Random quote: La 159 pesa troppo? Comprati una Skrofa Felicia...
Sezione Mondo Alfa Romeo :: Forum "Auto notizie"

Topic: Autovelox svizzeri: occhio a queste Audi S4

Moderatori: Amministratori, Moderatori
Pagina: 1
cuoresportivo86
Inserito 27/2/2009 5:29 AM (#191082)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9250
1.705,23 ore

5000200020001001002525

Taranto
Quando si parla di combatterel'eccesso di velocità, definirli "svizzeri" è un'eufemismo, sarebbe piùcorretto usare il termine "draconiani". La Polstrada elvetica, infatti,è fra le più agguerrite a livello europeo nella caccia a chi nonrispetta i limiti. In molti ricorderanno, per esempio, gli autoveloxcamuffati nelle colonnine giallo-nere ai lati delle strade statali(foto in alto) che non lasciavano scampo agli automobilisti del Cantonedi Berna. Ma non si sono certo fermati qui. Anzi.
Recentemente, laPolizia svizzera ha messo a punto un nuovo sistema per contrastare isempre più diffusi apparecchi antiradar. Sulle calandre di alcune AudiS4S "in borghese" (seconda e terza foto) sono stati installatidispositivi laser che, collegati a una piccola unità elettronica,registrano velocità e numero di targa dei trasgressori. Questa piccolaflotta di "auto cecchino" è in grado di cogliere sul fatto gliautomobilisti indisciplinati non solo seguendo i loro veicoli, ma ancheprocendendo in direzione opposta o, semplicemente, rimanendoparcheggiate ai margini della carreggiata.
Davvero difficilesfuggire a una simile rete di controlli. E non bisogna dimenticare cheper ogni violazione si rischiano pesanti sanzioni: una multa di 1.000franchi svizzeri (pari a circa 670 euro) più un'ammenda che va dal 20al 35% del proprio stipendio netto mensile. Come direbbe LucianaLittizzetto: "Meglio andar piano, neh?".


Fonte 4ruote

Non c'è via di scampo.........

Edited by cuoresportivo86 27/2/2009 5:35 AM




Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
Negrocè
Inserito 27/2/2009 8:29 AM (#191090 - in reply to #191082)


"Grigliatore pazzo"
1.9 JTDM Owner
Nero oceano
Partecipazione ai raduni
Posts: 1183
492,12 ore

1000100252525

FINALMENTE SU NEGRONA
CAZZAROLA,che bastardi!!!pure con le rs4...
Album: ~ Terra dei motori 2009 ~ Raduno di Asiago visto da Negrocè ~ La mia NEGRONA
KOKAL
Inserito 27/2/2009 8:36 AM (#191092 - in reply to #191082)


Moderatore
2.4 JTDM SW Q Owner
Nero pastello
"rapido come una mangusta"

Utente del mese Maggio 2008
Partecipazione ai raduni

Posts: 12598
4.680,43 ore

500050002000500252525

Chiavari (GE)

cuoresportivo86 - 27/2/2009 5:29 AM
Non c'è via di scampo.........

Come no?Basta rispettare i limiti.....solo in Italia si vogliono i limiti (ma solo per gli altri) e le scappatoie per svicolarla quando si è è beccati

P.s. Belli quei cosi sulla calandra della S4, perchè Audi non le mette su di serie su tutti gli esemplari?

Album: ~ La Pantera ~ Incontro Emilia - Lunigiana e dintorni 14-11-2010 ~ II° Raduno Ligure: 25-26/07/2010
Max450
Inserito 27/2/2009 9:12 AM (#191099 - in reply to #191082)
0 ore

Notati i vetri neri anche davanti?

Comunque non è che 'sti svizzeri siano avanti, la videocamera con rilevatore di velocità, in caserma da mio padre l'avevano già sulle ALFA75, si avete letto bene ALFA75!!!

Praticamente era l'antenato del "provida" e le usavano sulle tangenziali di Milano soprattutto per i controlli sugli autoarticolati che non potevano andare in corsia di sorpasso.

Poi vennero le Subaru, le 156, sia coi colori di istituto, sia "civetta", mentre ora ci sono un paio di BMW station attrezzate all'uopo!

