico di Calenzano (FI) per farmi fare un preventivo. Direi anche il nome ma per la privacy non lo so se si può. A metà settembre a voce mi disse "circa 350 euro" per lavaggio del cambio con sostituzione olio con la macchinetta adatta, mi disse ci vogliono circa 10 litri d'olio + additivo pulente + additivo protettivo + filtro e manodopera 2/3 ore. Mi disse pure che si poteva fare di sabato mattina. Ho chiesto un preventivo scritto e in caso avrei prenotato l'appuntamento. Ieri mi ha fatto andare da lui (premetto che non abito vicino, ma in un altro paese ed è dal lato opposto rispetto a dove lavoro, quindi non proprio dietro l'angolo). Credevo mi avesse preparato un preventivo come si deve e magari voleva farmene firmare una copia come Ok ai lavori e magari mi chiedeva un acconto. Invece si è solo fatto la fotocopia del libretto, che aveva già in quanto gliel'ho mandato 2 volte per e-mail (confermato che l'hanno ricevuto da un suo collega). Niente preventivo e dietro mia richiesta ha detto che oggi mi ritelefonava. Non ci speravo neanche più dato che questa frase me l'ha detta 15 o 20 volte in 2 mesi, invece oggi mi ha telefonato: dice "scusa ma il lavoro viene 450 euro e non 350" io chiedo come mai è lui mi spiega che per attaccare la macchinetta al mio cambio QTronic della 159 occorre smontare lo scambiatore di calore e quindi ci vuole più tempo, e aggiunge che non si può più fare di sabato mattina ma gliela devo lasciare un giorno intero in settimana. E cgi si fida più a questo punto? Ho chiesto: ok al posto di 2/3 ore di manodopera quanto tempo ci vuole? 4 ore o 5 o 6? Mi può mandare un preventivo scritto? Dice che i 2 additivi costano 20 euro ciascuno e che il macchinario costa caro, non ce l'ha quasi nessuno e quindi il lavoro costa di più perché lui deve ammortizzare il costo. A quel punto ho pensato che per me, il macchinario gli può rimanere lì a fare la ruggine! Ora però non so più se fare questo lavaggio e dove farlo fare. Salta sempre la marcia tra la seconda e la terza come molti di voi hanno segnalato, ma di spendere 2 o 3 mila euro per revisionare il cambio non me lo posso permettere. Boh, per adesso ci cammino piano, cambiando con dolcezza, ho appena rinnovato l'assicurazione e a dicembre mi scade il bollo, spero di riuscire ad arrivare a gennaio senza peggiorare la situazione è in caso userò la 13esima. Ciao a tutti, naturalmente ogni consiglio o commento è più che gradito. Buona serata

Se posso darti un consiglio rivolgiti alla Trasmatic, è a circa un'ora da te, sono veramente bravi, sono più di 40 anni che fanno cambi automatici, credo che in Italia siano il punto di riferimento.

http://www.trasmatic.com/
Album: ~ Car Audio (by Muttley74) ~ 159 Ti 2.0 JTDm Sportwagon MY '08 Bianco Ghiaccio ~ Climatronic
brx80
Inserito 21/10/2016 10:16 PM (#554122 - in reply to #554101)