Il provida è in divisa su alcune Marea w.e. (in via di dismissione) e su un paio di 159, per quel che riguarda la lombardia!

La vera differenza, come giustamente faceva notare Kokal, è che se di la fai il pirla, piangi... 

SUBITO ed IN CONTANTI qui da noi... solo coi tempi di notifica...

lasciamo perdere!

P.S. la prima foto, del furgoncino girerà su internet da 10 anni???



Edited by Max450 27/2/2009 9:39 AM
Pucas
Inserito 27/2/2009 9:23 AM (#191102 - in reply to #191082)
0 ore

Sbaglio o qualche anno fa da noi la polizia utilizzava delle subaru per la stessa cosa nei dintorni di Milano?


Qualche anno fa un ragazzo che conosco era stato inseguito sulla Genova - Alessandria, di notte, per alcuni Km da un'auto del genere. Lui non si era accorto che era la polizia ed ha accelerato ben oltre il limite ..... dopo qualche tempo gli arriva la notifica a casa con multe e decurtazione punti .... ebbene ha fatto ricorso al prefetto dicendo che era scappato perché pensava ad una rapina (lavora a Valenza nell'industria orafa), vedendo il video registrato il giudice gli ha dato ragione.


Max450
Inserito 27/2/2009 9:25 AM (#191103 - in reply to #191090)
0 ore

Negrocè - 27/2/2009 8:29 AM
CAZZAROLA,che bastardi!!!pure con le rs4...

Ehmmm... soprattutto per rispetto, ti pregherei di usare altri termini, grazie.

BASTARDI perchè?

Perchè evitano che qualche coglione metta a repentaglio la propria, ma soprattutto la vita degli altri scorrazzando a 200 km/h ???

Ogni tanto collegatelo il cervello, grazie!





Pucas
Inserito 27/2/2009 9:43 AM (#191112 - in reply to #191082)
0 ore

Giustamente BIG MAX fa notare che sarebbe meglio evitare di apostrofare chiunque con parole offensive, capisco lo scatto d'impulso ma sarebbero gradite delle scuse.
sgatto
Inserito 27/2/2009 10:02 AM (#191122 - in reply to #191090)


"Mr. President"
2.4 JTDM Owner
Nero oceano
Posts: 14245
5.613,90 ore

500050002000200010010025

Castelli romani
Intelligenti gli svizzeri, picchiano duro sui soldi invece che sui punti e le patenti (che si rifanno con relativamente pochi euro).


Negrocè - 27/2/2009 8:29 AM
CAZZAROLA,che bastardi

non lo sono abbastanza magari...

un pò di onesta e sana "bastardaggine" in più aiuterebbe a far spalmare meno gente con le auto, non credi ?
Album: ~ Alfa del passato e del presente ~ Secondo raduno abruzzese 17-28 09 2011 ~ Stranezze
perryplanet
Inserito 27/2/2009 10:31 AM (#191136 - in reply to #191082)


Tutor
1.9 JTDM SW Q Owner
Verde muschio
"l' ornitorinco"
Utente del mese Ottobre 2011

Partecipazione ai raduni
Posts: 4791
5.936,58 ore

20002000500100100252525

Piacenza (Emilia_Romagna)
Scusate se faccio un po' l'avvocato del diavolo:
ma se date ragione alla polizia nel dotarsi di tutti gli strumenti possibili per stanare chi non rispetta i limiti, perché vi affannate a desiderare motori sempre più potenti e rimpe e sportività e sospensioni e gomme e......
Che soddisfazioni si possono provare con auto così dotate rispettando i limiti ?
Album: ~ 159 SW Qtronic Exclusive Verde muschio ~ Raduno Mantovano - 14/12/2008
JJ72
Inserito 27/2/2009 10:40 AM (#191144 - in reply to #191102)


1.9 JTDM Owner
Utente del mese Gennaio 2009

Partecipazione ai raduni
Posts: 1956
778,48 ore

10005001001001001002525

Castel di Casio - Emilia romagna - appennino

Pucas - 27/2/2009 9:23 AM

Qualche anno fa un ragazzo che conosco era stato inseguito sulla Genova - Alessandria, di notte, per alcuni Km da un'auto del genere. Lui non si era accorto che era la polizia ed ha accelerato ben oltre il limite ..... dopo qualche tempo gli arriva la notifica a casa con multe e decurtazione punti .... ebbene ha fatto ricorso al prefetto dicendo che era scappato perché pensava ad una rapina (lavora a Valenza nell'industria orafa), vedendo il video registrato il giudice gli ha dato ragione.

e meno male che gli han dato ragione, è piu che giusto, certi poliziotti si divertono a indurre il reato. per me ha fatto non bene, ma benissimo a fare ricorso.

sgatto
Inserito 27/2/2009 10:41 AM (#191147 - in reply to #191136)


"Mr. President"
2.4 JTDM Owner
Nero oceano
Posts: 14245
5.613,90 ore

500050002000200010010025

Castelli romani
perryplanet - 27/2/2009 10:31 AM
Che soddisfazioni si possono provare con auto così dotate rispettando i limiti ?

Questa domanda è perfetta.

Il piacere nel guidare un'Alfa non discende da quanto forte si va. E' una consapevolezza, un modo di impostare le traiettorie, una felicità che inizia nel sedersi alla guida. Andare a duecento non mi fa felice. Mi fa felice andare in montagna tenendo sempre la stessa velocità, anche nelle curve più pronunciate, vedendo scomparire chi segue. Nonostante si rimanga nel limite dei 60.
Album: ~ Alfa del passato e del presente ~ Secondo raduno abruzzese 17-28 09 2011 ~ Stranezze
the big
Inserito 27/2/2009 10:44 AM (#191151 - in reply to #191082)


1.8 16v SW Owner
Posts: 660
513,12 ore

5001002525

Sesto San Giovanni (MI)
Tra Svizzera (ma non solo, diciamo resto d'Europa e anche altre parti del mondo, ad es. Marocco, Tunisia, Turchia, Siria (tutte per esperienza personale)) ed Italia, ci sono 3 fondamentali differenze:
1) Da noi la segnaletica e le condizioni stradali sono assurde e i limiti imposti spesso messi "ad minchiam" (un paio d'anni fa, uscendo da Milano andando verso Vigevano, ero su una strada a 4 corsie con spartitraffico centrale con il limite dei 50 Km/h e sulla destra si dipartiva una strada di campagna (singola carreggiata con fosso laterale) con un bel cartello dei 70 km/h, oppure in uscita da Bormio, 100 metri prima del primo tornante dello Stelvio c'è il 70 km/h... ci ho provato, non si riesce) quindi difficili da rispettare, anche se tutti ci proviamo. All'estero non è così: segnaletica chiara, inoppugnabile sensata e, in molti Paesi, che viene adattata al meteo e al traffico.
2) Altrove vieni fermato, multato, e mandato a casa senza macchina se necessario subito o con tempi di notifica nell'ordine di giorni (non mesi). In Svizzera, inoltre, dopo due infrazioni (tipo superamento dei limiti) se ti beccano per la 3 volta per una qualsiasi infrazione (anche un divieto di sosta) finisci per un periodo (definito dal giudice) a fare lavori socialmente utili (me lo ha raccontato uno svizzero che ci è cascato).
3) si ha la certezza di essere beccati ed è giusto così.

Come automobilisti dobbiamo cambiare modo di porci nei confronti dell'autorità: è vero che spesso incontriamo persone non proprio professionali, ma spesso invece lo sono e fanno solo il loro lavoro. Il problema mi sembra più a monte: dobbiamo cambiare la nostra mentalità italica delle norme più restittive, draconiane, terribili... che nessuno fa rispettare e passare ad una mentalità di poche regole, valide per tutti che vengano fatte rispettare sempre.

E' come con mio figlio: ha 2 anni, in casa ci sono poche regole che valgono per tutti e che si rispettano sempre perché c'è la certezza della "pena". Va via dritto come un fuso e non si sgarra.
Semplice, efficiente, sicuro!
Dovrebbe essere lo stesso a livello nazionale... ma noi siamo il paese del "lei non sa chi sono io" e "io sono più furbo degli altri" e tutti, anziché denunciarlo, a chiedergli come ha fatto.