Utente
Posts: 19
7,53 ore



Sesto Fiorentino (FI)
Muttley74 - 21/10/2016 10:48 AM
brx80 - 20/10/2016 11:32 PM
Ciao a tutti, io da oltre 1 mese telefono a un meccanico di Calenzano (FI) per farmi fare un preventivo. Direi anche il nome ma per la privacy non lo so se si può. A metà settembre a voce mi disse "circa 350 euro" per lavaggio del cambio con sostituzione olio con la macchinetta adatta, mi disse ci vogliono circa 10 litri d'olio + additivo pulente + additivo protettivo + filtro e manodopera 2/3 ore. Mi disse pure che si poteva fare di sabato mattina. Ho chiesto un preventivo scritto e in caso avrei prenotato l'appuntamento. Ieri mi ha fatto andare da lui (premetto che non abito vicino, ma in un altro paese ed è dal lato opposto rispetto a dove lavoro, quindi non proprio dietro l'angolo). Credevo mi avesse preparato un preventivo come si deve e magari voleva farmene firmare una copia come Ok ai lavori e magari mi chiedeva un acconto. Invece si è solo fatto la fotocopia del libretto, che aveva già in quanto gliel'ho mandato 2 volte per e-mail (confermato che l'hanno ricevuto da un suo collega). Niente preventivo e dietro mia richiesta ha detto che oggi mi ritelefonava. Non ci speravo neanche più dato che questa frase me l'ha detta 15 o 20 volte in 2 mesi, invece oggi mi ha telefonato: dice "scusa ma il lavoro viene 450 euro e non 350" io chiedo come mai è lui mi spiega che per attaccare la macchinetta al mio cambio QTronic della 159 occorre smontare lo scambiatore di calore e quindi ci vuole più tempo, e aggiunge che non si può più fare di sabato mattina ma gliela devo lasciare un giorno intero in settimana. E cgi si fida più a questo punto? Ho chiesto: ok al posto di 2/3 ore di manodopera quanto tempo ci vuole? 4 ore o 5 o 6? Mi può mandare un preventivo scritto? Dice che i 2 additivi costano 20 euro ciascuno e che il macchinario costa caro, non ce l'ha quasi nessuno e quindi il lavoro costa di più perché lui deve ammortizzare il costo. A quel punto ho pensato che per me, il macchinario gli può rimanere lì a fare la ruggine! Ora però non so più se fare questo lavaggio e dove farlo fare. Salta sempre la marcia tra la seconda e la terza come molti di voi hanno segnalato, ma di spendere 2 o 3 mila euro per revisionare il cambio non me lo posso permettere. Boh, per adesso ci cammino piano, cambiando con dolcezza, ho appena rinnovato l'assicurazione e a dicembre mi scade il bollo, spero di riuscire ad arrivare a gennaio senza peggiorare la situazione è in caso userò la 13esima. Ciao a tutti, naturalmente ogni consiglio o commento è più che gradito. Buona serata

Se posso darti un consiglio rivolgiti alla Trasmatic, è a circa un'ora da te, sono veramente bravi, sono più di 40 anni che fanno cambi automatici, credo che in Italia siano il punto di riferimento.

http://www.trasmatic.com/
Ciao, grazie mille per il consiglio, ho dato un'occhiata al sito. Gli ho chiesto un preventivo compilando il form on line, ora aspetto di vedere se mi rispondono.
brx80
Inserito 21/10/2016 10:21 PM (#554123 - in reply to #177446)

Utente
Posts: 19
7,53 ore



Sesto Fiorentino (FI)
Una domanda: ma secondo voi gli additivi nel lavaggio del cambio servono davvero? O sono solo una spesa inutile, dato che già gli oli moderni per cambi automatici hanno già dei componenti pulenti oltre che lubrificanti?
Me l'ha detto un meccanico che fa i cambi olio con la macchinetta per fare la trasfusione degli oli.
emi159
Inserito 21/10/2016 10:53 PM (#554124 - in reply to #177446)


1.9 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"EPER umano"
Utente del mese Marzo 2007

Primo utente del mese 2008

Partecipazione ai raduni
Posts: 7312
2.058,97 ore

50002000100100100

Parma
Servono, specialmente quello detergente.
Album: ~ secondo raduno "Terra dei motori" Bologna-Parma ~ Varano 1/2/2009 ~ desenzano 24/2/08 by emi159
brx80
Inserito 23/10/2016 5:03 PM (#554189 - in reply to #554124)

Utente
Posts: 19
7,53 ore



Sesto Fiorentino (FI)
emi159 - 21/10/2016 10:53 PM
Servono, specialmente quello detergente.
Grazie emi159. Volevo chiederti se lo sai, oltre all'additivo detergente che altro additivo va usato? Vanno mescolati insieme all'olio nuovo? O si mette dentro prima di fare il cambio edll'olio e si fa girare il motore per un po' o ci si fa un giro cambiando le marce?
Se ci do te di un meccanico che dice che non servono ci si può fidare? Quel meccanico dice che gli oli moderni hanno già delle componenti pulenti e protettive, sono degli ottimi olii e i meccanici che propongono questi additivi fanno solo spendere soldi inutilmente.
Grazie per il tuo parere.
emi159
Inserito 25/10/2016 8:02 PM (#554265 - in reply to #177446)


1.9 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"EPER umano"
Utente del mese Marzo 2007

Primo utente del mese 2008

Partecipazione ai raduni
Posts: 7312
2.058,97 ore

50002000100100100

Parma
Prima si usa l'additivo detergente che viene messo nell'olio vecchio. Poi con la macchina lavacambi attaccata si cambiano le varie marce con la vettura sul ponte in mondo che l'olio vecchio passi dai filtri della macchina lavacambi. Poi passati 10 minuti si inizia a inserire l'olio nuovo che spinge fuori il vecchio olio.
Album: ~ secondo raduno "Terra dei motori" Bologna-Parma ~ Varano 1/2/2009 ~ desenzano 24/2/08 by emi159
brx80
Inserito 30/10/2016 12:24 PM (#554371 - in reply to #554122)

Utente
Posts: 19
7,53 ore



Sesto Fiorentino (FI)
brx80 - 21/10/2016 10:16 PM
Muttley74 - 21/10/2016 10:48 AM
brx80 - 20/10/2016 11:32 PM
Ciao a tutti, io da oltre 1 mese telefono a un meccanico di Calenzano (FI) per farmi fare un preventivo. Direi anche il nome ma per la privacy non lo so se si può. A metà settembre a voce mi disse "circa 350 euro" per lavaggio del cambio con sostituzione olio con la macchinetta adatta, mi disse ci vogliono circa 10 litri d'olio + additivo pulente + additivo protettivo + filtro e manodopera 2/3 ore. Mi disse pure che si poteva fare di sabato mattina. Ho chiesto un preventivo scritto e in caso avrei prenotato l'appuntamento. Ieri mi ha fatto andare da lui (premetto che non abito vicino, ma in un altro paese ed è dal lato opposto rispetto a dove lavoro, quindi non proprio dietro l'angolo). Credevo mi avesse preparato un preventivo come si deve e magari voleva farmene firmare una copia come Ok ai lavori e magari mi chiedeva un acconto. Invece si è solo fatto la fotocopia del libretto, che aveva già in quanto gliel'ho mandato 2 volte per e-mail (confermato che l'hanno ricevuto da un suo collega). Niente preventivo e dietro mia richiesta ha detto che oggi mi ritelefonava. Non ci speravo neanche più dato che questa frase me l'ha detta 15 o 20 volte in 2 mesi, invece oggi mi ha telefonato: dice "scusa ma il lavoro viene 450 euro e non 350" io chiedo come mai è lui mi spiega che per attaccare la macchinetta al mio cambio QTronic della 159 occorre smontare lo scambiatore di calore e quindi ci vuole più tempo, e aggiunge che non si può più fare di sabato mattina ma gliela devo lasciare un giorno intero in settimana. E cgi si fida più a questo punto? Ho chiesto: ok al posto di 2/3 ore di manodopera quanto tempo ci vuole? 4 ore o 5 o 6? Mi può mandare un preventivo scritto? Dice che i 2 additivi costano 20 euro ciascuno e che il macchinario costa caro, non ce l'ha quasi nessuno e quindi il lavoro costa di più perché lui deve ammortizzare il costo. A quel punto ho pensato che per me, il macchinario gli può rimanere lì a fare la ruggine! Ora però non so più se fare questo lavaggio e dove farlo fare. Salta sempre la marcia tra la seconda e la terza come molti di voi hanno segnalato, ma di spendere 2 o 3 mila euro per revisionare il cambio non me lo posso permettere. Boh, per adesso ci cammino piano, cambiando con dolcezza, ho appena rinnovato l'assicurazione e a dicembre mi scade il bollo, spero di riuscire ad arrivare a gennaio senza peggiorare la situazione è in caso userò la 13esima. Ciao a tutti, naturalmente ogni consiglio o commento è più che gradito. Buona serata