Ciao
The Big


Edited by the big 27/2/2009 10:45 AM
Album: ~ 159 1.8 PROGRESSION ROSSA INTERNI NERO/NERO TESSUTO FLOCCATO RADIO MP3 ~ 159 POLIZIA e LAMBORGHINI ~ Foto con Canon EOS400D
JJ72
Inserito 27/2/2009 10:45 AM (#191152 - in reply to #191136)


1.9 JTDM Owner
Utente del mese Gennaio 2009

Partecipazione ai raduni
Posts: 1956
778,48 ore

10005001001001001002525

Castel di Casio - Emilia romagna - appennino

perryplanet - 27/2/2009 10:31 AM
Scusate se faccio un po' l'avvocato del diavolo:
ma se date ragione alla polizia nel dotarsi di tutti gli strumenti possibili per stanare chi non rispetta i limiti, perché vi affannate a desiderare motori sempre più potenti e rimpe e sportività e sospensioni e gomme e......
Che soddisfazioni si possono provare con auto così dotate rispettando i limiti ?

hai perfettamente ragione.

ma sai qual'è la differenza tra italia e svizzera?

che gli svizzeri non hanno una decina di impianti di fabbriche auto sul territorio, piu una multinazionale come la fiat che ha casa in italia, a loro delle vendite del comparto non frega nulla. a noi si, specie se pretendiamo che la gente cambi auto ogni 3-4 anni e si prenda delle vetture di categoria D o superiore. altrimenti ci compriano tutti una dacia logan, e non rischiamo multe (e per molti anche cosi il rischio resterebbe)

e poi suvvia non facciamo gli ipocriti, non credo che ci sia nessuno che abbia comprato una 159 che non abbia passato i limiti (anche dato che cio sono limiti ridicoli) e piu di una volte.

io per primo, e se li passa mio padre (che viaggia per i 70 anni) con la sua 159, alzi la manina chi non l'ha mai fatto.

Shogoun
Inserito 27/2/2009 10:47 AM (#191157 - in reply to #191147)


il fido scudiero"
1.9 JTDM Owner
Grigio vesuvio
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Settembre 2009
Partecipazione ai raduni
Posts: 2168
1.795,92 ore

20001002525

Noicàttaro (Ba) - Pesaro (PU)
sgatto - 27/2/2009 10:41 AM
perryplanet - 27/2/2009 10:31 AM
Che soddisfazioni si possono provare con auto così dotate rispettando i limiti ?

Questa domanda è perfetta.

Il piacere nel guidare un'Alfa non discende da quanto forte si va. E' una consapevolezza, un modo di impostare le traiettorie, una felicità che inizia nel sedersi alla guida. Andare a duecento non mi fa felice. Mi fa felice andare in montagna tenendo sempre la stessa velocità, anche nelle curve più pronunciate, vedendo scomparire chi segue. Nonostante si rimanga nel limite dei 60.

Album: ~ II Raduno Pugliese 22-23 Agosto 2009 ~ Raduno 30/09/2007 in Puglia ~ Vacanze 2007
marche11
Inserito 27/2/2009 10:57 AM (#191166 - in reply to #191082)


1.9 JTDM Owner
389,30 ore

1000100100

Montevarchi

in ogni cosa c'è il rovescio della medaglia,da una parte si vorrebbe correre spensierati dall'altra si deve tener conto le leggi della fisica.....con le nostre auto oggi se vai a 130 non te ne accorgi, ti sembra di star fermo, però credetemi, io ho visto con i miei occhi un incidente paurosissimo, questo qui sarà stato sui 150 all'ora, credetemi nonostante avesse avuto una serie 5 il risultato che è venuto fuori è stato il seguente...: una scatoletta di sardine è diventata la macchina....anche l'altro giorno parlavo con un poliziotto della stradale di firenze, che fa servizio in autostrada da valdichiana fino a bologna...e mi diceva che il limite di 130 , non è stato messo a caso,e lui si incavolava soprattutto perchè la gente non capiva che doveva far piano e che se loro fermavano sta gente era solo per il loro bene, visto che lui s'è ritrovato davanti scene a dir poco agghiaccianti....
ciao a tutti...
Album: ~ 159 1.9 jtdM 16V Grigio Stromboli- interni alfatex Nero - 17 pollici
the big
Inserito 27/2/2009 11:25 AM (#191176 - in reply to #191147)


1.8 16v SW Owner
Posts: 660
513,12 ore

5001002525

Sesto San Giovanni (MI)
sgatto - 27/2/2009 10:41 AM
perryplanet - 27/2/2009 10:31 AM
Che soddisfazioni si possono provare con auto così dotate rispettando i limiti ?

Questa domanda è perfetta.

Il piacere nel guidare un'Alfa non discende da quanto forte si va. E' una consapevolezza, un modo di impostare le traiettorie, una felicità che inizia nel sedersi alla guida. Andare a duecento non mi fa felice. Mi fa felice andare in montagna tenendo sempre la stessa velocità, anche nelle curve più pronunciate, vedendo scomparire chi segue. Nonostante si rimanga nel limite dei 60.


... anche se estenderei il piacere della guida anche ad altre marche/veicoli (es. moto)
Se voglio correre vado all'autodromo, se voglio Guidare, mi cerco un bel misto stretto su per le colline/montagne.
Certo, come detto 2 o 3 post più sopra, questo piacere è spesso guastato da limiti assurdi (es. 30km/h su rettilineo) o con agguati non volti alla sicurezza, ma solo a fare cassa.

Un esempio,la strada che da Lecco va a Varenna. Chi è di zona sa che lì, il sabato e la domenica, diventa una "pista" per deficienti che spesso si impastano e ammazzano anche altri che non c'entrano nulla. Bene, i vigili, quando si posizionano con la macchinetta, non lo fanno in modo da essere visibili e fare andare piano questi disgraziati, NO! Si nascondono e poi arriva la multa a casa, magari ad un defunto! Utile, vero?
Ebbene, qualche anno fa, sono stato beccato anche io in quel tratto da un agguato del genere: andavo a 59 km/h, in una giornata di pioggia e c'eravamo solo io e mia moglie. Ho pagato e sono stato zitto, ma non ho avuto la sensazione che la cosa abbia aumentato la mia sicurezza e quella altrui (il verbale è arrivato 2 mesi dopo) ma solo abbia rimpinguato le casse comunali.
Limite utile (in alcuni tratti discutibile), piacere di guida guastato dalla modalità di applicazione della norma.

Altro caso: ss36, Carate - Lecco. Siccome alla curva di Briosco, quelli che fanno la gara "Dai, andiamo a Lecco e torniamo in 10 minuti" si ammazzavano, hanno messo il limite dei 70 km/h su una strada a doppia corsia  con spartitraffico (che andando verso Lecco è pure in discesa) da 2/3 chilometri prima  della curva. Bene, i "geni" del volante continuano a fregarsene del limite (che prima era 90, non 240) e io che vado a 70 ho il terrore di essere tamponato. Il limite potrebbe avere senso vicino alla curva perché proprio in curva c'è lo svincolo di Briosco, ma non 2 km prima. Limite inutile, piacere di guida guastato perché introduce una pericolosità, non la risolve.

Per chiudere, la macchina "performante" in tutti i suoi aspetti, mi piace perché mi aiuta in una situazione di emergenza, in un sorpasso, in un incidente etc etc, ma questo non mi autorizza a fare il padrone della strada.

Io penso che l'attacco mediatico (e non) a chi ha la macchina "grossa" sia sbagliato: l'hai comprata onestamente, la mantieni in ordine, guidi nel rispetto delle regole? Basta, non c'è discussione. Tanti vorrebbero auto limitate a 130 km/h... ma perché? Io posso essere pericolossissimo a 50 km/h.
Inoltre esistono luoghi dove non ci sono limiti (es. Germania e piste!).

Io vorrei poter avere una Ferrari (o affine) e andarci in giro nel rispetto del CDS e poi andare a divertirmi in pista!