Se posso darti un consiglio rivolgiti alla Trasmatic, è a circa un'ora da te, sono veramente bravi, sono più di 40 anni che fanno cambi automatici, credo che in Italia siano il punto di riferimento.

http://www.trasmatic.com/
Ciao, grazie mille per il consiglio, ho dato un'occhiata al sito. Gli ho chiesto un preventivo compilando il form on line, ora aspetto di vedere se mi rispondono.

Siamo spiacenti ma per una questione di corretta lavorazione del gruppo  secondo quanto indicato nel ns. articolo non eseguiamo il lavaggio e quindi non abbiamo a disposizione la relativa macchina per una scelta tecnica.

Di seguito il costo per una corretta manutenzione al suo cambio 6 marce: € 293,85

Muttley74
Inserito 31/10/2016 11:08 AM (#554392 - in reply to #177446)


2.0 JTDM SW Ti Owner
Bianco ghiaccio
Posts: 753
379,77 ore

5001001002525

Latisana
So che loro non fanno il lavaggio, e da un lato hanno anche ragione perché si vanno a muovere morchie che potrebbero far danni. Lo spiegano sul loro sito:

http://www.trasmatic.com/lavaggio/

Il prezzo è corretto.


Edited by Muttley74 31/10/2016 11:11 AM
Album: ~ Car Audio (by Muttley74) ~ 159 Ti 2.0 JTDm Sportwagon MY '08 Bianco Ghiaccio ~ Climatronic
anxel
Inserito 14/4/2017 2:44 PM (#558667 - in reply to #513760)
0,83 ore



Belluno
dianazza - 10/7/2014 12:06 PM
Fatto ieri lavaggio e cambio olio presso il mio meccanico...ora però noto che l'auto da degli strapponi quando cambia marcia premendo a fondo il pedale: in pratica (io ho un 1.9 jtdm) il contagiri arriva oltre i 5000 prima che cambi marcia e si sente che va ben oltre il picco della curva di potenza perchè si avverte proprio un momento...attorno ai 5000 appunto... in cui l'auto non spinge più come prima ed è "fuori giri" dopodichè con uno strappone arriva la cambiata. è una cosa che succede solo spingendo a fondo, quando richiedo tutta la potenza, ma oltre ad essere fastidioso ho paura che sia pure dannoso...che può essere?

Salve a tutti. Rispondo ad un post vecchio ma voglio condividere la mia esperienza con quelli che vogliono fare il cambio d'olio a casa come me.
Prima di iniziare voglio dire che NON SONO UN MECCANICO!!! Io ho fatto i lavori avendo ben presente che potevo fare danni, perciò non iniziate i lavori se non siete sicuri di voi stessi. Mi piace sporcarmi le mani e toccare dove non devo, perciò chi fa danni se li ripara da se.

Dopo il mio primo cambio d'olio 10000 km fa ho iniziato a "sfollare" di tanto in tanto con il motore sotto carico e con l'ultimo effettuato qualche giorno fa il problema si è fatto molto più frequente con sfollate a 5000 giri a dei colpi molto forti se non riuscivo a mettere subito il cambio in N. Il problema era la quantità d'olio (ne avevo messo poco, circa un litro in meno a ogni cambio che ho fatto).