Ciao
The BIg


Album: ~ 159 1.8 PROGRESSION ROSSA INTERNI NERO/NERO TESSUTO FLOCCATO RADIO MP3 ~ 159 POLIZIA e LAMBORGHINI ~ Foto con Canon EOS400D
coupè
Inserito 27/2/2009 11:30 AM (#191179 - in reply to #191082)

1.9 JTDM SW Owner
Nero carbonio
Posts: 155
145,10 ore

1002525

varese

personalmente la mia esperienza in circuito con le moto, mi ha fatto capire tante cose. Non scorderò mai la staccata della 1 variante dove arrivi ad oltre 260 all'ora indicati e al cartello dei 200 metri ti devi letteralmente aggrappare ai freni , se no col cavolo che fai la variante. Eppure 200 metri parrebbe uno spazio enorme quando lo fai seguendo l'apripista al 1 giro.

Il circuito mi ha insegnato che molti di noi, me compreso, sopravvalutano enormemente le proprie capacità di guida; solo girando ti accorgi di cosa significa guidare e come si migliora pian piano. Capisci davvero cos'è l'adrenalina e il senso di sicurezza che ti da il tracciato. Da allora andare a 170 in auto x me è una noia mortale che porta solo al rischio di scucire un fotone di euro e che mi fa consumare un botto; ergo ho optato x il 1.9 della pantera che nn è un fulmine di guerra, ma non sono i suoi miseri 150cavallini che me le fanno apprezzare. Inutile dire che in autostrada mi piazzo a 110, anzi spesso ho il carrello attaccato e grazie ai tutor mi tocca andare ad 84 effettivi... In moto ? certo che c vado su strada, ma non so più cosa sia un ginocchio a terra, e ho capito che la posso gustare anche rispettando i limiti. Quando ho voglia di adrenalina mi tuffo in circuito.

Certo, alcuni limiti sono stupidi, contesto l'ulilizzo dei velox solo x fare cassa: molto meglio che ci sia la pattuglia a contestare immedimente il reato. Però i limiti ci sono e vanno rispettati. Se li infrangiamo , e talvolta succede, sappiamo quali sono le conseguenze. Non siamo sfigati quando ci beccano, siamo fortunati quando non ci beccano ;)

dimenticavo: x chi va spesso in svizzera, sulla Cantonale ci sono velox fissi bidirezionali ;) e giustamente, come da segnalazione, quasi ad ogni cantiere in autostrada ;)



Edited by coupè 27/2/2009 11:33 AM
the big
Inserito 27/2/2009 11:36 AM (#191182 - in reply to #191179)


1.8 16v SW Owner
Posts: 660
513,12 ore

5001002525

Sesto San Giovanni (MI)
coupè - 27/2/2009 11:30 AM

.....

Il circuito mi ha insegnato che molti di noi, me compreso, sopravvalutano enormemente le proprie capacità di guida; solo girando ti accorgi di cosa significa guidare e come si migliora pian piano. Capisci davvero cos'è l'adrenalina e il senso di sicurezza che ti da il tracciato.

....



Super stra quotone!
Io ho girato un po' con le macchine a Monza e solo dopo tanti, tanti giri ho iniziato a capire come funzionavano le cose e ho iniziato a migliorare la mia guida anche in strada!
Tecnica e piacere di guida si coniugano anche a 60 km/h e la tecnica migliora la sicurezza e il piacere!
The Big
Album: ~ 159 1.8 PROGRESSION ROSSA INTERNI NERO/NERO TESSUTO FLOCCATO RADIO MP3 ~ 159 POLIZIA e LAMBORGHINI ~ Foto con Canon EOS400D
marche11
Inserito 27/2/2009 11:46 AM (#191186 - in reply to #191082)


1.9 JTDM Owner
389,30 ore

1000100100

Montevarchi
In effetti si dovrebbe ragionare tutti così....se vuoi sparare la macchina vai in pista, e in strada fai il bravo.... io parecchie volte se mi voglio divertire mi faccio un giro con il kart...qui vicino c'è una pista molto bellina dove se vuoi ti organizzano anche delle gare....poi qui vicino da me c'è il mugello e magione in umbria, avoglia a dare gas...
comunque riguardante le macchinette che vogliono fare cassa, quelle sono riguardante i comuni e soprattutto la polizia municipale...io infatti prima ho specificato che si trattava di polizia stradale..