La procedura corretta per il cambio è questa (servono due persone per farlo bene, una che rabbocca e l'altra che controlla sotto):
  • L'olio del cambio deve essere almeno sopra i 40 °C in modo che fluisca fuori bene (come quando cambiate l'olio motore, perciò fatevi un giretto prima del cambio)
  • Svitate il tappo sopra il cambio con una torx
  • Svitate la prima vite a brugola dentro il tappo di sfioro sotto il cambio e fate fuoriuscire il primo litro d'olio
  • Quando non esce più niente svitate il tappo di sfioro con una brugola più grossa e fate uscire tutto il resto
  • Riavvitate il tappo a sfioro
  • Con l'aiuto di un imbuto e di un tubo iniziate a versare l'olio dal foro sopra il cambio finché non vedete uscire delle gocce dal tappo sotto
  • A questo punto, con il cambio in P mettete in moto la macchina in modo che la pompa del cambio si riempia
  • Ricominciate a versare olio da sopra finché non vedrete di nuovo uscire l'olio dal tappo. Quando vedete che escono gocce in maniera regolare (non un flusso continuo, gocce) potete riavvitare la vite del tappo (la prima che avete tolto).
  • Chiudete il tappo sopra il cambio
Il cambio olio va fatto con la macchina in piano! Perciò attrezzatevi di ponte, fossa o se non ne avete la possibilità tenete la macchina più bassa possibile. Io l'ho alzata per svuotare l'olio, e quando era ora di avviare il motore l'ho abbassata quel tanto che basta per infilare il braccio e chiudere il tappo quando usciva l'olio.
Buona norma sarebbe ricontrollare il giorno dopo, o dopo 1000 km, se a motore in moto esce ancora olio dal tappo di sfioro. Se non esce rabboccate finché non riescono le gocce come spiegato sopra, sennò richiudete e aggiungete una tazzina di olio per compensare quel poco che è uscito.
Sono contrario ai lavaggi su cambi che hanno molti chilometri, perciò preferisco fare un cambio d'olio e dopo 5-10000 km rifarlo ed essere a posto per i prossimi 70000 km.

Purtroppo ho girato con poco olio per più di 10000 km e quando mi sono reso conto che avevo sbagliato la procedura di riempimento (non avevo acceso il motore per riempire il cambio) ho fatto il rabbocco corretto e poi eseguito la prova di stallo:
  • Mettetevi su un piazzale dove potete fare un po' di rumore e la macchina abbia posto per muoversi (perciò non contro il muro del garage). Si scalderà parecchio l'olio in questa prova perciò aprite il cofano. Io l'ho fatto senza il paracolpi sotto per massimizzare il passaggio di aria fresca. L'olio deve essere già caldo a inizio prova.
  • Tirare il freno a mano
  • Accendete il motore
  • Premere molto bene il freno (mi raccomando, mi è quasi scappata la prima volta)
  • Mettere il cambio in D
  • Accelerate a fondo e segnatevi il numero massimo di giri motore raggiunto
  • Mettete il cambio in R
  • Accelerate a fondo e segnatevi il numero massimo di giri motore raggiunto

Ripete 2-3 volte la prova sia in D che in R facendo passare qualche minuto tra ogni prova (prima di provare la retro fatevi un giro lento per raffreddare il più possibile l'olio). Non state troppo sul pedale dell'acceleratore, appena avete raggiunto i giri massimi togliete il piede. L'olio si scalda molto in questa prova.
Il numero di giri è un indice dello stato di salute del cambio (potete farlo anche su una macchina che dovete comprare per valutare lo stato del cambio, ma dovete conoscere il numero di giri del cambio "sano" e magari non farmi vedere dal proprietario. Non è un bel vedere :P)
Se volete provare questi sono i valori di riferimento che ho trovato:
1.9 JTDm: 2735 ± 150rpm
2.4 JTDm: 2565 ± 150rpm
3.2 V6: 2600 ± 150rpm

Per farvi un esempio, questi sono i valori che ho ottenuto in D (registrati con un scanner obd bluetooth comprato per 30€ e il mio telefono):
2830
2886
2845
2879
Sono giusto a pelo dentro le tolleranze di fabbrica, perciò sono riuscito a non fare danni!

Spero di essere utile a qualcuno. Ho sudato parecchio in questi 10000 km prima di poter dire "ho sistemato il cambio". Non è difficile ma nemmeno semplice la procedura, ma alla fine posso almeno dire di aver imparato qualcosa sui cambi automatici.