Edited by marche11 27/2/2009 11:48 AM
Album: ~ 159 1.9 jtdM 16V Grigio Stromboli- interni alfatex Nero - 17 pollici
the big
Inserito 27/2/2009 11:57 AM (#191190 - in reply to #191082)


1.8 16v SW Owner
Posts: 660
513,12 ore

5001002525

Sesto San Giovanni (MI)
Per i pochi contatti che ho avuto con le forze dell'ordine nei miei 20 anni (quasi 21) di patente, devo dire che con la Stradale e i Carabinieri ho sempre incontrato persone cortesi e professionali (a volte anche simpatiche, che non è richiesto, mentre professionalità e cortesia, secondo me, sono d'obbligo).

Anche i vigili della mia città, quando ho avuto a che farci, sono sempre stati cortesi.

Secondo me, le mele marce, non sono tante... è che fan sembrare marcio tutto il cestino!

Per la posizione delle macchinette: spesso non sono quelli della pattuglia a scegliere il luogo ma i loro superiori.

The Big
Album: ~ 159 1.8 PROGRESSION ROSSA INTERNI NERO/NERO TESSUTO FLOCCATO RADIO MP3 ~ 159 POLIZIA e LAMBORGHINI ~ Foto con Canon EOS400D
Macci60
Inserito 27/2/2009 1:09 PM (#191219 - in reply to #191082)


1.9 JTS 16v SW Owner
Blu oltremare

"Piede pesante"Partecipazione ai raduni
Posts: 1260
625,97 ore

10001001002525

Reggio nell'Emilia, Paris, Berlin...
...ke belle qveste Auto Union con naso ti karnevale...

a parte gli scherzi: raga rispettiamo i limiti il più possibile, fa bene alla salute di tutti!
Poi ovviamente le nostre, come altre auto, ai 130 in autostrada a tre o quattro corsie la domenica mattina alle 11.00...beh, diciamo che fa un po' ridere. Anche perché a volte il somaro che ti passa a destra per poi tagliarti la strada è una testa di michia anche se va ai 130...Il comportamento è fondamentale a qualsiasi velocità.
Occhio comunque all'attraversamento della Svizzera quando andiamo da NonnoAngelo...niente colpi di testa

Edited by Macci60 27/2/2009 1:09 PM
Album: ~ Raduno Emilia-Romagna ~ Circuito del tricolore ~ Album 3. 159 jts/progression/sw/alfatex beige/blu oltremare/cerchi 16"
cuoresportivo86
Inserito 7/3/2009 4:13 AM (#193495 - in reply to #191092)


1.9 JTDM Owner
Grigio titanio
Posts: 9250
1.705,23 ore

5000200020001001002525

Taranto
KOKAL - 27/2/2009 8:36 AM

cuoresportivo86 - 27/2/2009 5:29 AM
Non c'è via di scampo.........

Come no?Basta rispettare i limiti.....solo in Italia si vogliono i limiti (ma solo per gli altri) e le scappatoie per svicolarla quando si è è beccati

P.s. Belli quei cosi sulla calandra della S4, perchè Audi non le mette su di serie su tutti gli esemplari?



Si si certo basta rispettare i limiti La mia era solo una battutella , non volevo intedere "eh ora come si fa per correre?"

Riguardo al fatto che si è mandati a fare lavori socialmente utili in svizzera, quando si è beccati alla 3° infrazione, ma poi con il proprio lavoro come si fa?
Mi piacerebbe vedere lo stesso rigore che hanno li, nelle nostre strade urbane, dove ognuno fa i c**** suoi e parcheggia dove gli pare, occupando salite per disabili, camminano sulle corsie sbagliate, oppure passano spesso e volentieri con il rosso, anche in pieno traffico
Album: ~ Salone di Ginevra 2009 - Alfa Romeo 159 - Brera e MiTo GTA concept
Pagina: 1
Printer friendly version
E-mail a link to this thread
Jump to forum :

122833423 clicks e 8272925 sessioni dal 13/11/2005


Search | Articoli | Mappa | Stats | Utenti | Owner list | Webmail | Regole | HitParade | Forums | Calendars | Albums |

(Delete all cookies set by this site)
Torna su


Questo sito utilizza Google Analytics e supporta Firefox