Attachments AISIN-AF40-6-Speed-Auto1.pdf (5111KB - 0 downloads)
Attachments Auto-Aisin-1.pdf (1561KB - 7 downloads)
Attachments 43 Aisin Warner 4 AF40 TF80SC AF21 TF81SC was Ford 4c.pdf (1328KB - 7 downloads)
Attachments QTronic Alfa 159_3ed_01_2010.pdf (378KB - 9 downloads)
paolo159q-tronik
Inserito 14/4/2017 4:30 PM (#558668 - in reply to #177446)


1.9 JTDM SW Q Owner
Nero Carbonio
Utente del mese Febbraio 2012

Posts: 1515
671,18 ore

1000500

cisterna di latina
ottima guida e spiegazione

Edited by paolo159q-tronik 14/4/2017 4:32 PM
Album: ~ 159 q-tronik nero carbonio interni pelle
alanford
Inserito 15/4/2017 5:15 PM (#558687 - in reply to #558667)


Tutor
2.4 JTDM SW Owner
Blu oltremare
Utente del mese Maggio 2010

Partecipazione ai raduni
Posts: 3418
2.843,03 ore

20001000100100100100

Mendicino (CS)
anxel - 14/4/2017 2:44 PM
dianazza - 10/7/2014 12:06 PM
Fatto ieri lavaggio e cambio olio presso il mio meccanico...ora però noto che l'auto da degli strapponi quando cambia marcia premendo a fondo il pedale: in pratica (io ho un 1.9 jtdm) il contagiri arriva oltre i 5000 prima che cambi marcia e si sente che va ben oltre il picco della curva di potenza perchè si avverte proprio un momento...attorno ai 5000 appunto... in cui l'auto non spinge più come prima ed è "fuori giri" dopodichè con uno strappone arriva la cambiata. è una cosa che succede solo spingendo a fondo, quando richiedo tutta la potenza, ma oltre ad essere fastidioso ho paura che sia pure dannoso...che può essere?

Salve a tutti. Rispondo ad un post vecchio ma voglio condividere la mia esperienza con quelli che vogliono fare il cambio d'olio a casa come me.
Prima di iniziare voglio dire che NON SONO UN MECCANICO!!! Io ho fatto i lavori avendo ben presente che potevo fare danni, perciò non iniziate i lavori se non siete sicuri di voi stessi. Mi piace sporcarmi le mani e toccare dove non devo, perciò chi fa danni se li ripara da se.

Dopo il mio primo cambio d'olio 10000 km fa ho iniziato a "sfollare" di tanto in tanto con il motore sotto carico e con l'ultimo effettuato qualche giorno fa il problema si è fatto molto più frequente con sfollate a 5000 giri a dei colpi molto forti se non riuscivo a mettere subito il cambio in N. Il problema era la quantità d'olio (ne avevo messo poco, circa un litro in meno a ogni cambio che ho fatto).

La procedura corretta per il cambio è questa (servono due persone per farlo bene, una che rabbocca e l'altra che controlla sotto):
  • L'olio del cambio deve essere almeno sopra i 40 °C in modo che fluisca fuori bene (come quando cambiate l'olio motore, perciò fatevi un giretto prima del cambio)
  • Svitate il tappo sopra il cambio con una torx
  • Svitate la prima vite a brugola dentro il tappo di sfioro sotto il cambio e fate fuoriuscire il primo litro d'olio
  • Quando non esce più niente svitate il tappo di sfioro con una brugola più grossa e fate uscire tutto il resto
  • Riavvitate il tappo a sfioro
  • Con l'aiuto di un imbuto e di un tubo iniziate a versare l'olio dal foro sopra il cambio finché non vedete uscire delle gocce dal tappo sotto
  • A questo punto, con il cambio in P mettete in moto la macchina in modo che la pompa del cambio si riempia
  • Ricominciate a versare olio da sopra finché non vedrete di nuovo uscire l'olio dal tappo. Quando vedete che escono gocce in maniera regolare (non un flusso continuo, gocce) potete riavvitare la vite del tappo (la prima che avete tolto).
  • Chiudete il tappo sopra il cambio
Il cambio olio va fatto con la macchina in piano! Perciò attrezzatevi di ponte, fossa o se non ne avete la possibilità tenete la macchina più bassa possibile. Io l'ho alzata per svuotare l'olio, e quando era ora di avviare il motore l'ho abbassata quel tanto che basta per infilare il braccio e chiudere il tappo quando usciva l'olio.
Buona norma sarebbe ricontrollare il giorno dopo, o dopo 1000 km, se a motore in moto esce ancora olio dal tappo di sfioro. Se non esce rabboccate finché non riescono le gocce come spiegato sopra, sennò richiudete e aggiungete una tazzina di olio per compensare quel poco che è uscito.
Sono contrario ai lavaggi su cambi che hanno molti chilometri, perciò preferisco fare un cambio d'olio e dopo 5-10000 km rifarlo ed essere a posto per i prossimi 70000 km.

Purtroppo ho girato con poco olio per più di 10000 km e quando mi sono reso conto che avevo sbagliato la procedura di riempimento (non avevo acceso il motore per riempire il cambio) ho fatto il rabbocco corretto e poi eseguito la prova di stallo:
  • Mettetevi su un piazzale dove potete fare un po' di rumore e la macchina abbia posto per muoversi (perciò non contro il muro del garage). Si scalderà parecchio l'olio in questa prova perciò aprite il cofano. Io l'ho fatto senza il paracolpi sotto per massimizzare il passaggio di aria fresca. L'olio deve essere già caldo a inizio prova.
  • Tirare il freno a mano
  • Accendete il motore
  • Premere molto bene il freno (mi raccomando, mi è quasi scappata la prima volta)
  • Mettere il cambio in D
  • Accelerate a fondo e segnatevi il numero massimo di giri motore raggiunto
  • Mettete il cambio in R
  • Accelerate a fondo e segnatevi il numero massimo di giri motore raggiunto

Ripete 2-3 volte la prova sia in D che in R facendo passare qualche minuto tra ogni prova (prima di provare la retro fatevi un giro lento per raffreddare il più possibile l'olio). Non state troppo sul pedale dell'acceleratore, appena avete raggiunto i giri massimi togliete il piede. L'olio si scalda molto in questa prova.
Il numero di giri è un indice dello stato di salute del cambio (potete farlo anche su una macchina che dovete comprare per valutare lo stato del cambio, ma dovete conoscere il numero di giri del cambio "sano" e magari non farmi vedere dal proprietario. Non è un bel vedere :P)
Se volete provare questi sono i valori di riferimento che ho trovato:
1.9 JTDm: 2735 ± 150rpm
2.4 JTDm: 2565 ± 150rpm
3.2 V6: 2600 ± 150rpm

Per farvi un esempio, questi sono i valori che ho ottenuto in D (registrati con un scanner obd bluetooth comprato per 30€ e il mio telefono):
2830
2886
2845
2879
Sono giusto a pelo dentro le tolleranze di fabbrica, perciò sono riuscito a non fare danni!

Spero di essere utile a qualcuno. Ho sudato parecchio in questi 10000 km prima di poter dire "ho sistemato il cambio". Non è difficile ma nemmeno semplice la procedura, ma alla fine posso almeno dire di aver imparato qualcosa sui cambi automatici.

  
   
Per favore Mr. anxel, inserisci la tua location nel "Panel control" come ti è stato suggerito nella 
  
tua presentazione. per la collaborazione.
Album: ~ Album Alanford
Pagina: 1 2 3
Printer friendly version
E-mail a link to this thread
Jump to forum :

101536383 clicks e 6447264 sessioni dal 13/11/2005


Search | Articoli | Mappa | Stats | Utenti | Owner list | Webmail | Regole | HitParade | Forums | Calendars | Albums |

(Delete all cookies set by this site)
Torna su


Questo sito utilizza Google Analytics e supporta Firefox